Archivi categoria: Manifestazioni

7 ottobre 2017 Manifestazione a Piazza Vittorio “Libertà, Sicurezza e Dignità per le donne”

“Libere di girare nel nostro quartiere”: le donne dell’Esquilino chiedono più sicurezza

I comitati che si sono fatti promotori della manifestazione NON SONO legati a NESSUN partito e NESSUNA forza politica.
Dentro ci sono un po’ tutti (quelli che votano a sinistra, quelli che votano a destra, quelli che da quando è morto Andreotti non vanno più a votare e io, che molto probabilmente non voterò mai più).
Chi mette la pulce sul fatto che ci sia strumentalizzazione è in malafede. Questa è la prima manifestazione nata spontaneamente dal basso e senza burattinai. Per questo forse c’è “agitazione”. Non perdiamo l’occasione di dimostrare che il residente o lavoratore o frequentatore occasionale del Rione si è STUFATO di vivere nel degrado e di stare ai giochi della politica di qualunque colore sia. Vogliamo soluzioni e RISULTATI e vogliamo che tutti si impegnino oltre le loro forze per ottenerli.
PARTECIPATE
Per la sicurezza delle donne, dei bambini e degli uomini dei rione e per la libertà di poterlo vivere e girare senza paura o disagio.

Paola Morano

La manifestazione sarà seguita da una raccolta firme per una petizione indirizzata a tutti gli organi di governo della città, per chiedere attenzione e interventi di riqualificazione del rione.

26 agosto 2017 dalle ore 16 ale ore 19,30 manifestazione “Diritto all’Abitare”

 

Dalle ore 16.00 alle ore 19.30 si svolge la manifestazione per il “Diritto all’Abitare” che parte da piazza dell’Esquilino e percorre: via Cavour, largo Corrado Ricci, via dei Fori Imperiali, piazza Madonna di Loreto. Le linee C3-16-30-40-44-46-51-60-62-63-64-70-71-75-80-81-83-85-87-117-118-160-170-360-492-590-628-649-714-715-716-780-781-916 e H potrebbero subire deviazione e/o rallentamenti.

Con decorrenza dalle 00.01 e fino alle cessate esigenze del 26/08/2017, in V IA DEI FORI IMPERIALI: istituzione del divieto di fermata nell’area ad emiciclo adibita a area di sosta tariffata, compresa quella nell’area centrale,sita all’altezza Colonna Traiana in prossimità di piazza della Madonna di Loreto

24 giugno 2017 alle ore 17,00 manifestazione per alcune vie e piazze del rione: attenzione rimozione auto!

Da sito Muoversi a Roma

Dalle 17 manifestazione con corteo organizzata da Casapound da via Napoleone III a viale Monte Oppio. Circa 1200 le persone che sfileranno lungo piazza Vittorio Emanuele II, via dello Statuto, largo Brancaccio, via Merulana, via Labicana, via Nicola Salvi e via delle Terme di Tito, all’altezza di viale del Monte Oppio. Limitazioni o deviazioni per le linee 3, 5, 14, 16, 50, 51, 70, 71, 75, 85, 87, 105, 118, 360, 590, 649, 714 e C3. Entro le 14, prevista la rimozione dei veicoli su un tratto di via Napoleone III, in piazza Vittorio tra via Napoleone III e via dello Statuto, via Nicola Salvi, via delle Terme di Tito e viale del Monte Oppio.

18 marzo 2017 dalle 14 alle 19 corteo da piazza Vittorio a piazza Madonna di Loreto

18-Mar-2017

Dalle 14 alle 19 corteo da piazza Vittorio a piazza Madonna di Loreto percorrendo via dello Statuto, via Merulana, via Labicana e via dei Fori Imperiali. E’ prevista la partecipazione di circa 15000 persone. Deviazioni per C3, 3, 16, 51, 75, 85, 87, 118, 360, 590, 649 e 714. In caso di chiusure delle strade vicine a piazza Venezia, limitazioni anche per le linee H, 30, 40, 44, 46, 60, 62, 63, 64, 80, 81, 83, 160, 170, 492, 628, 715, 716, 780, 781 e 916.

16/12/2016 Manifestazione a Piazza Vittorio dalle 14,00 alle 16,00

pvittorio161216

Dalle ore 14.00 alle ore 16.00 del giorno 16 dicembre 2016, in piazza Vittorio Emanuele II, avrà luogo una manifestazione per protestare contro “il Governo della Birmania che non rispetta i diritti umani”. All’iniziativa è prevista la partecipazione di 150 persone.
II possibili difficoltà di circolazione causa manifestazione

26/11/16 Tre cortei in Centro

Sabato mattina, dalle 10 alle 11, circa mille persone sfileranno da piazza Montecitorio fino a via delle Vergini per sostenere le ragioni del NO al prossimo quesito referendario. I manifestanti percorreranno via del Corso e via Minghetti. Saranno deviati o limitati nei loro percorsi, i bus delle linee 51, 53, 62, 71, 80, 83, 85, 117, 160, 492, 628 e C3.

Sempre sabato, ma nel pomeriggio, altre due manifestazioni percorreranno le vie del Centro. La prima, “Marcia per la Costituzione”, promossa dal Movimento 5 stelle, si svolgerà dalle 14 alle 20 con un corteo che partirà da piazzale San Paolo per giungere a piazza Bocca della Verità dopo aver percorso via Ostiense, piazza Porta San Paolo, via della Piramide Cestia, piazza Albania, viale Aventino, piazza di Porta Capena e via dei Cerchi. E’ prevista la partecipazione di circa 1500 persone la cui presenza renderà necessaria la limitazione dei percorsi o la deviazione ai percorsi dei bus delle linee C3, 3, 23, 30, 75, 81, 83, 118, 160, 280, 628, 673, 715, 716, 719, 769 e 792.

Il secondo corteo del pomeriggio di sabato si svolgerà dalle 14 alle 21 per manifestare contro la violenza maschile. Circa 50mila persone partiranno da piazza della Repubblica fino a giungere in piazza San Giovanni percorrendo via Terme di Diocleziano, via Amendola, via Cavour, largo Corrado Ricci, via dei Fori Imperiali, piazza del Colosseo, via Labicana, viale Manzoni e via Emanuele Filiberto. Si renderà necessario deviare, limitare o spostare temporaneamente i capolinea delle linee C3, H, 3, 5, 14, 16, 40, 50, 51, 60, 66, 64, 70, 71, 75, 81, 82, 85, 87, 92, 105, 117, 1118, 170, 360, 590, 649, 650, 673, 714, 792 e 910.

21-22 ottobre 2016 : San Giovanni, weekend con sit-in e corteo

Dal sito www.muoversiaroma.it

san-giovanni-5-stelle_k9a4532Due giorni di manifestazioni, nel prossimo fine settimana, per protestare contro le politiche del Governo. Per questo si renderanno necessarie modifiche temporanee della viabilità nell’area centrale della città. Venerdì 21 ottobre, piazza di Porta San Giovanni sarà il luogo di raduno di un sit-in che si svolgerà dalle 9 alle 22,30. Entro le 7 del mattino saranno rimossi tutti i veicoli in sosta e dalla stessa ora inizierà un servizio di viabilità per il rispetto della segnaletica su piazza di Porta San Giovanni, incluso il tratto accanto alle Mura Aureliane che porta ad un ingresso della Basilica. Dalle 8 poi sarà chiuso anche il parcheggio dei taxi.

Piazza di Porta San Giovanni, poi, sarà il punto di partenza del corteo “No Renzi-day” che il giorno dopo, sabato 22 ottobre, sfilerà sino a Campo de’ Fiori. Dopo un sit-in che si svolgerà sulla piazza nel corso della mattina, tra le 9 e le 14, nel pomeriggio prenderà il via la manifestazione con percorso lungo via Emanuele Filiberto, viale Manzoni, via Labicana, piazza del Colosseo, via Celio Vibenna, via di San Gregorio, via dei Cerchi, piazza della Bocca della Verità, via Petroselli, via del Teatro Marcello, via Ara Coeli, via delle Botteghe Oscure, largo Argentina, corso Vittorio Emanuele e via dei Baullari, per concludersi alle 20 a Campo de’ Fiori.
Il passaggio del corteo richiederà chiusure al traffico, con modifiche alla viabilità che incideranno anche sui percorsi dei bus delle linee C3, H, 3, 8, 16, 30, 40, 44, 46, 51, 60, 62, 63, 64, 70, 75, 80, 81, 83, 85, 87, 117, 118, 160, 170, 360, 492, 590, 628, 650, 673, 714, 715, 716, 780, 781, 792 e 916 che potranno essere deviate, limitate o subire temporanei stop ai loro normali percorsi.

SUCCESSO PER LA PRIMA EDIZIONE DI DIABETHLON‏

SUCCESSO PER LA PRIMA EDIZIONE DI DIABETHLON
Nella Piazza della Salute di Roma il mese di ottobre si è aperto con lo sport e la prevenzione per i pazienti diabetici e l’aggiornamento scientifico per i medici diabethon2016Centinaia fra pazienti e medici hanno partecipato alla prima edizione di Diabethlon, la manifestazione dedicata allo sport e alla prevenzione del diabete, che ha aperto il mese di ottobre nella Piazza della Salute di Roma. Nei giardini di Piazza Vittorio Emanuele II, i medici hanno realizzato prelievi capillari per la misurazione di glicemia, colesterolo e trigliceridi, oltre a fare decine di visite del piede diabetico e misurazioni della pressione arteriosa.La manifestazione, organizzata da Diabete in pugno, associazione di pazienti diabetici, si è svolta sabato nell’ambito di Piazza della Salute, il ciclo di appuntamenti organizzati nel cuore di Roma dalla Fondazione Enpam per promuovere i corretti stili di vita .

“È stata la prima volta di Diabethlon – ha detto il suo presidente Dario Izzo -. Siamo molto soddisfatti del risultato. Stiamo già lavorando all’edizione 2017 per fare di Diabethlon un grande evento sportivo internazionale dedicato al Diabete, ma aperto a tutti. Un pentathlon per pazienti diabetici”.

L’affluenza di persone è stata continua nel corso dell’intera giornata. Numerose le persone che hanno raggiunto la piazza per assistere alla lezione di nordic walking tenuta da Marco Tagliaferri, endocrinologo e diabetologo molisano, promotore di una nuova cultura del benessere attraverso il ‘Cammina salute’ e al seminario dimostrativo di educazione terapeutica nell’ambito diabete-obesità di Enrico Prosperi, presidente della Società italiana di educazione terapeutica, che segue gruppi di educazione terapeutica per la cura dell’obesità e disturbi alimentari all’Università di Roma Sapienza.

La chiusura della giornata è stata affidata a Fatima Scialdone, direttore artistico dell’associazione culturale Tango Eventi, con un momento di tango-terapia ideato e realizzato sul concetto di ‘Abbraccio universale del tango: i benefici dell’abbraccio’. Si sono esibiti gli allievi della scuola Tango eventi e i soci dell’associazione.

Accanto alle iniziative per tutto il pubblico, il programma di Diabethlon ha previsto un convegno scientifico per medici accreditato Ecm. Organizzato da un comitato scientifico presieduto dall’endocrinologo Felice Strollo, il corso si è tenuto nella sede della Direzione centrale di Sanità della Polizia di Stato, che ha sede sulla Piazza. Hanno partecipato 68 medici.

La manifestazione Diabethlon ha voluto inoltre lasciare il segno nel luogo dove si è tenuta. Nell’area giochi dei giardini di piazza Vittorio Emanuele II, infatti, gli organizzatori hanno finanziato il ripristino di due altalene che erano inutilizzabili da diversi mesi.

“Ringraziamo Diabethlon per aver pensato ai bambini – ha dichiarato Sabrina Alfonsi, Presidente del Municipio Roma 1 Centro -. Per la piazza sono previsti da tempo importanti lavori di rifacimento e un’area giochi rinnovata e ampliata. Nella speranza che Roma Capitale avvii l’appalto al più presto, siamo grati a chi intanto contribuisce a renderla più accogliente”.

Ufficio Stampa Fondazione Enpam
Ente Nazionale di Previdenza ed Assistenza dei Medici e degli Odontoiatri
Piazza Vittorio Emanuele II, n. 78 – 00185 Roma
Tel. 06-4829 4598
Fax 06-4829 4260
E-mail: ufficiostampa@enpam.it

11 giugno 2016 il Roma Pride da piazza della Repubblica ai Fori

Dal sito http://www.muoversiaroma.it

Sabato, dalle 14 alle 21, l’appuntamento è con il “Roma Pride”. Il corteo (previste almeno 20mila persone e 15 carri allegorici), da piazza della Repubblica raggiungerà piazza Madonna di Loreto, sfilando per via Luigi Einaudi, piazza dei Cinquecento, via Cavour, piazza dell’Esquilino, via Liberiana, via Merulana, via Labicana, piazza del Colosseo e i Fori Imperiali. Previsti divieti di sosta e poi, al passaggio del corteo, chiusure e deviazioni di bus.

In particolare, alle 14 è previsto l’arrivo dei carri allegorici tra piazza della Repubblica e via Einaudi. Tra le 16 e le 19,30 si svolgerà il corteo. Per le 20,30-21, la fine della manifestazione. Previste deviazioni e limitazioni di percorso per le linee C2, C3, H, 3, 5, 14, 16, 38, 40, 50, 51, 60, 64, 66, 70, 71, 75, 82, 85, 87, 90, 92, 105, 170, 223, 310, 360, 590, 649, 714 e 910.

Il percorso

pride2016

Domenica 1 novembre 2015 VIII edizione della Corsa dei Santi

14

Domenica 1 novembre, dalle ore 9.30 alle 11.30 circa, si svolge la VIII edizione della Corsa dei Santi.

Due i percorsi : quello dei dieci Km. e quello dei tre km.

PERCORSO 10 KM:
PARTENZA: Piazza Pio XII

Via della Conciliazione

Via San Pio X

Ponte Vittorio Emanuele II

Piazza Pasquale Paoli

Corso Vittorio Emanuele II

Largo di Torre Argentina

Corso Vittorio Emanuele II

Via del Plebiscito

Piazza Venezia

Via dei Fori Imperiali

Piazza del Colosseo

Via Labicana

Via Merulana

Piazza di Santa Maria Maggiore

Via Liberiana

Piazza dell’Esquilino

Via Agostino Depretis

Via Nazionale

Via Milano

Traforo Umberto I

Largo del Tritone

Via Due Macelli

Piazza di Spagna

Via del Babuino

Piazza del Popolo

Via Ferdinando di Savoia

Ponte Regina Margherita

Via Cola di Rienzo

Via Terenzio

Via Sforza Pallavicini

Via di Porta Castello

Via della Traspontina

Via della Conciliazione

ARRIVO: Piazza Pio XII


PERCORSO 3 KM:

Partenza: Piazza Pio XII

Via della Conciliazione

Via Traspontina

Via di Porta Castello

Via Sforza Pallavicini

Via Crescenzio

Via Virgilio

Via Cola di Rienzo

Piazza del Risorgimento

Via Stefano Porcari

Via Giovanni Vitelleschi

Via di Porta Castello

Via della Traspontina

Via della Conciliazione

Arrivo: Piazza Pio XII

Gli orari con le deviazioni dei mezzi pubblici

Maggiori informazioni