Archivi categoria: Eventi

19 maggio 2019 “Festa dei Popoli” a San Giovanni in Laterano

A mezzogiorno, all’interno della cattedrale di Roma, è prevista la celebrazione eucaristica presieduta dal cardinale Pietro Parolin, Segretario di Stato di Sua Santità. Ad animare la liturgia saranno 26 comunità etniche di diverse nazionalità: il “Gloria” verrà intonato dai congolesi, il salmo sarà cantato in tagalog, la preghiera dei fedeli in diverse lingue, l’offertorio affidato alla comunità srilankese, il “Sanctus” in ucraino, i canti di Comunione in rumeno e in malayalam, e il canto conclusivo in lingua polacca.

Al termine della Messa, sul sagrato della basilica, dalle 13.30 circa si potranno degustare piatti tipici preparati dalle comunità di 13 Paesi diversi: Eritrea, Togo, Romania, Ghana, Nigeria, Ucraina, Polonia, Bangladesh, Brasile, Capoverde, Congo, Camerun e Siria. Seguirà, alle 15, uno spettacolo multietnico durante il quale si esibiranno una ventina di gruppi con canti e balli folkloristici. Alle 18 il concerto finale, in collaborazione con African Perfect Armony, gruppo musicale di 11 elementi, nato nel 2017 al centro di accoglienza delle Tagliate di Lucca; e Med Free Orkestra, progetto nato nel quartiere di Testaccio nel 2010 che riunisce musicisti provenienti da varie aree del mondo, che si esibirà insieme all’Earth Band guidata da Tony Esposito. Sul palco anche Marco Iachini, vincitore del Sound Spirit Festival 2019.

«La Festa vuole dare un’importante testimonianza di convivenza civile tra popoli diversi – sottolinea monsignor Pierpaolo Felicolo, direttore dell’Ufficio Migrantes della diocesi di Roma –. Con gli anni la città ha imparato la bellezza dello stare insieme e bisogna impegnarsi ancora per abbandonare i luoghi comuni che ci sono sulle migrazioni e far emergere la normalità dell’incontro tra culture differenti. Alimentare la paura dei migranti è il peggiore dei modi per affrontare la dimensione umana del fenomeno della migrazione. La paura ci fa chiudere. Se poi la paura diviene da individuale a collettiva, allora si corre anche il serio rischio di fenomeni di reazione sociale non sempre controllabili. Tutto ciò va evitato. Come? Attraverso la conoscenza dell’altro. La conoscenza è luce, la paura è buio. Dobbiamo perseguire la luce. Dobbiamo, attraverso la conoscenza, sviluppare e far nostro il tema dell’accoglienza».

 

 

Annunci

17 maggio 2019 “Haiku” all’Apollo 11


presenta

venerdì 17 maggio ore 21.00

Spazio Apollo 11
c/o Itis Galilei ingresso laterale di via Bixio, 80/a
(angolo via Conte Verde) – Roma

Italia, 2016, 74 min.

al termine della proiezione
incontro con

la regista
MUJAH MARAINI-MELEHI

Tokyo 1943: l’antropologo italiano Fosco Maraini e la moglie Topazia Alliata rifiutano di firmare per la Repubblica di Salò. A seguito della loro scelta vengono mandati a Nagoya in un campo di Prigionia con le loro tre figlie Dacia, Yuki e Toni.
Mujah, figlia di Toni, a distanza di tanti anni, va in Giappone per ripercorrere l’esperienza familiare e rielaborarla facendola propria attraverso il recupero della memoria.

Regia: Mujah Maraini–Melehi – Scritto da: Mujah Maraini–Melehi e Deborah Belford de Furia – Cast: opazia Alliata, Fosco Maraini, Toni Maraini, Dacia Maraini, Mujah Maraini-Melehi, Keiko Kano, Norio Kumamoto – Montaggio: Letizia Caudullo – Musiche: Ryuichi Sakamoto – Fotografia: Maura Morales Bergmann – Distribuzione: Mescalito Films.

il trailer

16 maggio 2019 “ROGER DEUTSCH: QUATTRO RACCONTI” all’Apollo 11


in collaborazione con

presenta

giovedì 16 maggio ore 21.00

Spazio Apollo 11
c/o Itis Galilei ingresso laterale di via Bixio, 80/a
(angolo via Conte Verde) – Roma

ROGER DEUTSCH: QUATTRO RACCONTI
con i film:
Dead People (1974/1983/2005) 17′
Mario Makes a Movie (1987/2004) 12′
Fathers and Sons (2018) 30′
It’s About Time (2019) 8′


Il programma propone quattro lavori, dal primo film di Deutsch a una nuova opera in anteprima, che si focalizzano sul modo in cui l’autore costruisce le sue storie servendosi di materiali autobiografici, fiction, film di famiglia e immagini d’archivio, mescolando costantemente finzione e realtà.

introduce

il curatore
STEFANO MIRAGLIA

che al termine della proiezione
ne discute con

il regista
ROGER DEUTSCH

Roger Deutsch (Green Bray, Wisconsin, 1952). Nel 1979 esordisce scrivendo e co-producendo il film di culto Blank Generation di Ulli Lommel, con Richard Hell, Carol Bouquet e Andy Warhol. Dopo vari film horror a basso budget con il ruolo di produttore esecutivo, nel 1983 realizza il suo primo film da regista, Dead People, vincitore di vari premi nel circuito dei festival indipendenti americani (Ann Arbor, Iowa City, Black Maria). Dal 1993 al 2002 insegna sceneggiatura a Roma, dove ha girato il suo primo lungometraggio da regista, Suor Sorriso (Sister Smile), con Ginevra Colonna e Antonio Salines, biopic di Jeanine Deckers, suora cantante morta suicida nel 1985. Dal 2009 al 2015 lavora a Repetition, un ciclo di 5 film con titoli musicali, creati con found footage. Da uno dei personaggi di Repetition, trae la storia per The Boy on the Train, del 2016, che scrive, dirige e produce, e che vince il Best Narrative Feature al Dallas Video Festival. Nel 2018 completa Fathers and Sons che racconta la storia della sua famiglia paterna, dal 1745 al 2017, concentrandosi sulla morte misteriosa di Sigmund, il nonno, del 1926. Roger Deutsch vive attualmente a Budapest.

DEAD PEOPLE
1974/1983/2005 – 17 min.

Deutsch rivisita le storie sconnesse di Frank Butler, un uomo della strada che ha documentato più di un quarto di secolo fa.


MARIO MAKES A MOVIE
1987/2004 -12 min.

La storia di Mario e del suo rapporto con una cinepresa Super8.


FATHERS AND SONS
2018 – 30 min.

Cronaca della famiglia di Deutsch dal 1787 ad oggi, alla ricerca di risposte su alcuni segreti familiari.


IT’S ABOUT TIME
2019 – 8 min.

All’inizio degli anni settanta, Deutsch e il suo amico Gordon decidono di diventare contadini in West Virginia…

Apollo 11 – Il programma fino al 22 maggio 2019

PROGRAMMA FINO AL 22 MAGGIO:

Giovedì 16 Maggio

ore 21.00 per Racconti dal Vero: ROGER DEUTSCH: QUATTRO RACCONTI. Versione originale – Sott. ITA.

Venerdì 17 Maggio

ore 19.00 per Racconti dal Vero: ANCORA UN GIORNO di Raúl de la Fuente, Damian Nenow (85 min). Versione originale – Sott. ITA.
ore 21,00 HAIKU ON A PLUM TREE di Muja Maraini-Melehni (73 min). Versione originale – Sott. ITA.

Sabato 18 Maggio

ore 19.00 per Racconti dal Vero: ANCORA UN GIORNO di Raúl de la Fuente, Damian Nenow (85 min). Versione originale – Sott. ITA.
ore 21.00 LE GRAND BAL di Laetitia Carton (95 min). Versione originale – Sott. ITA.

Domenica 19 Maggio

ore 16.30 per Racconti dal Vero: ANCORA UN GIORNO di Raúl de la Fuente, Damian Nenow (85 min). Versione originale – Sott. ITA.
ore 18.30 ALIVE IN FRANCE di Abel Ferrara (79 min). Versione originale – Sott. ITA.
ore 20.30 LE GRAND BAL di Laetitia Carton (95 min). Versione originale – Sott. ITA.

Lunedì 20 Maggio

ore 21.00 ALIVE IN FRANCE di Abel Ferrara (79 min). Versione originale – Sott. ITA.

Martedì 21 Maggio

ore 21.00 ALIVE IN FRANCE di Abel Ferrara (79 min). Versione originale – Sott. ITA.

Mercoledì 22 Maggio

ore 21.00 per Racconti dal Vero: SOGNI SESSO E CUORI INFRANTI di Gianfranco Giagni (55 min).

13 maggio 2019 “In questo mondo” all’Apollo 11

presenta

lunedì 13 maggio ore 21.00

Spazio Apollo 11
c/o Itis Galilei ingresso laterale di via Bixio, 80/a
(angolo via Conte Verde) – Roma

Italia, 2019, 97 min.

Miglior Film Italiano TFFDOC
36° Torino Film Festival

al termine della proiezione

la regista
ANNA KAUBER

incontrerà il pubblico
insieme

alle montatrici
ESMERALDA CALABRIA
CHIARA RUSSO

Il documentario racconta la vita delle donne pastore in Italia ed è il risultato di un viaggio di più di due anni, di circa 17,000 km percorsi e di 100 interviste rivolte a donne di età compresa tra i 20 e i 102 anni. Le interviste consistono in una visita di 2/3 giorni che la regista ha dedicato a ciascuna protagonista, rendendo possibile la documentazione delle varie attività lavorative e la vita quotidiana. Dalla Valle d’Aosta alla Calabria e Isole, una raccolta che coinvolge tutto il paese.

Regia: Anna Kauber – Montaggio: Esmeralda Calabria con la collaborazione di Chiara Russo – Suono: Ignazio Vellucci – Musiche originali: Valerio C. Faggioni – Produzione: Laura Borrini per Solares Fondazione delle Arti Esmeralda Calabria per Aki Film – Produzione esecutiva: Verdiana – Produttore esecutivo: Andrea Gambetta – Organizzazione: Francesco Pinotti – Opera realizzata con il sostegno della Regione Lazio – Fondo regionale per il cinema e l’audiovisivo.

Il trailer

12 maggio 2019 “Passeggiata della Natura per la Pace” per le vie del Rione Esquilino

10 maggio 2019 “Metti un posto a tavola – Aperitivo solidale” presso Slow Food Roma

Gasquilino e SlowFood Roma invitano alla presentazione di Refugees Welcome Italia – l’associazione che promuove l’accoglienza in famiglia di rifugiati – con un ricco aperitivo a cura del gruppo di acquisto solidale del Rione Esquilino.

Si potranno degustare anche le birre di Vale La Pena, un progetto di inclusione dei detenuti ammessi al lavoro provenienti dal carcere di Rebibbia, e il pane della Terza Bottega, un progetto per aumentate l’attività lavorativa inter-muraria del detenuti della 3^ casa Circondariale di Roma Rebibbia.

Vuoi saperne di più sulle attività, i progetti e la missione di Refugees Welcome Italia? Questo incontro è l’occasione giusta per conoscere meglio questa realtà e le persone che la compongono. ll gruppo di Roma si presenterà e racconterà le storie degli ospiti e delle famiglie ospitanti e ti darà maggiori informazioni sull’associazione. Ti aspettiamo!

Venerdì 10 maggio presso la sede di SlowFood in Via Petrarca 3 dalle 18.30. Ingresso libero!

10 maggio 2019 “Festa per i 139 anni di attività” al Palazzo del Freddo Fassi

Venerdì 10 maggio il Palazzo del Freddo G. Fassi, la più antica gelateria di Roma, festeggerà 139 anni di attività. Per l’occasione, l’amministratore delegato Andrea Fassi e i maestri gelatieri del laboratorio di via Principe Eugenio all’Esquilino presenteranno una nuova scatola di Sanpietrini, firmata con cinque nomi di rilievo della gastronomia romana, e non solo.

A firmare i gusti dei nuovi Sanpietrini sono l’Oste Arcangelo Dandini (Ristorante L’Arcangelo – Supplizio ai Coronari), Chef Cristina Bowerman (Glass Hostaria), Chef Claudia Massara (Altrove Ristorante), Carla Trimani (Trimani Vinai in Roma) e Andrea Roscioli (Forno Roscioli).

La nuova selezione di Sanpietrini Fassi sarà impreziosita da una scatola realizzata dalla art director e graphic designer Livia Massaccesi e sarà venduta anche online in esclusiva dal partner Cosaporto.it, il primo quality delivery d’Italia.

Sarà presentata ufficialmente venerdì 10 maggio, alle ore 18, con tutti i protagonisti e con una degustazione gratuita che sarà occasione di festa per tutta Roma.

Appuntamento a ingresso libero in via Principe Eugenio 65-67.

Palazzo del Freddo di Giovanni Fassi srl

Via Principe Eugenio 65-67 – 00185 Roma

Tel: + 39 06 4464740

fassitour@gmail.com

www.gelateriafassi.com

Apollo 11 – Il programma fino al 15 maggio 2019

PROGRAMMA FINO AL 15 MAGGIO:

Giovedì 9 Maggio

ore 19.00 per Racconti dal Vero: ANCORA UN GIORNO di Raúl de la Fuente, Damian Nenow (85 min). Versione originale – Sott. ITA.
ore 21.00 LE GRAND BAL di Laetitia Carton (95 min). Versione originale – Sott. ITA.

Venerdì 10 Maggio

ore 19.00 LE GRAND BAL di Laetitia Carton (95 min). Versione originale – Sott. ITA.
ore 21,00 per Racconti dal Vero: ANCORA UN GIORNO di Raúl de la Fuente, Damian Nenow (85 min). Versione originale – Sott. ITA.

Sabato 11 Maggio

ore 10,30 ETRE ET DURER di Serena Mignani (73 min).
ore 17.00 LE GRAND BAL di Laetitia Carton (95 min). Versione originale – Sott. ITA.
ore 19.00 per Racconti dal Vero: ANCORA UN GIORNO di Raúl de la Fuente, Damian Nenow (85 min). Versione originale – Sott. ITA.
ore 21.00 LE GRAND BAL di Laetitia Carton (95 min). Versione originale – Sott. ITA.

Domenica 12 Maggio

ore 16.30 LE GRAND BAL di Laetitia Carton (95 min). Versione originale – Sott. ITA.
ore 18.30 per Racconti dal Vero: ANCORA UN GIORNO di Raúl de la Fuente, Damian Nenow (85 min). Versione originale – Sott. ITA.
ore 21.00 NORMAL di Adele Tulli (70 min).

Lunedì 13 Maggio

ore 19.00 NORMAL di Adele Tulli (70 min).
ore 21.00 IN QUESTO MONDO di Anna Kauber (97 min).

Martedì 14 Maggio

ore 21.00 per Racconti dal Vero: ANCORA UN GIORNO di Raúl de la Fuente, Damian Nenow (85 min). Versione originale – Sott. ITA.

Mercoledì 15 Maggio

ore 19.00 LE GRAND BAL di Laetitia Carton (95 min). Versione originale – Sott. ITA.
ore 21.00 NORMAL di Adele Tulli (70 min).

11 – 12 maggio 2019 Open House Roma #OHR 2019 VIII edizione

OpenHouse Roma 2019 VIII Edizione

I numerosi luoghi da visitare nel Rione Esquilino e nelle immediate vicinanze


Angiolo Mazzoni, 1940-42

Via Giolitti 62-64, ingresso della Stazione per le Linee del Lazio

Mezzi pubblici
Metro: Linea A-B Termini
Bus: 5 / 14 / 50 / 105 / 360 / 649 / 714 / 717

Max 25 persone per volta
con prenotazione su sito Open House Roma e rush line

Accesso disabili: No

http://www.fondazionefs.it/


Piazza di S. Croce in Gerusalemme, 1

Mezzi pubblici
Metro: Linea A – San Giovanni
Bus: 50 / 105 / 3

Max 30 persone per volta
con prenotazione su sito Open House Roma e rush line

Accesso disabili: Parziale

www.soprintendenzaspecialeroma.it


King&Roselli Architetti Associati, 2004/06

Piazza di San Giovanni in Laterano, 4

Mezzi pubblici
Metro: Linea A – San Giovanni
Bus: 16 / 81 / 85 / 87 / 714 / 3 / 19

Max 30 persone per volta
con prenotazione su sito Open House Roma e rush line

Matca Studio, 2018

via Buonarroti 30

Mezzi pubblici
Metro: metro A, piazza Vittorio
Bus: 714/14/71

Max 25 persone per volta
libero per ordine di arrivo

Accesso disabili: No

www.matcastudio.com


Mario Loreti, anni ’40

via Cavour 15

Mezzi pubblici
Metro: Linea A / B – Termini
Bus: 16 / 40 / 70 / 75 / 85 / 90 / 360 / 590 / 649

Max 20 persone per volta
libero per ordine di arrivo

Accesso disabili: Parziale

www.bettojahotels.it


Marcello Piacentini,1920 – 1922

Via Conte Verde, 52

Mezzi pubblici
Metro: Linea A – Manzoni
Bus: 3 / 5 / 14 / 360 / 649 / 71 / 105 / 50 / 51

Max 25 persone per volta
libero per ordine di arrivo

Accesso disabili: Si

www.itisgalilei.gov.it


Promosso da ITALIA A PIEDI APS ETS, ©Romaapiedi.com

Piazza della Repubblica

Mezzi pubblici
Metro: Metro A – Repubblica
Bus:

Max 30 persone per volta
libero per ordine di arrivo
Accesso disabili: No

Maggiori informazioni


Viale Manzoni, 26

Mezzi pubblici
Metro: Linea A – Manzoni
Bus: 3 / 51

Max 20 persone per volta
libero per ordine di arrivo

Studio King e Roselli, 2002

Via Filippo Turati 171

Mezzi pubblici
Metro: Linea A – Vittorio Emanuele
Bus: 3 / 14 / 50 / 105 / 70 / 71

Max 20 persone per volta
libero per ordine di arrivo
Accesso disabili: Si

Promosso da Iacopo Benincampi

Santa Maria Maggiore interno
Piazza di S. Maria Maggiore, 42

Mezzi pubblici
Metro: Linea A – Termini/Cavour, Linea B – Termini
Bus: 16 / 70 / 71 / 75 / 360 / 649 / 714

Max 30 persone per volta
libero per ordine di arrivo

Via Santa Croce in Gerusalemme, 91

Mezzi pubblici
Metro: Linea A – Manzoni
Bus: 649

Max 10 persone per volta
libero per ordine di arrivo
Accesso disabili: Si

Concept, 2008

Via Sebastiano Grandis, 3

Mezzi pubblici
Metro: Linea A – Manzoni, Linea C – Lodi
Bus: 3 / 19 / 5

Max 20 persone per volta
libero per ordine di arrivo

Accesso disabili: No

studioconcept.eu


Via Buonarroti, 30

Mezzi pubblici
Metro: Linea B – Vittorio Emanuele
Bus: 16 / 75 / 714 / 360 / 590 / 649

Max 20 persone per volta
libero per ordine di arrivo

Accesso disabili: Si

www.mp2a.it


Piazza di Porta San Giovanni, 10

Mezzi pubblici
Metro: Linea A – San Giovanni | Manzoni – Linea C Lodi
Bus: 51 / 87 / 81 / 85 / 16 / 218 / 3 / 792

Max 40 persone per volta
libero per ordine di arrivo

Accesso disabili: Parziale

www.tralevolte.org

Maggiori informazioni


Il programma completo