L’AMA sempre più nel pallone


Nello scusarci con i nostri lettori per una notizia inesatta pubblicata relatavimanente alla raccolta gratuita dei rifiuti ingombranti che si è  tenuta a Piazza Vittorio e non in Piazza di Porta Maggiore come avevamo riportato, non possiamo non sottolineare come, negli ultimi tempi, l’AMA risulti sempre più inaffidabile non solo nella raccolta dei rifiuti ma anche nella comunicazione. Ecco nell’immagine seguente il particolare da cui abbiamo appreso la notizia


e questo è il link dal sito ufficiale Amaroma con la pagina pubblicata il 14/06/2017!

Bisogna tener presente che è la seconda volta che succede un disguido del genere perchè il 23 aprile scorso nonostante l’avviso avvertisse che la raccolta sarebbe avvenuta a Piazza Vittorio  all’improvviso  venne spostata a Piazza di Porta Maggiore ed oggi 18 giugno è avvenuto esattamente il contrario.

2 pensieri su “L’AMA sempre più nel pallone”

    1. Mah, tra appalti e subappalti è ben difficile sapere chi si occupa di rifare le strisce pedonali. Occorrebbe un organo di controllo efficiente da parte del committente, ma visto come vanno le cose in qualsiasi altro ambito in questo momento è pura fantascienza.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...