22 maggio 2019 “Sogni, Sesso e Cuori infranti” all’Apollo 11


presenta

mercoledì 22 maggio ore 21.00

Spazio Apollo 11
c/o Itis Galilei ingresso laterale di via Bixio, 80/a
(angolo via Conte Verde) – Roma


Italia, 2018, 55 min.

al termine della proiezione

il regista
GIANFRANCO GIAGNI

incontrerà il pubblico
insieme a

le sceneggiatrici
SILVANA MAZZOCCHI
PATRIZIA PISTAGNESI

“All’inizio degli anni ’50 la Contessa Clara era la firma più popolare d’Italia insieme a quella di Giovanni Guareschi”. E fino agli anni ’60 le varie rubriche di posta del cuore si moltiplicano sui periodici femminili diventando, insieme ai fotoromanzi e alla letteratura rosa, uno specchio della società reale. “Milioni di italiane hanno l’apparenza tranquilla, serena, ma in realtà sono piene di dubbi e di paure, ossessionate dai problemi del sesso, ricche di slanci ma inibite dai pregiudizi, generalmente insoddisfatte della propria vita ma incapaci di fare il minimo tentativo per cambiarla”. Ed è così che le rubriche di lettere di Amica, Annabella, Harper’s Bazaar si popolano di ragazze madri, di mogli e madri sull’orlo di crisi di nervi, di riconciliazioni drammatiche e appassionate, ma anche di tentativi per non sfigurare al tempo del benessere. In questo quadro la Contessa Clara insieme a Donna Letizia e a Brunella Gasperini, sono, attraverso le risposte che danno a quelle lettere nelle loro celebri rubriche, le impareggiabili registe di bon ton e consigliere sentimentali. Non solo fotografano una faccia della realtà, ma “danno la linea”. Sogni, sesso e cuori infranti racconta tutto questo.

Regia:Gianfranco Giagni – Interprete: Anna Foglietta – Voci: Daniela Di Giusto, Letizia Campa, Massimo Poggio – Soggetto e sceneggiatura: Silvana Mazzocchi, Patrizia Pistagnesi – Fotografia: Roberta Allegrini – Montaggio: David Paparozzi – Musiche originali: Riccardo Giagni – Scenografia: Massimo Razzi – Costumi: Carlotta Polidori – Produzione: Istituto Luce Cinecittà – Distribuzione: Istituto Luce Cinecittà.

Il trailer

22 maggio 2019 “Rob Duguay – Songevity” al Gatsby Cafè

 

22 maggio 2019  ore 21,30

Gatsby Cafè

Rob Duguay “Songevity”

A Maggio a Roma il trio del contrabbassita di New York, Rob Duguay.
ll trio propone standards della tradizione americana con arrangiamenti originali scritti appositamente per il concerto di stasera. Rob Duguay, nato a Toronto e ora di base a New York, è stato accettato nel programma di studi jazz universitari di New Orleans. Dopo la laurea ha collaborato con numerosi ed importanti esponenti della scena musicale statunitense: Steve Wilson, Abraham Burton, Mark Gross, Chip White, Justin Kauflin, Nadav Snir-Zelniker, Chris Brown, Winard Harper, The Mingus Dynasty ecc…. Rob ha avuto come mentore il bassista Marcus McLaurine e ha studiato composizione con Mulgrew Miller, Vincent Herring, Armen Donelian, Harold Mabern, James Weidman, Gary Smulyan…

 

22 maggio 2019 “Figli di Giuda” al Teatro Brancaccio

22 maggio 2019

TEATRO BRANCACCIO

Figli di Giuda

il Musical

La Caritas di Roma e i SognAttori in scena al Brancaccio il 22 maggio con il musical “Figli di Giuda” dedicato agli invisibili

Una serata di beneficenza e teatro: mercoledì 22 maggio al Teatro Brancaccio di Roma i giovani attori del Gruppo Teatrale I SognAttori, nell’ambito della campagna di sensibilizzazione “Come in cielo, così in strada” della Caritas di Roma, portano in scena il musical inedito “Figli di Giuda”, vincitore di 6 BroadwayWorld Italy Awards 2018. Ambientato in una stazione tra barboni e angeli della notte, lo spettacolo – con musiche e testi originali – ha come protagonisti gli “invisibili”, coloro che abitano i binari ma che spesso ci rifiutiamo di vedere. Il ricavato della serata sarà interamente devoluto alle attività e ai servizi in strada della Caritas di Roma.

Maggiori informazioni