Archivi tag: Palazzo Merulana

15 GENNAIO 2022 “Global NFT Exhibition Rome” al Palazzo Merulana

sabato 15 gennaio 2022, ore 14.00

PALAZZO MERULANA

Global NFT Exhibition Rome – Where Tradition Meets The Future

In che modo il “Metaverso”, che integra tecnologie digitali e immersive, sta diventando una nuova frontiera dell’arte? Perché e come si investe su opere d’arte che… non esistono? Per rispondere a questi e molti altri “meta -quesiti”, Palazzo Merulana sta per ospitare il primo evento della Capitale dedicato agli NFT, ovvero i Non-Fungible Token, lo strumento creativo e commerciale che sta rivoluzionando il mercato dell’arte.

Sabato 15 gennaio 2022 dalle 14 alle 21 a Palazzo arrivano gli artisti del Global NFT Exhibition, una manifestazione organizzata da Global Art Exhibition in collaborazione con CulturaItalia.

Workshop e incontri con artisti italiani e internazionali e una mostra permetteranno al pubblico presente di approcciare l’arte digitale immersiva e approfondire la conoscenza della crypto art, ovvero tutte quelle forme artistiche che prevedono la digitalizzazione di un’opera fisica oppure la creazione di un’opera digitale. Ne saranno protagonisti artisti che, in modalità indipendente e senza gerarchie, talvolta anche in forma anonima, realizzano opere digitali su una Blockchain grazie alla tecnologia NFT.

Cosa sono gli NFT? Potremmo definirli una sorta “ certificazione di unicità” delle opere digitali. In altri termini, un file jpeg, mov o mp4 viene associato ad un codice unico irripetibile di criptovaluta e viene salvato su BlockChain tramite uno smart contract che ne certifica l’unicità.

Maggiori informazioni

13 gennaio 2022 “Le donne della Repubblica – Tina Anselmi” al Palazzo Merulana

giovedì 13 gennaio 2022, ore 18.00

PALAZZO MERULANA

Le donne della Repubblica | Tina AnselmI

Le donne della Repubblica
Cinque protagoniste che hanno cambiato l’Italia

La Regione Lazio, in collaborazione con la Fondazione Nilde Iotti, presenta un nuovo progetto storico – culturale dal titolo “Le donne della Repubblica, Cinque protagoniste che hanno cambiato l’Italia”.

Tina Anselmi, Angela Maria Guidi Cingolani, Nilde Iotti, Angelina Merlin ed Elettra Pollastrini. Cinque donne che hanno immaginato e disegnato il futuro del nostro Paese all’indomani della Seconda Guerra Mondiale e della Resistenza.

“Le donne della Repubblica”, appuntamento dedicato a Tina Anselmi

“Tina Anselmi: passione per la democrazia e per la politica come servizio”

 

Saluti istituzionali:

Letizia Casuccio, Direttore generale CoopCulture

Enrica Onorati, Assessora Agricoltura, Foreste, Promozione della Filiera e della Cultura del Cibo, Pari opportunità della Regione Lazio

Eleonora Mattia, Presidente: IX Commissione-Lavoro, formazione, politiche giovanili, pari opportunità, istruzione, diritto allo studio

Lorenza Bonaccorsi, Presidente I Municipio

Proiezione del video “Tina Anselmi: passione per la democrazia e per la politica come servizio”

Un ritratto di Tina Anselmi di Anna Vinci, scrittrice

Reading a cura di Giusy Sergiacomo, attrice

“La politica e istituzioni nella visione di Tina” di Silvia Costa, Parlamentare europea

Tavola rotonda “Il servizio sanitario nazionale e la salute oggi”

Maria Capobianchi, già Direttrice del Laboratorio di virologia dello Spallanzani

Alessio D’Amato, Assessore alla Sanità della Regione Lazio

Livia Turco, Presidente Fondazione Nilde Iotti

Conduce e Modera Alessandra Longo, giornalista

Partecipazione gratuita fino ad esaurimento posti disponibili
Prenotazione consigliata al numero +39 06 62288768

Maggiori informazioni

8 e 9 gennaio 2021 “I Siciliani” al Palazzo Merulana

sabato 8 e domenica 9 gennaio 2022, ore 19.00

PALAZZO MERULANA

I Siciliani

Proseguono gli  appuntamenti a Palazzo con la  rassegna “Cinema Teatro a Palazzo”, PROSSIME VISIONI, con la direzione artistica di Eleonora Di Fortunato e il contributo prezioso della Regione Lazio

Ad andare in scena sarà lo spettacolo I Siciliani!

Le composizioni firmate da Cettina Donato si fondono con la recitazione travolgente di Ninni Bruschetta per onorare la Poesia di Antonio Caldarella

Maggiori informazioni

11 dicembre 2021 – 20 marzo 2022 “Prossime Visioni, Cinema – Teatro a Palazzo” al Palazzo Merulana. Il programma della rassegna

dall’11 dicembre 2021 al 20 marzo 2022, ore 19.00

PALAZZO MERULANA

Prossime Visioni | Cinema-Teatro a Palazzo

Attori e registi del cinema a supporto del teatro e dello spettacolo dal vivo

PROSSIME VISIONI è una rassegna dedicata all’audiovisivo che nasce dalla volontà di sostenere il teatro e lo spettacolo dal vivo nella difficilissima fase post-covid.

All’interno di PROSSIME VISIONICINEMA-TEATRO A PALAZZO, porta alcune significative e interessanti trasposizioni teatrali e musicali di grandi opere legate al cinema (da “Lolita”, film del 1962 diretto da Stanley Kubrick a West Side Story, da “i Siciliani” ai capolavori di Charlie Chaplin), grazie alla partecipazione di attori noti al pubblico per le loro interpretazioni sul grande e piccolo schermo.

Spettacoli di prosa e concerti, proiezioni e dibattiti, durante i fine settimana da dicembre 2021 a marzo 2022, per un totale di 11 giornate, sotto la direzione artistica di Eleonora di Fortunato.

Organizzato in collaborazione con ARLEM associazione culturale, CINEMA-TEATRO A PALAZZO vuole associare gli spettacoli dal vivo a momenti di riflessione e di dibattito sulle opere cinematografiche e sugli autori che le hanno ispirate.

 

PROGRAMMA DELLA RASSEGNA :

Sabato 11/12/2021
DIO NON PARLA SVEDESE
Di e con Diego Frisina
regia di Ludovico Buldini

Sabato 18 e domenica 19/12/2021
WEST SIDE STORY
di Leonard Bernstein, arrangiamento di Daniel Oscar Cicero
con Elisabetta Di Fortunato (flauto), Alessio Fumagalli (violino), Roberto Parrozzani (pianoforte), Giuseppe Salvaggio (basso), Marco Tardioli (percussioni), narratori: Stefano Mondini e Giuseppe Spezia.
Arlem Curato

 Sabato 8 e domenica 9/01/2022
I SICILIANI
poesie di Antonio Caldarella messe in musica da Cettina Donato
con Ninni Bruschetta, Cettina Donato (pianoforte), Dario Cecchini (sassofoni), Dario Rosciglione (contrabasso), Mimmo Campanale (batteria), Celeste Gugliandolo (voce)

Sabato 5 e domenica 6/02/2022
LOLITA
di Giuseppe Zironi, dal romanzo di Vladimir Nabokov
con Paolo Calabresi, Violetta Zironi (voce e chitarra)

Sabato 19 e domenica 20/02/2022
OGNI BELLISSIMA COSA
di Duncan Macmillan e Jonny Donahoe
traduzione e regia di Monica Nappo
con Carlo De Ruggieri

Sabato 19 /03/2022
MILLENNIAL BUG
di e con Tiziano Scrocca e Luca Bocchetti

Domenica 20/03/2022
APOCALIPS BAU
di Tiziano Scrocca, Massimiliano Ciarrocca, Giulio Armeni
con Livia Ferri, Tiziano Scrocca e Josafat Vagni

 

MODALITA’ DI PARTECIPAZIONE:

Per poter partecipare all’evento è necessario acquistare il biglietto di ingresso alla Collezione Cerasi e alle mostre temporanee (intero €10; ridotto €8) presso la biglietteria di Palazzo Merulana o sul sito www.palazzomerulana.it

Tariffe:

Intero € 10,00
Ridotto € 8,00 (Giovani under 26, adulti over 65, insegnanti in attività, possessori di Cartax2,possessori Lazio Youth card, possessori della tessera socio Arci Roma)
Gratuito (bambini e ragazzi under 7, un insegnante ogni 10 studenti, un accompagnatore ogni 10 persone, disabile con accompagnatore, possessori Pass Palazzo Merulana e Pass Palazzo Merulana Young, membri ICOM, guide turistiche con patentino)

Il biglietto comprende la partecipazione allo spettacolo e l’accesso alla Collezione Cerasi e alle mostre temporanee

Prenotazione consigliata al numero+39 06 62288768

Diritti di prenotazione € 2,00

L’accesso alle sale espositive e agli eventi culturali è consentito esclusivamente ai soggetti con Green Pass (in formato digitale o cartaceo) che attesti, unitamente ad un documento di identità:
– di aver fatto almeno un dose di vaccino tra quelli autorizzati
– oppure di essere risultati negativi a un tampone molecolare o rapido nelle ultime 48 ore
– oppure di essere guariti da Covid19 nei sei mesi precedenti
La Certificazione verde COVID-19 non è richiesta ai bambini esclusi per età dalla campagna vaccinale (al di sotto dei 12 anni) e ai soggetti esenti sulla base di idonea certificazione medica.
In mancanza di Green Pass e di un documento d’identità, entrambe in corso validità, non sarà possibile accedere al sito e il biglietto acquistato non sarà rimborsato. Per maggiori informazioni www.dgc.gov.it

18 E 19 Dicembre 2021 “West Side Story” al Palazzo Merulana

sabato 18 e domenica 19 dicembre 2021, ore 19.00

PALAZZO MERULANA

West Side Story. Prossime Visioni 

Cinema-Teatro a Palazzo

 

Secondo appuntamento a Palazzo con la  rassegna “Cinema Teatro a Palazzo”, PROSSIME VISIONI, con la direzione artistica di Eleonora Di Fortunato.

Ad andare in scena sarà lo spettacolo West Side Story di Arlem Cuatro!

La triste storia di Giulietta e Romeo è una delle più belle della letteratura mondiale. Shakespeare l’ha resa immortale, ma in realtà non è stata inventata da lui. Il mito fu raccontato per primo dal poeta latino Ovidio nelle Metamorfosi. Narra di due giovani di Babilonia, Priamo a Tisbe, il cui amore è contrastato dalle famiglie. I due progettano di fuggire insieme e si danno appuntamento sotto un gelso. Tisbe arriva per prima, ma una leonessa le strappa il velo e lo macchia con il suo sangue. Quando arriva, Priamo trova il velo macchiato e, credendo che Tisbe sia morta, si trafigge con la spada. Ma Tisbe torna, trova Priamo in fin di vita, prende la spada e si uccide anche lei, sotto il gelso. Per questo i frutti del gelso sono rossi: perché dli Dei, per pietà, li tinsero dello stesso colore del sangue dei due amanti.

Shakespeare conclude la sua tragedia con queste parole: “Andiamo, ora, e raccontiamo di queste sciagure. Perché mai ci fu una storia più dolorosa di quella di Giulietta e del suo Romeo”.

E come chiedeva Shakespeare, la storia di Romeo e Giulietta non ha mai smesso di essere raccontata. Una delle più famose tra le tante rielaborazioni musicali e cinematografiche è il musical West Side Story, su libretto di Arthur Laurents e con le musiche di Leonard Bernstein, che debuttò a Broadway nel 1957. Visto il grande successo, nel 1961 il musical divenne un film. Anche il film ottenne un successo planetario e vinse moltissimi premi, tra cui dieci Oscar. Tra pochi giorni uscirà la versione di Steven Spielberg.

 

Arlem Cuatro sono: Elisabetta Di Fortunato (flauto), Alessio Fumagalli (violino), Roberto Parrozzani (pianoforte), Giuseppe Salvaggio (basso), Marco Tardioli (batteria), tutti musicisti con grande esperienza in orchestre italiane e internazionali.

Arlem Cuatro propone, in un adattamento per quintetto e voce narrante, la versione di Romeo e Giulietta di Leonard Bernstein, West Side Story, musical di grande successo a teatro e poi al cinema, di cui è attesissimo per la fine dell’anno l’adattamento di Steven Spielberg.

MODALITA’ DI PARTECIPAZIONE:

Per poter partecipare all’evento è necessario acquistare il biglietto di ingresso alla Collezione Cerasi e alle mostre temporanee (intero €10; ridotto €8) presso la biglietteria di Palazzo Merulana o sul sito www.palazzomerulana.it

Prenotazione consigliata al numero 06 62288768

Tariffe:

Intero € 10,00
Ridotto € 8,00 (Giovani under 26, adulti over 65, insegnanti in attività, possessori di Cartax2,possessori Lazio Youth card, possessori della tessera socio Arci Roma)
Gratuito (bambini e ragazzi under 7, un insegnante ogni 10 studenti, un accompagnatore ogni 10 persone, disabile con accompagnatore, possessori Pass Palazzo Merulana e Pass Palazzo Merulana Young, membri ICOM, guide turistiche con patentino)

Diritti di prenotazione € 2,00

Il biglietto comprende la partecipazione allo spettacolo e l’accesso alla Collezione Cerasi e alle mostre temporanee

L’accesso alle sale espositive e agli eventi culturali è consentito esclusivamente ai soggetti con Green Pass (in formato digitale o cartaceo) che attesti, unitamente ad un documento di identità:
– di aver fatto almeno un dose di vaccino tra quelli autorizzati
– oppure di essere risultati negativi a un tampone molecolare o rapido nelle ultime 48 ore
– oppure di essere guariti da Covid19 nei sei mesi precedenti
La Certificazione verde COVID-19 non è richiesta ai bambini esclusi per età dalla campagna vaccinale (al di sotto dei 12 anni) e ai soggetti esenti sulla base di idonea certificazione medica.
In mancanza di Green Pass e di un documento d’identità, entrambe in corso validità, non sarà possibile accedere al sito e il biglietto acquistato non sarà rimborsato. Per maggiori informazioni www.dgc.gov.it

17 dicembre 2021 Presentazione del libro “Le strade del bacio” al Palazzo Merulana

venerdì 17 dicembre 2021, ore 19.00

PALAZZO MEULANA

Topic & Distopic | Topic Presentazione del libro

Le strade del bacio di Mara Sabia

 

81WNSq82ehL

Topic & Distopic è il festival letterario di Palazzo Merulana per la stagione autunnale. La rassegna propone un’offerta letteraria diversificata, per cercare di creare un pubblico differenziato sia per età che per interessi, con particolare attenzione alle giovani generazioni e che permetta loro di approcciarsi alla lettura e alla scrittura creativa.

Venerdì 17 dicembre sarà presentato il libro Le Strade del bacio di Mara Sabia

Bisogna sentirsi a proprio agio con la vita per scrivere di paesi notturni attraversati in un abbraccio, di stazioni ferroviarie complici di addìi e ritorni, di paesaggi immersi nel profumo dei gelsomini e riuscire a mantenere un equilibrio nell’estensione del gesto poetico, che non risulta mai eccessivo o inappropriato, anzi contiene una sua misura. Le strade del bacio è una raccolta che punta decisa sui sentimenti, uno in particolare: il motivo dell’eros che non conosce regole se non quelle che in molti passaggi ripropongono le atmosfere del Cantico dei Cantici […] vive di proiezioni e di attese, non è un camminare per orizzonti monotoni, piuttosto una gradazione di immersioni in un sottosuolo già affollato di piccole verità da assumere a riferimento. Esiste un passato che somiglia a un continente interiore, da cui poi l’autrice torna ogni volta più ricca.
La Lucania è la terra d’origine (dell’autrice), Roma è la terra di elezione, ma è come se fra le due geografie ci fosse dialogo non semplicemente distanza, entrambi scenari che favoriscono i movimenti del cuore, aiutano a circo-scrivere meglio la resistenza all’usura del vivere, che è il vero nemico contro cui fronteggiano questi versi. Un nemico subdolo, antico, a cui non c’è da opporre nulla se non l’originaria limpidezza della parola”.

dalla prefazione di Giuseppe Lupo

Partecipazione gratuita fino ad esaurimento posti disponibili

Prenotazione consigliata al numero +39 06 62288768

Evento organizzato in collaborazione con la Regione Lazio

L’accesso alle sale espositive e agli eventi culturali è consentito esclusivamente ai soggetti con Green Pass (in formato digitale o cartaceo) che attesti, unitamente ad un documento di identità:

  • di aver fatto almeno un dose di vaccino tra quelli autorizzati
  • oppure di essere risultati negativi a un tampone molecolare o rapido nelle ultime 48 ore
  • oppure di essere guariti da Covid19 nei sei mesi precedenti

La Certificazione verde COVID-19 non è richiesta ai bambini esclusi per età dalla campagna vaccinale (al di sotto dei 12 anni) e ai soggetti esenti sulla base di idonea certificazione medica.
In mancanza di Green Pass e di un documento d’identità, entrambe in corso validità, non sarà possibile accedere al sito e il biglietto acquistato non sarà rimborsato. Per maggiori informazioni 
www.dgc.gov.it

16 dicembre 2021 Presentazione del libro “AssenzA” di Maurizio Gabbana al Palazzo Merulana

giovedì 16 dicembre 2021, ore 19.00

PALAZZO MERULANA

Topic & Distopic | Distopic. Presentazione del libro AssenzA di Maurizio Gabbana

 

Topic & Distopic è il festival letterario di Palazzo Merulana per la stagione autunnale. La rassegna propone un’offerta letteraria diversificata, per cercare di creare un pubblico differenziato sia per età che per interessi, con particolare attenzione alle giovani generazioni e che permetta loro di approcciarsi alla lettura e alla scrittura creativa.

Giovedì sarà presentato il volume AssenzA, il nuovo progetto fotografico di Maurizio Gabbana.
Una riflessione sull’uomo e sulla sua più intima natura, una ricerca profonda dell’essenzialità attraverso la liberazione da tutto il superfluo: un volume, edito da Antiga Edizioni, che raccoglie 70 immagini di grande raffinatezza espressiva, selezionate e lavorate dall’eclettico artista che, con sguardo lucido, propone un viaggio alla (ri)scoperta della vera essenza del nostro essere uomini.

Progetto maturato da Maurizio Gabbana nello scorso decennio e oltre, attraverso la sua capacità di introspezione e ascolto dei “deserti dell’anima”, e prepotentemente sviluppato durante la fine dello scorso anno, AssenzA non è solamente un riferimento all’isolamento fisico che abbiamo subito a causa del Covid, ma anche una riflessione sull’uomo e sul bagaglio di valori con cui si accinge ad affacciarsi a una nuova normalità.
Valori che appaiono erosi, svuotati nel contesto delle città che abitiamo e della vita che viviamo ma che, attraverso la liberazione dal superfluo, è necessario riscoprire in un percorso di riflessione su sé stessi per riuscire a guardare al futuro con consapevolezza e “presenza”.

Partecipazione gratuita fino ad esaurimento posti disponibili

Prenotazione consigliata al numero +39 06 62288768

L’accesso alle sale espositive e agli eventi culturali è consentito esclusivamente ai soggetti con Green Pass (in formato digitale o cartaceo) che attesti, unitamente ad un documento di identità:

  • di aver fatto almeno un dose di vaccino tra quelli autorizzati
  • oppure di essere risultati negativi a un tampone molecolare o rapido nelle ultime 48 ore
  • oppure di essere guariti da Covid19 nei sei mesi precedenti

La Certificazione verde COVID-19 non è richiesta ai bambini esclusi per età dalla campagna vaccinale (al di sotto dei 12 anni) e ai soggetti esenti sulla base di idonea certificazione medica.
In mancanza di Green Pass e di un documento d’identità, entrambe in corso validità, non sarà possibile accedere al sito e il biglietto acquistato non sarà rimborsato. Per maggiori informazioni 
www.dgc.gov.it

9 dicembre 2021 “Maratona di Lettura Asimov Carver- Murakami” al Palazzo Merulana

giovedì 9 dicembre 2021, ore 15.30

PALAZZO MERULANA

Topic & Distopic | Maratona di Lettura Asimov-Carver-Murakami

 

La Maratona di Lettura, realizzata in collaborazione con l’associazione culturale Parolincontro, sarà dedicata alla conoscenza di testi di Asimov, Carver e Murakami legati al futuribile, agli scenari fantascientifici e ai mondi possibili nel prossimo futuro.

Sarà uno straordinario invito alla lettura partecipata, strumento potentissimo di efficace coinvolgimento degli amanti della letteratura.

Il format, già sperimentato con grande successo in due occasioni a Palazzo Merulana, prevede infatti che ogni partecipante del pubblico possa leggere uno o più estratti dal testo scelto per l’evento, andando a comporre “in corsa” durante il pomeriggio l’opera letteraria nella sua interezza.

La Maratona di Lettura è inserita all’interno Topic&Distopic, il festival letterario di Palazzo Merulana per la stagione autunnale, che si propone di accostare il topic, ovvero temi reali legati alla contemporaneità, al distopic, ovvero tutta la produzione letteraria legata alla fantasia, all’immateriale e al futuribile.

Evento in collaborazione con la Regione Lazio, Lazio Crea e l’associazione culturale Parolincontro

MODALITA’ DI PARTECIPAZIONE:

Partecipazione gratuita fino ad esaurimento posti disponibili

Prenotazione consigliata al seguente indirizzo mail: parolincontro@libero.it

L’accesso alle sale espositive e agli eventi culturali è consentito esclusivamente ai soggetti con Green Pass (in formato digitale o cartaceo) che attesti, unitamente ad un documento di identità:
– di aver fatto almeno un dose di vaccino tra quelli autorizzati
– oppure di essere risultati negativi a un tampone molecolare o rapido nelle ultime 48 ore
– oppure di essere guariti da Covid19 nei sei mesi precedenti
La Certificazione verde COVID-19 non è richiesta ai bambini esclusi per età dalla campagna vaccinale (al di sotto dei 12 anni) e ai soggetti esenti sulla base di idonea certificazione medica.
In mancanza di Green Pass e di un documento d’identità, entrambe in corso validità, non sarà possibile accedere al sito e il biglietto acquistato non sarà rimborsato. Per maggiori informazioni www.dgc.gov.it

4 dicembre 2021 – 16 gennaio 2022 “Nessuno escluso” mostra fotografica al Palazzo Merulana

 
Dal 4 dicembre 2021 al 16 gennaio 2022
 
PALAZZO MERULANA
 

NESSUNO ESCLUSO

di Christian Tasso.
 
Arriva a Roma, dopo aver emozionato pubblico e critica a Ginevra, Milano e Venezia
 
L’arte sfida gli stereotipi con la forza del ritratto: una selezione di fotografie, realizzate nel corso di un viaggio di cinque anni in quindici paesi nel mondo per riscrivere il concetto di normalità.
 
 
Inaugurazione Giovedí 2 Dicembre alla vigilia della Giornata Internazionale delle persone con disabilità che si celebra il 3 Dicembre.
 
Palazzo Merulana

Via Merulana 121 – Roma

Maggiori informazioni

Il servizio del TG3 Lazio sull’inaugurazione della mostra andato in onda nell’edizione delle 14,00 del 2 dicembre 2021

27/11/2021 “Caio Mario Garrubba/Freelance sulla strada” Talk di approfondimento al Palazzo Merulana

27/11/2021 ORE 18,30

PALAZZO MERULANA

RF2021 FREEDOM

“Caio Mario Garrubba / FREElance sulla strada”

Talk di approfondimento sulla mostra con Tano D’Amico

A chiusura dell’esposizione “Caio Mario Garrubba FREElance sulla strada”, dopo il successo del primo incontro dedicato al maestro, il Festival Roma Fotografia FREEDOM 2021 vuole dedicare ancora una volta un momento di riflessione a un gigante della fotografia del 900.

Un’occasione preziosa per vedere o rivedere la mostra e per dialogare con il grande fotografo Tano D’Amico e i curatori della mostra Emiliano Guidi e Stefano Mirabella.

Un appuntamento da non perdere ideato e organizzato da Archivio Storico Luce per Roma Fotografia 2021 FREEDOM.

Per partecipare all’evento, è necessario:

  • essere possessori della FREEdom card (€20,00) che consente l’accesso illimitato alla Collezione Cerasi e a tutte le attività espositive del Palazzo, alle mostre di Roma Fotografia 2021, e ai talk organizzati in occasione del festival, con la possibilità di prenotare il proprio posto agli incontri (nei limiti della disponibilità prevista). La Freedom Card si può acquistare sul sito palazzomerulana.it(sezione “Acquista biglietti”) o presso la biglietteria
  • oppure acquistare il biglietto di ingresso alla collezione Cerasi e alla mostra Caio Mario Garrubba / FREElance sulla strada direttamente in biglietteria (via Merulana 121) il giorno dell’evento
  • oppure essere possessori della Palazzo Merulana Pass (Intera o Young), acquistabile sul sito palazzomerulana.it(sezione “Acquista biglietti”) o presso la biglietteria

Dato il numero limitato di posti, si consiglia di prenotare telefonicamente al numero 06 62288768

Problemi, notizie ed altro del rione Esquilino di Roma

Storie & Archeostorie

Notiziario di storia, arte e archeologia (©2010-)

Gazzetta di Roma

il quotidiano on line di Roma e provincia

Coolture, Associazione culturale

Visite guidate ed aperture speciali a Roma

FraChiEsisteEChiEsiste

«Certa gente è fatta così, deve spremere ogni opera d’arte fino all’ultima goccia e gridarlo ai quattro venti» (E. Jelinek, "La pianista")

romarteblog

FATTI NON FOSTE A VIVER COME BRUTI, MA PER SEGUIR VIRTUTE E CANOSCENZA

Arte e immagine

Art'immagine. Arte è immagine! Arte è immagine? Immagine è arte? Immagin'arte, Immaginare è un'arte.

Roma Singularis

All roads lead to Rome - Alle wegen leiden naar Rome

ROMA ARCHEOLOGIA e RESTAURO ARCHITETTURA 2022

ROME - THE IMPERIAL FORA: SCHOLARLY RESEARCH & RELATED STUDIES.

RESS Roma

Rete Economia Sociale e Solidale

Del cielo stellato

Il blog di EdiLet - Edilazio Letteraria

Simone Modica

Photography, Travel, Viaggi, Fotografia, Trekking, Rurex, Borghi, Città, Urbex

ROMANISTA PER SEMPRE

La voce ai tifosi...

piazzavittorioaps

La tua Associazione di Promozione Sociale sul territorio

Aleteia.org - Italiano

Una rete cattolica mondiale per condividere risorse sulla fede con quanti cercano la verità

Et in Arcadia Ego

Sito informativo su Storia, Archeologia, Mitologia e Cultura antica.

www.retecivicaromana.it

Un gruppo aperto per la città del domani

Associazione di strada S.M. ai Monti » Languages » English

Problemi, notizie ed altro del rione Esquilino di Roma

Michelangelo Buonarroti è tornato

Non ce la fo' più a star zitto

Storie & Archeostorie

Notiziario di storia, arte e archeologia (©2010-)

Gazzetta di Roma

il quotidiano on line di Roma e provincia

Coolture, Associazione culturale

Visite guidate ed aperture speciali a Roma

FraChiEsisteEChiEsiste

«Certa gente è fatta così, deve spremere ogni opera d’arte fino all’ultima goccia e gridarlo ai quattro venti» (E. Jelinek, "La pianista")

romarteblog

FATTI NON FOSTE A VIVER COME BRUTI, MA PER SEGUIR VIRTUTE E CANOSCENZA

Arte e immagine

Art'immagine. Arte è immagine! Arte è immagine? Immagine è arte? Immagin'arte, Immaginare è un'arte.

Roma Singularis

All roads lead to Rome - Alle wegen leiden naar Rome

ROMA ARCHEOLOGIA e RESTAURO ARCHITETTURA 2022

ROME - THE IMPERIAL FORA: SCHOLARLY RESEARCH & RELATED STUDIES.

RESS Roma

Rete Economia Sociale e Solidale

Del cielo stellato

Il blog di EdiLet - Edilazio Letteraria

Simone Modica

Photography, Travel, Viaggi, Fotografia, Trekking, Rurex, Borghi, Città, Urbex

ROMANISTA PER SEMPRE

La voce ai tifosi...

piazzavittorioaps

La tua Associazione di Promozione Sociale sul territorio

Aleteia.org - Italiano

Una rete cattolica mondiale per condividere risorse sulla fede con quanti cercano la verità

Et in Arcadia Ego

Sito informativo su Storia, Archeologia, Mitologia e Cultura antica.

www.retecivicaromana.it

Un gruppo aperto per la città del domani

Associazione di strada S.M. ai Monti » Languages » English

Problemi, notizie ed altro del rione Esquilino di Roma

Michelangelo Buonarroti è tornato

Non ce la fo' più a star zitto

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: