Notti di Cinema a Piazza Vittorio: il programma di Agosto e Settembre 2017

Il programma di Agosto e Settembre 2017 di

Notti di Cinema a Piazza Vittorio

 

31 luglio 2017: il programma odierno di Notti di Cinema a Piazza Vittorio

30 luglio 2017 Balliamo Swing! On the Gatsby side of the street

30 luglio 2017 ore 20,00

Gatsby Cafè

Guarda come dondolo… ma quale caldo, niente scuse!

Aperitivo swing, tutti insieme appassionatamente, come ogni domenica sera!Balliamo Swing! On the Gatsby side of the street

 

Caccia al tesoro all’Esquilino ?

ilcantooscuro

KONRAD_MÄGI_1922-1923_Itaalia_maastik._Rooma

Il prossimo ottobre alla GNAM, si terrà una mostra dedicata all’artista Konrad Mägi, il papà della pittura estone, artista visionario, i cui quadri sono delle esplosioni di colore.

Konrad, proprio per il suo talento, divenne un simbolo del nazionalismo estone e questo fu l’origine della sua sfortuna: nella Seconda Guerra Mondiale, prima i nazisti, poi i sovietici, considerando la sua arte degenerata, ordinarono la rimozione di ogni sua opera dai musei, la  damnatio memoriae e la denigrazione della sua persona e delle sue opere, grazie a critici e artisti al soldo del regime, che si impegnarono a fondo nell’arte della calunnia.

Insomma, un’anticipazione in grande stile di quello che i consiglieri 5 Stelle e i loro scherani vorrebbero compiere ai danni di Mauro Sgarbi…

In ogni caso, sino alla seconda metà degli anni ’50, l’esposizione pubblica e ogni approfondimento sull’arte di Konrad Mägi erano proibite. La messa al bando si…

View original post 430 altre parole

29 luglio 2017: il programma odierno di Notti di Cinema a Piazza Vittorio

Esquilino, miniera inesauribile di tesori archeologici

Dal sito de “Il Tempo”

Santa Croce in Gerusalemme, ecco le Domus di Elena fra nuove scoperte e guide serali

di Fernando M. Magliaro

Il sottosuolo di Roma continua a regalare piccoli gioielli di un lontano passato mai così vivo: fra l’Esquilino e San Giovanni emergono nuove stanze di antiche domus dell’epoca dell’imperatore Costantino (quello del cristianesimo come religione ammessa nell’intero Impero) che sono state restaurate dopo un anno di lavori e che saranno presentate al pubblico con una serie di aperture speciali che dall’8 luglio si protrarranno fino al 1 settembre. Si tratta delle ville dei notabili della corte di Elena, la madre di Costantino, che nella zona dove oggi sorge la basilica di Santa Croce in Gerusalemme aveva stabilito la sua residenza, il Sessorium.

Scarse le informazioni biografiche su Elena: ignote sono le date di nascita (presumibilmente la metà del III secolo) e di morte (fra il 328 e il 329 dC) e le circostanze che ne determinarono l’unione con Costanzo Cloro, prima giovane ufficiale, poi generale dell’esercito, quindi Imperatore. Si suppone che, donna di grande avvenenza, Elena lavorasse o come addetta alle stalle in qualche locanda o direttamente come locandiera. Dall’unione con Costanzo nacque l’imperatore Costantino. Il nome di Elena è legato indissolubilmente alla leggenda di aver trovato, durante un pellegrinaggio di Stato a Gerusalemme, i resti della “vera croce” di Gesù, una parte dei quali venne da lei portato a Roma e posto nella sua cappella di palazzo (cappella palatina), quella che oggi è appunto la Basilica di Santa Croce. Attorno alla attuale Basilica, prima della edificazione delle Mura Aureliane, i nobili della corte di Elena avevano edificato le loro ville. Una parte di queste ville era già stata riportata alla luce negli anni ’70-’80. Dopo che la Soprintendenza è rientrata in possesso di un edificio prima in uso ai Paracadutisti, sono stati avviati nuovi lavori di scavo che hanno portato alla luce, per ora, tre ambienti della Domus dei ritratti, che chiariscono la struttura e le funzioni di questa residenza. La zona della Domus dei ritratti e della Domus della fontana è stata anche interamente restaurata, dando risalto alle murature e ai pavimenti, con i loro preziosi mosaici del IV secolo. La pulitura degli ambienti e le nuove scoperte hanno anche reso più leggibile ai visitatori il complesso residenziale con le sue divisioni e funzioni.

Questa presentazione richiede JavaScript.

Le aperture speciali del comprensorio di Santa Croce in Gerusalemme saranno articolate in due fasi: da domani 8 luglio fino al 16, le visite guidate saranno gratuite e senza prenotazione dalle 19 alle 20. Dal 21 luglio al 1° settembre tutti i venerdì apertura gratuita dalle 20 alle 23 con visite guidate su prenotazione. È l’occasione per conoscere una delle aree archeologiche più affascinanti della Capitale, che ci riporta alle epoche dei Severi e di Costantino.
(Dall’8 al 16 luglio: visite gratuite senza prenotazione, dalle ore 19 alle 20
Dal 21 luglio al 1 settembre, ingresso gratuito, dalle ore 20 alle ore 23 con visite guidate a pagamento e su prenotazione.
Santa Croce in Gerusalemme è aperta tutto l’anno su prenotazione il 1° e il 3° sabato del mese, per i singoli dalle ore 10.15 e per i gruppi dalle ore 9 alle ore 11.30.
Per prenotazioni Coopculture Telefono 063996770 / sito internet)

28 luglio 2017: il programma odierno di Notti di Cinema a Piazza Vittorio

27 – 28 – 29 luglio 2017 Musica a Piazza Vittorio

Durante questa estate la famiglia Romeo Chef&Baker è riunita all’ombra degli schermi di Notti di Cinema a Piazza Vittorio, con un food box, un cocktail bar, Ape Romeo e l’Ice Cream Van di Frigo. Tanti punti ristoro, ma anche campi di bocce, cricket, ping pong, tanti giochi da tavola, musica live e dj set

Dopo il successo dell’anteprima di sabato scorso, siamo felici di invitarvi al primo weekend con “Musica a Piazza Vittorio”, una programmazione di dj-set e live per un ancora più piacevole aperitivo nella maestosa piazza al centro dell’Esquilino.

• • • • • • • • • • • • • • • • • • • •

Giovedì 27 Luglio
JAZZ IN THE PARK – live jazz
ALESSIO BERNARDI HAMMOND TRIO
Vittorio Solimene (Hammond) – Ivan Liuzzo (Batteria) – Alessio Bernardi (Alto Sax | Flauto Traverso)
http://bit.ly/2tD65G9

Venerdì 28 Luglio
GOOD “REGGAE” VIBES – dj set
ft. PIER 1 (One Love Hi Powa)
http://bit.ly/2tCG8Xz

Sabato 29 Luglio
LA LA LAND, A SWING SESSION – dj set
ft. Lucie Q djette
http://bit.ly/2tFchNY

• • • • • • • • • • • • • • • • • • • •

Dalle 18:30 alle 21:00
Street Food Area
Piazza Vittorio

28 luglio 2017 Milonga Inaugurale al Gatsby Cafè

28 luglio 2017 ore 19,30 – 23,30

Gatsby Cafè

Milonga Inaugurale – Piazza Vittorio – Gatsby Café

La prima milonga Instabile al Gatsby Café, instabile perché ancora tutta da programmare che avrà una certa cadenza nel futuro ma…… 😉

Lezione – Flash Mob di richiamo e conseguente Milonga

19.30 – 20.30 (orario orientativo) Lezione di tango
(Offerta Libera compreso Flash Mob e Milonga)

20.30 – 23.00 (orario orientativo)
Flash Mob e Milonga
(Offerta Libera)

Ecco un’altra lezione estiva di Tango Argentino, questa volta nella splendida cornice di Piazza Vittorio.
La lezione sarà centrata sulla destrutturazione di alcuni movimenti fino a completarsi con la tecnica del giro per la donna e dell’enrosque per l’uomo. La parte iniziale è aperta a tutti e quindi dimostrativa anche per chi vuole cominciare poi è consigliato un livello intermedio ma non è vincolante, ognuno può cimentarsi come vuole senza condizionamenti.

Dopo la lezione ci sarà Flash Mob e Milonga sotto ai portici, ospitati dal Gatsby Café.

Per la lezione è necessaria la prenotazione con messaggio privato o con un post sull’evento.

28 luglio 2017 Musica dal vivo al Parco di viale Carlo Felice

28 luglio 2017 ore 20,00 – 22,00

Music Aperi-Festival – Parco di Viale Carlo Felice

Musica dal vivo con

Marco La Martire e Emiliano Guiducci

Ultimo appuntamento prima della pausa estiva con l’aperifestival dell’associazione…venite tutti