Archivi tag: Santa Croce in Gerusalemme

7 dicembre 2021 “Frammenti d’Oriente” concerto al Museo Nazionale degli Strumenti Musicali

 07 dicembre 2021 ore 17.30

L’Associazione Musicale Giovanile

sezione di Santa Marinella

in collaborazione con il

Museo Nazionale degli Strumenti Musicali, Roma

presentano il concerto

Frammenti d’Oriente

con

ALESSANDRA DI GENNARO – MICHELE D’ASCENZIO: pianoforte
ADRIANO FABIO TESTA: clarinetto CLAUDIA MARIANI: Voce recitante

 

1 ottobre 2021 Concerto del Duo “LatinAmericando”al Museo Nazionale degli Strumenti Musicali

1 ottobre 2021 ore 19:00

in occasione della

Giornata Internazionale della Musica

presso il

Museo Nazionale degli strumenti Musicali

Concerto

del

Duo LatinAmericando

Comunicato ufficiale del Museo Nazionale degli Strumenti Musicali

Il Museo Nazionale degli Strumenti Musicali, festeggia la Giornata Internazionale della Musica con un viaggio sonoro tra influenze e contaminazioni nelle culture latino americane. Alle 19.00 si terrà un concerto a cura di Roberto Cilona al flauto traverso e Massimo Aureli che si cimenterà alla chitarra settecorde.
La Giornata Internazionale della Musica è stata istituita nel 1975 dall’International Music Council con la motivazione di “celebrare in tutto il mondo l’importanza della musica e dei musicisti e di promuoverne il valore nella società, dato che la musica contribuisce alla pace e alla comprensione con un linguaggio universale”.
In occasione del concerto sarà aperta al pubblico la sezione del museo in fase di allestimento dove sono conservati gli strumenti musicali “dal Mondo”, strumenti etnici e popolari, esempi di una tradizione che si tramanda da centinaia di anni, di padre in figlio.

Il Palazzo Sessoriano nell’area archeologica di Santa Croce in Gerusalemme: ultima sede imperiale a Roma?

snapshot_21-08-27_18-18-06Un articolo di Donato Colii che espone l’ipotesi che il Palazzo Sessoriano, ultima trasformazione in epoca costantiniana della villa suburbana imperiale degli Horti Spei Veteris e situato nell’area archeologica di Santa Croce in Gerusalemme, sia stata l’ultima dimora imperiale prima della fine dell’Impero Romano d’Occidente. La trattazione è corredata da foto, stampe d’epoca e ricostruzioni nonchè di planimetrie della zona relative al periodo tardoantico. Assai interessanti e dettagliate le descrizioni dei monumenti e delle “domus” presenti nell’area in questione che ancor oggi riservano sorprese di notevole importanza grazie agli scavi e ai rilievi tuttora in corso.

Per scaricare l’articolo completo cliccare sul tasto sottostante “Download”

31 luglio 2021 “Rocco e i suoi fratelli” a Effetto Notte

31 luglio 2021 ore 21:00
Area Archeologica di Santa Croce in Gerusalemme
EFFETTO NOTTE 2021
Per l’ultima sera  Rocco Papaleo presenta
ROCCO E I SUOI FRATELLI di Luchino Visconti
proiezione preceduta da Storia triste di un pugile scemo (2017) di Paolo Strippoli
sabato 31 luglio ore 21.00
INGRESSO GRATUITO

31 luglio 2021 “I più celebri tanghi e milonghe. Da Roma a Buenos Aires” al Museo Nazionale degli Strumenti Musicali

31 luglio 2021 ore 19:30
Area di Santa Croce in Gerusalemme
 
Effetto Notte.
 
Il Museo degli Strumenti Musicali partecipa alla serata di chiusura del 31 luglio con il secondo concerto offerto dal Maestro Giuseppe Lanzetta.  Alle 19,30 il ricordo di Astor Piazzolla a 100 anni dalla sua nascita con il concerto
I Piu celebri Tanghi e Milonghe. Da Roma a Buenos Aires
 
E. MORRICONE Medley
N.ROTA Omaggio Federico Fellini
A. PIAZZOLLA Oblivion
Adios Nonino
Milonga del Angel
Muerte del Angel
R. MOLINELLI Poi qualcuno
A.PIAZZOLLA Violentango
Jorge Adios
Libertango

29 luglio 2021 “Tommy Dammit” e “Il Lavoro” a Effetto Notte

EFFETTO NOTTE 2021 giovedì 29 luglio ore 21.00

Area Archeologica di Santa Croce in Gerusalemme

 
Susanna Nicchiarelli presenta TOBY DAMMIT di F. Fellini
a seguire IL LAVORO di L. Visconti
proiezioni precedute da La morte verde (2020) di Marco Mazzone ed Estranei (2020) di Federico Mottica
INGRESSO GRATUITO

29 luglio 2021 “La chitarra Greci in Concerto” presso il Museo Nazionale degli Strumenti Musicali

Prosegue nel Complesso di Santa Croce in Gerusalemme la manifestazione “Effetto Notte“.
Un’iniziativa salutata con entusiasmo e partecipazione dai cittadini e dai turisti che in questi giorni sono stati veramente numerosi.
 
29 luglio alle 19,30
sotto i portici del Museo Nazionale degli Strumenti Musicali con il
“CONCERTO”
Michele Greci, chitarra
 
Programma:
Filippo Gragnani
Adagio, dalla Sonatina n. 1 op. 6
Fernando Sor
Introduzione e Variazioni op.9 (dal Flauto Magico di Mozart)
Francisco Tarrega
Capriccio Arabo
E. Sainz de La Maza
Campanas del Alba
A. Lauro
Due Valzer Venezolani (rev. Diaz)
Erik Satie
Gymnopedie n. 1
 
Dopo il concerto il Maestro Greci accompagnerà i visitatori nel Museo per ammirare la collezione di chitarre.
 
Il costo del biglietto per l’ingresso agli spazi museali è di 5 euro (sono applicate le gratuità di legge)
L’accesso al concerto è gratuito e sarà possibile nel rispetto delle norme anti Covid-19. Il pubblico potrà accedere agli spazi fino ad esaurimento dei posti consentiti.
Per informazioni:
tel. 06 7014796

28 luglio 2021 “Roma” di Federico Fellini proiezione preceduta da “Tropicana” a “Effetto Notte”

Questa sera ad EFFETTO NOTTE Andrea De Sica presenta ROMA di Federico Fellini
proiezione preceduta da Tropicana (2020) di Francesco Romano
mercoledì 28 luglio ore 21.00
INGRESSO GRATUITO

27 luglio 2021 “Roma” di Federico Fellini a “Effetto Notte”

Andrea De Sica presenta ROMA di Federico Fellini
proiezione preceduta da Tropicana (2020) di Francesco Romanoedes Rubio presentano
mercoledì 28 luglio ore 21.00
INGRESSO GRATUITO

Il Museo Nazionale degli Strumenti Musicali: un’altra meraviglia del Rione Esquilino

Poco conosciuto, forse anche un pò nascosto (è situato nell’area archeologica di Santa Croce in Gerusalemme) ma unico nel suo genere, il Museo Nazionale degli Strumenti Musicali è pieno di reperti di grande valore storico e musicale, alcuni dei veri pezzi unici. All’interno camminando di sala in sala è possibile fare un percorso musicale che va dall’antica Roma ai giorni nostri passando per le varie epoche e i vari strumenti musicali alcuni dei quali vere opere d’arte.

In questo filmato tratto dall’account Facebook del MNSM un piccolo assaggio delle numerose meraviglie presenti all’interno del museo.