Archivi tag: Giardino

1 – 4 luglio 2022 “Vittorio Summer Preview” nel Giardino di Piazza Vittorio: il programma

1 – 4 luglio 2022 dalle ore 18:00

Giardino di Piazza Vittorio

Vittorio Summer Preview

Quattro giorni di festa per presentare VITTORIO! 
Poi un piccolo break, per ripartire il 9 luglio tutte le sere dritti fino a settembre.
Piazza Vittorio
18-02
ngresso libero
IL PROGRAMMA
• VEN 1/07
Beat Soup / Velia
• SAB 2/07
Dj Baro / Marco Raparelli
• DOM 3/07
Efee
• LUN 4/07
Bollicine Summer w/ Appendice, Virginia Tepatti, L’Edera

18 giugno 2022 “L’Albero delle identità” a Piazza Vittorio

La serata sarà animata da workshop formativi laboratoriali per far creare le proprie Foglie-Abilità in creta, accrescere le proprie potenzialità e contribuire alla valorizzazione del territorio.

Giunto all’ultimo appuntamento della terza edizione a piazza Vittorio, l’opera d’arte partecipata “Albero delle Identità” è pronta ad accogliere tutti i cittadini che vorranno lasciare il loro “segno eterno nella città eterna”.

L’opera rientra nel progetto di innovazione e coesione sociale per lo sviluppo sostenibile che per questa terza edizione ha visto come protagonisti i ragazzi dell’I.C. Guicciardini (plesso Bonghi), oltre che i loro docenti, familiari e utenti del Giardino storico di Piazza Vittorio.

Si ringrazia il prezioso supporto del consiglio del Municipio I e il patrocinio del Comune di Roma, della Regione Lazio e dell’ASVIS

II nostro HAPPY TEAM insieme ai ragazzi della scuola IC Guicciardini (2°A, 2°B e 2°D) vi aspettano per continuare l’opera “simbolo della resilienza del quartiere multietnico dell’Esquilino”.

 

La comunità educante che lascia il segno

L’Albero delle Identità è un mosaico artistico realizzato attraverso un percorso di crescita personale e collettiva, basato sul modello “Lean Art Coaching”.
Ogni foglia rappresenta una diversa identità del territorio, con la propria storia e unicità, che unite in un unico albero, diventano simbolo di condivisione e appartenenza.

Un migliaio di “Foglie Abilità” in ceramica testimoniano l’impegno e la collaborazione del territorio nella valorizzazione e cura del proprio ambiente, per una COMUNITÀ EDUCANTE che lascia un SEGNO.

Seguono link ad articoli e video riferiti al progetto, in particolare alla Edizione di Piazza Vittorio di Roma (altri link a video e articoli sono nel file di presentazione progetto allegato):

https://youtu.be/_AEHK9S36Rg (Video TgR Lazio Piazza Vittorio) https://www.italiachecambia.org/2021/11/albero-delle-identita-coaching/ (Articolo dedicato dalla piattaforma “Italia che Cambia”)

L’iniziativa coinvolge cittadini di ogni fascia di età in un impegno di educazione civica e rigenerazione urbana, che sviluppa competenze trasversali a vantaggio del territorio e di chi lo vive. Il mosaico è quindi il risultato tangibile di un percorso di crescita personale e collettiva basato sul modello “Lean Art Coaching”, che applica in forma artistica il nuovo stile di management strategico denominato Lean Coaching, un metodo per la trasformazione innovativa delle aziende da cui deriva la corrente del “Toyotismo

L’albero di Piazza vittorio incontra le istituzioni/ al lavoro per la sostenibilità, con l’agenda 2030

Il progetto Albero delle Identità partecipa concretamente alla realizzazione dell’agenda 2030 dell’ONU per lo sviluppo sostenibile, perseguendo alcuni dei 17 macro-obiettivi:

Erogare formazione informale per tutte le fascia di età, long life learning (Obiettivo N°4, Istruzione di Qualità)

Rafforzare il coinvolgimento dei lavoratori accrescendo il loro senso di appartenenza ad un sistema integrato Scuola-Azienda-Territorio (Obiettivo N°8, Lavoro Dignitoso e Crescita Economica)

Innalzare la responsabilizzazione dei cittadini e la resilienza delle comunità (Obiettivo N°11, Città e Comunità Sostenibili)

Ispirare una mentalità sostenibile in tutte le componenti della società (Obiettivo N°17, Partnership per gli Obiettivi)

Noi di Happy Coaching & Counseling siamo convinti che il solo progresso sostenibile sia quello che mette al centro la persona, la sua formazione, la sua consapevolezza, la sua abilità e la sua competenza per esprimere il proprio potenziale nella società. Per partecipare, compilate questo FORM https://forms.gle/o9TnLmrR9QrEZ8Yc8

4 giugno 2022 Retake Giardini Calipari di Piazza Vittorio

Sabato 4 giugno 2022 ore 18:00 – 19:30
 
RETAKE GIARDINI NICOLA CALIPARI
di PIAZZA vITTORIO
 
Retake Giardini Nicola Calipari
Retake Roma insieme a Esquilino Vivo organizza un pomeriggio di cura dei Giardini Calipari di Piazza Vittorio.
Appuntamento sabato 4 giugno alle ore 18 ingresso del giardino lato OVS.
 
Info per chi parteciperà: i materiali -guanti, pinze, pettorine, sacchi, scope, palette – saranno messe a disposizione da Retake e dovranno essere restituiti a fine evento.
Per usufruire della copertura assicurativa è necessario iscriversi sulla App Retake: app.retake.org e cliccare su ‘vengo anch’io’
Il termine dell’evento è previsto alle 19/19.30 circa.
Vi aspettiamo per occuparci insieme del nostro Giardino!
 

8 settembre 2021 Per la rassegna “Racconti di viaggio” presentazione del libro “Sotto lo stesso cielo – Giappone, Taiwan, Corea” con l’autrice Giulia Pompili

𝐌𝐞𝐫𝐜𝐨𝐥𝐞𝐝𝐢̀ 𝟖 𝐒𝐞𝐭𝐭𝐞𝐦𝐛𝐫𝐞 ore 19,00

Giardino di Piazza Vittorio

Rassegna “Racconti di viaggio

organizzata dalla Libreria Rotondi

Giulia Pompili presenterà il suo libro

𝐒𝐨𝐭𝐭𝐨 𝐥𝐨 𝐬𝐭𝐞𝐬𝐬𝐨 𝐜𝐢𝐞𝐥𝐨

Giappone Taiwan e Corea

Modera: Francesco Palmieri

Ingresso libero

La conferenza sarà visibile in diretta anche sul canale Youtube della Libreria Rotondi

Per maggiori info sul libro e sull’evento: https://www.facebook.com/events/592598681895623/

Norme anti Covid per accedere all’Arena.
Ai sensi della normativa in vigore dal 6 agosto 2021 (Comunicato stampa del Consiglio dei Ministri n. 30), sarà possibile accedere all’arena dove si svolge la conferenza solo esibendo una tra le certificazioni riportate di seguito:
1) la certificazione verde COVID-19, valida dal quindicesimo giorno successivo alla prima somministrazione fino alla data prevista per la somministrazione della seconda dose (nel caso di vaccino a doppia dose). La certificazione verde ha in ogni caso una validità di nove mesi dal completamento del ciclo vaccinale;
2) l’attestazione d’avvenuta guarigione dall’infezione da Sars-CoV-2 (validità 6 mesi);
3) il referto del test molecolare o antigenico rapido con risultato negativo al virus Sars-CoV-2 (con validità 48 ore).
Non sono tenuti a possedere o esibire il Green Pass coloro che sono esenti dalla campagna vaccinale. In questo caso sulla base delle disposizioni definite dal Ministero della Salute n. 35309 del 4 agosto 2021 dovrà essere esibita apposita certificazione di esenzione.

 

26 agosto 2021 “The father, nulla è come sembra” a Notti di Cinema a Piazza Vittorio

97 min

Genere: Dramma

Lingua: Italiano

Regista: Florian Zeller

Cast: Anthony Hopkins, Olivia Colman, Mark Gatiss, Olivia Williams, Imogen Poots, Rufus Sewell, Ayesha Dharker, Roman Zeller, Scott Mullins, Evie Wray

Trama

Tra le vie residenziali della Londra benestante, Anne si reca a far visita al padre Anthony nel suo appartamento. L’uomo, ottantenne, è rammaricato quando la figlia gli annuncia un prossimo trasferimento a Parigi per raggiungere l’uomo che ama, e chiede cosa ne sarà di lui. Poco dopo, sempre in casa sua, Anthony trova un uomo seduto a leggere il giornale, il quale sostiene di essere il padrone di casa e il marito di Anne. Pur vivace e a tratti ben lucido, Anthony mostra sintomi del morbo di Alzheimer, dimenticando fatti, luoghi e persone. Nel rapporto con i suoi familiari e con la giovane badante Laura, ultima di una lunga serie, la vita di Anthony prosegue per frammenti confusi che la sua mente non riesce più a ricomporre.

10 agosto 2021 Concerto gratuito “Galileo-Queen Tribute” a Notti di Cinema a Piazza Vittorio

10 agosto 2021  ore 21:30

Area Food di Notti di Cinema a Piazza Vittorio

Concerto gratuito

un’altra grande serata live con

Galileo – Queen Tribute, coverband del famosissimo gruppo musicale britannico

7 agosto 2021 “The father, nulla è come sembra” a Notti di Cinema a Piazza Vittorio

97 min

Genere: Dramma

Lingua: Italiano

Regista: Florian Zeller

Cast: Anthony Hopkins, Olivia Colman, Mark Gatiss, Olivia Williams, Imogen Poots, Rufus Sewell, Ayesha Dharker, Roman Zeller, Scott Mullins, Evie Wray

Trama

Tra le vie residenziali della Londra benestante, Anne si reca a far visita al padre Anthony nel suo appartamento. L’uomo, ottantenne, è rammaricato quando la figlia gli annuncia un prossimo trasferimento a Parigi per raggiungere l’uomo che ama, e chiede cosa ne sarà di lui. Poco dopo, sempre in casa sua, Anthony trova un uomo seduto a leggere il giornale, il quale sostiene di essere il padrone di casa e il marito di Anne. Pur vivace e a tratti ben lucido, Anthony mostra sintomi del morbo di Alzheimer, dimenticando fatti, luoghi e persone. Nel rapporto con i suoi familiari e con la giovane badante Laura, ultima di una lunga serie, la vita di Anthony prosegue per frammenti confusi che la sua mente non riesce più a ricomporre.

7 agosto 2021 Presentazione del libro “Non dimenicare, non odiare” a Piazza Vittorio

Sabato 7 agosto ore 19.30
Giardino di Piazza Vittorio
LIBRI A PIAZZA VITTORIO
Eugenio Occorsio racconterà il papà magistrato Vittorio, ucciso dal terrorismo nero, presentando il suo libro “Non dimenticare, non odiare”, nella conversazione con Roberto Ippolito, ideatore di “Libri a Piazza Vittorio”. 
Vi ricordiamo che l’ingresso è libero

5 agosto 2021 Presentazione del libro “Svegliarsi negli anni ’20” a Piazza Vittorio

giovedì 5 agosto alle 19.30
Giardino di Piazza Vittorio
 
INCONTRI LETTERARI
 
In programma  l’incontro letterario, a ingresso libero, con Paolo Di Paolo, moderato da Roberto Ippolito.
Le promesse, le paure, i sogni e gli incubi di un secolo fa e del mondo cento anni dopo sono messi a fuoco da Paolo Di Paolo nel suo libro “Svegliarsi negli anni Venti”, pubblicato da Mondadori, che verrà presentato a Piazza Vittorio.
 
Al termine dell’incontro nell’arena è in programma il film “In the Mood for Love”.

Municipio I: Chiesta la risoluzione appalto del giardino di via Pepe

Non vogliamo attribuirci dei meriti che non abbiamo ma qualche mese fa (per essere precisi il 6 aprile u.s.) iniziò la collaborazione con la dott.ssa Cardillo proprio con un articolo sul fermo dei lavori per il recupero del giardino di via Pepe (vedi). Alla luce di questi ultimi avvenimenti non possiamo che ripetere che qualsiasi progetto, specialmente nel campo della Pubblica Amministrazione, non può fare a meno di una attenta e meticolosa programmazione e pianificazione con particolare attenzione all’analisi dei rischi, altrimenti ci ritroveremo sempre con i soliti problemi di ritardi, richiesta di fondi supplettivi e in ultima analisi con lavori fatti male.

Ecco l’articolo apparso su “dire.it” del 21 luglio (cliccare per ingrandire)