Archivi categoria: arte

21 marzo -17 giugno 2019 “Giacomo Balla – dal Futurismo astratto al Futurismo iconico” al Palazzo Merulana

21 marzo – 17 giugno 2019

Palazzo Merulana

Mostra

Giacomo Balla. Dal Futurismo astratto al Futurismo iconico

Palazzo Merulana presenta Giacomo Balla. Dal Futurismo astratto al Futurismo iconico,  una mostra curata da Fabio Benzi e incentrata sul famoso dipinto Primo Carnera del 1933.

Un’opera eccezionale della produzione del Maestro futurista. Dipinta sui due lati, con da una parte Vaprofumo del 1926, un soggetto tipicamente futurista che fu esposto nel 1928 alla mostra personale che Balla tenne agli Amatori e Cultori di Roma e che rappresenta appieno il giocoso sistema sinestetico del futurismo balliano dell’epoca: le forme chiare, i colori tenui, metallici e dorati, intendono evocare l’impressione olfattiva che si sprigiona da un flacone di profumo; la curiosa sagoma “bucata” del quadro rappresenta con le due aperture in alto le narici che percepiscono l’odore.

Maggiori informazioni

Via Merulana, 121 – Roma

info@palazzomerulana.it + 39 06 39967800

Annunci

7 marzo-6 aprile 2019 “Il Colloquio” mostra personale di Marilena Sutera

7 marzo – 6 aprile 2019
Galleria Funspace Art
Il Colloquio
Mostra personale di
Marilena Sutera

Inaugurazione il 7 Marzo Ore 18,30
A cura di Yongxu Wang

Lunedì – Sabato dalle ore 10,00 alle ore 19,00

galleria FunSpace art

Via Principe Eugenio, 96

Maggiori informazioni

 

1 – 7 marzo 2019 “L’energia del colore” e “Lanzarote luci e colori di un’isola magnetica” allo Studio Medina

Lanzarote. Luci e colori di un’isola magnetica di Danda Ippolito dal 1 al 7 Marzo negli spazi espositivi Medina Roma.

La giovane fotografa nel settembre del 2018 tiene la sua prima personale presso i nostri spazi. In quell’occasione presentava il suo personale reportage di viaggio nei paesi Sud-Sahariani, in particolare Kenya e Ghana; Danda ritorna con un nuovo progetto fotografico, mostrandoci attraverso il suo occhio la magia di luci e colori dell’isola di Lanzarote.

L’exhibition si inserisce all’interno di MFR2019, Mese della Fotografia di Roma, un evento che ha lo scopo di mettere in comunicazione reciproca le varie realtà fotografiche che lavorano nel tessuto urbano e al di fuori di esso.

Vernissage: Venerdì 1 Marzo ore 18:00
Apertura al pubblico: Lun – Ven 10:00 – 13:00 e 15:00-19:00

http://www.medinaroma.com/events/lanzarote-luci-e-colori-di-unisola-magnetica-di-danda-ippolito/

http://www.mesefotografiaroma.com/

*****

L’energia del colore di Fabiola Medici

Dal 1 al 7 Marzo 2019 negli spazi Medina Roma L’energia del colore di Fabiola Medici. Fotografa romana emergente, le sue fotografie digitali ripercorrono le tappe di un viaggio attraverso la ricerca del colore come unico mezzo espressivo e di esaltazione.

L’exhibition si inserisce all’interno di MFR2019, il Mese della Fotografia a Roma; l’evento che ha lo scopo di mettere in comunicazione reciproca le varie realtà fotografiche che lavorano nel tessuto urbano e al di fuori di esso.

Vernissage: Venerdì 1 Marzo ore 18:00

Apertura al pubblico: Lun – Ven 10:00-13:00 e 15:00-19:00

http://www.medinaroma.com/events/lenergia-del-colore-di-fabiola-medici/

L’energia del colore di Fabiola Medici

22 – 28 febbraio 2019 “Meraviglie d’Oriente” mostra personale di Luigi Ballarin allo Studio Medina

Questo slideshow richiede JavaScript.

Dal 22 al 28 Febbraio 2019 presso gli spazi Medina Roma mostra personale “Meraviglie d’Oriente” di Luigi Ballarin . Artista veneto innamorato dell’Oriente, attraverso le suo opere ci condurrà in una cultura altra. A calarci tra i colori, le forme ed i profumi delle suggestioni arabe.

Opening : Venerdì 22 Febbraio alle ore 18:30 con la presentazione di Giuseppe Salerno.

Maggiori informazioni

Medina Roma

info@medinaroma.com

medinaroma.com

Via Angelo Poliziano, 32-34-36 | 00184 | Roma

tel. +39 06 9603076

16 – 24 febbraio 2019 “GO! GO! GO! – The Grade V.2019” mostra al Palazzo Merulana

Palazzo Merulana

dal 16 al 24 febbraio 2019

GO! GO! GO!

The Grade v.2019

mostra a cura di LudoManiacs & KrakenWorks

Dedicata all’immaginario tecno-fantascientifico nipponico che ha posto le fondamenta di un genere che ha spopolato per più di venti anni, e ancora oggi è saldo nei cuori dei fan, la mostra GOGOGO! The Grade 2019 a cura di LudoManiacs & KrakenWorks,  intende rendere omaggio alla terna dei super robot della cultura nipponica, Mazinga Z, Jeeg Robot d’Acciaio e Goldrake Ufo Robot, le cui action figures sono distruibuite da Tamashii Nations nel mondo, grazie al coinvolgimento di tantissimi protagonisti italiani di vari settori dell’intrattenimento (illustrazione, fumetto, concept-art, storyboard, serigrafia, board/videogames) a livello internazionale, che ben rappresentano un’originale visione di un immaginario che ha segnato intere generazioni fino ai giorni nostri, aprendo delle finestre importanti su forme e temi condivisi.
Oltre ai lavori degli illustratori, e degli artisti dell’immagine, che produrranno delle illustrazioni in tecnica digitale e/o su carta, verranno prodotte tre tipologie di teste alte circa 10 cm, rappresentanti i tre robot, che saranno modificati, ristrutturati e colorati dai modelers, figurinisti e modders per l’occasione, reinterpretando l’icona.

In esposizione:
_più di 70 illustrazioni originali di professionisti italiani di vari settori dell’intrattenimento (illustrazione, fumetto, concept-art, storyboard, serigrafia, board/videogames) a livello internazionale;
_oltre 30 teste create appositamente per l’evento e limitate nella prima stampa, affidate ad altrettanti artisti nell’ambito del figurino, modellismo, scultura, building e modding;
_eventi di live performances dei vari autori che mostreranno in diretta la loro arte.

Palazzo Merulana – Sala Attico

Modalità di partecipazione
Biglietti di ingresso Mostra e Museo:
Intero euro 5.00
Ridotto euro 4.00
Gratuito under 7 anni e per i possessori di Palazzo Merulana Pass
Scuole euro 3,00 (per studente)
Gruppi (min 10 max 25 persone) euro 4,00 a persona

Domenica 24 febbraio 2019 la mostra chiuderà alle ore 18

Eventi in programma per la Mostra

sabato 16 febbraio
dalle ore 17.00 alle ore 19.00
panel dedicato a Lo chiamavano Jeeg Robot (2015).

Con
Marco Valerio Gallo (storyboarder, David di Donatello)
Michele d’Attanasio (direttore della fotografia, David di Donatello)
Menotti e Nicola Guagliarone (sceneggiatori)
videomessaggio del regista del film Gabriele Mainetti

conduce Alessio Tommasetti, docente IED e ambassador Wacom per l’Italia.

sabato 16 febbraio
ore 11.00-13.00, 14.30-16.00, 16.00-18.00 e 18.00-20.00

domenica 17 febbraio
ore 11.00-13.00, 14.00-16.00 e 16.00-18.00
Live performances ed eventi dedicati al pubblico: saranno presenti 12 artisti, tra fumettisti, cartai, modellisti, street-artist.

 

Palazzo Merulana

Via Merulan 121

14 – 17 febbraio 2019 “Mal d’amore” mostra d’arte presso MUEF Artgallery

Mal d’amore

14 – 17 febbraio 2019

Evento a cura di: Francesco Giulio Farachi e Roberta Sole Organizzazione, coordinamento:Maurizio Bedini
Collaborazione e riprese video: Davide Martella
Luogo: MUEF ArtGallery, via Angelo Poliziano, 78 / B – ROMA
Orario di apertura tutti i giorni h. 17,30 – 20,00 ingresso gratuito
Vernissage:giovedì, 14 febbraio – h. 18,00
Finissage: domenica, 17 febbraio – h. 18,00

Artisti partecipanti
Valentino Boccacci, Giovanni Bonfiglio, Nadia Casagrande, Giuliana Cortese, Viviana Di Leo, Alexander Luigi Di Meglio, Lucia Di Miceli, Federica Feleppa, Beatrice Luzi, Azam Noor, Nadia Righini, Elio Rizzo, Adeleh Salehi, Soodeh Shafiee, Paola Ventura.

Che festa è San Valentino se non una festa inventata per consumismo? Noi del MUEF ArtGallery abbiamo deciso di inaugurare una mostra in controtendenza dando valore a un sentimento forte e potente quale è l’amore. Abbiamo deciso però di parlare di amore reale e vissuto, di amore che fa male. Gli artisti coinvolti in questa iniziativa sono 15 coraggiosi talenti che oltre a esprimersi attraverso le loro opere, si sono cimentati anche in una sorta di video-performance, che verrà proiettata in galleria il giorno domenica 17, in occasione del finissage. (rs)

 

1 – 14 febbraio 2019 Mostra d’arte collettiva “Tra Forma e Colore” allo Studio Medina

Dal 1 al 14 Febbraio negli spazi #medinaroma la collettiva “Tra Forma e Colore” a cura di Annalisa Perriello con la presentazione della critica d’arte e recensionista Marta Lock. Il progetto espositivo mette in relazione opere astratte e figurative, di pittura e scultura, con l’obiettivo di presentare le principali tendenze degli artisti contemporanei.

Vernissage: Venerdì 1 Febbraio ore 18:00
Apertura al pubblico: Lun-Ven 10:00-13:00 e 15:00-19:00

http://www.medinaroma.com/events/tra-forma-e-colore-a-cura-di-annalisa-perriello/

Artisti in mostra:
Michal Ashkenasi
Riccardo Ballerini
Silvia Castelli
Uri de Beer
Viviana Di Leo
Amani Esseili
Nun Zia Lastella
Romina Monteleone
Elvino Motti
Fiorenza Orseoli
Roberto Pallestrong
Silvia Rago
Maria Teresa Sabatiello
Maria Luigia Scala
Alessandro Trani
Mariagrazia Zanetti

Medina Roma

info@medinaroma.com

medinaroma.com

Via Angelo Poliziano, 32-34-36 | 00184 | Roma

tel. +39 06 9603076

Il ritorno del murale di Gaetano

ilcantooscuro

davBenché qualche simpatico buontempone esquilino ci abbia accusato di essere scappati con la cassa del crowdfunding, noi ci occupiamo del progetto di street a via Giolitti non siamo né scomparsi nel nulla, né rimasti con le mani in mano.

Oltre a impegnarci nel progetto di decorare serrande della Casa dei diritti sociali, con ottimi risultati, senza indugere in falsa modestia, abbiamo anche discusso e riflettuto a lungo sul rifacimento del murale dedicato al nostro caro Gaetano. Sinceramente, non ci pareva il caso di replicare quanto distrutto dall’atto vandalico, per cui abbiamo dovuto scegliere tra tanti, nuovi possibili bozzetti.

Senza anticiparvi nulla, il nuovo murale, frutto di tale confronto, proverà a catturare lo spirito e la poesia di una persona, che, nel suo quotidiano, rappresenta le tante cose buone del nostro Rione.

Per cui, questo weekend,  un muratore provvederà al rifacimento del muro a via Giolitti, intonacandoli di nuovo e…

View original post 131 altre parole

18 – 26 gennaio 2019 “Fosi Met Amor” mostra d’arte presso MUEF ArtGallery

“Fosi met amor” alla MUEF ArtGallery
dal 18 al 26 Gennaio 2019
dal martedì al sabato ore 15,30 – 18,30
Mostra personale di pittura del maestro Fausto Roma.

23 dicembre 2018 “Colazioni d’autore” al Palazzo Merulana

domenica 23 dicembre alle ore 11.00

Palazzo Merulana

Colazioni d’autore

 

Prendendo spunto dal testo di Petunia Ollister dedicato ai romanzi che parlano di cibo e/o di cucina e dei loro autori, dal titolo omonimo, gli incontri rappresenteranno un’occasione speciale e del tutto inedita per poter conoscere più a fondo un aspetto in particolare della Collezione Cerasi: nell’ambiente al piano terra della caffetteria di Palazzo Merulana, presso cui le opere scultoree della collezione sono allestite, degustando prodotti dolciari della tradizione e sorseggiando un buon cappuccino, un operatore didattico condurrà il pubblico alla scoperta della ricerca creativa e professionale di diversi artisti operanti lungo l’arco di tutto il Novecento, da Fazzini e Fontana fino a Ceroli, Ontani e Matteo Pugliese, in un viaggio stilistico comodamente seduti tra le opere esposte.

Modalità di partecipazione

Visita tematica + colazione
Biglietto evento: 8,00 euro intero
Ridotto possessori Merulana pass: 7,00 euro
La colazione comprende:
caffè/tè/cappuccino + 1 lievito vuoto o farcito
Prenotazione consigliata  06 39967800