12 maggio 2019 “Simo… alla meta” – Memorial Simone Luffarelli – Partenza da Piazza Vittorio

Domenica 12 Maggio si terrà la V edizione di “SIMO…alla meta” – Memorial Simone Luffarelli.

Simone è stato un ragazzo come tanti… o forse no.
Se n’è andato all’età di 21 anni per un tumore cerebrale e fino all’ultimo il suo sorriso e il suo spirito ha rallegrato le nostre giornate.
Assurdo, non trovate?

🏃🏻‍♂️🏃‍♀️Cosa aspettarsi?
Una corsa non competitiva di 5 km per le strade dell’Esquilino… ebbene sì una volta tanto siamo noi a bloccare il nostro quartiere.

Se avete bambini non vi preoccupate ci pensiamo noi a loro durante la vostra corsa… abbiamo una fantastica TRUCCABIMBI🤡

❤️Il ricavato sarà devoluto all’associazione “IRENE Onlus” fondata dai pazienti dell’Istituto Regina Elena (neurologia e neurochirurgia tumori cerebrali) e dai loro familiari per aiutare le famiglie colpite da questa patologia ad affrontare i problemi di natura sanitaria, psicologica e socio-assistenziale.
Sostanzialmente degli amici!!!

✍🏼SINTESI:

– domenica 12 Maggio ore 9:00
– giardini di Piazza Vittorio Emanuele II
– V Memorial Simone Luffarelli
– ricavato devoluto ad “IRENE onlus”
– offerta a partire da € 10
– truccabimbi
– E’ una GIORNATA DI FESTA😎

12 maggio 2019 “Passeggiata della Natura per la Pace” per le vie del Rione Esquilino

11 – 20 maggio 2019 Mostra personale di pittura “Giorgio Soldi” al MUEF ArtGallery

11 – 20 maggio 2019

MUEF ArtGallery

mostra personale di pittura

di

Giorgio Soldi

 

Il MUEF ArtGallery, via Poliziano 78b, è lieto di ospitare la personale di Giorgio Soldi, artista romano che esporrà le opere del suo ultimo periodo artistico. Un’esplosione di colori emerge dalle sue nuove tele, frutto di studio, ricerca e sperimentazioni che lo hanno portato a delineare la sua identità artistica. Giorgio Soldi ha iniziato a dipingere realizzando opere in uno stile molto classico, quasi caravaggesco, per poi trasformare il suo tratto in opere di stampo nettamente moderno, derivando però proprio da quell’iniziale esperienza e pratica sulla luce e colore la peculiare ricchezza di vibrazioni cromatiche potenti. I visitatori avranno l’occasione di poter ammirare, oltre a una ventina di tele, anche alcuni gioielli unici e originali.

 

11 maggio 2019 “PFM canta De Andrè” al Teatro Brancaccio

11 maggio 2019

TEATRO BRANCACCIO

Flavio Premoli e Michele Ascolese

PFM CANTA DE ANDRE’

A quarant’anni dall’uscita di “Fabrizio de André e PFM in concerto” e a vent’anni dalla scomparsa del poeta PFM torna sui palchi di tutta Italia con PFM canta De André Anniversary un tour che rende omaggio a quel fortunato sodalizio.

Maggiori informazioni

11 maggio 2019 “Conga Jazz Trio Live” al Palazzo del Freddo Fassi

Sabato 11 maggio, ore 21:30, la Sala Giuseppina Fassi ospita l’esibizione del Conga Jazz Trio.

Una formazione che coniuga il jazz, la bossanova, il calypso, l’afro e il cha cha cha, creando un mix sonoro dai ritmi caraibici con un sabor tipicamente latino americano.

Filippo Foschi: Congas
Mariano Lucchese: Sax
Giosi Faber: Electric Bass

Ingresso 10 euro con degustazione di prodotti Fassi

Palazzo del Freddo di Giovanni Fassi srl

Via Principe Eugenio 65-67 – 00185 Roma

Tel: + 39 06 4464740

fassitour@gmail.com

www.gelateriafassi.com

11 maggio 2019 “Tony Formichella Quartet – Original Italian Jazz” al Gatsby Cafè

11 maggio 2019 – ore 22,00

Gatsby Cafè

Tony Formichella Quartet – Original Italian Jazz

Tony Formichella nasce a Fuscaldo (Cosenza), il 5.10.1946 e si trasferisce con la famiglia a Roma giovanissimo. A 14 anni studia per qualche mese il clarinetto per poi passare al sax alto. Le sue innate qualità musicali lo portano ben presto a far parte nella seconda metà degli anni ’60 dei gruppi di Little Tony e Patrick Samson. L’inizio degli anni ’70 lo vedono collaborare con Rino Gaetano e partecipare come protagonista della commedia musicale HAIR.La sua esperienza jazzistica si estrinseca soprattutto nel ’73 – ’74 con Mario Schiano, nel ’73 – ’75 con Marcello Rosa partecipando al festival di Pescara ed a “Umbria Jazz”. Nel 1975 suona con Oliver Berney. Dopo questo periodo partecipa con Giorgio Gaslini alla trasmissione televisiva “Jazz al Conservatorio”. Viene chiamato poi a far parte del gruppo di Marino Barreto e suona per un altro periodo Rhythm’N Blues con Gepi & Gepi. Nel 1980 collabora con il gruppo salsa “Serpiente Latina”. In tutta la decade ’80 – ’90 oltre a partecipare alle trasmissioni televisive “Piccoli Fans” e “Aperto per ferie” si rende attivo nella Jonas Blues Band insieme al cantante nero americano Arold Bradley, realizzando tra l’altro la colonna sonora del film di Carlo Verdone “Maledetto il giorno che ti ho incontrato”.
Questa sera accompagnato da Gianluca Figliola, Vincenzo Lucarelli e Armando Sciommeri.