Porta Maggiore: nuovo tentativo di aggressione alla Polizia Locale

Questo slideshow richiede JavaScript.

Nuovo tentativo di aggressione nei confronti dei caschi bianchi. E’ accaduto nel tardo pomeriggio di ieri, nell’area di Porta Maggiore, già scenario, la settimana scorsa, di un episodio simile ai danni di agenti impegnati nella lotta al degrado.

Durante i quotidiani interventi di ripristino del decoro urbano e contrasto all’abusivismo commerciale, avviati il mese scorso dal Comando Generale, due appartenenti al Corpo si sono trovati improvvisamente accerchiati da un gruppo di oltre dieci persone, perlopiù venditori abusivi e senza fissa dimora. Gli agenti avevano terminato le operazioni di sequestro della merce ed erano in attesa dell’intervento di bonifica dell’area. Solo grazie all’intervento immediato di alcune pattuglie, i soggetti minacciosi si sono dati alla fuga e si è, così, scongiurato il peggio.

Roma, 19 aprile 2018


Polizia Roma Capitale
Comando Generale
Reparto Rapporti con la Stampa
Via della Consolazione, 4
00186 Roma

19 aprile 2018 “Three Blind Mice – ’30 Swing Trio” al Gatsby Cafè

19 aprile 2018 ore 21,00

Gatsby Cafè

Three Blind Mice – ’30 Swing Trio

Il trio, nato nell’estate del 2013, è formato da Davide Richichi (tromba e voce),
Federica Michisanti (contrabbasso) e Gino Cardamone (chitarra e banjo).

Il repertorio dei THREE BLIND MICE è formato da
composizioni di Louis Armstrong, Fats Waller e brani
dello swing anni ’30,del dixieland e della tradizione di New Orleans.

19 aprile 2018 “A noi ci dicono” all’Apollo 11


con il sostegno di


presenta

giovedì 19 aprile ore 21.00
c/o Itis Galilei ingresso laterale di via Bixio, 80/a
(angolo via Conte Verde) – Roma

A NOI CI DICONO

un film di Ludovica Tortora de Falco


Italia, 2016, 67 min.

introduce
il critico cinematografico
BORIS SOLLAZZO

che al termine della proiezione ne discute con
la regista
LUDOVICA TORTORA DE FALCO

Fabrizio, Dante e Roberto hanno 14 anni. Abitano il cosiddetto quartiere Z.E.N. di Palermo. Tra pari, senza adulti, di cosa è fatto il loro universo? Le violente leggi non scritte del quartiere si traducono per loro in solitudine, deprivazione, e spaesamento. L’affetto che li lega è la loro forza tenera, e il loro naturale riparo. Il loro piccolo mondo intimo è nascosto e rivelato, nutrito di emozioni, e di corpi. Il corpo: punto di partenza e di ritorno, unico riferimento certo.
Quando Fabrizio rimane solo con Aurora, scopre la sua prima adolescenza. L’età di mezzo di Fabrizio isola, protegge. Poi le scuole medie finiscono, e bisogna inventare, ancora una volta da soli, una strada da percorrere.

Regia: Ludovica Tortora de Falco – Interpreti: Fabrizio Bonfiglio, Roberto Farina, Dante Guttilla, Aurora Vancheri – Fotografia: Ludovica Tortora de Falco, Giovanni D’angelo, – Montaggio: Luca Mandrile – Suono Presa Diretta: Pietro La Rocca, Gabriele Sammartano, Salvatore Cici – Organizzazione Generale: Giorgio Lisciandrello – Montaggio Suono e Mix: Timeline, Stefano Grosso, Giancarlo Rutigliano, Marzia Cordò – Produzione: Arapán Cinema Documentario con il sostegno dell’APQ Sensi Contemporanei Regione Siciliana – Partner: Clac, Palermo; Sudtitles, Palermo; Cine Doc Sud, Palermo.

Il Trailer

18 aprile 2018 Presentazione del libro “Transtiberim” presso lo Studio Medina Arte

Il nuovo saggio di Giuseppe Lorin “TRANSTIBERIM, Trastevere, il mondo dell’oltretomba” continua il suo tour di presentazioni: Mercoledì 18 aprile alle ore 18,00 il volume dedicato alla sponda destra del Tevere sarà commentato presso lo spazio dell’arte Medina Roma.
Con l’autore interverranno il giornalista Vittorio Lussana e l’architetto Palma Costabile. L’attrice Chiara Pavoni, interpreterà “Le Mantellate” ed il monologo “Mi ascolteranno le stelle. La storia di Hoda” di Michela Zanarella, le cui poesie sono parte integrante del libro.
Letture a cura di Vera Beth e Gian Maria Pantano.

Studio Medina Arte
Via Angelo Poliziano, 32-34-36
Tel. 0696030764

 

17 aprile 2018 “Naufraghi” all’Apollo 11

martedì 17 aprile ore 21.00
c/o Itis Galilei ingresso laterale di via Bixio, 80/a
(angolo via Conte Verde) – Roma

NICOLA ALESINI e ALESSANDRO GWIS
presentano il loro CD

NAUFRAGHI

Nicola Alesini sassofoni Alessandro Gwis piano live elettronics

Improvvisazioni intense, ispirate ai naufragi nel Mediterraneo
Contro l’indifferenza e la assuefazione nei confronti delle tragedie del mare

Jazz, Impressionismo, Minimalismo e Contemporanea
sono gli stili che si fondono in un dialogo di rara forza espressiva

“Forse non serve raccontare chi siamo musicalmente.
Forse è più importante come siamo arrivati a questo progetto. Quindi farvi sapere che da anni ci siamo incuriositi l’uno del lavoro dell’altro.
Alessandro del mio modo di non suonare il sax secondo parametri Jazzistici, io del suo modo lirico di raccontare e di uscire da qualsiasi schema.
Forse perché entrambi attratti dallo stile e dalle sonorità che gravitano attorno a David Sylvian ed a quel mondo che per entrambi è stato un faro.
Così quando Alessandro ha intrapreso la strada dell’uso della elettronica, la attrazione è stata forte. Entrambi poi avevamo l’urgenza di raccontare storie attraverso la improvvisazione, senza schemi e gabbie, recuperando dal mondo di Ravel, di Satie, ….Sakamoto.
Ed avendo come guida letteraria le liriche di Ungaretti.
Ci piace incontrarci, anche davanti al pubblico, senza prove, fidandoci della nostra grande empatia, che poi ci ha permesso di realizzare NAUFRAGHI (per Helikonia), come estratto di quattro ore di improvvisazione” [Nicola Alesini]

19 aprile 2018 – Inaugurazione del Palazzo Merulana

Dopo circa 20 anni riapre in via Merulana il Palazzo che per diversi decenni ha ospitato l’Ufficio d’Igiene. Costruito nel 1929, era caduto da tempo in stato di abbandono ed è stato ristrutturato dalla Fondazione Cerasi su progetto dell’architetto Carlo Lococo per creare nel suo interno un interessantissimo museo che raccoglie le opere artistiche di proprietà della Fondazione che abbracciano il periodo della Scuola Romana e del primo novecento Italiano (Donghi, Balla, Pirandello, Scipione, Mafai, Raphael, Depero, Sironi, De Chirico, Casorati, Campigli, Funi, Martini, Capogrossi, Cambellotti, Francalancia, Mazzacurati, Ziveri, Fazzini, Leoncillo).

Oltre cinque milioni di euro di investimento e 1200 metri quadrati di esposizione con ampi e luminosi saloni, pavimenti di marmo pregiato e colonne rosate. E’ il punto di arrivo e la felice conclusione di una bellissima storia iniziata nel 2002 con la gara vinta dalla Fondazione Cerasi per il recupero del palazzo allora in condizioni fatiscenti e la creazione di questo interessantissimo museo che si affaccia su via Merulana, una delle vie più belle e storicamente importanti dell’intera città di Roma.

Un bookshop e un’ampia sala per iniziative culturali completano il quadro di questo riuscito esempio di investimento privato su una proprietà pubblica nel campo dell’arte e della cultura in genere.

 

Dal 15 aprile 2018 “lleggittimo” all’Apollo 11

presenta

da domenica 15 aprile ore 20.30
c/o Itis Galilei ingresso laterale di via Bixio, 80/a
(angolo via Conte Verde) – Roma

in esclusiva per la città di Roma

ILLEGITTIMO

un film di Adrian Sitaru

Romania, Francia, Polonia 2016, 92 min.
Versione originale con sottotitoli italiani

Incesto, relazione padre – figli, l’epoca Ceaușescu ancora da superare: nel conflitto all’interno di una famiglia rumena

Sasha, Romeo, Cosma e Gilda sono i quattro figli di Victor Anghelescu, con il quale si ritrovano per una tranquilla cena di famiglia. I figli hanno da poco scoperto che, durante il regime di Ceausescu, Victor ha impedito a molte donne di abortire, sia per motivi legali che per le sue personali convinzioni morali e religiose. La notizia sconvolge completamente l’equilibrio del nucleo familiare, con i figli che provano rabbia e sdegno per le scelte del padre, mentre quest’ultimo è tuttora convinto e orgoglioso delle proprie azioni. Volano parole grosse e insulti e si arriva quasi alle mani. La famiglia cela però un altro segreto, ancora più sconvolgente: i gemelli Sasha e Romeo stanno portando avanti da tempo una clandestina relazione incestuosa. Fra segreti, scomode verità e inevitabili conseguenze, i componenti del nucleo familiare saranno costretti a rivalutare i propri principi e le proprie convinzioni.

Regia: Adrian Sitaru – Cast: Adrian Titeni, Alina Grigore, Bogdan Albulescu, Mihaela Perianu – Sceneggiatura: Adrian Sitaru, Alina Grigore – Fotografia: Adrian Silisteanu, Alexandru Lorian TImoska – Montaggio: Mirecla Olteanu, Teo Lichtenberger – Produttore: Domestic Film, Film Produkcja, Damned FIlm – Distribuzione: LAB 80.

Guarda il trailer

16 aprile 2018 “Luca Bono – l’illusionista” al Teatro Jovinelli

16 aprile 2018

Teatro Jovinelli

LUCA BONO – L’ILLUSIONISTA

con Luca Bono, Sabrina Iannace
regia Arturo Brachetti
musiche originali Alex Britti
orario spettacolo: ore 21:00
durata spettacolo: 80 minuti

Vaisakhi a Piazza Vittorio

ilcantooscuro

Oggi piazza Vittorio è stato un tripudio di volti e di colori, con il Vaisakhi, festa sikh che, dal poco che so io, ammetto la mia ignoranza in materia, dovrebbe essere una sorta di capodanno, in cui si celebra la nascita della loro comunità religiosa e in cui portano in processione il loro libro sacro.

Spettacolo straordinario, con qualche risata legata all’amico che continuava a confondere i presenti con i cattivi di guerre stellari o con Consuelo, portoricana capitata per caso all’Esquilino, che continuava a ripetere

“Only in Rome”

Ovviamente, altrimenti non saremmo all’Esquilino, non è mancato il solito brontolone locale, che a bassa voce, continuava a brontolare un

“Che vonno questi”

Così per sfizio, mi sono divertito a ricordargli come i sikh furono, assieme a tanti altri indiani, come carne da cannone dagli Alleati nella campagna di Liberazione d’Italia dai nazifascisti. E se è libero di sparare i suoi…

View original post 94 altre parole

Celebrando il Bene Comune

ilcantooscuro

In questi giorni, all’Esquilino infuria la polemica sul fatto che i frequentatori della moschea di Piazza Cimbra, i vicini di casa di Sant’Eusebio, per capirci, data la sua chiusura per problemi, come dire, statici, non avendo più un tetto sopra le testa, hanno chiesto il permesso di tenere la preghiere del venerdì sui marciapiedi di Piazza Vittorio.

Discussione che ha raggiunto livelli sublimi, quando qualcuno, dopo la diatriba

“Perché le processioni sì e loro no”

se ne è uscito con un

“Loro no, perché Roma è stata fondata dai cristiani, mica dai maomettani”.

Ora, premesso che trovo paradossale e anche ridicolo che chi abbia sollevato la polemica, noto infiocchettatore di alberi per celebrare a modo suo i Saturnalia, critichi uno si inginocchia in direzione della Mecca, ritengo, come Burke, come ognuno sia libero di seguire la sua strada, per finire all’Inferno, senza rompere le scatole a chi percorre un…

View original post 428 altre parole

Problemi, notizie ed altro del rione Esquilino di Roma

Emergenza Cultura

In difesa dell'articolo 9

Generazione di archeologi

comunicare l'archeologia

Libra 2.0 "la salvalibri"

Perché la poesia fa muovere il mondo

archeoricette

#archeofoodblog #archeoblog #artblog #varieblog

L'ARCHIPENDOLO

IL FILO A PIOMBO DELL'ARTE

Giovanni Pistolato

Blog letterario

La poesia porta lontano - Poetry goes far away - 🇮🇹

Marco Vasselli's blog from 2006 - Powered by Sabina , Laura Lena Forgia, Alexis Ghidoni , Anna Guarraia, Carlo Gori, Giusy Brescianini♥ Dodicesimo anno ♥

lepagineviaggianti

la lettura gira

Tarantelle Romane

La cultura è un evento

DJED MEDU

Blog di Egittologia

Emilio Pasquale

Condivisione dell'arte visiva e crescita della libera espressione artistica fotografica.

kimberlysullivan

Thoughts on reading, writing, travels, and all things Italian

Studia Humanitatis - παιδεία

«Oὕτως ἀταλαίπωρος τοῖς πολλοῖς ἡ ζήτησις τῆς ἀληθείας, καὶ ἐπὶ τὰ ἑτοῖμα μᾶλλον τρέπονται.» «Così poco faticosa è per i più la ricerca della verità, e a tal punto i più si volgono di preferenza verso ciò che è più a portata di mano». (Tucidide, Storie, I 20, 3)

Treasure Rome

all to be discovered....

AGTAR

Associazione Guide Turistiche Abilitate Roma

ilcantooscuro

Just another WordPress.com site

Hic Rhodus

Rivista di argomenti e logica civile

Capitolivm

Problemi, notizie ed altro del rione Esquilino di Roma

Emergenza Cultura

In difesa dell'articolo 9

Generazione di archeologi

comunicare l'archeologia

Libra 2.0 "la salvalibri"

Perché la poesia fa muovere il mondo

archeoricette

#archeofoodblog #archeoblog #artblog #varieblog

L'ARCHIPENDOLO

IL FILO A PIOMBO DELL'ARTE

Giovanni Pistolato

Blog letterario

La poesia porta lontano - Poetry goes far away - 🇮🇹

Marco Vasselli's blog from 2006 - Powered by Sabina , Laura Lena Forgia, Alexis Ghidoni , Anna Guarraia, Carlo Gori, Giusy Brescianini♥ Dodicesimo anno ♥

lepagineviaggianti

la lettura gira

Tarantelle Romane

La cultura è un evento

DJED MEDU

Blog di Egittologia

Emilio Pasquale

Condivisione dell'arte visiva e crescita della libera espressione artistica fotografica.

kimberlysullivan

Thoughts on reading, writing, travels, and all things Italian

Studia Humanitatis - παιδεία

«Oὕτως ἀταλαίπωρος τοῖς πολλοῖς ἡ ζήτησις τῆς ἀληθείας, καὶ ἐπὶ τὰ ἑτοῖμα μᾶλλον τρέπονται.» «Così poco faticosa è per i più la ricerca della verità, e a tal punto i più si volgono di preferenza verso ciò che è più a portata di mano». (Tucidide, Storie, I 20, 3)

Treasure Rome

all to be discovered....

AGTAR

Associazione Guide Turistiche Abilitate Roma

ilcantooscuro

Just another WordPress.com site

Hic Rhodus

Rivista di argomenti e logica civile

Capitolivm

Problemi, notizie ed altro del rione Esquilino di Roma

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: