Archivi tag: Portici

“Esquilibri” approda su TG3 Lazio

Anche TG3 Lazio si è occupato di “Esquilibri” la mostra del libro usato e d’antiquariato che ha ottenuto un notevole successo di pubblico domenica 15 gennaio.

Ecco il servizio di Mariella Anziano andato in onda il 19 gennaio nell’edizione delle 14:00

Dal 19/1 al 4/2/23 “Solastalgia” Mostra di Fabia Rodi al Gatsby Cafè

Dal 19 gennaio al 4 febbraio 2023

GATSBY CAFE’

Solastalgia

Mostra di Fabia Rodi

Il termine “solastalgia” – coniato dal filosofo Glenn Albrecht – è formato dalla combinazione delle parole latine sōlācĭum (conforto) e della radice greca -algia (dolore). Albrecht descrive la solastalgia come “il senso di desolazione che le persone provano, consciamente o inconsciamente, quando l’ambiente che le circonda viene radicalmente trasformato dal cambiamento climatico”, “un senso di impotenza di fronte allo svolgersi dei cambiamenti climatici”.
***
Fabia Rodi è nata a Madrid nel 1983.
Laureata in Técnico Superior de Imagen al C:E:V di Madrid.
Si trasferisce a Roma nel 2004, qui comincia a lavorare come fotografa freelance e partecipa a diverse mostre con le sue fotografie fino al 2016, quando trova la sua espressione artistica nel mondo del collage. I suoi primi lavori li realizza con ritagli delle sue mille fotografie trovate negli hard-disk.
Evolve con il tempo e trova il nuovo materiale per i ritagli nell’universo di internet. Trasforma i suoi collage digitali in analogici, stampando, tagliando e incollando.
OPENING: 19 gen – ore 19.00

15 gennaio 2023 – Una domenica particolare per l’Esquilino

Perchè particolare? Perchè dopo tanto tempo a Piazza Vittorio si è verificata la  concomitanza di due eventi che hanno attirato l’interesse non solo dei residenti ma sicuramente di tutta la cittadinanza di Roma. Ed è stato un successo. Ecco alcune immagini, video e articoli sulle due manifestazioni.

La benedizione degli animali domestici a S. Euesebio

Nei video alcuni brani  dell’appluditissima esibizione della banda della Polizia  Roma Capitale

Esquilibri

Alcune immagini della mostra del libro usato e d’antiquariato

Il post di Gennaro Berger su Facebook che riporta l’articolo del quotidiano “La Repubblica” relativo al successo dell’evento

15/1/23 “Esquilibri” Portici di Piazza Vittorio

15 gennaio 2023 dalle ore 9:00 alle ore 19:00

PORTICI DI PIAZZA VITTORIO – LATO EXPERT E EX MAS

Esquilibri

Mostra del libro usato e d’antiquariato

Il comunicato stampa dell’evento

Cliccare per ingrandire

Dal 5 al 19/01/23 “Senza titolo” Mostra di Anna Maria Tanzi al Gatsby Cafè

Dal al 19 gennaio 2023

GATSBY CAFE’

Senza titolo

Immagini che nascono dalla fotografia e tornano alla fotografia trasformandosi.
Il luogo è sempre lo stesso, i Giardini Nicola Calipari di piazza Vittorio Emanuele II.
Il Gatsby Cafè è dentro e fuori il giardino. Tutto è collegato.
Anna Maria Tanzi è nata a S. Giovanni Incarico (FR) nel 1958.
Laureata in Fashion Design ha frequentato i corsi di Scenografia e Pittura all’ABA di Frosinone e di Antropologia all’Università La Sapienza di Roma.
Interessata al collettivo nel 2006 a Frosinone ha co-fondato l’associazione zerotremilacento arte pubblica relazionale, e dal 2017 fa parte dell’associazione di artisti residenti all’Esquilino Arco di Gallieno.
Vive e lavora tra Roma e Frosinone

20/12/22 “Jazz Originals” al Gatsby Cafè

20 dicembre 2022 ore 20:30

GATSBY CAFE’

Jazz Originals: Von Essen, Cutello, Scatozza

Jazz e tanto altro!
Line-up:
Oliver von Essen: piano.
Matteo Cutello: trumpet.
Giampaolo Scatozza: drums.
–> ingresso libero

Dall’8/12/22 “Nel sogno sacro del bosco: mostra di John David O’Brien e Gloria Vatteroni” al Gatsby Cafè

Dall’8 dicembre 2022

GATSBY CAFE’

Nel sogno sacro del bosco: mostra di John David O’Brien e Gloria Vatteroni

 

John David O’Brien percorre il suo viaggio onirico nel Sacro Bosco di Bomarzo, trasferendo pittoricamente sulle immagini quello che prima è stato espresso con la scrittura. Gloria Vatteroni si muove all’interno dello stesso parco, fotografandosi e rendendo la sua immagine sovrapposta e a volte sproporzionata: ne viene fuori un lavoro di autoritratto, inabituale e intrigante.
Il Sacro Bosco, noto anche come Parco dei Mostri per la presenza di sculture grottesche disseminate in un paesaggio surreale, è il più antico parco di sculture del mondo moderno.
Pier Francesco Orsini, detto Vicino, lo realizzò a partire dalla metà del XVI secolo e concluse la prima parte dei lavori già nel 1552. Vicino, signore di Bomarzo sino al 1581, fece scolpire le rocce sul posto, animandole e dandogli forme, a volte minacciose e a volte suadenti, di oniriche creature.
Il Bosco si differenzia dai giardini all’italiana e, pur inserendosi nella cultura architettonica-naturalistica del secondo Cinquecento, costituisce un unicum, dando vita a un labirinto ermeneutico di silenzi, allusioni e illusioni.
Le sculture sono svincolate da vicendevoli rapporti prospettici o proporzionali. La compostezza classica lascia il passo al gusto manierista per il bizzarro e, con i suoi elementi giganteschi, determina un rapporto sconcertante con la natura.
Numerosi gli studi che hanno tentato di sciogliere l’enigma di questo boschetto, collocato in un’area intermedia tra arte, magia e letteratura, ma il giardino di Bomarzo è destinato a rimanere un luogo intriso di fascino e mistero che genera racconti e che sollecita l’immaginario di ciascun visitatore.
GATSBY ARTS
“Nel sogno sacro del bosco”: mostra di John David O’Brien e Gloria Vatteroni, dall’8 dicembre.

29/11/22 “GiamJazz Trio! Scatozza · Rita · Gioia” al Gatsby Cafè

29 novembre 2022 ore 20:30

GATSBY CAFE’

GiamJazz Trio! Scatozza – Rita – Gioia

Line-up:
Giampaolo Scatozza · batteria
Gianfranco Rita · contrabbasso
Giambattista Gioia · tromba
–> free entry!

22/11/22 “Swing Time – MIni Swing Gang Band” al Gatsby Cafè

22 novembre 2022 ore 20:30

GATSBY CAFE’

Swing Time – Mini Swing Gang Band

Prendi due cantanti giovani, belle e cattive, un cantante chitarrista con la passione per i bassi, un folle pianista di ragtime e un batterista che suona anche senza batteria. E poi dagli un obiettivo: trovare e suonare lo Swing… anche quando non c’è! Oltre ai classici dello Swing, Ragtime&Jive, musiche e successi di ogni epoca riletti in chiave Swing…
Anastasia Soboleva • Voce
Giulia Ratti • Voce
Lorenzo Mazzoni • Voce/Chitarra
Andrea Marano • Pianoforte
Daniele Russo • Batteria
–> free entry!

17/11/22 “Menapace Gipsy Trio” al Gatsby Cafè

17 novembre 2022 ore 20:30

GATSBY CAFE’

Menapace Gipsy Trio

Il violinista romano Viero Menapace rende omaggio alla musica di Django Reinhardt e Stephane Grappelli insieme al chitarrista Federico Procopio e al contrabbassista Giuseppe Civiletti.
Il trio acustico di sole corde si caratterizza dalla spiccata versatilità dei tre musicisti che sono al contempo anche ottimi solisti, per condurre il pubblico nelle sonorità jazz manouche di una raffinata Parigi anni ’30.
–> ingresso libero!
photo credit: Tina Smeraldi