Archivi tag: Palazzo Merulana

9/10 – 28/11 2021 Mostra fotografica “FREElance sulla strada” al Palazzo Merulana

Dal 09/10/2021 al 28/11/2021

PALAZZO MERULANA

Caio Mario Garrubba

FREElance sulla strada

per RomaFotografia 2021 FREEDOM

 

116 scatti, 30 anni di immagini, quattro continenti. Un maestro.
La riscoperta di un gigante del reportage fotografico del XX secolo.
A Palazzo Merulana una mostra spiega perché è giunta l’ora di Caio Mario Garrubba.

Un vero evento espositivo, per riscrivere e rileggere una pagina della storia della Fotografia.
Arriva a Roma a Palazzo Merulana dal 9 ottobre fino al 28 novembre la mostra Caio Mario Garrubba / FREElance sulla strada, ideata e organizzata da Archivio storico Luce / Cinecittà SpA  e che restituisce l’opera di uno dei maestri del reportage fotografico del ‘900.

Maggiori informazioni

MODALITA’ DI PARTECIPAZIONE

Dal 9 ottobre al 28 novembre 2021
Dal mercoledì alla domenica
Dalle 12 alle 20 (ultimo ingresso alle 19)

Intero € 10,00
Ridotto € 8,00 (Giovani under 26, adulti over 65, insegnanti in attività, possessori di Cartax2, possessori Lazio Youth Card)
Gratuito (bambini e ragazzi under 15, un insegnante ogni 10 studenti, un accompagnatore ogni 10 persone, disabile con accompagnatore, possessori Pass Palazzo Merulana e Pass Palazzo Merulana Young, membri ICOM, guide turistiche con patentino, possessori Freedom Card)

 Il biglietto consente l’accesso alla Collezione Cerasi e alla mostra Caio Mario Garrubba / FREElance sulla strada
online

Prenotazione consigliata
Diritti di prenotazione € 2,00

Prenotazioni su palazzomerulana.it (sezione “Acquista biglietti”) oppure presso la biglietteria di Via Merulana 121 nei giorni e negli orari di apertura.

La Freedom Card Palazzo Merulana (€20,00) consente l’accesso illimitato dal 3 luglio al 28 novembre alla Collezione Cerasi e a tutte le attività espositive del Palazzo, alle mostre di Roma Fotografia 2021, e ai talk organizzati in occasione del festival, con la possibilità di prenotare il proprio posto agli incontri (nei limiti della disponibilità prevista)

La Freedom Card si può acquistare sul sito www.palazzomerulana.it (sezione “Acquista biglietti”) o presso la biglietteria in Via Merulana 121 nei giorni e negli orari di apertura (dal mercoledì alla domenica, dalle 12 alle 20).

 

 ATTENZIONE: L’accesso alle sale espositive e agli eventi culturali è consentito esclusivamente ai soggetti con Green Pass (in formato digitale o cartaceo) che attesti, unitamente ad un documento di identità:

  • di aver fatto almeno un dose di vaccino tra quelli autorizzati
  • oppure di essere risultati negativi a un tampone molecolare o rapido nelle ultime 48 ore
  • oppure di essere guariti da Covid19 nei sei mesi precedenti

La Certificazione verde COVID-19 non è richiesta ai bambini esclusi per età dalla campagna vaccinale (al di sotto dei 12 anni) e ai soggetti esenti sulla base di idonea certificazione medica.
In mancanza di Green Pass e di un documento d’identità, entrambe in corso validità, non sarà possibile accedere al sito e il biglietto acquistato non sarà rimborsato. Per maggiori informazioni 
www.dgc.gov.it

3 ottobre 2021 Presentazione del libro “Il tarantismo mediterraneo – Una cartografia culturale” al Palazzo Meulana

Domenica 3 ottobre 2021, ore 17.30

Palazzo Merulana

Presentazione del libro “Il tarantismo mediterraneo. Una cartografia culturale” di Vincenzo Santoro

 

 

A sessant’anni dalla pubblicazione della Terra del rimorso, celebre monografia che Ernesto de Martino dedicò al fenomeno, nel confronto con le acquisizioni delle ricerche più recenti, Vincenzo Santoro con  Il tarantismo mediterraneo.
Una cartografia culturale intende tracciare i confini di una cartografia storica del tarantismo mediterraneo, perché è proprio sulle rive di questo mare antico, e in particolare sulle sponde occidentali, che tale “istituto culturale” sembra avere la sua prevalente area di diffusione, secondo un movimento che si realizza a partire dal XVII secolo, coinvolgendo, dalle origini pugliesi, tutto il Sud d’Italia, le grandi Isole e la Spagna.
Un viaggio affascinante lungo le coste di un mare che si conferma elemento di connessione e propagazione di culture. Una rete rituale mediterranea che dal tarantismo eclettico delle fonti antiche giunge alla formazione di uno stereotipo etnico, attraversando l’esteso interesse che il morso della tarantola e i suoi effetti sorprendenti hanno suscitato e continuano a produrre: particolare ed esemplare caso della risposta dell’uomo ai continui accidenti che la natura gli procura.

Ne discutono con l’autore:

Giovanna Barni, presidente Coopculture
Antonio Fanelli, docente di Antropologia, Università Roma – La Sapienza

Partecipazione gratuita fino ad esaurimento posti disponibili
Prenotazione consigliata al numero +39 06 62288768

L’accesso alle sale espositive e agli eventi culturali è consentito esclusivamente ai soggetti con Green Pass (in formato digitale o cartaceo) che attesti, unitamente ad un documento di identità:
– di aver fatto almeno un dose di vaccino tra quelli autorizzati
– oppure di essere risultati negativi a un tampone molecolare o rapido nelle ultime 48 ore
– oppure di essere guariti da Covid19 nei sei mesi precedenti
La Certificazione verde COVID-19 non è richiesta ai bambini esclusi per età dalla campagna vaccinale (al di sotto dei 12 anni) e ai soggetti esenti sulla base di idonea certificazione medica.
In mancanza di Green Pass e di un documento d’identità, entrambe in corso validità, non sarà possibile accedere al sito e il biglietto acquistato non sarà rimborsato. Per maggiori informazioni www.dgc.gov.it

24/09/2021 Presentazione dell’opera (francobollo) “L’Inferno evocando Buffalmacco” a Palazzo Merulana

 

24/09/2021 ore 18:00

PALAZZO MERULANA

#Dante700. Presentazione del francobollo dedicato alla Divina Commedia dell’artista Corrado Veneziano

 
 

L’Inferno di Dante secondo il pittore Corrado Veneziano. Venerdì 24 settembre, a partire dalle ore 18, presentiamo nei nostri spazi l’immagine del francobollo emesso il 14 settembre scorso che l’Italia dedica alla Divina Commedia per celebrare i 700 anni della morte del Poeta, avvenuta nella notte tra il 13 e il 14 settembre 1321 a Ravenna.

Il dipinto “L’inferno, evocando Buffalmacco” riprende suggestioni medievali ponendo icone e luoghi dell’Inferno (Lucifero e i demoni) in contrasto con figure femminili terrene.

La Divina Commedia – ha detto Veneziano – è un’opera straordinariamente visionaria. Trovo molto gratificante che una mia opera pittorica, legata a uno scrittore così immaginifico, finisca per diventare un francobollo: un oggetto comunque votato alla circolazione delle parole, delle lingue, del segno scritto“.

Durante l’evento di presentazione interverranno:

  • Paola Ricci, attrice che leggerà stralci dal I Canto dell’Inferno e XXXIII del Paradiso;
  • Francesca Barbi Marinetti, curatrice
  • Corrado Veneziano, artista autore dell’opera

modera Raffaella Salato, curatrice e giornalista

L’opera resterà visibile fino a domenica 26 settembre 2021, negli orari di apertura del museo (dalle 12 alle 20, ultimo ingresso alle 19).

Partecipazione gratuita fino ad esaurimento posti disponibili
Prenotazione consigliata al numero +39 06 62288768

L’accesso alle sale espositive e agli eventi culturali è consentito esclusivamente ai soggetti con Green Pass (in formato digitale o cartaceo) che attesti, unitamente ad un documento di identità:
– di aver fatto almeno un dose di vaccino tra quelli autorizzati
– oppure di essere risultati negativi a un tampone molecolare o rapido nelle ultime 48 ore
– oppure di essere guariti da Covid19 nei sei mesi precedenti
La Certificazione verde COVID-19 non è richiesta ai bambini esclusi per età dalla campagna vaccinale (al di sotto dei 12 anni) e ai soggetti esenti sulla base di idonea certificazione medica.
In mancanza di Green Pass e di un documento d’identità, entrambe in corso validità, non sarà possibile accedere al sito e il biglietto acquistato non sarà rimborsato. Per maggiori informazioni www.dgc.gov.it

23/09/2021 Presentazione del libro “La nuova museologia” a Palazzo Merulana

23/09/2021 ore 18:00

PALAZZO MERULANA

Presentazione del libro “La nuova museologia” di Maurizio Vanni e Domenico Piraina

 
 

Come salvare i musei dalla crisi globale? Come trasformare le incertezze del presente pandemico in opportunità future? Quali gli scenari possibili per la cultura e le sue istituzioni? Salute, economia, turismo, tecnologia e ambiente sono gli aspetti presi in esame da Domenico Piraina e Maurizio Vanni per delineare una nuova filosofia museologica, secondo la quale i musei del futuro dovranno diventare vere e proprie “piattaforme di benessere esperienziale”, senza abbandonare le proprie funzioni istituzionali.

Giovedì 23 settembre, alle 18.00 Maurizio Vanni e Domenico Piraina presentano a Palazzo Merulana La nuova museologia. Le opportunità nell’incertezza. Verso uno sviluppo sostenibile, un manuale con numerosi casi di studio, guide pratiche e interventi di esperti da tutto il mondo, pensato non solo per imprenditori culturali, addetti ai lavori, amministrazioni e istituzioni, ma anche per il grande pubblico che nell’anno dell’emergenza sanitaria ha visto limitata, proibita o rimodulata la fruizione delle arti e dello spettacolo.

Interverranno gli autori (Maurizio Vanni e Domenico Piraina). Modera la giornalista e curatrice Raffaella Salato

Partecipazione gratuita fino ad esaurimento posti disponibili

Prenotazione consigliata al numero +39 06 62288768

L’accesso alle sale espositive e agli eventi culturali è consentito esclusivamente ai soggetti con Green Pass (in formato digitale o cartaceo) che attesti, unitamente ad un documento di identità:
– di aver fatto almeno un dose di vaccino tra quelli autorizzati
– oppure di essere risultati negativi a un tampone molecolare o rapido nelle ultime 48 ore
– oppure di essere guariti da Covid19 nei sei mesi precedenti


La Certificazione verde COVID-19 non è richiesta ai bambini esclusi per età dalla campagna vaccinale (al di sotto dei 12 anni) e ai soggetti esenti sulla base di idonea certificazione medica.
In mancanza di Green Pass e di un documento d’identità, entrambe in corso validità, non sarà possibile accedere al sito e il biglietto acquistato non sarà rimborsato. Per maggiori informazioni www.dgc.gov.it

 
 
 

22/09/2021 Presentazione della nuova collana “La Cura” di Castelvecchi Editore a Palazzo Merulana

22/09/2021

Palazzo Merulana ore 18:00

Presentazione della nuova collana

La Cura” di Castelvecchi Editore

 
 

Scienza e Cultura sono espressioni fondamentali della conoscenza umana e rappresentano un insieme in grado di affrontare le sfide della società attraverso un approccio che fa convergere i diversi saperi in un’unica sfera di appartenenza.

Su questa visione d’insieme si fonda l’attività dell’Associazione senza fini di lucro “Salute, Ambiente, Genoma (SAGEN)”. L’intento è contribuire alla maturazione di opinioni consapevoli tramite attività culturali, di educazione alla salute, incontri con studenti, convegni, pubblicazioni e sviluppo di studi e ricerche incentrate sul rapporto salute–ambiente, anche attraverso l’applicazione degli strumenti tipici della ricerca genomica e della biologia molecolare.

In questo quadro si inserisce l’iniziativa, in collaborazione con Castelvecchi Editore, della nuova collana, “La Cura”, su medicina e narrazioni (romanzi, diari, memoir, saggi autobiografici), diretta da Filippo La Porta.

Mercoledì 22 settembre, alle 18.30 a Palazzo Merulana intervengono:

-Claudio Clini, presidente Associazione Salute, Ambiente, Genoma (Sagen): presentazione della collana “La Cura” e dei primi volumi pubblicati da Castelvecchi Editore.

Filippo La Porta, saggista  e critico letterario, direttore della collana “La Cura” e autore del primo volume “L’impossibile cura della vita”.

Maria Luisa Sacchetti, medico ricercatore presso il Dipartimento di Neuroscienze Umane, Università della Sapienza, Roma, autrice del volume “Questa è la mia storia”.

Partecipazione gratuita fino ad esaurimento posti disponibili

Prenotazione consigliata al numero +39 06 62288768

L’accesso alle sale espositive e agli eventi culturali è consentito esclusivamente ai soggetti con Green Pass (in formato digitale o cartaceo) che attesti, unitamente ad un documento di identità:
– di aver fatto almeno un dose di vaccino tra quelli autorizzati
– oppure di essere risultati negativi a un tampone molecolare o rapido nelle ultime 48 ore
– oppure di essere guariti da Covid19 nei sei mesi precedenti
La Certificazione verde COVID-19 non è richiesta ai bambini esclusi per età dalla campagna vaccinale (al di sotto dei 12 anni) e ai soggetti esenti sulla base di idonea certificazione medica.
In mancanza di Green Pass e di un documento d’identità, entrambe in corso validità, non sarà possibile accedere al sito e il biglietto acquistato non sarà rimborsato. Per maggiori informazioni 
www.dgc.gov.it

10 settembre 2021 presentazione del libro “Il cimitero delle Argonaute” a Palazzo Merulana

Venerdì 10 settembre alle 18.30

Palazzo Merulana ospita la presentazione de

“Il Cimitero delle Argonaute, Voglino Editrice.

«Sono qui per declinazione della vita.»
Rosa Rosae

Questo libro è un falso storico, frutto di una diabolica ironia. Nell’ingannevole prefazione, infatti, i due autori parlano di un ritrovamento archeologico incredibile ma mai avvenuto: un centinaio di epitaffi scritti da donne romane sepolte in un mitico quanto improbabile cimitero esclusivamente femminile. In tutto l’Impero romano non vi è traccia infatti di cimiteri esclusivamente femminili e quindi il cimitero delle Argonaute resta un unicum in questo panorama.
Una raccolta di necrologi ironici quanto poetici che hanno come ipotetiche autrici delle donne dell’antica Roma. Le protagoniste commentano la propria vita o la propria dipartita, in una raccolta di epitaffi tristi o allegrissimi, conditi però sempre da una diabolica ironia. Il Cimitero delle Argonaute è una raccolta di parole di marmo, aperta ai venti, alla pioggia che ieri come oggi commuove, diverte, parla.

Il Cimitero delle Argonaute è parte dello spettacolo Lettere Romane che Fullin e Barbieri stanno portando in tournée in Italia. Pillole degli epitaffi sono offerti sul canale youtube di Alessandro Fullin

Partecipazione gratuita fino ad esaurimento posti disponibili
Prenotazione consigliata al numero +39 06 62288768

1 – 19 settembre 2021 “My girl is a Boy” video installazione di Melissa Ianniello a Palazzo Merulana

 

Dal 01/09/2021 al 19/09/2021
 
PALAZZO MERULANA
 

Video installazione

My Girl is a Boy

di Melissa Ianniello 

RomaFotografia 2021 Freedom

Roma Fotografia 2021 Freedom continua il suo viaggio a Palazzo Merulana con la videoinstallazione My Girl is a Boy il progetto fotografico della fotografa documentarista Melissa Ianniello.

Il 1 settembre alle ore 18:00 la presentazione di un lavoro appassionato e appassionante che racconta e documenta un percorso di transizione complesso: quello di Davide, nell’affermazione della sua identità trans, e quello del rapporto d’amore tra lui e la sua ex compagna, nel venir meno della loro coppia. Un racconto identitario e politico che pone l’accento sul fatto che le etichette spesso crollano di fronte alla complessità della vita reale in un cortocircuito del sistema con cui viene percepito l’amore.

E così l’autrice, lesbica, segue e fotografa l’evoluzione del suo compagno, compagno che in accordo al proprio lesbismo dovrebbe essere una ragazza ma che, in realtà, è un ragazzo. La storia di Davide è un racconto che, in definitiva, parla della libertà di poter essere se stessi. Una storia che, inoltre, sposta l’accento dall’amore romantico, che vede due persone completarsi a vicenda, all’amore per se stessi, dove ci si completa da soli. La fotografia diventa strumento di scoperta della propria identità e di ricerca della propria autodeterminazione.

E’ la storia universale di chi, nel trovare se stesso, lascia andare qualcosa. La storia di un nuovo inizio – quello che parte dalla consapevolezza di sé.

MODALITADI PARTECIPAZIONE

Laccesso è incluso nel biglietto di ingresso alla Collezione Cerasi di Palazzo Merulana

Intero € 10,00

Ridotto € 8,00 (Giovani under 26, adulti over 65, insegnanti in attività,

possessori di Cartax2, possessori Lazio Youth Card)

Gratuito (bambini e ragazzi under 15, un insegnante ogni 10 studenti, un accompagnatore ogni 10 persone, disabile con accompagnatore, possessori Pass Palazzo Merulana e Pass Palazzo Merulana Young, membri ICOM, guide turistiche con patentino, possessori Freedom Card)

 La Freedom Card Palazzo Merulana (€20,00) consente laccesso illimitato dal 3 luglio al 28 novembre alla Collezione Cerasi e a tutte le attività espositive del Palazzo, alle mostre di Roma Fotografia 2021, e ai talk organizzati in occasione del festival, con la possibilità di prenotare il proprio posto agli incontri (nei limiti della disponibilità prevista)

La Freedom Card si può acquistare sul sito http://www.palazzomerulana.it (sezione “Acquista biglietti”) o presso la biglietteria in Via Merulana 121 nei giorni e negli orari di apertura (dal mercoledì alla domenica, dalle 12 alle 20).

 

ATTENZIONE: L’accesso alle sale espositive e agli eventi culturali è consentito esclusivamente ai soggetti con Green Pass (in formato digitale o cartaceo) che attesti, unitamente ad un documento di identità:

  • di aver fatto almeno un dose di vaccino tra quelli autorizzati
  • oppure di essere risultati negativi a un tampone molecolare o rapido nelle ultime 48 ore
  • oppure di essere guariti da Covid19 nei sei mesi precedenti

La Certificazione verde COVID-19 non è richiesta ai bambini esclusi per età dalla campagna vaccinale (al di sotto dei 12 anni) e ai soggetti esenti sulla base di idonea certificazione medica.

In mancanza di Green Pass e di un documento d’identità, entrambe in corso validità, non sarà possibile accedere al sito e il biglietto acquistato non sarà rimborsato. Per maggiori informazioni www.dgc.gov.it

29 luglio – 5 settembre 2021 “Snap Trap” al Palazzo Merulana

Dal 29/07/2021 al 05/09/2021

PALAZZO MERULANA

Snap Trap

 

Arriva a Palazzo Merulana SNAP TRAP, mostra bipersonale di Barbara De Vivi e Francesco Pozzato a cura di Miriam Rejas Del Pino.
In esposizione un corpus di opere concepite per la città di Roma, dove dipinti, stampe digitali e installazioni si dispiegheranno nello spazio espositivo.

“In questa mostra le strategie adoperate dagli artisti per confrontarsi con l’eredità culturale del passato oscillano dalla sua messa in discussione alla potenza di una rinascita inaspettata. Nel loro rapporto dialogico gli artisti tracciano un asse bidirezionale tra l’individuo e il collettivo che fa interloquire epoche distanti in un movimento ciclico. Questo Eterno ritorno dell’eredità culturale ricorda il movimento di una antica moneta che, non smettendo mai di girare, fa collassare il tempo senza mai arrestarsi su nessuna delle due facce.”
 

Modalità di partecipazione

Intero € 10,00
Ridotto € 8,00 (Giovani under 26, adulti over 65, insegnanti in attività, possessori di Cartax2, possessori Lazio Youth card )
Scuole € 6,00 (per studente). Prenotazione turno obbligatoria ingresso scuole € 20,00
Gruppi € 8,00 a persona (min 10, max 25 persone) Prenotazione obbligatoria turno ingresso gruppi € 30,00
Gratuito (un insegnante ogni 10 studenti, un accompagnatore ogni 10 persone, disabile con accompagnatore, possessori Pass Palazzo Merulana e Pass Palazzo Merulana Young, Freedom Card, membri ICOM, guide turistiche con patentino)
Visite guidate su prenotazione €100.00
Visite scuola su prenotazione € 80.00

16 e 23 giugno 2021 “Le Conversazioni ’21” XVI edizione al Palazzo Merulana

Mercoledì 16 e 23 giugno 2021, ore 19

Palazzo Merulana

Le Conversazioni 2021 – XVI edizione

A Roma, Capri e New York, tornano gli ospiti internazionali a LE CONVERSAZIONI, il festival diretto da Antonio Monda e Davide Azzolini che quest’anno giunge alla 16ª edizione. Fondato nel 2006 da Antonio Monda e Davide Azzolini, il Festival internazionale era in origine e dedicato esclusivamente alla letteratura, ma successivamente i campi di interesse e riflessione si sono estesi anche ad altre discipline.

Per quest’anno di ripresa e riapertura, il tema Desiderio/Desire sarà il fil rouge degli incontri: brama e irrazionalità, attrazione sessuale, conquista di potere e soldi, o, piuttosto, illusione dell’appagamento? Ma anche, in senso positivo, slancio vitale, desiderio di conoscenza e aspirazione all’universale.
Antonio Monda ne condividerà i diversi aspetti con gli ospiti di questa nuova edizione, che, dopo Roma giungerà a Capri con i tradizionali incontri a piazzetta Tragara e ad Anacapri con i nuovi appuntamenti a Villa San Michele.
La chiusura del Festival sarà come di consueto a dicembre a New York.

A Roma il Festival apre nuovamente quest’anno a Palazzo Merulana: mercoledì 16 giugno Antonio Monda dialogherà con la scrittrice, curatrice e traduttrice Chiara Valerio e, mercoledì 23 giugno l’ospite sarà Teresa Ciabatti candidata al Premio Strega 2021 con il suo ultimo romanzo Sembrava bellezza (Mondadori).

16/6 ore 19.00 | Chiara Valerio
23/6 ore 19.00 | Teresa Ciabatti

Partecipazione gratuita fino ad esaurimento posti disponibili
Prenotazione consigliata
Diritti di prenotazione 2.00 €
Prenotazioni: palazzomerulana.it / coopculture.it

Info su palazzomerulana.it / info@palazzomerulana.it / info@coopculture.it

8 giugno – 13 luglio 2021 “Merulana Open” al Palazzo Merulana

8 giugno – 13 luglio

Palazzo Merulana

“Merulana Open”

tutti i martedì Mangialibri a Palazzo
tutte le domeniche A Voce Alta

A partire da martedì 8 giugno arriva sui canali social di Palazzo Merulana la rassegna Merulana Open, un palinsesto di incontri online immaginato per riflettere insieme sulla società del prossimo futuro.

Prodotto da un gruppo di lavoro variegato, che unisce professionalità creative diverse, il progetto nasce con la finalità urgente di sostenere il mondo della cultura in questo periodo di complessa transizione. Per ispirare, incuriosire e formare individui consapevoli e capaci di “leggere tra le righe” il mondo che li circonda.

Due appuntamenti settimanali, che si muovono su due filoni narrativi paralleli: Mangialibri a Palazzo, dal taglio didattico/giornalistico, A Voce Alta, costruito in chiave più emotiva/evocativa. Tutti gli incontri saranno disponibili sulla pagina Facebook @palazzomerulana.

Sponsor tecnico della rassegna: Camera 42

MANGIALIBRI A PALAZZO  A cura di Mangialibri, Maria Frega e Alessandra Albanesi

Ciclo di incontri su libri contemporanei che riflettono su tematiche legate ai programmi scolastici, per far vivere la pagina scritta attraverso la testimonianza degli autori e dei protagonisti reali e approfondimenti nell’attualità.

Martedì 8 giugno
La pandemia aumenta i consumi culturali

Marino Sinibaldi, presidente del Centro per il Libro e la Lettura, conversa con Maria Frega e Francesco De Filippo, autori di Filosofia per i prossimi umani

Martedì 15 giugno
Lettera a Matilda di Andrea Camilleri

L’attrice e regista Alessandra Mortelliti legge brani dal libro che lo scrittore ha dedicato alla nipote. Parole di bellezza e forza per i giovani

Martedì 22 giugno
Dalle piazze all’Onu per il clima

Federica Gasbarro conversa con la scrittrice Maria Frega sui temi del libro Diario di una striker, sulle lotte dei giovani contro il cambiamento climatico. In conclusione dell’intervista, il giovane attore Leonardo Farinella legge  Storia di una ghianda di un bimbo felice, favola di Marisa Riccio Cobucci

Martedì 29 giugno
Il mestiere del reporter di guerra

Guerre dimenticate, diritti umani e informazione: Barbara Schiavulli, giornalista e direttrice di Radio Bullets, racconta le sue missioni a Stefano Leszczynski di Radio Vaticana

Martedì 6 luglio
Gli Studi su Gesù di D’Annunzio

Angelo Piero Cappello, direttore del Centro per il Libro e la Lettura e curatore della raccolta di appunti, taccuini e parabole del poeta, conversa con Simone Di Biasio, poeta e giornalista

Martedì 13 luglio
LICIACube, la fotografa italiana di impatti spaziali

Simone Pirrotta, manager delle missioni di esplorazioni spaziali robotiche dell’Agenzia Spaziale Italiana, racconta come un cubesat difende la Terra dagli impatti provenienti dallo Spazio

A VOCE ALTA  A cura di Roberta Provenzani e Donatella Codonesu

Appuntamenti mirati ad esplorare in modo accessibile e stimolante il mondo della letteratura e poesia (anche teatrale), offrendo un caleidoscopico panorama su argomenti fondamentali per la formazione dell’individuo.

Domenica 13 giugno
PUNTATA 0

In questa puntata introduttiva A voce alta esplora il gusto della lettura, attraverso confronto, condivisione e una scelta eclettica di testi di grande ispirazione. Perché “Le parole sono sacre. Meritano rispetto. Se scegli quelle giuste nel giusto ordine, puoi spostare un pochino il mondo.” (Tom Stoppard)

Domenica 20 giugno
LIBERTA’

Un tema fondamentale, sempre in primo piano, sempre urgente e necessario: partiamo con Jack Kerouac, torniamo con Giorgio Gaber, attraversando la poesia di Alda Merini, Federico Garcia Lorca, Paul Eluard, perlustrando territori di libero pensiero.

Domenica 27 giugno
VERITA’

“Nel tempo dell’inganno universale, dire la verità è un atto rivoluzionario.”, ripartire dalla lettura George Orwell è un modo efficace per ripassare il concetto di vero e falso… ma esistono anche verità alternative?

Domenica 4 luglio
TOLLERANZA

L’intolleranza è integralismo: religioso, culturale, etnico… la tolleranza la osserviamo attraverso la lente di disarmante ironia di uno “Scontro di civiltà” molto attuale…

Domenica 11 luglio
IDENTITA’
L’identità di genere è un fatto personale, ma la società sembra entrare in crisi quando si esce da una dicotomia di fondo e i confini tra i ruoli diventano mobili e indefiniti.

Info

info@palazzomerulana.it

Evento gratuito online sulla pagina @palazzomerulana

La rassegna è organizzata da Palazzo Merulana, Fondazione Elena e Claudio Cerasi e CoopCulture, Mangialibri, Alessandra Albanesi, Maria Frega, Donatella Codonesu

Problemi, notizie ed altro del rione Esquilino di Roma

Gazzetta di Roma

il quotidiano on line di Roma e provincia

Coolture, Associazione culturale

Visite guidate ed aperture speciali a Roma

FraChiEsisteEChiEsiste

«Certa gente è fatta così, deve spremere ogni opera d’arte fino all’ultima goccia e gridarlo ai quattro venti» (E. Jelinek, "La pianista")

romarteblog

FATTI NON FOSTE A VIVER COME BRUTI, MA PER SEGUIR VIRTUTE E CANOSCENZA

Arte e immagine

Art'immagine. Arte è immagine! Arte è immagine? Immagine è arte? Immagin'arte, Immaginare è un'arte.

Roma Singularis

All roads lead to Rome - Alle wegen leiden naar Rome

ROMA ARCHEOLOGIA e RESTAURO ARCHITETTURA 2021.

ROME - THE IMPERIAL FORA: SCHOLARLY RESEARCH & RELATED STUDIES.

RESS Roma

Rete Economia Sociale e Solidale

Del cielo stellato

Il blog di EdiLet - Edilazio Letteraria

Simone Modica

Photography, Travel, Viaggi, Fotografia, Trekking, Rurex, Borghi, Città, Urbex

ROMANISTA PER SEMPRE

La voce ai tifosi...

piazzavittorioaps

La tua Associazione di Promozione Sociale sul territorio

Aleteia.org - Italiano

Una rete cattolica mondiale per condividere risorse sulla fede con quanti cercano la verità

Et in Arcadia Ego

Sito informativo su Storia, Archeologia, Mitologia e Cultura antica.

www.retecivicaromana.it

Un gruppo aperto per la città del domani

Associazione di strada S.M. ai Monti » Languages » English

Problemi, notizie ed altro del rione Esquilino di Roma

Michelangelo Buonarroti è tornato

Non ce la fo' più a star zitto

esquilinochiamaroma.wordpress.com/

Un progetto urbano e di valorizzazione culturale del rione Esquilino

Gazzetta di Roma

il quotidiano on line di Roma e provincia

Coolture, Associazione culturale

Visite guidate ed aperture speciali a Roma

FraChiEsisteEChiEsiste

«Certa gente è fatta così, deve spremere ogni opera d’arte fino all’ultima goccia e gridarlo ai quattro venti» (E. Jelinek, "La pianista")

romarteblog

FATTI NON FOSTE A VIVER COME BRUTI, MA PER SEGUIR VIRTUTE E CANOSCENZA

Arte e immagine

Art'immagine. Arte è immagine! Arte è immagine? Immagine è arte? Immagin'arte, Immaginare è un'arte.

Roma Singularis

All roads lead to Rome - Alle wegen leiden naar Rome

ROMA ARCHEOLOGIA e RESTAURO ARCHITETTURA 2021.

ROME - THE IMPERIAL FORA: SCHOLARLY RESEARCH & RELATED STUDIES.

RESS Roma

Rete Economia Sociale e Solidale

Del cielo stellato

Il blog di EdiLet - Edilazio Letteraria

Simone Modica

Photography, Travel, Viaggi, Fotografia, Trekking, Rurex, Borghi, Città, Urbex

ROMANISTA PER SEMPRE

La voce ai tifosi...

piazzavittorioaps

La tua Associazione di Promozione Sociale sul territorio

Aleteia.org - Italiano

Una rete cattolica mondiale per condividere risorse sulla fede con quanti cercano la verità

Et in Arcadia Ego

Sito informativo su Storia, Archeologia, Mitologia e Cultura antica.

www.retecivicaromana.it

Un gruppo aperto per la città del domani

Associazione di strada S.M. ai Monti » Languages » English

Problemi, notizie ed altro del rione Esquilino di Roma

Michelangelo Buonarroti è tornato

Non ce la fo' più a star zitto

esquilinochiamaroma.wordpress.com/

Un progetto urbano e di valorizzazione culturale del rione Esquilino

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: