Archivi tag: Cinema

20 aprile 2018 “Untitled” all’Apollo 11

con il sostegno di

presenta

Venerdì 20 aprile ore 19.00
c/o Itis Galilei ingresso laterale di via Bixio, 80/a
(angolo via Conte Verde) – Roma

UNTITLED

VIAGGIO SENZA FINE
un film di Michael Glawogger e Monika Willi

Austria/Germania, 2017, 105 min.

introduce
la Presidente di Zalab
SARA ZAVARISE

che al termine della proiezione ne parla in video conferenza con

la co-regista e montatrice del film
MONIKA WILLI

il produttore/assistente del regista Michael Glawogger
ALFREDO COVELLI

Untitled ci accompagna in un’immersione nel mondo attraverso un viaggio tra Italia, Balcani e Africa alla ricerca dell’inaspettato.
Scardinando il concetto stesso di racconto, nel dicembre del 2013 il regista Michael Glawogger decide di partire per un anno attraversando tutti i continenti senza fermarsi. Vuole filmare andando semplicemente incontro a ciò che accade e lasciandosi stupire dall’inatteso.
Serendipity è l’unico concetto e l’unica regola creativa a cui attenersi.
Dopo 4 mesi e 19 giorni Glawogger muore improvvisamente durante le riprese.
Monika Willi, sua storica montatrice, raccoglie la sfida all’imprevisto e la continua. Regalandoci un omaggio sulla bellezza travagliata del mondo e un inno alla potenza visiva e poetica di questo regista.

Ero su un treno dalle parti di Los Mochis e Chihuahua e mi sono detto che il più bel film che potevo immaginare era un film che non si fermasse mai…
È il mio progetto più estremo sul movimento e il viaggio.
Michael Glawogger

Regia: Michael Glawogger, Monika Willi – Sceneggiatura: Michael Glawogger, Monika Willi, Attila Boa – Fotografia: Attila Boa – Montaggio: Monika Willi – Suono: Manuel Siebert – Produzione: Lotus FIlm e Razor Film – Distribuzione: Zalab.

Il trailer

19 aprile 2018 “A noi ci dicono” all’Apollo 11


con il sostegno di


presenta

giovedì 19 aprile ore 21.00
c/o Itis Galilei ingresso laterale di via Bixio, 80/a
(angolo via Conte Verde) – Roma

A NOI CI DICONO

un film di Ludovica Tortora de Falco


Italia, 2016, 67 min.

introduce
il critico cinematografico
BORIS SOLLAZZO

che al termine della proiezione ne discute con
la regista
LUDOVICA TORTORA DE FALCO

Fabrizio, Dante e Roberto hanno 14 anni. Abitano il cosiddetto quartiere Z.E.N. di Palermo. Tra pari, senza adulti, di cosa è fatto il loro universo? Le violente leggi non scritte del quartiere si traducono per loro in solitudine, deprivazione, e spaesamento. L’affetto che li lega è la loro forza tenera, e il loro naturale riparo. Il loro piccolo mondo intimo è nascosto e rivelato, nutrito di emozioni, e di corpi. Il corpo: punto di partenza e di ritorno, unico riferimento certo.
Quando Fabrizio rimane solo con Aurora, scopre la sua prima adolescenza. L’età di mezzo di Fabrizio isola, protegge. Poi le scuole medie finiscono, e bisogna inventare, ancora una volta da soli, una strada da percorrere.

Regia: Ludovica Tortora de Falco – Interpreti: Fabrizio Bonfiglio, Roberto Farina, Dante Guttilla, Aurora Vancheri – Fotografia: Ludovica Tortora de Falco, Giovanni D’angelo, – Montaggio: Luca Mandrile – Suono Presa Diretta: Pietro La Rocca, Gabriele Sammartano, Salvatore Cici – Organizzazione Generale: Giorgio Lisciandrello – Montaggio Suono e Mix: Timeline, Stefano Grosso, Giancarlo Rutigliano, Marzia Cordò – Produzione: Arapán Cinema Documentario con il sostegno dell’APQ Sensi Contemporanei Regione Siciliana – Partner: Clac, Palermo; Sudtitles, Palermo; Cine Doc Sud, Palermo.

Il Trailer

Apollo 11 il programma fino al 25 aprile 2018

PROGRAMMA FINO AL 25 APRILE:

Giovedì 19 Aprile

ore 18.30 UNTITLED – VIAGGIO SENZA FINE di M.Glawogger (105 min).
ore 21.00 A NOI CI DICONO di Ludovica Tortora de Falco (67 min).

Venerdì 20 Aprile

ore 17.00 ICAROS di Leonor Caraballo e Matteo Norzi (91 min).
ore 19.00 UNTITLED – VIAGGIO SENZA FINE di M.Glawogger (105 min).
ore 21.30 THE CONSTITUTION – DUE INSOLITE STORIE D’AMORE di Rajko Grlic (93 min).

Sabato 21 Aprile

ore 17.00 ICAROS di Leonor Caraballo e Matteo Norzi (91 min).
ore 19.00 UNTITLED – VIAGGIO SENZA FINE di M.Glawogger (105 min).
ore 21.15 THE CONSTITUTION – DUE INSOLITE STORIE D’AMORE di Rajko Grlic (93 min).

Domenica 22 Aprile

ore 15.00 ICAROS di Leonor Caraballo e Matteo Norzi (91 min).
ore 17.00 THE CONSTITUTION – DUE INSOLITE STORIE D’AMORE di Rajko Grlic (93 min).
ore 19.00 FESTA ROMANA per ANGELO MARIA RIPELLINO.
ore 21.15 UNTITLED – VIAGGIO SENZA FINE di M.Glawogger (105 min).

Lunedì 23 Aprile

ore 19.00 THE CONSTITUTION – DUE INSOLITE STORIE D’AMORE di Rajko Grlic (93 min).
ore 21.00 SOTTO UN CIELO DI PIOMBO di Massimo Sestili, Vincenzo Farenza, Tomi Mellina Bares (65 min).

Martedì 24 Aprile

ore 16.30 INTERRUPTION di Yorgos ZGois (110 min).
ore 19.00 UNTITLED – VIAGGIO SENZA FINE di M.Glawogger (105 min).
ore 21.15 THE CONSTITUTION – DUE INSOLITE STORIE D’AMORE di Rajko Grlic (93 min).

Mercoledì 25 Aprile

ore 16.30 THE CONSTITUTION – DUE INSOLITE STORIE D’AMORE di Rajko Grlic (93 min).
ore 18.30 INTERRUPTION di Yorgos ZGois (110 min).
ore 21.00 FUGA PER LA LIBERTA di Emanuela Gasbarroni (70 min).

Dal 15 aprile 2018 “lleggittimo” all’Apollo 11

presenta

da domenica 15 aprile ore 20.30
c/o Itis Galilei ingresso laterale di via Bixio, 80/a
(angolo via Conte Verde) – Roma

in esclusiva per la città di Roma

ILLEGITTIMO

un film di Adrian Sitaru

Romania, Francia, Polonia 2016, 92 min.
Versione originale con sottotitoli italiani

Incesto, relazione padre – figli, l’epoca Ceaușescu ancora da superare: nel conflitto all’interno di una famiglia rumena

Sasha, Romeo, Cosma e Gilda sono i quattro figli di Victor Anghelescu, con il quale si ritrovano per una tranquilla cena di famiglia. I figli hanno da poco scoperto che, durante il regime di Ceausescu, Victor ha impedito a molte donne di abortire, sia per motivi legali che per le sue personali convinzioni morali e religiose. La notizia sconvolge completamente l’equilibrio del nucleo familiare, con i figli che provano rabbia e sdegno per le scelte del padre, mentre quest’ultimo è tuttora convinto e orgoglioso delle proprie azioni. Volano parole grosse e insulti e si arriva quasi alle mani. La famiglia cela però un altro segreto, ancora più sconvolgente: i gemelli Sasha e Romeo stanno portando avanti da tempo una clandestina relazione incestuosa. Fra segreti, scomode verità e inevitabili conseguenze, i componenti del nucleo familiare saranno costretti a rivalutare i propri principi e le proprie convinzioni.

Regia: Adrian Sitaru – Cast: Adrian Titeni, Alina Grigore, Bogdan Albulescu, Mihaela Perianu – Sceneggiatura: Adrian Sitaru, Alina Grigore – Fotografia: Adrian Silisteanu, Alexandru Lorian TImoska – Montaggio: Mirecla Olteanu, Teo Lichtenberger – Produttore: Domestic Film, Film Produkcja, Damned FIlm – Distribuzione: LAB 80.

Guarda il trailer

12 aprile 2018 “Icaros: a vision” all’Apollo 11


presenta

giovedì 12 aprile ore 20.30
c/o Itis Galilei ingresso laterale di via Bixio, 80/a
(angolo via Conte Verde) – Roma

in prima visione e
in esclusiva per la città di Roma

ICAROS: A VISION

un film di Leonard Caraballo e Matteo Norzi

Perù, USA 2017, 91 min.
Versione originale con sottotitoli italiani

al termine della proiezione incontro con

il regista
MATTEO NORZI

l’attore protagonista
FILIPPO TIMI

Una visione. Un viaggio nella giungla dell’Amazzonia e della propria mente per esplorare la paura e l’esperienza della malattia attraverso l’incontro con l’Ayahuasca.

Alla ricerca di un miracolo, Angelina, giovane donna americana affetta da malattia incurabile, arriva in un centro di cura nella selva amazzonica peruviana, dove sciamani somministrano Ayahuasca a un gruppo di psiconauti stranieri alla scoperta di trascendenza, empatia e dei segreti dell’esistenza. Trasformata per sempre dalle esperienze con la leggendaria pianta psichedelica, Angelina forgia un legame con Arturo, giovane sciamano indigeno che sta perdendo la vista. Nei loro viaggi allucinogeni, insieme raggiungono un diverso senso del loro destino. Angelina impara ad accettare le sue paure, mentre Arturo si rende conto che sarà in grado di vedere nell’oscurità intonando i mitici canti curativi, gli icaros.

Regia: Leonor Caraballo, Matteo Norzi – Cast: Ana Cecilia Stieglitz, Filippo Timi, Arturo Izquierdo, Guillermo Arévalo – Sceneggiatura: Leonor Caraballo, Matteo Norzi, Abou Farman – Fotografia: Ghasem Ebrahimian – Montaggio: Èlia Gasull Balada – Musica: Tom Paul – Produttore: Abou Farman – Distribuzione: LAB 80.

Tribeca Film Festival 2016 – Selezione Ufficiale, in concorso
Atelier Milano Film Network – Milano Industry Days 2015

Il trailer

 

 

Apollo11 il Programma fino al 18 aprile 2018

PROGRAMMA FINO AL 18 APRILE:

Giovedì 12 Aprile

ore 18.00 THE CONSTITUTION – DUE INSOLITE STORIE D’AMORE di Rajko Grlic (93 min).
ore 20.30 ICAROS di Leonor Caraballo e Matteo Norzi (91 min). Alla presenza di Matteo Norzi e Filippo Timi.

Venerdì 13 Aprile

ore 17.00 ICAROS di Leonor Caraballo e Matteo Norzi (91 min).
ore 19.00 THE CONSTITUTION – DUE INSOLITE STORIE D’AMORE di Rajko Grlic (93 min).
ore 21.00 Per Racconti dal Vero: OLTREMARE di Loredana Bianconi (52 min). Alla presenza dell’autrice.

Sabato 14 Aprile

ore 17.00 THE CONSTITUTION – DUE INSOLITE STORIE D’AMORE di Rajko Grlic (93 min).
ore 19.00 ICAROS di Leonor Caraballo e Matteo Norzi (91 min).
ore 21.00 THE CONSTITUTION – DUE INSOLITE STORIE D’AMORE di Rajko Grlic (93 min).

Domenica 15 Aprile

ore 15.00 ICAROS di Leonor Caraballo e Matteo Norzi (91 min).
ore 17.00 THE CONSTITUTION – DUE INSOLITE STORIE D’AMORE di Rajko Grlic (93 min).
ore 19.00 THE CONSTITUTION – DUE INSOLITE STORIE D’AMORE di Rajko Grlic (93 min).
ore 21.00 ILLEGITTIMO di Adrian Sitaru (85 min).

Lunedì 16 Aprile

ore 19.00 ILLEGITTIMO di Adrian Sitaru (85 min).
ore 21.00 THE CONSTITUTION – DUE INSOLITE STORIE D’AMORE di Rajko Grlic (93 min).

Martedì 17 Aprile

ore 18.00 THE CONSTITUTION – DUE INSOLITE STORIE D’AMORE di Rajko Grlic (93 min).
ore 21.00 NICOLA ALESINI & ALESSANDRO GWIS presentano NAUFRAGHI.

Mercoledì 18 Aprile

ore 19.00 ILLEGITTIMO di Adrian Sitaru (85 min).
ore 21.00 THE CONSTITUTION – DUE INSOLITE STORIE D’AMORE di Rajko Grlic (93 min).

9 aprile 2018 “Suspiria e d’intorni” all’Apollo 11

in collaborazione con

presenta

lunedì 9 aprile ore 21.00
c/o Itis Galilei ingresso laterale di via Bixio, 80/a
(angolo via Conte Verde) – Roma

ARTDIGILAND / 1

SUSPIRIA E DINTORNI

CONVERSAZIONE CON LUCIANO TOVOLI
presentazione del volume
e proiezione di
SUSPIRIA un film di Dario Argento

Intervengono

il direttore della fotografia
LUCIANO TOVOLI

i curatori del libro
PIERCESARE STAGNI
VALENTINA VALENTE

SILVIA TARQUINI
(Artdigiland)

Il libro sarà disponibile, in edizione Deluxe, al prezzo di 20.00 euro anziché 29.00

Suspiria e dintorni apre una collaborazione tra Apollo 11 e edizioni Artdigiland per una serie di serate in cui la casa editrice proporrà le proprie recenti pubblicazioni e incontri con gli artisti trattati, sempre abbinati ad un film. Si parte con gli autori della cinematografia, con testi e incontri su Luciano Tovoli, Giuseppe Lanci, Tonino Delli Colli, Luca Bigazzi.

Luciano Tovoli – AIC ASC IMAGO – è autore della cinematografia con registi quali Vittorio De Seta, Michelangelo Antonioni, Dario Argento, Maurice Pialat, Valerio Zurlini, Francis Veber, Andrej Tarkovskij, Ettore Scola, Julie Taymor, Barbet Schroeder e molti altri, ed è creatore della federazione Europea degli Autori della Cinematografia – IMAGO. Il volume intervista ripercorre le tappe della realizzazione dell’immortale capolavoro argentiano, Suspiria, dai test effettuati per la fotografia fino ai processi di stampa, facendoci rivivere un’incredibile avventura estetica. Descrive in dettaglio il making di numerose sequenze, la relazione con il regista, approfondisce le premesse culturali e i riferimenti visivi dell’opera, racconta il contesto delle battaglie per l’innovazione delle tecniche fotografiche negli anni ’70. Soprattutto, il libro rivela la passione di Luciano Tovoli per l’arte e la sua instancabile ricerca di un uso espressivo del colore nel cinema.

SUSPIRIA
(Italia, 1977, 98′)

La giovane americana Susy Banner si reca a Friburgo, in Germania, per iscriversi ad una accademia di danza. La notte del suo arrivo assiste alla fuga di una allieva, Patty Newman, che il giorno seguente verrà ritrovata barbaramente uccisa in casa di una amica. In seguito muore, dilaniato dal proprio cane, Daniel, il pianista cieco dell’accademia. Una strana sonnolenza ed inspiegabili malori colpiscono la stessa Susy. Schifosissimi vermi invadono, a migliaia, il collegio. Susy può confidarsi solo con Sara, già amica di Patty, ma anch’ella è vittima di una morte atroce proprio quando stanno cercando insieme la spiegazione a questi fenomeni. Susy apprende poi da un esperto in magia che l’accademia è stata fondata agli inizi del secolo da Elena Marcos, una strega dotata di formidabili poteri e capace di creare attorno a sé una setta di adepti.

Regia: Dario Argento – Attori: Jessica Harper – Susy Banner, Stefania Casini – Sara, Joan Bennett – Madame Blanc, Alida Valli – Miss Tanner, Flavio Bucci – Daniel, Miguel Bosé – Mark, Udo Kier – Dottor Frank Mandel, lo psichiatra, Renato Scarpa – Prof. Verdegast, Margherita Horowitz – Insegnante, Barbara Magnolfi – Olga, Susanna Javicoli – Sonia, Eva Axén – Patty Newman, Jacopo Mariani – Albert, Rudolf Schündler – Prof. Milius, Giuseppe Transocchi – Pavlos, Giovanni Di Bernardo – Poliziotto, Renata Zamengo – Caroline – Soggetto e Sceneggiatura: Dario Argento, Daria Nicolodi – Fotografia: Luciano Tovoli – Musiche: Goblin, Dario Argento (collaborazione) – Montaggio: Franco Fraticelli – Scenografia: Giuseppe Bassan – Arredamento: Enrico Fiorentini – Costumi: Pierangelo Cicoletti – Effetti: Germano Natali – Produzione: Claudio e Salvatore Argento per la Seda Spettacoli Distribuzione P.A.C. (1977), Qmi/Stardust/Videa (2017) – Ricordi Video, Vivivideo, Cde Home Video, M&R – Dvd: Cde Home Video/20th Century Fox Home Entertainment.

Guarda il trailer

Artdigiland è un progetto editoriale internazionale e multilingue che offre volumi intervista realizzati con selezionati artisti contemporanei nei campi di cinema, teatro, arti visive. E saggi, monografie, raccolte di materiali, opere letterarie. Artdigiland è anche una community web di autori, curatori, videomaker.

http://www.artdigiland.com
newsletter: http://www.artdigiland.com/newsl

5 aprile 2018 “THE CONSTITUTION-DUE INSOLITE STORIE D’AMORE”all’Apollo 11

presenta

giovedì 5 aprile ore 20.30
c/o Itis Galilei ingresso laterale di via Bixio, 80/a
(angolo via Conte Verde) – Roma

in prima visione e
in esclusiva per la città di Roma

 

THE CONSTITUTION-DUE
INSOLITE STORIE D’AMORE

un film di Rajko Grlic
che discuterà con il pubblico, in videoconferenza, al termine della proiezione

Croazia 2016, 93 min.
Versione originale con sottotitoli italiani

modereranno il Q&A

GINELLA VOCCA
direttrice del Med Film Festival

PAOLO MINUTO
distributore del film (Cineclub Internazionale)

Vjeko è un insegnante di scuola superiore che ha dedicato tutta la sua vita allo studio della lingua croata e alla storia della nazione. Vive in un appartamento nel centro di Zagabria con suo padre Hrvoje. Durante la seconda guerra mondiale, suo padre era un Ustascia – un ufficiale dell’esercito fascista croato – e ora è costretto a letto da oltre sei anni. Come se non bastasse, meno di un anno fa Vjeko ha perso l’amore della sua vita, il violoncellista Bobo. Senza più voglia di vivere e con seri propositi suicidi, Vjeko trova piacere solo nelle passeggiate a notte fonda, quando vaga per la città vuota vestito da donna e con il viso truccato. Una notte un gruppo di uomini lo ferma, lo picchia e lo abbandona in strada privo di sensi. In ospedale incontra Maja, un’infermiera che abita nel seminterrato del suo stesso palazzo. La donna lo riconosce e inizia a prendersi cura di lui e di suo padre infermo. In cambio Vjeko accetta di aiutare il marito di Maja, il poliziotto Ante, a preparare un esame sulla Costituzione Croata. Ante, che soffre di disturbi dell’apprendimento, teme di essere bocciato all’esame per il solo fatto di essere serbo. Inizia così la storia di tre persone molto diverse tra loro, che vivono nello stesso palazzo e che, inaspettatamente e contro la loro volontà, si ritroveranno unite e dipendenti l’una dall’altra.

Regia: Rajko Grlic – Cast: Ksenija Marinkovic, Nebojsa Glogovac, Dejan Acimovic – Sceneggiatura: Rajko Grlic, Ante Tomic – Fotografia: Branko Linta – Montaggio: Andrija Zafranović – Musica: Duke Bojadziev – Produttore: Ivan Maloca – Distribuzione: CINECLUB INTERNAZIONALE, in associazione con TYCOON DISTRIBUTION.

Il trailer

Apollo11 Il programma fino all’11 aprile

PROGRAMMA FINO ALL’11 APRILE:

Giovedì 5 Aprile

ore 18.30 MY GENERATION di David Batty (85 min). Versione originale – Sott. ITA.
ore 20.30 THE CONSTITUTION – DUE INSOLITE STORIE D’AMORE di Rajko Grlic (93 min). Incontro con il regista in videoconferenza.

Venerdì 6 Aprile

ore 17.00 THE CONSTITUTION – DUE INSOLITE STORIE D’AMORE di Rajko Grlic (93 min).
ore 19.00 DARK NIGHT di Tim Sutton (85 min). Versione originale – Sott. ITA.
ore 21.00 THE CONSTITUTION – DUE INSOLITE STORIE D’AMORE di Rajko Grlic (93 min).

Sabato 7 Aprile

ore 15.00 NICO 1988 di Susanna Nicchiarelli (95 min). Versione originale – Sott. ITA.
ore 17.00 MY GENERATION di David Batty (85 min). Versione originale – Sott. ITA.
ore 19.00 THE CONSTITUTION – DUE INSOLITE STORIE D’AMORE di Rajko Grlic (93 min).i Rajko Grlic (93 min). di Rajko Grlic (93 min).
ore 21.00 THE CONSTITUTION – DUE INSOLITE STORIE D’AMORE di Rajko Grlic (93 min).

Domenica 8 Aprile

ore 15.00 MY GENERATION di David Batty (85 min). Versione originale – Sott. ITA.
ore 17.00 THE CONSTITUTION – DUE INSOLITE STORIE D’AMORE di Rajko Grlic (93 min).
ore 19.00 FESTA ROMANA per ELSA MORANTE
ore 21.30 NICO 1988 di Susanna Nicchiarelli (95 min). Versione originale – Sott. ITA.

Lunedì 9 Aprile

ore 18.30 THE CONSTITUTION – DUE INSOLITE STORIE D’AMORE di Rajko Grlic (93 min).
ore 21.00 ARTDIGILAND/1. SUSPIRIA E DINTORINI. Incontro con LUCIANO TOVOLI.

Martedì 10 Aprile

ore 17.00 Per Racconti dal Vero: PINA BAUSCH A ROMA di Graziano Graziani (45 min).
ore 19.00 GIORGIO COLANGELI presenta IL FOLLE VOLO-LETTURE DANTESCHE.
ore 20.30 THE CONSTITUTION – DUE INSOLITE STORIE D’AMORE di Rajko Grlic (93 min).

Mercoledì 11 Aprile

ore 19.00 MY GENERATION di David Batty (85 min). Versione originale – Sott. ITA.
ore 21.00 THE CONSTITUTION – DUE INSOLITE STORIE D’AMORE di Rajko Grlic (93 min).

29 marzo 2018 “Essere Gigione” all’Apollo 11

con il sostegno di


presenta

in anteprima romana

giovedì 29 marzo ore 21.00
c/o Itis Galilei ingresso laterale di via Bixio, 80/a
(angolo via Conte Verde) – Roma

ESSERE GIGIONE

un film di Valerio Vestoso

Italia, 2018, 72 min.

Introducono e ne discutono al termine della proiezione

il regista
VALERIO VESTOSO

il protagonista
GIGIONE

In virtù dell’alto numero di prenotazioni,
vi invitiamo a considerare anche le successive repliche
di venerdì 30 alle 19.00 e di domenica 1 alle 17.30

Un anno insieme a Gigione, dai palchi alla vita privata. Il cantante più controverso della provincia italiana messo a nudo dal documentario che ne racconta vita, torti e miracoli. Sullo sfondo un’Italia diversa, assai lontana dalla ribalta televisiva, che vede in lui un punto di riferimento culturale, quasi religioso, in cui riporre la speranza del divertimento spicciolo.

Regia:Valerio Vestoso – Interpete: Gigione – Sceneggiatura: Valerio Vestoso – Fotografia: Valerio Vestoso – Montaggio: Valerio Vestoso – Archivio: Lorena Guglielmucci – Commento musicale: Livio Minafra – Sound Design: Federico Tummolo – Amministrazione: Gianfranco Parisi – Prodotto da: Camillo Esposito per Capetown Film srl con il sostegno della Direzione Generale Cinema del Ministero per i Beni e le Attività Culturali e della Regione Lazio, Fondo regionale per il cinema e l’audiovisivo.

Il trailer