I tesori nascosti nel sottosuolo del Rione Esquilino – #4

I lavori di ammodernamento della linea A delle Metropolitana di Roma non solo hanno svelato delle nuove conoscenze topografiche nel quadrante compreso tra viale Manzoni e via Emanuele Filiberto, come abbiamo pubblicato nel post #3 dei tesori nascosti del Rione Esquilino (vedi), ma, contestualmente, sono venuti alla luce dei nuovi,  interessantissimi, reperti archeologici nel sottosuolo del giardino di Piazza Vittorio appartenenti ai noti Horti Lamiani.

Ecco un esauriente articolo  sull’argomento:

Roma, Piazza Vittorio Emanuele II. Un nuovo settore degli Horti Lamiani

Salvo Barrano – Donato Colli – Mariateresa Martines

9 dicembre 2019 “Sezione Femminile” all’Apollo 11


in collaborazione con


presenta

lunedì 9 dicembre ore 21.00

Spazio Apollo 11
c/o Itis Galilei ingresso laterale di via Bixio, 80/a
(angolo via Conte Verde) – Roma

Italia, 2018, 82 min.

introducono

il filosofo
PIETRO MONTANI

lo storico del cinema
ADRIANO APRÀ

la docente
IVELISE PERNIOLA
Università Roma Tre

che al termine della proiezione
ne discutono con

il regista
EUGENIO MELLONI

Il film è nato da un laboratorio di cinema diretto dal regista nella Sezione Femminile di un carcere italiano. Non racconta direttamente questa esperienza, ma ne è il risultato. Un risultato che ci mette in contatto non solo con le condizioni concrete del vivere in prigionia delle detenute (peraltro spesso raccontate) ma con il recupero di una immaginazione forse perduta nei meandri di una tragica e stordente esperienza. Il nostro sguardo con quello del regista, non è quindi esterno, ma prevalentemente interno. In ragione di ciò quello a cui assistiamo non è solo quanto espresso narrativamente, ma è anche un percorso rieducativo, nel senso che mostra il cammino di chi dopo aver superato certi confini, fa un percorso a ritroso che non può non essere che profondo e che il recupero di una immaginazione creativa rende forse compiutamente possibile. Fino, dopo aver attraversato meandri e ambiguità della finzione, a guardare a viso aperto la realtà, quella che dolorosamente pesa su quelle detenute, non poche, che nascondono o non hanno il coraggio o la forza di dire ai figli di essere in prigione.

Regia e Montaggio: Eugenio Melloni – Musica: ADanusha Waskiewicz con un contributo musicale di Andrea Poltronieri, Paolo Marzocchi e Andrea Rebaudengo – Con: Donatella Allegro, Irene Guadagnini, Giada Pieroni e alcune detenute del Laboratorio Cinema del carcere di Bologna, le volontarie Stefania Ferri, Alessandra Bettini, Romina Carla Pucci – Sceneggiato da: Eugenio Melloni, sulla base dell’esperienza e del materiale prodotto in seno al laboratorio – Prodotto da: R2 Production di Riccardo Badolato; in collaborazione con Meg, Associazione Medicina Europea di Genere, CoBa new Vision, MEG, Sigem srl, Asa Audiovisivi, Studio Architettura Gianni Pirani.

Il trailer

7 – 8 dicembre 2019 “Trieste Film Festival in Tour – 2019” all’Apollo 11

presenta

sabato 7 e domenica 8 dicembre

Spazio Apollo 11
c/o Itis Galilei ingresso laterale di via Bixio, 80/a
(angolo via Conte Verde) – Roma

Torna, grazie al favore incontrato lo scorso anno da una prima edizione sperimentale, il progetto Trieste Film Festival in Tour, ideato dal Trieste Film Festival in collaborazione con Lo Scrittoio, che ha selezionato quattro opere dell’ultima edizione da proporre al pubblico italiano.
Protagonisti del tour di quest’anno saranno:
– il film vincitore del festival Delegacioni (The Delegation) di Bujar Alimani, lungomentraggio vincitore anche del Grand Prix all’ultimo festival di Varsavia, che racconta l’estremo tentativo del regime comunista di “convincere” l’opinione pubblica internazionale dei progressi di Tirana in tema di diritti umani;
– Chris the Swiss di Anja Kofmel, documentario – inchiesta vincitore della sezione documentari, presentato alla Semaine de la Critique del Festival di Cannes 2018 che tramite l’uso dell’animazione ricostruisce le circostanze misteriose della morte di un giornalista nella guerra civile jugoslava;
– Donbass di Sergej Loznica, film d’apertura della sezione Un Certain Regard del Festival di Cannes 2018, peraltro valso all’autore il premio per la Migliore regia, che racconta i tragici e folli eventi della guerra in atto nella regione orientale dell’Ucraina;
– My home, in Libya di Martina Melilli, documentario vincitore del Premio Corso Salani e selezionato al Festival di Locarno 2018, che racconta la storia di italiani scappati dalla Libia dopo il colpo di stato di Gheddafi ricostruendo memorie familiari e drammi presenti, il colonialismo italiano di allora e la crisi attuale del Mediterraneo.

Sabato 7 Dicembre

ore 17.00

CHRISS THE SWISS
2018, 90 min.| Versione originale – Sott. ITA
di Anja Kofmel

Documentario d’animazione svizzero. È stato proiettato nella sezione International Critics ‘Week al Festival di Cannes 2018.

SINOSSI
Anja Kofmel aveva dieci anni quando suo cugino Christian Würtemberg è stato trovato ucciso in un campo innevato, in Croazia, nel gennaio del 1992. Quell’assassinio, di un ragazzo di 27 anni, ha toccato naturalmente le vite di tante persone e anche il destino della giovane Kofmel, che ha studiato animazione e si è diplomata con un cortometraggio che metteva in immagini quella storia e che ha poi espanso, con anni di lavoro e di ricerca, in questo prezioso documentario.

*****
ore 19.00

DONBASS
2018, 121 min. | Versione originale – Sott. ITA
di Sergei Loznitsa

Film drammatico coprodotto a livello internazionale. È stato selezionato come film d’apertura nella sezione Un Certain Regard al Festival di Cannes 2018.

SINOSSI
Ad un posto di blocco militare i passeggeri maschi di un bus di linea sovraffollato vengono fatti scendere e minacciati di venire arruolati per direttissima. C’è anche un giornalista tedesco, che vorrebbe capire cosa succede ma non riesce a farsi strada tra gli scherzi e la vanagloria dei soldati. Nella regione del Donbass, nell’Ukraina orientale, nel 2014, i separatisti hanno dato origine agli scontri che hanno portato alla proclamazione dello stato della Nuova Russia. Nei palazzi del potere occupati si celebra un matrimonio grottesco, tra risate e pallottole, si sequestrano le automobili e poi anche i loro proprietari.

Domenica 8 Dicembre

ore 16.00

THE DELEGATION
77 min.| Versione originale – Sott. ITA
di Bujar Alimani

 

Documentario d’animazione svizzero. È stato proiettato nella sezione International Critics ‘Week al Festival di Cannes 2018.

SINOSSI
Alla fine del 1990, mentre il regime comunista albanese sta ancora cercando di rimanere al potere, un prigioniero politico viene segretamente fatto uscire dal carcere e mandato a Tirana per incontrare un suo vecchio compagno di scuola, ora a capo della delegazione europea che deve valutare se l’Albania ha fatto progressi nel campo dei diritti umani. Ma nulla va come previsto.

*****
ore 21.00

MY HOME IN LIBYA
66 min. | Versione originale – Sott. ITA
di Martina Melilli

SINOSSI
Filmando la casa dei suoi nonni vicino a Padova, Martina identifica una mappa di luoghi appartenuti al loro passato. Antonio è nato a Tripoli, in Libia, quando questa era una colonia italiana, e lì ha sposato Narcisa. Sono stati costretti a lasciare il paese all’improvviso nel 1970, dopo il colpo di stato di Gheddafi. Con l’aiuto di un giovane libico contattato tramite i social media, Martina raccoglie immagini di quella che è diventata oggi l’allora “casa” dei suoi nonni. I nomi di alcune strade sono totalmente cambiati, altri no. Tramite lo scambio di immagini e chat, la relazione tra i due diventa più profonda. Il web permette loro di superare pian piano i confini fisici e culturali che separano le loro vite, portandoci all’interno di un mondo nel quale i media non hanno accesso.

8 dicembre 2019 “Concerto di Natale” presso la Chiesa di Santa Maria Immacolata all’Esquilino

7 dicembre 2019 “Lo Zabaione. Mescolanza di storie, poesia e musica” al Muef ArtGallery

7 dicembre 2017

MUEF ARTGALLERY

Lo Zabaione. Mescolanza di storie, poesia e musica

Al Muef ArtGallery sabato prossimo 7 dicembre 2019, ore 19 si terrà il secondo evento del ciclo Tupatulè.
LO ZABAIONE – Evento musicale e non solo. Interventi di poesia, recitazione e musica.
Si annuncia una serata ricca di cultura a largo raggio per IL PIACERE DELL’ANIMA.
Gli artisti presenti saranno:
La parte musicale eseguita da i Cinetic Trio (Mauro De Vita; Marco Turriziani; Salvatore Zambataro) con la partecipazione speciale di Sandro Pippa.
La recitazione di testi e poesie eseguiti: Lidia Riviello; Cristian Ceresoli e Silvia Gallerano.
È necessaria la prenotazione perché i posti non sono molti. Il biglietto d’ingresso è di 10 €

Tel. 348 750 8992

 

7 – 8 dicembre 2019 “P(arti)ture e rein(canto). Sinfonia a due voci per quadri e gioielli” al Palazzo Merulana

7 – 8 dicembre 2019

PALAZZO MERULANA

P(arti)ture e rein(canto). Sinfonia a due voci per quadri e gioielli

Nel primo degli incontri “Palazzo Merulana e la bellezza al quadrato“, i preziosi souvenir del reincanto raccontano le opere del museo.
Il BookCulture arricchisce la sua offerta di gioielli attraverso l’esposizione temporanea di alcuni pezzi, realizzati per essere in dialogo con le opere della collezione permanente. La vetrina all’interno della collezione è l’opportunità per esaltare i gioielli e per poter indossare un oggetto d’arte.
I gioielli e i quadri di re/Enchanting souvenir urbani dialogheranno con le opere di Palazzo Merulana, che del quadrato ha fatto il suo logo. La “Ragazza con il violino”, splendido autoritratto di Antonietta Raphael della Collezione Cerasi, sarà la simbolica guida nel percorso espositivo di forme e colori. I pezzi di oreficeria proposti sono oggetti di design contemporaneo, realizzati prevalentemente con l’antica tecnica della cera persa nei laboratori di fusione italiani o gioielli contemporanei sviluppati con tecniche e materiali innovativi e prodotti in serie limitate.

Re/ENCHANTING souvenir urbani è un marchio per la diffusione delle conoscenze sul patrimonio storico, culturale e intellettuale delle città, che promuove e realizza oggetti di artigianato artistico legati a luoghi della memoria, i cosiddetti “souvenir urbani”, o ispirati a opere d’arte presenti nelle collezioni museali.

Tutti i gioielli esposti per l’occasione saranno acquistabili al BookCulture

 

Enchanting Happy Hour
Sabato 7 dicembre dalle ore 17.00 alle 20.00
Ingresso alla collezione Cerasi e alle mostre temporanee attualmente in corso, l’esposizione di gioielli re/Enchanting souvenir urbani, e un calice di bollicine tra le sculture del piano terra.

 

Per le giornate del 7 e 8 dicembre, sarà possibile accedere alla Collezione Cerasi, alle mostre temporanee in corso e al percorso di P(arti)ture e re(incanto) con una tariffa scontata.
Biglietto di ingresso per le giornate del 7 e 8 dicembre: euro 6,00
Biglietto di ingresso con Enchanting Happy Hour sabato 7 dicembre dalle ore 17.00: euro 10,00 | online

7 dicembre 2019 “Dixie Flyer Passengers – Swing & Traditional American Song” al Gatsby Cafè

2 dicembre 2019 – ore 22,00

Gatsby Cafè

Dixie Flyer Passengers – Swing & Traditional American Song

Il Dixie Flyer era un treno che, nei primi anni del ‘900, attraversava gli Stati Uniti, da Chicago alla Florida, toccando le città che più sono state significative nella storia del jazz.

Dixie Flyer Passengers è composto da Cecilia Panichelli alla voce e washboard, Lorenzo Soriano alla tromba, Luca Costantini alla chitarra.

Il repertorio va dal jazz tradizionale allo swing, dallo spiritual al blues degli anni ’20 interpretato dalle grandi blueswomen quali Bessie Smith, Sippie Wallace, Victoria Spivey.

:: FREE ENTRY! ::

6 dicembre 2019 “Conversazioni della sera” al Palazzo Merulana

6 dicembre 2019 – ore 18,00

PALAZZO MERULANA

Conversazioni della sera

Doppia presentazione a Palazzo Merulana di  libri dedicati al mestiere e all’arte dello scrivere.

Per chi ama scrivere di Massimo Occhiuzzo

La scrittura è un processo dinamico non passivo che, come la lettura, ci permette di aprire la porta a un immaginario tanto individuale quanto collettivo e di trasmetterlo agli altri.
Il cammino della scrittura, lungo e difficile, deve essere sempre fondato sul “cuore”: i migliori romanzi della nostra vita nascono dalle idee, dal desiderio di trasformare l’esistente per creare mondi migliori ed è continuando a scrivere che diamo al mondo e a noi stessi la possibilità di dire: «?Io penso, io scrivo?».
Il libro si pone l’obiettivo di tramandare la volontà di uno scrittore di spiegare, attraverso la sua esperienza, come si arriva all’idea di un racconto, alla trama di un romanzo, ma soprattutto il processo logico, gli strumenti, il metodo e la forza creativa che sono alla base dello scrivere, fornendo così i mezzi necessari a un autore esordiente per entrare nella maniera migliore possibile nel mondo della narrazione

 

Racconti nella sera conversazioni da Splash 2019 (autori vari)

A cura di Massimo Occhiuzzo

Scrittori si è per sempre, alla ricerca di nuove parole da scrivere su un foglio, alla ricerca di noi stessi. Si scrive per una moltitudine di ragioni e qualunque sia la motivazione, deve essere forte, incisiva nella nostra anima.

Partecipazione gratuita fino ad esaurimento posti disponibili

Info 0639967800
info@palazzomerulana.it

6 dicembre 2019 “Let’s GatSwing! – Mini Swing Gang Band” al Gatsby Cafè

6 dicembre 2019 – ore 22,00

Gatsby Cafè

Let’s GatSwing! – Mini Swing Gang Band

Prendi due cantanti giovani, belle e cattive, un cantante chitarrista con la passione per i bassi, un folle pianista di ragtime e un batterista che suona anche senza batteria. E poi dagli un obiettivo: trovare e suonare lo Swing… anche quando non c’è! Oltre ai classici dello Swing, Ragtime&Jive, musiche e successi di ogni epoca riletti in chiave Swing…

Alice Albanese Ginammi – Voce
Cecilia Morrone – Voce
Lorenzo Mazzoni – Voce/Chitarra
Andrea Marano – Pianoforte
Daniele Russo – Batteria

:: FREE ENTRY ::

5 dicembre 2019 “MARRIAGE STORY-STORIA DI UN MATRIMONIO” all’Apollo 11

presenta

Spazio Apollo 11
c/o Itis Galilei ingresso laterale di via Bixio, 80/a
(angolo via Conte Verde) – Roma

USA, 2019, 137 min.

Versione Originale sottotitolata in Italiano

Possibile elencare ciò che amiamo di una persona da cui ci stiamo separando? Ricordare ciò che ha unito mentre le vite divergono e gli avvocati strillano? Lui, regista teatrale sulla cresta dell’onda, vuole restare a New York. Lei, attrice in ascesa, vuole trasferirsi col figlio a Los Angeles per lavorare in televisione. Specializzato in famiglie disfunzionali e coppie sull’orlo di una crisi di nervi, Baumbach racconta l’estenuante quotidianità di un divorzio trovando la misura perfetta di scrittura, regia e direzione d’attori (Adam Driver e Scarlett Johansson, in odore di Oscar).

Regia: Noah Baumbach – Sceneggiatura: Noah Baumbach – Cast: Scarlett Johansson, Adam Driver, Alan Alda, Laura Dern, Ray Liotta – Fotografia: Robbie Ryan – Musica: Randy Newman – Distribuzione: Cineteca di Bologna.

Il trailer

Problemi, notizie ed altro del rione Esquilino di Roma

Simone Modica

Photography

ROMANISTA PER SEMPRE

La voce ai tifosi...

piazzavittorioaps

La tua Associazione di Promozione Sociale sul territorio

Aleteia.org - Italiano

Una rete cattolica mondiale per condividere risorse sulla fede con quanti cercano la verità

Et in Arcadia Ego

Sito informativo su Storia, Archeologia, Mitologia e Cultura antica.

www.retecivicaromana.it

Un gruppo aperto per la città del domani

Associazione di strada S.M. ai Monti » Languages » English

Problemi, notizie ed altro del rione Esquilino di Roma

Michelangelo Buonarroti è tornato

Non ce la fo' più a star zitto

esquilinochiamaroma.wordpress.com/

Un progetto urbano e di valorizzazione culturale del rione Esquilino

La cucina italiana "de noantre"

Cucina & divertirsi alla nostra età

Emergenza Cultura

In difesa dell'articolo 9

Generazione di archeologi

comunicare l'archeologia

La salvalibri

Perché la poesia fa muovere il mondo

archeoricette

#archeofoodblog #archeoblog #artblog #varieblog

L'Archipendolo

IL FILO A PIOMBO DELL'ARTE

Giovanni Pistolato

Blog letterario

ℓα ροєѕια ροяτα ℓοиταиο - ροєτяγ gοєѕ Ꮠαя αωαγ 🇮🇹

ตαɾcօ ѵαssҽllí's ճlօց բɾօต 2⃣0⃣0⃣6⃣ – թօաҽɾҽժ ճվ sαճíղα , lմժօѵícα cαɾαตís , αlҽxís ցհíժօղí , αղղα ցմαɾɾαíα, lαմɾα բօɾցíα, cαɾlօ ցօɾí, ցíմsվ ճɾҽscíαղíղí♥ Quattordicesimo anno ♥     

lepagineviaggianti

la lettura gira

Tarantelle Romane

La cultura è un evento

Simone Modica

Photography

ROMANISTA PER SEMPRE

La voce ai tifosi...

piazzavittorioaps

La tua Associazione di Promozione Sociale sul territorio

Aleteia.org - Italiano

Una rete cattolica mondiale per condividere risorse sulla fede con quanti cercano la verità

Et in Arcadia Ego

Sito informativo su Storia, Archeologia, Mitologia e Cultura antica.

www.retecivicaromana.it

Un gruppo aperto per la città del domani

Associazione di strada S.M. ai Monti » Languages » English

Problemi, notizie ed altro del rione Esquilino di Roma

Michelangelo Buonarroti è tornato

Non ce la fo' più a star zitto

esquilinochiamaroma.wordpress.com/

Un progetto urbano e di valorizzazione culturale del rione Esquilino

La cucina italiana "de noantre"

Cucina & divertirsi alla nostra età

Emergenza Cultura

In difesa dell'articolo 9

Generazione di archeologi

comunicare l'archeologia

La salvalibri

Perché la poesia fa muovere il mondo

archeoricette

#archeofoodblog #archeoblog #artblog #varieblog

L'Archipendolo

IL FILO A PIOMBO DELL'ARTE

Giovanni Pistolato

Blog letterario

ℓα ροєѕια ροяτα ℓοиταиο - ροєτяγ gοєѕ Ꮠαя αωαγ 🇮🇹

ตαɾcօ ѵαssҽllí's ճlօց բɾօต 2⃣0⃣0⃣6⃣ – թօաҽɾҽժ ճվ sαճíղα , lմժօѵícα cαɾαตís , αlҽxís ցհíժօղí , αղղα ցմαɾɾαíα, lαմɾα բօɾցíα, cαɾlօ ցօɾí, ցíմsվ ճɾҽscíαղíղí♥ Quattordicesimo anno ♥     

lepagineviaggianti

la lettura gira

Tarantelle Romane

La cultura è un evento

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: