Archivi categoria: Comunicati

21-22-23 gennaio 2022 tre giorni di stop in Fascia Verde per i veicoli inquinanti

Da oggi a domenica, nella Fascia Verde sarà vietata la circolazione dei veicoli più inquinanti. Oggi dalle 7,30 alle 20,30 si fermano moto e motorini Euro 0-1, auto a benzina Euro 2. Dalle 7,30 alle 10,30 e dalle 16,30 alle 20,30 anche i diesel Euro 3. Per tutte queste categorie, il divieto sarà in vigore anche sabato e domenica con gli stessi orari, comprese le auto a benzina e diesel da Euro 0 a 2.

Nella giornata del 19 gennaio, cinque centraline di monitoraggio – Preneste, Villa Ada, Fermi, Bufalotta e Tiburtina – hanno rilevato il superamento della soglia limite per le polveri sottili. (red)

Dal suddetto divieto di circolazione veicolare sono derogate le seguenti categorie :

  • veicoli muniti del contrassegno per persone invalide;
  • veicoli adibiti a servizio di polizia e sicurezza, emergenza anche sociale, ivi compreso il soccorso, anche stradale, e il pronto intervento per acqua , luce, gas, telefono ed impianti per la regolazione del traffico, e al trasporto salme;
  • trasporto collettivo pubblico;
  • veicoli adibiti a servizi Piano Spostamenti Casa Lavoro (PSCL) attivati sulla basi di appositi provvedimenti del Ministero dell’Ambiente e del Territorio e del mare o dall’Amministrazione di Roma Capitale
  • veicoli adibiti al trasporto, smaltimento rifiuti e tutela igienico ambientale, alla gestione emergenziale del verde, alla Protezione civile e agli interventi di urgente ripristino del decoro urbano;
  • veicoli adibiti al trasporto di partecipanti a cortei funebri adeguatamente motivato;
  • veicoli con targa C.D., S.C.V. e C.V.;
  • veicoli adibiti al trasporto dei medici in servizio di emergenza, adeguatamente motivato, purché muniti di contrassegno dell’Ordine dei Medici;
  • veicoli BI-FUEL (benzina/GPL o metano), anche trasformati, marcianti con alimentazione GPL o Metano;
  • veicoli regolamentati ai sensi della deliberazione di Assemblea Capitolina n. 66/2004 E N- 55/2018.

L’ordinanza del sindaco

Stazione Termini, Polizia Locale arresta un uomo durante i controlli green pass. Dà in escandescenze dopo essere stato richiamato ad indossare la mascherina.

Comunicato stampa della Polizia Roma Capitale

Questa mattina, durante le consuete verifiche sul rispetto delle misure per la limitazione del contagio da Covid-19 presso la Stazione Termini, gli agenti della Polizia Locale delle Unità Spe e Gssu hanno arrestato un cittadino di nazionalità italiana per aver aggredito uno degli operanti davanti l’ingresso della metropolitana, dopo essere stato richiamato al rispetto delle regole.

L’uomo, di 48 anni, ha reagito dando in escandescenze e sferrando un pugno ad un componente della pattuglia, dopo che era stato richiamato ad indossare la mascherina FFP2, come previsto dalla normativa in vigore per l’uso dei mezzi pubblici. L’uomo è stato arrestato con l’accusa di lesioni e resistenza a Pubblico Ufficiale. Dovrà rispondere anche di oltraggio, minacce e rifiuto di declinare le proprie generalità.

Roma, 20 gennaio 2022

Polizia Roma Capitale
Comando Generale
Reparto Rapporti con la Stampa
Via della Consolazione, 4
00186 Roma

“Villa Altieri – Palazzo della Cultura e della Memoria Storica” gli orari e le nuove modalità per prenotare le visite gratuite

Comunicato della Città metropolitana di Roma Capitale relativo al Museo archeologico di Villa Altieri

Ricordiamo a tutti gli utenti che la 𝐂𝐢𝐭𝐭𝐚̀ 𝐦𝐞𝐭𝐫𝐨𝐩𝐨𝐥𝐢𝐭𝐚𝐧𝐚 𝐝𝐢 𝐑𝐨𝐦𝐚 𝐂𝐚𝐩𝐢𝐭𝐚𝐥𝐞 ha da poco dismesso il suffisso “.gov” dal proprio dominio internet.
Pertanto, chi volesse prenotare l’𝐚𝐜𝐜𝐞𝐬𝐬𝐨 𝐠𝐫𝐚𝐭𝐮𝐢𝐭𝐨 al 𝐌𝐮𝐬𝐞𝐨 𝐚𝐫𝐜𝐡𝐞𝐨𝐥𝐨𝐠𝐢𝐜𝐨 𝐝𝐢 𝐕𝐢𝐥𝐥𝐚 𝐀𝐥𝐭𝐢𝐞𝐫𝐢, magari usufruendo anche di una 𝐯𝐢𝐬𝐢𝐭𝐚 𝐠𝐮𝐢𝐝𝐚𝐭𝐚, anch’essa gratuita, potrà farlo solo ed esclusivamente scrivendo alla seguente email:
𝐜𝐨𝐥𝐥𝐞𝐳𝐢𝐨𝐧𝐞𝐚𝐥𝐭𝐢𝐞𝐫𝐢@𝐜𝐢𝐭𝐭𝐚𝐦𝐞𝐭𝐫𝐨𝐩𝐨𝐥𝐢𝐭𝐚𝐧𝐚𝐫𝐨𝐦𝐚.𝐢𝐭
Ricordiamo ancora che, a causa delle restrizioni imposte dalla attuale pandemia, il Museo è visitabile solo previa esibizione del 𝐠𝐫𝐞𝐞𝐧𝐩𝐚𝐬𝐬 𝐫𝐚𝐟𝐟𝐨𝐫𝐳𝐚𝐭𝐨 ed è aperto esclusivamente nei giorni di 𝐦𝐚𝐫𝐭𝐞𝐝𝐢̀ e 𝐠𝐢𝐨𝐯𝐞𝐝𝐢, con il seguente orario:
𝟗:𝟑𝟎-𝟏𝟒:𝟎𝟎 e 𝟏𝟓:𝟎𝟎-𝟏𝟕:𝟑𝟎.
Nonostante il perdurare delle suddette difficoltà, rinnoviamo l’impegno per offrire un servizio sempre più possibile performante, e cogliamo altresì l’occasione per ringraziare gli utenti, le associazioni culturali, gli studiosi e gli studenti che vengono in visita a Villa Altieri per i positivi riscontri e gli attestati di stima ricevuti.

Nasce un tavolo per il rilancio di Piazza Vittorio

Comunicato ufficiale del Ministero della Cultura (MIC) relativo alla nascita di un tavolo permanente per il rilancio di Piazza Vittorio

Un tavolo di lavoro permanente per coordinare azioni e strategie in grado di favorire il rilancio di Piazza Vittorio Emanuele II. È questa la conclusione presa al termine di un incontro tra le diverse istituzioni coinvolte nella riqualificazione dell’area, al quale hanno partecipato il Ministro della Cultura, Dario Franceschini, il Ministro dell’Interno, Luciana Lamorgese, il Sindaco di Roma, Roberto Gualtieri, il Presidente del I Municipio, Lorenza Bonaccorsi, il Prefetto di Roma, Matteo Piantedosi e la Soprintendente Speciale Archeologia, Belle Arti e Paesaggio di Roma, Daniela Porro.
L’incontro si è svolto nella sede dell’Enpam, edificio che si affaccia sulla piazza e che rappresenta uno dei più recenti esempi virtuosi di rigenerazione culturale di uno spazio privato.
Dopo l’apertura del nuovo assetto dei giardini nel 2020, Piazza Vittorio ha ora bisogno di azioni in grado di orientare e rendere sempre più strutturali i miglioramenti riscontrati negli ultimi anni, per una sua piena e completa rinascita.  
Durante il confronto è emersa la volontà di orientare gli sforzi su alcuni assi principali: il completamento della riqualificazione, la sicurezza, il rilancio delle attività commerciali e culturali nelle aree dei portici.
Per quanto riguarda le azioni di restauro e riqualificazione architettonica, sono in fase di avviamento gli interventi su alcune facciate, sul colonnato e sui marmi della pavimentazione dei porticati, ad opera del Municipio I di Roma per un importo complessivo di circa 500 mila euro compresa la progettazione coordinata.
Sul tema della sicurezza, si intensificheranno le attività di vigilanza dinamica già in atto, favorendo l’integrazione con gli interventi sociali e sanitari, come le azioni già avviate da Roma Capitale per aumentare la dotazione di posti letto a disposizione dei senza fissa dimora in città.
Tutte le istituzioni coinvolte svilupperanno infine in sinergia una strategia per il rilancio economico e sociale della piazza e dei suoi portici. Verranno studiati interventi per favorire l’apertura di esercizi commerciali di qualità e la realizzazione di eventi, soprattutto di carattere culturale, in grado di rendere sempre più vivace e attrattiva la piazza. Tutti gli sforzi saranno integrati nel più ampio contesto degli importanti interventi, previsti per il Giubileo 2025, che accresceranno la qualità urbana nel quadrante dell’Esquilino e della Stazione Termini.
Il tavolo permanente di confronto sarà aggiornato costantemente per il monitoraggio delle attività definite.
Roma, 18 gennaio 2022
Ufficio Stampa MiC

Ecco il servizio che TG3 Lazio ha dedicato all’evento nell’edizione delle 19:30 del 18 gennaio

Lotta al degrado: task force della Polizia Locale a contrasto dei mercatini illegali

Comunicato stampa della Polizia Roma Capitale

Rafforzati i servizi di controllo da parte della Polizia Locale di Roma Capitale per contrastare i fenomeni di degrado urbano quali i mercatini illegali, che tendono a ripresentarsi in alcune aree della città, come Porta Maggiore e via delle Cave Ardeatine, in prossimità della Stazione Piramide. Un’attività che vede impegnate quotidianamente le pattuglie in un monitoraggio costante, finalizzato a prevenire tali forme di abusivismo e  ripristinare il decoro in queste zone, già oggetto di numerosi interventi da parte dei caschi bianchi. Operazioni che, nelle settimane scorse, avevano portato al sequestro di diverse decine di metri cubi di merce, venduta come usata ma in realtà ciarpame raccolto dai cassonetti. Tutto il materiale, in quanto non igienicamente trattabile, era stato conferito in discarica, con ausilio di personale e mezzi Ama. In tali località, che rappresentano importanti nodi di scambio del trasporto pubblico locale, gli agenti saranno impegnati anche nei consueti controlli sul rispetto delle misure anti- contagio in vigore per l’utilizzo dei mezzi pubblici. 
Il potenziamento dei servizi di vigilanza, mirata al contrasto di queste attività illegali, interesserà anche altri quadranti della Capitale, laddove si registri la presenza del fenomeno. 
 
 
Roma, 17 gennaio 2022
 

Polizia Roma Capitale
Comando Generale
Reparto Rapporti con la Stampa
Via della Consolazione, 4
00186 Roma

16 gennaio 2022 nel Centro Storico si vota per le elezioni supplettive Camera dei Deputati Collegio Uninominale 01 Roma

A Roma, circa 180 mila elettori distribuiti nei Municipi I, II, XIII, XIV e XV voteranno domenica 16 gennaio. Dovranno eleggere alla Camera il rappresentante del Collegio uninominale 1 della XV circoscrizione “Lazio 1”, il cui posto è stato lasciato vacante da Roberto Gualtieri diventato sindaco.

Urne aperte dalle ore 7.00 alle ore 23.00 nel Centro Storico di Roma

L’Ufficio elettorale del Comune di Roma, con ingresso in Via Luigi Petroselli 50, resta straordinariamente aperto per il rilascio delle tessere elettorali e dei duplicati, nei seguenti orari:

7.00 – 23.00 domenica 16 gennaio

Dal 5 al 9 gennaio 2022 sospese le repliche di “Aladin, il Musical Geniale” al Teatro Brancaccio

 

Comunicazione ufficiale dellla direzione del Teatro Brancaccio

Abbiamo sperato di non dover sospendere lo spettacolo e di potervi continuare ad emozionarvi con il  nostro musical, ma la sicurezza di tutti ha la priorità assoluta!
Causa Covid, le recite di Aladin il musical geniale previste dal 5 al 9 gennaio, nostro malgrado, non possono riprendere e sono state riprogrammate dal 18 al 20 febbraio.

Ci scusiamo per il disagio.

SCOPRI LE  MODALITA’ PER LO SPOSTAMENTO/RIMBORSO DEI BIGLIETTI PER LE REPLICHE ANNULLATE O  RIPROGRAMMATE

Domenica 2 gennaio 2022 blocco della circolazione all’interno della fascia verde

fasciaverdenew4

Blocco della circolazione all’interno della fascia verde dalle 7,30 alle 12,30 e dalle 16,30 alle 20,30

Si ricorda che nelle giornate di limitazione della circolazione veicolare per la prevenzione ed il contenimento dell’inquinamento atmosferico, le categorie esentate/derogate sono esclusivamente quelle riportate nell’Ordinanza del Sindaco.

Scarica l’ordinanza del Sindaco n.242 del 21/12/2021

Non esistono elenchi dedicati (ad esempio riferiti a targhe specifiche) né, tantomeno, deroghe rilasciate ad personam.

Le date scelte per la stagione invernale sono: 2 gennaio, 30 gennaio, 20 febbraio e 13 marzo, dalle 7.30 fino alle 12.30 e dalle 16.30 alle 20.30.

Saranno intensificati su tutto il territorio comunale i controlli per l’accertamento del rispetto delle normative sul divieto di combustione all’aperto.

La Polizia Locale di Roma Capitale provvederà alla vigilanza al fine di garantire l’osservanza del provvedimento di limitazione della circolazione da parte della cittadinanza.

Per agevolare il normale corso delle attività cittadine, si provvederà al potenziamento del Trasporto Pubblico Locale e di taxi durante le giornate di blocco totale.

Si ricorda che è vietata la circolazione ai veicoli con alimentazione a gasolio (se non inclusi nell’elenco delle categorie esentate) anche se appartenenti alla classe Euro 6

La Mappa della Fascia Verde, l’Anello Ferroviario e le nuove limitazioni

La mappa della Fascia Verde in formato .pdf

Per conoscere la ‘classe ambientale’ della propria auto o moto, ovvero che tipo di Euro è, click qui .

Attenzione ! Chi circola negli orari di blocco del traffico con auto e moto veicoli con caratteristiche che non rientrano tra le deroghe previste rischia una multa che parte da 163 euro.

Il bilancio del blog per il 2021

Come al solito alla fine di ogni anno analizziamo l’andamento relativo al 2021  per ciò che riguarda le visualizzazioni e i visitatori di questo blog.

Purtroppo per quanto riguarda la prima voce (visualizzazioni) c’è stato un calo di circa il 5% rispetto all’anno precedente  ma il dato è fortemente condizionato da due fattori: il primo è il record di visualizzazioni mensili ottenuto a novembre del 2020 (del tutto inaspettato e imprevedibile) con un risultato di oltre il triplo superiore alla media degli anni prececenti. Oltre a questo, nel 2021,  c’è stato un numero di pubblicazioni complessive inferiore del 4% rispetto al 2020.

Per quanto riguarda la seconda voce (visitatori) c’è stato un piccolo (ma significativo) progresso: +1%. . In maniera più corposa sono aumentati i “mi piace” o ” like” : +15%.

A conclusione di questo piccolo resoconto non possiamo che ringraziare tutti quelli che ci seguono sperando che i’anno che verrà sia radicalmente migliore di quello che si sta concludendo non solo per il blog ma per la vita di tutti noi.

Vigilia di Natale: la Polizia Locale dona accoglienza e solidarietà a una famiglia in difficoltà.

Comunicato stampa della Polizia Roma Capitale

Era la vigilia di Natale, quando alcune pattuglie della Polizia Locale di Roma Capitale, del GSSU (Gruppo Sicurezza Sociale Urbana),  durante il consueto servizio di controllo nella zona della stazione Termini, hanno notato una giovane coppia di 28 anni lui e 23 lei, incinta, con due figli piccoli al seguito, disorientati ed in evidente stato di difficoltà. 
 
Gli agenti si sono subito avvicinati e, nonostante la famiglia, di origine tunisina e con regolare permesso di soggiorno, parlasse poco l’italiano, sono venuti a conoscenza della difficile e toccante storia alle loro spalle. Provenivano da Agrigento, erano sbarcati, affrontando un viaggio di speranza verso il nostro paese, al fine di raggiungere una struttura ospedaliera della Capitale, dove il il giovane papà doveva sottoporsi ad una delicata operazione. Giunti alla stazione Termini, e in attesa del giorno del ricovero, si erano trovati a vagare senza avere né da mangiare né da vestire. Dinanzi a questo vero e proprio stato di emergenza,  la pattuglia dei caschi bianchi ha voluto fornire solidarietà e un ausilio concreto a questa famiglia, infreddolita e impaurita: tramite una colletta,  hanno avviato immediatamente una raccolta, presso alcuni commercianti di zona, di generi di prima necessità,  permettendo così alla giovane coppia di affrontare alcuni giorni di relativa serenità. Con l’intervento della Sala Operativa Sociale di Roma Capitale, subito allertata, è stato possibile fornire loro la necessaria assistenza alloggiativa, sia nel giorno di festa che in quelli a venire. Grande lo spirito  di umanità e di vicinanza dimostrato dagli agenti che, impegnati a garantire la sicurezza in una giornata di festa, hanno cercato di fornire un minimo di conforto, oltreché un aiuto concreto, ad una famiglia in difficoltà.

Roma, 29 dicembre 2021
 

Polizia Roma Capitale
Comando Generale
Reparto Rapporti con la Stampa
Via della Consolazione, 4
00186 Roma