Archivi categoria: Uncategorized

2 settembre 2019 “Roma Golpe Capitale” all’Apollo 11

presenta

lunedì 2 settembre ore 21.00

Spazio Apollo 11
c/o Itis Galilei ingresso laterale di via Bixio, 80/a
(angolo via Conte Verde) – Roma

Italia, 2018, 109 min.

introduzione musicale al film con
LE NUOVE TRIBÙ ZULU

e al termine della proiezione

il regista
FRANCESCO CORDIO

incontrerà il pubblico

Roma, 30 ottobre 2015, il sindaco Ignazio Marino, viene costretto alle dimissioni dai consiglieri del suo stesso partito, che si dimettono in massa con un atto privato davanti ad un notaio. Quali sono le cause di un atto così grave? Cosa viene contestato a Marino? Fino ad oggi nessuna risposta. I 19 consiglieri del Partito Democratico fino all’ultimo si rifiutano di sfiduciare il proprio Sindaco con la trasparenza di un voto nell’aula consiliare, impedendo così qualsiasi dibattito sulle motivazioni reali della loro decisione, impedendo agli elettori di essere informati sulle cause della loro contestazione, tradendo gli stessi principi della democrazia che sono preposti a difendere. “Roma: Golpe Capitale” racconta, senza censure, le ostilità che il sindaco Marino ha trovato, i rapporti di forza, la pressione delle influenze dietro le quinte. Il film ripercorre gli avvenimenti che hanno portato al “sogno spezzato” di una nuova stagione del governo di Roma, svelando alcuni retroscena inediti. Una storia che ha appassionato i media di tutto il mondo, in un crescendo di attenzione verso le sorti della capitale d’Italia.

Regia: Francesco Cordio – Interpreti: Ignazio Marino, Federica Angeli, Giancarlo Caselli, Giovanni Caudo, Francesca Danese, Loredana Granieri, Francesco Luna, Massimiliano Tonelli, Roberto Tricarico, Lila Yawn – Soggetto e Ssceneggiatura: Francesco Cordio, Leonardo Angelini – Musiche: Arturo Annecchino, Nuove Tribù Zulù, Flippermusic – Montaggio: Giulio Tiberti – Fotografia: Mario Pantoni – Produzione: Own Air – Produttore: Alfredo Borrelli, Lorenzo Borrelli.

Il trailer

Annunci

29 agosto 2019 “Le invisibili” all’Apollo 11

presenta

giovedì 29 agosto ore 21.30

Spazio Apollo 11
c/o Itis Galilei ingresso laterale di via Bixio, 80/a
(angolo via Conte Verde) – Roma

LE INVISIBILI

un film di
Louis-Julien Petit

Francia 2019, 102 min. Versione Originale Sottotitolata Italiano

 

Campione d’incassi in Francia con oltre 10 milioni di euro al box office, LE INVISIBILI è un’imperdibile commedia degna del miglior Ken Loach, capace di unire impegno e divertimento per affrontare un tema quanto mai attuale. Protagoniste del film sono quattro assistenti sociali dell’Envol, un centro diurno che fornisce assistenza alle donne senza fissa dimora. Quando il Comune decide di chiuderlo, si lanciano in una missione impossibile: dedicare gli ultimi mesi a trovare un lavoro al variopinto gruppo delle loro assistite, abituare a vivere in strada. Violando ogni regola e incappando in una serie di equivoci, riusciranno infine a dimostrare che la solidarietà al femminile può fare miracoli.

Diretto da Louis-Julien Petit, il film si ispira al lavoro sul campo di Claire Lajeunie, che ha dedicato un libro e un documentario alle donne senza dimora di Parigi, ma offre anche un ritratto straordinario delle assistenti sociali e delle volontarie impegnate ad aiutarle, spesso “invisibili” loro stesse agli occhi della società. Il cast sensazionale include nomi celebri, come Audrey Lamy e Corinne Masiero, e moltissime attrici non professioniste con un passato reale di vita per la strada.

Regia: Louis- Julien Petit- Sceneggiatura: Louis-Julien Petit, in collaborazione Marion Doussot, Claire Lajeunie – Cast: Audrey Lamy, Corinne Masiero, Noemie Lvovsky – Fotografia: David Chambille – Montaggio: Antoine Vareille, Nathan Dellanoy – Produzione: Elemiah – Distribuzione: Academy Two.

 

Il trailer

3 agosto 2019 “La terra dell’abbastanza” al Palazzo Merulana

3 agosto 2019 ore 21,00

Pallazzo Merulana

rassegna

Cinema di Stelle II edizione

Cinema dell’Invisibile” 1 – 12 agosto

La terra dell’abbastanza

di Damiano & Fabio D’Innocenzo

Italia 2018, 1h 35′
Mirko e Manolo sono due amici che vivono nella periferia di Roma; sono poveri, vivono di lavori occasionali e sognano un futuro migliore. Nel corso di una notte brava uccidono un uomo, sono arruolati dalla malavita locale, e la loro vita cambia radicalmente.

Biglietto Unico 7 €
Il biglietto dà diritto alla proiezione e ad un calice di vino.
Prenotazione consigliata al numero +39 06 39967800
Diritti di prenotazione 2.00 €  | online

Via Merulana, 121

00185 Roma

tel. 063996 7800

 

26 luglio 2019 “Selfie” all’Apollo 11


presenta
venerdì 26 luglio ore 21.30

Spazio Apollo 11
c/o Itis Galilei ingresso laterale di via Bixio, 80/a
(angolo via Conte Verde) – Roma

Francia/Italia, 2019, 78 min.

Berlinale 2019 – Sezione Panorama
Salina DOC Fest – Premio Lady Wilmar – Finestra Sul Mediterraneo
Luxembourg City Film Festival – Best Documentary

al termine della proiezione
incontro con

il regista
AGOSTINO FERRENTE

con incursioni musicali
a cura degli autori delle musiche del film
CRISTIANO DE FABRITIIS
ANDREA PESCE

in collaborazione con
VALERIO VIGLIAR

Un gesto compulsivo universale si fa forma artistica, riflessione ma soprattutto
film di grande divertimento (…) per il trasporto emotivo che trasmette”
Silvana Silvestri – Il Manifesto

“Lirismo e invenzioni. Un monito e una speranza. Per Napoli e per il cinema”
Fabio Ferzetti – L’Espresso

“Prendete Rossellini, degli adolescenti non attori e dei buoni cellulari:
e avrete un’idea di che film strano e bello ha fatto Agostino Ferrente”
Mario Sesti – Huffington Post

“Un’opera come Selfie di Agostino Ferrente accende sia Napoli che il cinema di una luce nuova”
Daria Bignardi – Vanity Fair

“Un film importante per il cinema italiano e non soltanto”
Emiliano Dal Toso – Ciak

“Poetico, divertente, commovente, sempre ‘vero'”
il Sole 24 Ore

“Di sicuro un film che non lascia indifferenti”
Michele Anselmi – Cinemonitor

“Un antidoto per andare oltre le scorciatoie e gli stereotipi per raccontare Napoli”
Emiliano Morreale – La Repubblica

“Un’opera forte. Un film piccolo, confidenziale, vivo e resistente”
Federico Pontiggia – Il Fatto Quotidiano

“Imperdibile, la prova che, oltre Gomorra, c’è vita”
Fulvia Caprara – La Stampa

“Per chi cerca un film che scavi nella realtà”
Paolo Mereghetti – Io Donna – Corriere della sera

“Un film bellissimo, emozionante, commovente. Da vedere assolutamente”
Alberto Crespi – CSC- Notizie dal Centro

“Penetrante e commovente”
Boyd van Hoeij – The Hollywood Reporter

“Originale e coinvolgente. due fantastici protagonisti”
Jessica Kiang – Variety

“Una delle cose più belle e vive della Berlinale”
Arianna Finos – La Repubblica

“Innovativo… un territorio inesplorato quanto seducente”
Annamaria Pasetti – Il Fatto Quotidiano

“Vero e nuovo. Un film straordinario”
Goffredo Fofi – Internazionale

[www.apolloundici.it/Mail/SELFIE.pdf]Sinossi e Crediti

il trailer

16 luglio 2019 presentazione del nuovo numero di LIMES “Dalle Libie all’Algeria, affari nostri” al Mercato Centrale

Martedì 16 luglio alle 19:00 nello #SpazioFare, ospiteremo la presentazione del nuovo numero di Limes, il 6/19, “Dalle Libie all’Algeria, affari nostri”.

La risacca del Nordafrica in subbuglio incombe anche sull’Italia. Perché dobbiamo fare pace con la Francia.

Tre le tematiche affrontate nel nuovo volume:
📌 La prima è dedicata all’Algeria, dove le proteste di piazza a seguito della transizione nel post-Bouteflika hanno scosso il regime (le Pouvoir) e la sua complessa struttura civile-militare, apparato di potere oscuro che sovrintende uno dei maggiori produttori di idrocarburi al mondo e attore cruciale per la stabilità regionale.

📌 La seconda fa il punto della frammentazione delle Libie, spazio ridotto a res nullius (o res omnium?), e del suo riverbero geopolitico che rischia di propagarsi a macchia d’olio sulla Tunisia, già in stato di pre-malessere.

📌 La terza parte è invece incentrata sugli attori extra regionali, protagonisti non di second’ordine protesi a influenzare i processi di (in)stabilizzazione, per assicurarsi lembi d’influenza o partite d’interesse in funzione della loro proiezione geopolitica nell’area.

Parteciperanno alla presentazione:
▪️ Giorgio Cuscito, curatore del Bollettino Imperiale sulla Cina.
▪️ Fabrizio Maronta, Consigliere scientifico e responsabile relazioni internazionali di Limes;
▪️ Luca Raineri, Ricercatore in International security studies presso la Scuola Superiore Sant’Anna di Pisa;

 

E’ uscito “Il Cielo sopra Esquilino” numero 26 – luglio/agosto 2019

E’ uscito il nuovo numero del giornale.
Numero 26 – Luglio/Agosto 2019

DOVE TROVARE L’EDIZIONE CARTACEA:

Farmacia Longo Piazza Vittorio Emanuele II 46
Gelateria Fassi Via Principe Eugenio 65
Astrologo Argenterie Via Buonarroti 20
Edicola Antonio Palumbieri Via di Porta Maggiore 5
Tagliati per il successo Via Ferruccio 30
ex sede de Il Cielo Via Galilei 57
Il Crepuscolo degli Dei Via Merulana 181
Edicola Via Merulana 204
Tabaccheria Via Merulana 245
Farmacia Strampelli Via Santa Croce in Gerusalemme 22a
Chiosco Bar Giardini Carlo Felice
Ristorante Cucina Pepe Piazza Guglielmo Pepe 39
Alimentari Piazza Manfredo Fanti 31
Expert Telebuna Piazza Vittorio Emanuele II 92
Edicola Piazza Vittorio Emanuele II lato BNL
Centro Pilates / Spazio vitale Via Angelo Poliziano 69a
Bar Via Biancamano 50
Enoteca WineArt Via Bixio 98
Centro Odontoiatrico Esquilino Via Buonarroti 30
Panificio Roscioli Via Buonarroti 46
Libreria Pagina 2 Via Cairoli 63
Bar Dolomiti Via Carlo Alberto 29
The Little Reader Via Conte Verde 66b
Bar D’Amore Via dello Statuto 37a
Pasticceria Regoli Via dello Statuto 60
Edicola Via di S.Croce angolo Piazza S.Croce
Edicola Via di S.Croce angolo Viale Manzoni
Gelateria Olive Dolci Via Emanuele Filiberto 140
Fusion Caffè Via Emanuele Filiberto 194
Pizzicheria salentina Radici Via Emanuele Filiberto 40
Trattoria Vecchia Roma Via Ferruccio 12
La Scatola Sonora Via Ferruccio 32
Alimentari Sciattella Via Germano Sommeiller 14
ASL Roma 1 – piano -1 Via Luzzatti 8
Salotto Caronte Via Machiavelli 23
Machiavelli’s Club Via Machiavelli 49
Ristorante Baia Chia Via Machiavelli 5
Miky Bar Via Mamiani 29
Studio Pilates Arte Movimento Via Mecenate 22/c
Foto Digital Discount Via Merulana 120
Libreria La Fenice Via Merulana 80
081 Cafè Via Merulana 83
Edicola Via Merulana angolo Largo Leopardi
Edicola Via Merulana angolo Piazza San Giovanni
Himalaya’s Kashmir Via Principe Amedeo 325
Pizzeria Acqua & Farina Via Principe Amedeo 90
Civico 5 Via Ruggero Bonghi 5
Centro Anziani Esquilino Via San Quintino 11
Serendipità Via San Quintino 8
Edicola V.le Carlo Felice angolo P.zza San Giovanni
Jonathan Bar Viale di Carlo Felice 21

… ma può capitare di trovarlo anche altrove.

10 luglio 2019 “Domani è un altro giorno” a Santa Croce in Gerusalemme

6 – 20 luglio 2019 ore 21,15

Santa Croce in Gerusalemme

Rassegna “Per il Cinema Italiano”

Il programma completo

trailer

22 maggio 2019 “Rob Duguay – Songevity” al Gatsby Cafè

 

22 maggio 2019  ore 21,30

Gatsby Cafè

Rob Duguay “Songevity”

A Maggio a Roma il trio del contrabbassita di New York, Rob Duguay.
ll trio propone standards della tradizione americana con arrangiamenti originali scritti appositamente per il concerto di stasera. Rob Duguay, nato a Toronto e ora di base a New York, è stato accettato nel programma di studi jazz universitari di New Orleans. Dopo la laurea ha collaborato con numerosi ed importanti esponenti della scena musicale statunitense: Steve Wilson, Abraham Burton, Mark Gross, Chip White, Justin Kauflin, Nadav Snir-Zelniker, Chris Brown, Winard Harper, The Mingus Dynasty ecc…. Rob ha avuto come mentore il bassista Marcus McLaurine e ha studiato composizione con Mulgrew Miller, Vincent Herring, Armen Donelian, Harold Mabern, James Weidman, Gary Smulyan…

 

14 aprile 2019 Raccolta straordinaria gratuita dei rifiuti ingombranti nel I Municipio

Domenica 14 aprile dalle 8,00 alle 13,00 avrà luogo la raccolta dei rifiuti ingombranti a Piazza Vittorio.

Nel ricordare questa data vorremmo far presente che :

I rifiuti di grandi dimensioni debbono essere gettati in questi modi :

Raccolta ingombranti a domicilio
È attivo il servizio Riciclacasa e Lavoro di raccolta dei rifiuti ingombranti, elettrici, elettronici, come elettrodomestici, divani, mobili e altre tipologie di rifiuti. Scegli il tipo di servizio.
Per le utenze domestiche fino a 2 mc di materiale, 12 volte l’anno anno, a piano strada. È richiesto il codice utente Ta. Ri.
Per le utenze non domestiche (negozi, uffici, ecc.), per ritiri al piano abitazione, box e cantine e per materiali oltre i 2 metri cubi.

Nei Centri di raccolta rifiuti ingombranti. In questo link la cartina con tutti quelli dislocati nel territorio urbano.

Raccolte domenicali rifiuti ingombranti. La seconda domenica del mese in alternanza tra municipi pari e dispari in alcune zone si possono gettare rifiuti ingombranti a titolo gratuito. Nel nostro rione la raccolta avviene o a Piazza di Porta Maggiore – lato parcheggio tra via Statilia e via di Porta Maggiore o a Piazza Vittorio lato via Carlo Alberto dalle 8,00 alle 13,00.

Cosa posso consegnare? Rifiuti ingombranti tavoli, armadi, cassetti, credenze, librerie e scaffali letti, materassi e reti sedie, poltrone e divani porte, infissi, tende da esterno e ombrelloni passeggini, carrozzine, fasciatoi, girelli e culle acquari, quadri, specchi, lampade e lampadari sanitari, vasche da bagno e box doccia Rifiuti elettrici ed elettronici – RAEE lavatrici, frigoriferi, congelatori, macchine del gas e tutti gli elettrodomestici singoli e da incasso telefoni, computer, monitor e stampanti televisori, impianti hi-fi, lettori, videoregistratori e videogiochi ventilatori, condizionatori, stufe, etc. asciugacapelli, bilance elettriche ed elettroniche.

Ricordiamo che il problema dei rifiuti urbani riguarda tutti da vicino. Per evitare disastri ambientali è giusto monitorare e criticare le decisioni e le attività di Comune e Regione ma dobbiamo essere noi i primi a dare l’esempio, La strada non è una discarica e simili scene visibili quotidianamente vicino ai nostri cassonetti vorremmo proprio non vederle più.

Chi possiede uno smartphone (Iphone o Android) può collegarsi al sito http://www.amaroma.it/mobile per avere in qualunque luogo notizie utili alla raccolta dei rifiuti .

Ama provvederà a differenziare secondo la categoria merceologica (legno, ferro, plastica, altri metalli, ecc.) i rifiuti riciclabili raccolti e ad avviarli alle rispettive filiere di recupero. Si ricorda inoltre che l’azienda mette quotidianamente a disposizione dei cittadini altri due canali per disfarsi gratuitamente dei rifiuti ingombranti, elettrici ed elettronici, che non devono essere assolutamente conferiti nei cassonetti stradali: i 14 centri di raccolta aziendali aperti tutti i giorni e, dallo scorso 1 dicembre, il servizio di ritiro a domicilio al piano strada per i materiali fino a 2 metri cubi di volume. Il servizio può essere prenotato tramite il ChiamaRoma 060606 oppure compilando l’apposito modulo di richiesta nella sezione Servizi on-line
Per informazioni sull’iniziativa e sui siti coinvolti, i cittadini possono anche contattare la Sala Operativa Ama, tel. 0651693339/3340/3341.

30 gennaio 2019 “The New Jam Session feat. Mikko “Gunu” Karjalainen Quartet” al Gatsby Cafè

30 gennaio 2019 ore 21,30

Gatsby Cafè

The New Jam Session feat. Mikko “Gunu” Karjalainen Quartet

Uno dei più grandi trombettisti della scena finlandese, Mikko Karjalainen, chiamato “Gunu” in Nord europa, ovvero “Presidente” per la sua importante carriera come trombettista e turnista intorno al mondo.
Ha avuto la possibilità di collezionare grandissime esperienze musicali suonando insieme a Kenny Garrett, John Scofield, Jukkis Uotila, Joe Lovano, Jeff “Tain” Watts, Jerry Bergonzi e Dave Kikoski. In Finlandia è uno tra i più importanti organizzatori del Festival Pori Jazz e collabora ad oggi con la UMO Orchestra e la Ricky Tick Big Band.