Archivi categoria: Eventi

14 novembre 2019 “Quando non puoi tornare indietro” all’Apollo 11


presenta

giovedì 14 novembre ore 21.00

Spazio Apollo 11
c/o Itis Galilei ingresso laterale di via Bixio, 80/a
(angolo via Conte Verde) – Roma

Italia, 2019, 64 min.

al termine della proiezione

il regista
LEONARDO CINIERI LOMBROSO

incontrerà il pubblico

Il documentario racconta la storia di Obaida, un brillante studente siriano di Ingegneria. Alle sue spalle ha la guerra e di fronte una strada da inventare. Nella storia di Obaida c’è un po’ della storia di tutti i ragazzi che lasciano le proprie terre e intraprendono viaggi pericolosi e difficili alla ricerca di nuove opportunità e i cui sacrifici, talvolta, sono ripagati da successi incredibili e sorprese inimmaginabili.

Regia: Leonardo Cinieri Lombroso – Interpreti: Obaida Hanteer, Matteo Tanganelli, Dina Madi, Zoheir Hanteer, Aysha Bakkor, Taim Hanteer, Abdullah Hanteer, Mahmoud Hanteer, Kotaiba Hanteer, Ayat Mohtadi, Eleonora Munaretto – Fotografia: Leonardo Cinieri Lombroso – Montaggio: Erika Manoni – Musica: Khebez Dawle, Dina Madi, Tamikrest, Layer, Nour Amora & Simon Ask – Produttore: Leonardo Cinieri Lombroso.

Il trailer

Annunci

Apollo 11 Il programma fino al 20 novembre 2019

PROGRAMMA FINO AL 20 NOVEMBRE:

Giovedì 14 Novembre

ore 17.00 SOLE di Carlo Sironi (102 min). Versione originale – Sott. ITA.
ore 19.00 MISERERE-PITY di Babis Makridis (99 min). Versione originale – Sott. ITA.
ore 21.00 per Racconti dal Vero: QUANDO NON PUOI TORNARE INDIETRO di Leonardo Cinieri Lombros (64 min).

Venerdì 15 Novembre

ore 17.00 MANTA RAY di Phuttiphong Aroonpheng (105 min). Versione originale – Sott. ITA.
ore 19.00 SOLE di Carlo Sironi (102 min). Versione originale – Sott. ITA.
ore 21.00 MISERERE-PITY di Babis Makridis (99 min). Versione originale – Sott. ITA.

Sabato 16 Novembre

ore 17.00 MISERERE-PITY di Babis Makridis (99 min). Versione originale – Sott. ITA.
ore 19.00 FESTA ROMANA BESTIALE.
ore 21.00 SOLE di Carlo Sironi (102 min). Versione originale – Sott. ITA.

Domenica 17 Novembre

ore 16.30 SOLE di Carlo Sironi (102 min). Versione originale – Sott. ITA.
ore 18.30 MISERERE-PITY di Babis Makridis (99 min). Versione originale – Sott. ITA.
ore 21.00 CONCERTO MSHAKHTWalking Sounds Tour 2: musiche dal Kurdistan iracheno.

Lunedì 18 Novembre

ore 19.00 MISERERE-PITY di Babis Makridis (99 min). Versione originale – Sott. ITA.
ore 21.00 PSICOMAGIA di Alejandro Jodorowsky (100 min). Versione originale – Sott. ITA.

Martedì 19 Novembre

ore 17.00 PSICOMAGIA di Alejandro Jodorowsky (100 min). Versione originale – Sott. ITA.
ore 19.00 MISERERE-PITY di Babis Makridis (99 min). Versione originale – Sott. ITA.
ore 21.00 FILM DA DEFINIRE

Mercoledì 20 Novembre

ore 19.00 MISERERE-PITY di Babis Makridis (99 min). Versione originale – Sott. ITA.
ore 21.00 MED FILM FESTIVAL.

12 e 13 novembre “I am the revolution” all’Apollo 11

in collaborazione con

presenta

martedì 12 novembre ore 21.00

e in replica
mercoledì 13 novembre ore 17.00

Spazio Apollo 11
c/o Itis Galilei ingresso laterale di via Bixio, 80/a
(angolo via Conte Verde) – Roma


Italia, 2018, 75 min.

In mezzo alla guerra e al fondamentalismo, sono cresciute donne leader che comandano eserciti, organizzano la fuoriuscita delle altre donne dalla schiavitù, guidano forze politiche laiche e progressiste, andando villaggio per villaggio a sfidare i talebani. Queste donne praticano la democrazia più avanzata che possiamo immaginare nei contesti meno favorevoli possibili. Queste donne testimoniano la rivoluzione necessaria ovunque.

Regia: Benedetta Argentieri – Interpreti: Rojda Felat, Selay Gaffar, Yanar Mohammed – Sceneggiatura: Benedetta Argentieri – Montaggio: Elena Toccafondi con la supervisione di Bruno Chiaravallotti – Fotografia: Lea Khayata, Arianna LaPenne, Francesca Tosarelli – Produttori: Benedetta Argentieri, Lorenzo Gangarossi, Elisabeth Pauker – Fotografia: Movieday.

Il trailer

12 novembre 2019 “Tecnologie del passato per prodotti del futuro” al Palazzo del Freddo

12 novembre 2019

Palazzo del Freddo – Fassi

Tecnologie del passato per prodotti del futuro

Starter Meeting – promosso da FaròArte per il MadeinRome – durante il quale la Dott.ssa Veronica Testolini, archeologa e ricercatrice della Sheffield University (GB) illustrerà il suo percorso di ricerca innovativa e si confronterà con una selezionata rappresentanza di eccellenze dell’artigianato romano per raccogliere pareri ed idee su quali aspetti della “ricostruzione di tecnologie antiche” possano interessare i protagonisti del Saper Fare Creativo per sviluppare nuovi prodotti da promuovere sul mercato di qualità.

Palazzo del Freddo Giovanni Fassi
Sala Giuseppina
Via Principe Eugenio, 65, 00185 Roma RM
per informazioni e prenotazioni
389 5749943- : 06 446 4740

11 novembre 2019 “Climbing the Elixir” all’Apollo 11

presenta
in anteprima romana

lunedì 11 novembre ore 21.00

Spazio Apollo 11
c/o Itis Galilei ingresso laterale di via Bixio, 80/a
(angolo via Conte Verde) – Roma

Italia, 2019, 80 min.

al termine della proiezione

la regista
MONICA DOVARCH

incontrerà il pubblico insieme a

il compositore
STEFANO FERRARI
il produttore
CLAUDIO MARCEDDU

Sardegna; sub regione dell’Ogliastra; un’area montagnosa le cui creste di calcare creano il famoso Supramonte, un complesso di massicci e altopiani che si tuffano in una mare tra i più belli al mondo. In mezzo a queste montagne aspre e selvagge, due esperti escursionisti sono venuti a conoscenza di una caratteristica comunità locale che, nel passato, ha sviluppato una serie di spericolate tecniche di arrampicata senza imbraghi, strategiche per gestire le loro greggi di capre al pascolo brado e atte a consentirli di muoversi più rapidamente da un punto all’altro di questo immenso sub deserto calcareo. Grazie a queste tecniche essi riuscivano inoltre a scovare la poca acqua che scorreva nascosta sotto le rocce carsiche e persino a coltivare grano in aree delle montagne apparentemente improduttive. Proprio in questi luoghi, dove la vita è tutt’altro che facile, la gente viveva, e vive attualmente, molto più a lungo che nel resto del mondo, tanto è vero che l’Ogliastra è stata inserita tra le 5 Blue Zone del pianeta per la copiosa presenza di centenari. I nostri due escursionisti, nella loro esplorazione, scopriranno inattesi aspetti dello stile di vita di questa comunità e, relazionandosi con i centenari e le loro famiglie, verranno a conoscenza di segreti relativi alla loro alimentazione, al loro stile di vita e ai loro rapporti sociali in un luogo votato alla solitudine e all’osservazione della natura, e tra questi lo spettatore potrà forse riconoscere l’elisir di lunga vita. Ripercorrendo i sentieri malagevoli e a volte proibitivi disegnati dai caprai, le nostre due guide ci racconteranno dunque la storia di una comunità speciale che vive in uno dei luoghi più affascinanti del mediterraneo e le vicende singolari di uomini coraggiosi, le quali sfide alla natura selvaggia sono diventate leggenda e le cui imprese miti da tramandare.

Regia: Monica Dovarch – Soggetto e Sceneggiatura: Monica Dovarch – Direttore della Fotografia e Operatore: Daniele Giuseppe Bornino – Montaggio: Monica Dovarch – Operatore Drone: Antonio Ruju – Mira riprese aeree – Suono: Edoardo Sirocchi – Montaggio del Suono e Musiche: Stefano Ferrari – Produttore: Claudio Marceddu – Assistente alla Produzione: Sergio Soro – Produzione: Il Circolo della Confusione, ISRE – Istituto Superiore Etnografico della Sardegna e realizzato con il supporto della Fondazione Sardegna Film Commission.

Il trailer

Apollo 11 Il programma fino al 13 novembre 2019

PROGRAMMA FINO AL 13 NOVEMBRE:

Giovedì 7 Novembre

ore 17.00 LA SCOMPARSA DI MIA MADRE di Beniamino Barrese (96 min).
ore 19.00 SOLE di Carlo Sironi (102 min).
ore 21.00 per Racconti dal Vero: MY HOME, IN LIBYA di Martina Melilli (66 min).

Venerdì 8 Novembre

ore 17.00 MANTA RAY di Phuttiphong Aroonpheng (105 min). Versione originale – Sott. ITA.
ore 19.00 SOLE di Carlo Sironi (102 min).
ore 21.00 30 ANNI SENZA MURO: DIE MAUER di Jurgen Böttcher (99 min). Versione originale – Sott. ITA.

Sabato 9 Novembre

SALA RISERVATA

Domenica 10 Novembre

ore 15.00 SOLE di Carlo Sironi (102 min).
ore 17.00 30 ANNI SENZA MURO: WINTER ADÉ di Helke Misselwitz (112 min). Versione originale – Sott. ITA.
ore 19.30 APOCALYPSE NOW-FINAL CUT di Francis Ford Coppola (183 min). Versione originale – Sott. ITA.

Lunedì 11 Novembre

ore 17.00 APOCALYPSE NOW-FINAL CUT di Francis Ford Coppola (183 min). Versione originale – Sott. ITA.
ore 21.00 CLIMBING THE ELIXIR di Monica Dovarch (79 min). In presenza dell’autrice.

Martedì 12 Novembre

ore 17.00 MISERERE-PITY di Babis Makridis (99 min). Versione originale – Sott. ITA.
ore 19.00 SOLE di Carlo Sironi (102 min).
ore 21.00 I AM THE REVOLUTION di Benedetta Argentieri (75 min).

Mercoledì 13 Novembre

ore 17.00 I AM THE REVOLUTION di Benedetta Argentieri (75 min).
ore 19.00 MISERERE-PITY di Babis Makridis (99 min). Versione originale – Sott. ITA. V
ore 21.00 SOLE di Carlo Sironi (102 min).

7 novembre 2019 “My name, in Lybia” all’Apollo 11

in collaborazione con


presenta

giovedì 7 novembre ore 21.00

Spazio Apollo 11
c/o Itis Galilei ingresso laterale di via Bixio, 80/a
(angolo via Conte Verde) – Roma

Italia, 2018, 66 min.

introduce

lo storico del cinema
ADRIANO APRÀ

che al termine della proiezione
ne discute con

la regista
MARTINA MELILLI

Girando con la macchina da presa nella casa dei nonni vicino a Padova, la regista traccia una mappa dei luoghi che appartengono al loro passato. Antonio, nato in Libia all’epoca in cui era una colonia italiana, ha vissuto a Tripoli e lì ha sposato Narcisa. Nel 1970, con il colpo di stato di Gheddafi, lui e la moglie sono stati costretti ad abbandonare il paese in tutta fretta. Con l’aiuto di un giovane libico contattato tramite i social network, Martina raccoglie immagini della città natale dei suoi nonni così come si presenta oggi. Grazie allo scambio di foto e alla chat il loro rapporto si approfondisce: internet permette di superare i confini fisici e culturali che separano le loro vite.

Regia: Martina Melilli – Interpreti: Antonio Melilli, Narcisa Bertipaglia, Mahmoud – Direttore della fotografia: Nicola Pertino – Montaggio: Enrica Gatto Musiche Nicola Ratti – Sound recording and design: Matteo Valeri – Grafiche: Paolo Berra – Produzione: Stefilm in collaborazione con ZDF, Arte, Rai Cinema e con il sostegno di Mibact, Piemonte Doc Film Fund, Regione Piemonte.

Il trailer

6 – 8 novembre “L’arte del gioiello” allo Studio Medina

6- 8 novembre 2019

Studio Medna

L’Arte del gioiello

Mostra personale dell’orafo Ivan Barbato : “L’ARTE DEL GIOIELLO” via Angelo Poliziano 36 Roma dal 6 al 8 Novembre

Verranno esposti pezzi unici o di serie molto limitata realizzati con tecniche artigianali che spaziano in diversi stili. L’esposizione, in particolare, punta a presentare la  nuova collezione ispirata all’antica Roma.

Studio Medina Roma, Via Angelo Poliziano, 36 00184 – Roma

Sito web: www.medinaroma.com

Email: info@medinaroma.com Tel. +39 06 96030764

Orario apertura: Da Lunedì a Venerdì 10:00-13:00 e 15:00-19:00;
Ingresso libero

5 novembre 2019 “Sole” all’Apollo 11


presenta

martedì 5 novembre ore 21.00

Spazio Apollo 11
c/o Itis Galilei ingresso laterale di via Bixio, 80/a
(angolo via Conte Verde) – Roma

Italia/Polonia 2019, 102 min.

al termine della proiezione
incontro con

il regista
CARLO SIRONI

il produttore
GIOVANNI POMPILI

Ermanno è un ragazzo che passa i suoi giorni fra slot machine e piccoli furti; Lena ha la sua stessa età, è appena arrivata dalla Polonia per vendere la bambina che porta in grembo e poter iniziare così una nuova vita. Ermanno deve fingere di essere il padre per permettere a suo zio e alla moglie, che non possono avere figli, di ottenere l’affidamento attraverso un’adozione tra parenti. Alla nascita di Sole, però, tutto cambia: mentre Lena cerca di negare il legame con sua figlia, Ermanno inizia a prendersene cura come se fosse il vero padre e tra i due ragazzi cresce un legame inatteso.
Sole è stato presentato in concorso nella sezione Orizzonti alla 76a Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica di Venezia, dove ha vinto tra gli altri il Premio FEDIC e il Premio NUOVOIMAIE Talent Award al miglior attore emergente, e ha partecipato nella sezione Discovery al Toronto International Film Festival.

Regia: Carlo Sironi – Sceneggiatura: Giulia Moriggi, Carlo Sironi, Antonio Manca – Produttori: Giovanni Pompili – Suono: Stefano Sabatini – Montaggio: Andrea Maguolo – Scenografia: Ilaria Sadun – Fotografia: Gergely Poharnok – Cast: Sandra Drzymalska, Claudio Segaluscio, Bruno Buzzi, Barbara Ronchi, Vitaliano Trevisan – Distribuzione: Officine Ubu.

Il trailer

Due eventi da ricordare in questo ottobre 2019

Abbiamo voluto condividere con delle immagini le sensazioni provate per due eventi che si sono svolti nel nostro Rione nelle ultime settimane: l’apertura straordinaria del cd. Tempio di Minerva Medica il 18 ottobre con la visita di tanti bambini e la performance artistica “Fermati, parliamo” a Piazza Vittorio il 26 ottobre con la partecipazione attiva di moltissime persone.

Sono due esempi che testimoniano come il Rione Esquilino nonostante tutti i problemi che lo assillano (che non sono nè pochi nè lievi) sia una realtà viva e tutt’altro che rassegnata e che il futuro non solo non faccia paura ma c’è la volontà e la determinazione di affrontarlo in prima persona partecipando attivamente alle trasformazioni in atto che cambieranno radicalmente il nostro Rione nel prossimo futuro.

E “Quando i bambini fanno ooh” e lo hanno fatto veramente guardando la maestosità e la bellezza del cd. Tempio di Minerva Medica è nostro dovere non deluderli!

18 ottobre 2019 Apertura straordinaria del cd. Tempio di Minerva Medica

26 otttobre 2019 performance artistica “Fermati, parliamo” a Piazza Vittorio