Archivi categoria: Avvisi

Natale 2017 : le Mostre dei Presepi nel Rione Esquilino

8 dicembre 14 gennaio

Mostra dei 30 Presepi

Piazza S. Croce in Gerusalemme,12

6 gennaio 2017

Presepe Vivente

Piazza S. Croce in Gerusalemme, 12


7 dicembre 2017 – 8 gennaio 2018

Basilica di Sant’ Antonio al Laterano

via Merulana, 124

Mostra dei Presepi

7 dicembre 2017 – 8 gennaio 2018

Basilica di Sant’ Antonio al Laterano

via Merulana, 124

Esposizione di santini dell’Immacolata Concezione

16 dicembre 2017 9^ edizione della Foto degli Auguri dell’Esquilino

Anche quest’anno il CPVP promuove, insieme a molte realtà del rione Esquilino, la partecipazione alla grande foto degli auguri oganizzata fin dal 2009 da EsquiliNotizie.
Si tratta di una occasione di incontro, ormai quasi una gradevole abitudine pre festiva, un appuntamento augurale tra donne e uomini di buona volontà uniti dall’amore per il rione e l’impegno quotidiano per renderlo migliore, con un brindisi che culmina nello scatto della grande foto collettiva, al centro del Giardino di Piazza Vittorio.
Vi invitiamo ad unirvi a noi, e a contribuire alla divulgazione dell’invito a quante più persone potete.
Nella locandina allegata trovate tutte le informazioni necessarie.
Come sempre, le foto – in formato scaricabile – saranno pubblicate nel sito Esquilinotizie.org.

11 dicembre 2017 Gli amministratori del Primo Municipio in giro per il Rione Esquilino

Continuano i giri degli amministratori sul territorio del Primo Municipio.
Lunedì 11 sarà la volta  del Rione Esquilino.
Queste le tappe e gli orari:

12,30 Ballatoi di via Giolitti
13,00 Mercato Esquilino
13,30 Portici di Piazza Vittorio
14,00 Largo Leopardi
15,00 Via Petrarca
16,30 Scuola Di Donato
17,15 Parco di via Statilia
17,30 Matemù
18,00 Centro Anziani Esquilino
18,30 Chiosco Carlo Felice

9 dicembre 2017 per “Giocando si impara” giornata del Mini Tennis a Piazza Vittorio

Il Mercato Centrale sostiene Reaction Roma con il Premio Esquilino. Ultimi giorni per partecipare

3 dicembre 2017 Raccolta straordinaria dei rifiuti ingombranti gratuita

locandina35x50_dispari_2017web_page_1Domenica 3 dicembre dalle 8,oo alle 13,00 avrà luogo la raccolta dei rifiuti ingombranti a Piazza Vittorio.

Nel ricordare questa data vorremmo far presente che :

I rifiuti di grandi dimensioni debbono essere gettati in questi modi :

Raccolta ingombranti a domicilio
È attivo il servizio Riciclacasa e Lavoro di raccolta dei rifiuti ingombranti, elettrici, elettronici, come elettrodomestici, divani, mobili e altre tipologie di rifiuti. Scegli il tipo di servizio.
Per le utenze domestiche fino a 2 mc di materiale, 12 volte l’anno anno, a piano strada. È richiesto il codice utente Ta. Ri.
Per le utenze non domestiche (negozi, uffici, ecc.), per ritiri al piano abitazione, box e cantine e per materiali oltre i 2 metri cubi.

Nei Centri di raccolta rifiuti ingombranti. In questo link la cartina con tutti quelli dislocati nel territorio urbano.

Raccolte domenicali rifiuti ingombranti. La seconda domenica del mese in alternanza tra municipi pari e dispari in alcune zone si possono gettare rifiuti ingombranti a titolo gratuito. Nel nostro rione la raccolta avviene o a Piazza di Porta Maggiore – lato parcheggio tra via Statilia e via di Porta Maggiore o a Piazza Vittorio lato via Carlo Alberto dalle 8,00 alle 13,00.

Cosa posso consegnare? Rifiuti ingombranti tavoli, armadi, cassetti, credenze, librerie e scaffali letti, materassi e reti sedie, poltrone e divani porte, infissi, tende da esterno e ombrelloni passeggini, carrozzine, fasciatoi, girelli e culle acquari, quadri, specchi, lampade e lampadari sanitari, vasche da bagno e box doccia Rifiuti elettrici ed elettronici – RAEE lavatrici, frigoriferi, congelatori, macchine del gas e tutti gli elettrodomestici singoli e da incasso telefoni, computer, monitor e stampanti televisori, impianti hi-fi, lettori, videoregistratori e videogiochi ventilatori, condizionatori, stufe, etc. asciugacapelli, bilance elettriche ed elettroniche.

Ricordiamo che il problema dei rifiuti urbani riguarda tutti da vicino. Per evitare disastri ambientali è giusto monitorare e criticare le decisioni e le attività di Comune e Regione ma dobbiamo essere noi i primi a dare l’esempio, La strada non è una discarica e simili scene visibili quotidianamente vicino ai nostri cassonetti vorremmo proprio non vederle più.

Chi possiede uno smartphone (Iphone o Android) può collegarsi al sito http://www.amaroma.it/mobile per avere in qualunque luogo notizie utili alla raccolta dei rifiuti .

Ama provvederà a differenziare secondo la categoria merceologica (legno, ferro, plastica, altri metalli, ecc.) i rifiuti riciclabili raccolti e ad avviarli alle rispettive filiere di recupero. Si ricorda inoltre che l’azienda mette quotidianamente a disposizione dei cittadini altri due canali per disfarsi gratuitamente dei rifiuti ingombranti, elettrici ed elettronici, che non devono essere assolutamente conferiti nei cassonetti stradali: i 14 centri di raccolta aziendali aperti tutti i giorni e, dallo scorso 1 dicembre, il servizio di ritiro a domicilio al piano strada per i materiali fino a 2 metri cubi di volume. Il servizio può essere prenotato tramite il ChiamaRoma 060606 oppure compilando l’apposito modulo di richiesta nella sezione Servizi on-line
Per informazioni sull’iniziativa e sui siti coinvolti, i cittadini possono anche contattare la Sala Operativa Ama, tel. 0651693339/3340/3341.

Domenica 19 novembre 2017 blocco della circolazione all’interno della fascia verde

Blocco della circolazione all’interno della fascia verde dalle 7,30 alle 12,30 e dalle 16,30 alle 20,30

Domenica 19 novembre 2017 dalle 7,30 alle 12,30 e dalle 16,30 alle 20,30 stop totale del traffico privato nella Fascia Verde. Il blocco riguarderà anche i veicoli con permesso Ztl.

Attenzione! Anche i veicoli diesel Euro 6 non possono circolare

L’elenco delle deroghe

La Mappa della Fascia Verde, l’Anello Ferroviario e le nuove limitazioni

La mappa della Fascia Verde in formato .pdf

Ordinanza della Sindaca n. 183 del 15/11/2017

Per conoscere la ‘classe ambientale’ della propria auto o moto, ovvero che tipo di Euro è, click qui .

Attenzione ! Chi circola negli orari di blocco del traffico con auto e moto veicoli con caratteristiche che non rientrano tra le deroghe previste rischia una multa che parte da 163 euro.

La notte tra il 28 e il 29 ottobre 2017 torna l’ora solare

Ricordiamo a tutti che, grazie a questo evento, domenica mattina potremo dormire un’ora in più!

Le nuove Domeniche ecologiche della stagione 2017 – 2018

E’ di questi giorni la decisione di fissare le date delle domeniche ecologiche (19/11/2017, 17/12/2017, 21/01/2018, 11/02/2018) per quanto riguarda la stagione invernale 2017 – 2018.  A partire da novembre 2017 la limitazione si estenderà anche agli autoveicoli ad accensione spontanea (diesel) Euro 6». A tutt’oggi ecco quanto riporta il sito istituzionale di Roma Capitale riguardo alla circolazione degli autoveicoli e motoveicoli.

Autoveicoli pre Euro 1 (cd. Euro 0) sia benzina che diesel: stop permanente ad accesso e circolazione nella Fascia Verde, dal lunedi al venerdi.

 

Euro 1 benzina: stop permanente ad accesso e circolazione nella Fascia Verde dal lunedi al venerdi

 

Euro 2 benzina: divieto di accesso e circolazione entro il perimetro dell’Anello Ferroviario – per i non residenti nell’Anello stesso – 24 ore su 24 dal lunedi al venerdi, dal 21 novembre 2016 al 31 marzo 2017. Blocco dalle 7.30 alle 20.30 nella Fascia Verde se le centraline superano i valori limite per 3 giorni.

 

Euro 1 ed Euro 2 diesel: stop permanente ad accesso e circolazione nella Fascia Verde dal lunedi al venerdi.

 

Euro 3 diesel: blocco dalle 7.30 alle 10.30 e dalle 16.30 alle 20.30 nella Fascia Verde se le centraline superano i valori limite per 5 giorni.

 

Tutti i diesel tranne gli Euro 6: blocco dalle 7.30 alle 10.30 e dalle 16.30 alle 20.30 nella Fascia Verde se le centraline superano i valori limite per 8 giorni (la deroga per gli Euro 6 è in vigore fino al 31 ottobre 2017).

 

Moto, motorini, motoveicoli Euro 0 ed Euro 1 di ogni tipo (due-tre-quattro ruote, motore a due o a quattro tempi): divieto di accesso e circolazione nell’Anello Ferroviario dal lunedi al venerdi, dall’1° novembre 2016 fino al 31 ottobre 2017.

 

Le auto storiche, di cui allArt. 215 del Regolamento di esecuzione e di attuazione del nuovo codice della strada – Decreto del Presidente della Repubblica 16 dicembre 1992, n. 495 (in Suppl. ord. alla Gazz. Uff., 28 dicembre 1992, n. 303) e successive modificazioni., seguono tutti i provvedimenti previsti per i veicoli più inquinanti: in particolare non possono circolare h24 all’interno della ZTL “Fascia Verde” (che comprende anche la ZTL Anello ferroviario), dal lunedì al venerdì, con l’esclusione del sabato e della domenica e dei giorni festivi infrasettimanali. Gli autoveicoli storici, al verificarsi di  condizioni di criticità da inquinamento atmosferico, non potranno circolare all’interno della ZTL Fascia Verde anche nei giorni di sabato, domenica e festivi infrasettimanali, dalle ore 7.30 alle ore 20.30.

 

I motoveicoli storici invece non possono circolare nella ZTL Fascia Verde (che comprende anche la ZTL Anello ferroviario) dalle 7.30 alle 20.30, sia nei giorni feriali che festivi, solo al verificarsi di criticità di inquinamento atmosferico che portano all’emissione dell’ordinanza emergenziale.

In questo caso l’ordinanza emergenziale  adottata sarà pubblicata nelle pagine di questo sito   e divulgata anche attraverso mezzi di stampa, Televideo, Facebook.

Di seguito l’allegato III del P.I.O.  (Piano di Intervento Operativo) del 28 ottobre del 2016

Appena saranno pubblicate le delibere ufficiali relative alle domeniche ecologiche con le nuove tabelle, come di consueto, faremo un post apposito.

 

E fu luce…. anche a viale Manzoni!

Stavolta evidenziamo un avveninmento positivo: sono state cambiate le lampade a viale Manzoni adeguandole ai nuovi standard dell’illuminazione a LED. Minori consumi e una maggiore visibilità. Forse qualcuno storcerà la bocca perchè siamo passati dalla luce gialla a quella bianca (vi ricordate tutte le polemiche di quest’estate?) ma vi possiamo assicurare che l’effetto è tutt’altro che disprezzabile, anzi…

Contestualmente ha riaperto anche lo show room della FCA (la ex FIAT di viale Manzoni tanto per intenderci) che con le sue nuove lampade e i nuovi faretti di ultima generazione  riesce ad illuminare ulteriormente anche l’incrocio con via Principe Eugenio e il pezzo iniziale di via di Porta Maggiore.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Beh, a viale Manzoni, mancheranno tante altre cose e c’è da lavorare parecchio per riportarlo a un livello decente di decoro urbano, ma almeno la luce notturna c’è, almeno quella….