Archivi tag: 2019

20 gennaio 2019 Tradizionale benedizione degli animali domestici presso la chiesa di Sant’Eusebio

Gli eventi della settimana dal 13 al 20 gennaio 2019 in occasione della festa di Sant’Antonio abate presso la chiesa di Sant’Eusebio a Piazza Vittorio

Annunci

Domenica 13 gennaio 2019 blocco della circolazione all’interno della fascia verde

Blocco della circolazione all’interno della fascia verde dalle 7,30 alle 12,30 e dalle 16,30 alle 20,30

Motori spenti nella Fascia Verde e riscaldamenti sotto controllo: il 2 dicembre il secondo dei cinque appuntamenti in programma sino al prossimo mese di marzo.

Sarà vietata la circolazione dei veicoli all’interno della Fascia Verde dalle 7,30 alle 12,30 e dalle 16,30 alle 20,30. Dovranno rispettare il divieto anche le auto diesel Euro 6, mentre gli autoveicoli Euro 6 alimentati a benzina potranno circolare. Così come avranno via libera i veicoli elettrici, ibridi, a metano e Gpl, i ciclomotori a due ruote con motore a quattro tempi da Euro 2 in su e i motocicli a 4 tempi a partire da Euro 3.

Nell’elenco delle categorie esentate – in tutto 34 dai divieti e che possono quindi circolare nella Fascia Verde per tutta la giornata, sono inclusi anche i veicoli con contrassegno per le persone disabili, car sharing e car pooling, taxi e ncc, servizi di sicurezza, veicoli del pronto intervento, auto con targhe diplomatiche e della Città del Vaticano, i veicoli utilizzati dai medici per visite domiciliari urgenti.

Oltre alle indicazioni su divieti ed esenzioni per la circolazione dei veicoli, nel corso della domenica ecologica gli impianti termici di riscaldamento non dovranno superare i 18 gradi e potranno restare in funzione non più di 8 ore, disposizioni dalle quali sono esclusi ospedali, cliniche e case di cura.

Dopo il 18 novembre, le altre domeniche in calendario sono il 2 dicembre, il 13 gennaio, il 10 febbraio e il 24 marzo. (red)

La Mappa della Fascia Verde, l’Anello Ferroviario e le nuove limitazioni

La mappa della Fascia Verde in formato .pdf

Ordinanza della Sindaca n. 4 del 11/01/2019

Per conoscere la ‘classe ambientale’ della propria auto o moto, ovvero che tipo di Euro è, click qui .

Attenzione ! Chi circola negli orari di blocco del traffico con auto e moto veicoli con caratteristiche che non rientrano tra le deroghe previste rischia una multa che parte da 163 euro.

Campagna informativa per restituire l’albero di Natale e le norme per smaltire quelli artificiali non più utilizzabili

Dal sito istituzionale di Roma Capitale

Tutti gli alberi di Natale naturali raccolti e utilizzati durante le Feste potranno essere restituiti alla natura grazie alla raccolta straordinaria e gratuita attraverso la quale Ama provvederà, insieme ai Carabinieri Forestali, a selezionare gli abeti e a verificare se ci sono alberi che possono essere trasportati e ripiantati presso la sede del Reparto Biodiversità di Roma, a Arcinazzo Romano, all’interno dell’ex vivaio forestale Fondazione Sir Walter Becker.

 

Gli abeti così recuperati saranno utilizzati per iniziative di educazione ambientale destinate alle scolaresche, e gli alunni potranno anche assegnare a ciascun albero il proprio nome.

Gli alberi non in condizione di essere ripiantati, invece, saranno condotti all’impianto di compostaggio Ama di Maccarese, per diventare compost, prodotto utile a  concimare piante in vaso o da giardino.

 

Gli abeti di Natale artificiali, a differenza di quelli naturali, sono realizzati con materiali che non è possibile riciclare e, quindi, al termine della loro vita devono essere necessariamente smaltiti. Gli alberi sintetici di dimensioni ridotte, cioè al massimo di 30/40 centimetri, e senza luminarie, possono essere gettati nei cassonetti riservati ai materiali non riciclabili. Gli abeti artificiali che superano i 40 centimetri o che sono dotati di impianti luminosi, vanno invece conferiti, come tutti gli altri materiali ingombranti ed elettronici, presso i centri di raccolta Ama.

Chi ha addobbato un abete natalizio naturale può dunque resituire il regalo all’ambiente, grazie alla campagna promossa da Ama, Assessorato alla Sostenibilità Ambientale di Roma Capitale e dal Comando Unità Forestali Ambientali e Agroalimentari dell’Arma dei Carabinieri (CUFA).

Dopo le festività i romani potranno portare i loro abeti presso i centri di raccolta aziendali, aperti tutti i giorni e dislocati in tutta la città.

Tutte le indicazioni utili sulle corrette pratiche per mantenere in buone condizioni l’abete naturale, in modo che possa continuare a vivere, sul sito di Ama, sul quale sono anche tutte le ulteriori informazioni sulla campagna per la raccolta degli alberi di Natale per la quale è disponibile anche il numero verde Ama 800867035, attivo dal lunedì al giovedì dalle 8 alle 17 e il venerdì dalle 8 alle 14.

 

Scegliere un abete natalizio naturale rappresenta un gesto ecocompatibile e, insieme, può facilmente trasformarsi in un’occasione per ridonarlo alla natura“, osserva il generale Antonio Ricciardi, comandante del CUFA.

 

“Siamo onorati di questa collaborazione con l’Arma dei Carabinieri“, sottolinea il presidente di Ama Lorenzo Bagnacani, “che rinnoviamo per evidenziare l’importanza del rispetto delle regole e della tutela dell’ambiente”.

 

6 gennaio 2019 “La befana … a Palazzo Merulana | Laboratorio per bambini”

La befana … a Palazzo Merulana | Laboratorio per bambini

6 gennaio ore 16

La befana vien di notte
Con le scarpe tutte rotte
a Palazzo Merulana
Viva viva la befana!

Laboratorio per bambini dai 5 agli 11 anni

Anche la Befana non ha resistito alla tentazione e quest’anno ha deciso di venire a trovare tutti i bambini a Palazzo Merulana per un appuntamento davvero speciale!

Un pomeriggio di gioco e scambio delle calze realizzate dai piccoli creativi durante le giornate di campus  dedicate alla pasticceria delle feste e aperto a tutti coloro che desiderano conoscere la simpatica Befana Merulana!

E nella splendida Sala delle Sculture una golosa merenda per tutti!

 

Modalità di partecipazione

  • Intero €8.00
  • Ridotto €6.00 (per i possessori della Palazzo Merulana Young)

Prenotazione consigliata
+39 06 3996 7800

diritti di prenotazione €2,00

“Concerto per Arpa e Organo” presso la chiesa di Santa Maria Immacolata all’Esquilino – Rinviato a data da destinarsi

Rinviato a data da destinarsi

Chiesa Santa Maria Immacolata all’Esquilino

Concerto per Arpa e Organo

3-6 gennaio 2019 “Le Befane …dell’altro mondo” a Piazza Vittorio

Dal 3 al 6 gennaio  a Piazza Vittorio arriva la Befana.
A cura dell’associazione Genitori Di Donato.

A tutti l’augurio per un anno sereno e positivo

Di nuovo tanti auguri e “ad maiora semper”!