31 maggio 2018 “Piazza Vittorio” di Abel Ferrara all’Apollo 11


con il sostegno di


presenta
in esclusiva nazionale

giovedì 31 maggio ore 21.00
c/o Itis Galilei ingresso laterale di via Bixio, 80/a
(angolo via Conte Verde) – Roma

PIAZZA VITTORIO

un film di Abel Ferrara


Italia, 2017, 82 min.

al termine della proiezione

il regista
ABEL FERRARA

saluterà il pubblico
insieme a

il montatore
FABIO NUNZIATA

il distributore
MASSIMO RIGHETTI

Piazza Vittorio è la più estesa piazza romana. Si contraddistingue, la piazza ed i quartieri adiacenti dell’Esquilino, per la varietà multietnica dei propri abitanti. Troviamo infatti un insieme di etnie vicine e lontane: romani, asiatici, nordafricani, indiani che rendono la piazza ed il quartiere vivace ma allo stesso tempo di difficile gestione. Proprio per la sua natura unica e variopinta è la residenza di molti artisti e personalità legate anche al mondo del cinema. Uno di questi è il maestro Abel Ferrara, che ha deciso di raccontare questo mondo con la sua visione indipendente e poetica da lui espressa. Ne viene fuori una giornata surreale e neorealista con interviste a clandestini, immigrati, clochard, artisti, proprietari di attività commerciali e politici che danno la loro personale testimonianza. Non è solo il racconto di una piazza ma il racconto di un’Italia che cambia e che cerca a tutti i costi la strada dell’integrazione.

Regia: Abel Ferrara – Produttore: Andrea de Liberato – Produzione: Enjoy Movies srl – Produttore Esecutivo: Manfredi Saavedra – Montaggio: Fabio Nunziata – Ufficio Stampa: Vania Amitrano – Distribuzione: Mariposa Cinematografica.

Annunci

30 maggio 2018 Presentazione del libro “Soli nella notte dell’anima” presso la Libreria Borri Book

Borri Books: “Soli nella notte dell’anima”.

Presentazione del libro di Nunzia Alessandra Schilirò.

Mercoledì 30 maggio, alla libreria Borri Books si affronterà il delicato tema delle molestie con Nunzia Alessandra Schilirò, autrice di “Soli nella notte dell’anima”, manuale edito da Imprimatur in cui ha raccolto consigli elaborati durante l’esperienza alla squadra mobile. Per la presentazione interverranno la direttrice di Polizia Moderna, Annalisa Bucchieri e lo scrittore giornalista, Daniele Autieri.

Libreria Borri Books ore 18:30 Stazione Termini al Piano Binari

30 maggio 2018 “Aspettando il Migranti Film Festival” all’Apollo 11

presenta

in collaborazione conCarica file

mercoledì 30 maggio
c/o Itis Galilei ingresso laterale di via Bixio, 80/a
(angolo via Conte Verde) – Roma

ASPETTANDO IL MIGRANTI FILM FESTIVAL 2018

Migranti Film Festival 2018 è la seconda edizione di un festival cinematografico rivolto alla tematica dei migranti, con particolare attenzione ai fenomeni migratori nella loro complessità e si propone di far emergere l’anima positiva, l’autoconsapevolezza dei migranti, la ricerca di autentiche interazioni, il piacere di stare insieme attraverso atteggiamenti orientati all’ascolto e alla cura dell’altro. L’appuntamento con il festival cinematografico diretto da Dario Leone e organizzato dall’Università di Scienze Gastronomiche, in collaborazione con Slow Food, la Città di Bra, l’associazione ASBARL, e parte del progetto MigrArti del MIBACT, si svolgerà a partire da venerdì 1 fino a lunedì 4 giugno.

Guarda il teaser

Nel corso della serata saranno proiettati due opere
presentate nel corso della passata edizione:

ore 19.00

PRISON SISTERS

un film di Sarvestani Nima

Svezia 2016, 90 min.
Versione originale – Sott. ITA

Il fim racconta il viaggio di due giovani donne che sono uscite di prigione in Afghanistan. Una volta fuori, la tregua che avevano vissuto in prigione lascia il posto a minacce di morte e violenza. In quanto donne ed ex-carcerate, Sara e Najibeh non hanno alcun diritto di esistere.

Regia: Nima Sarvestani – Sceneggiatura: Nima Sarvestani – Fotografia: Vahid Zarezadeh – Montaggio: Jesper Osmund, Phil Jandaly.

ore 21.00

presentazione

MIGRANTI FILM FESTIVAL 2018

intervengono

FRANCESCA ROCCHI
VicePresidente SLOW FOOD ROMA

PAOLO VENEZIA M.
SLOW FOOD ROMA

in video conferenza
SURANGA DESHAPRIYA KATUGAMPALA
regista


a seguire

PER UN FIGLIO

un film di Suranga Deshapriya Katugampala

Italia/Sri Lanka 2016, 74 min.

Sunita, una donna srilankese di mezza età, divide le sue giornate tra il lavoro di badante e un figlio adolescente. Fra loro regna un silenzio pieno di tensioni: la loro è una relazione segnata da molti conflitti. Essendo cresciuto in Italia, il figlio vive un mix culturale difficile da capire per la madre, impegnata a lottare per adattarsi a un paese al quale non vuole appartenere.

Regia: Suranga Deshapriya Katugampala – Sceneggiatura: Suranga Deshapriya Katugamapa, Aravinda Wanninayake – Fotografia: Channa Deshapriya – Montaggio: Lizi Gelber, Silvia Pellizzari – Produzione: Gianluca Arcopinto, Suranga Deshapriya Katugampala.

Guarda il trailer

E’ uscito “Il Cielo sopra Esquilino” numero 19 Maggio/Giugno 2018

E’ uscito il nuovo numero del giornale.
Numero 19 – Maggio/Giugno 2018

 

DOVE TROVARLO:

Farmacia Longo Piazza Vittorio Emanuele II 46
Gelateria Fassi Via Principe Eugenio 65
Astrologo Argenterie Via Buonarroti 20
Edicola Antonio Palumbieri Via di Porta Maggiore 5
Tagliati per il successo Via Ferruccio 30
ex sede de Il Cielo Via Galilei 57
Il Crepuscolo degli Dei Via Merulana 181
Edicola Via Merulana 204
Tabaccheria Via Merulana 245
Farmacia Strampelli Via Santa Croce in Gerusalemme 22a
Chiosco Bar Giardini Carlo Felice
Ristorante Cucina Pepe Piazza Guglielmo Pepe 39
Alimentari Piazza Manfredo Fanti 31
Expert Telebuna Piazza Vittorio Emanuele II 92
Edicola Piazza Vittorio Emanuele II lato BNL
Centro Pilates / Spazio vitale Via Angelo Poliziano 69a
Bar Via Biancamano 50
Enoteca WineArt Via Bixio 98
Centro Odontoiatrico Esquilino Via Buonarroti 30
Panificio Roscioli Via Buonarroti 46
Libreria Pagina 2 Via Cairoli 63
Bar Dolomiti Via Carlo Alberto 29
The Little Reader Via Conte Verde 66b
Bar D’Amore Via dello Statuto 37a
Pasticceria Regoli Via dello Statuto 60
Edicola Via di S.Croce angolo Piazza S.Croce
Edicola Via di S.Croce angolo Viale Manzoni
Gelateria Olive Dolci Via Emanuele Filiberto 140
Fusion Caffè Via Emanuele Filiberto 194
Pizzicheria salentina Radici Via Emanuele Filiberto 40
Trattoria Vecchia Roma Via Ferruccio 12
La Scatola Sonora Via Ferruccio 32
Alimentari Sciattella Via Germano Sommeiller 14
ASL Roma 1 – piano -1 Via Luzzatti 8
Salotto Caronte Via Machiavelli 23
Machiavelli’s Club Via Machiavelli 49
Ristorante Baia Chia Via Machiavelli 5
Miky Bar Via Mamiani 29
Studio Pilates Arte Movimento Via Mecenate 22/c
Foto Digital Discount Via Merulana 120
Libreria La Fenice Via Merulana 80
081 Cafè Via Merulana 83
Edicola Via Merulana angolo Largo Leopardi
Edicola Via Merulana angolo Piazza San Giovanni
Himalaya’s Kashmir Via Principe Amedeo 325
Pizzeria Acqua & Farina Via Principe Amedeo 90
Civico 5 Via Ruggero Bonghi 5
Centro Anziani Esquilino Via San Quintino 11
Serendipità Via San Quintino 8
Edicola V.le Carlo Felice angolo P.zza San Giovanni
Jonathan Bar Viale di Carlo Felice 21

… ma può capitare di trovarlo anche altrove.

 

29 maggio 2018 “Figlia mia” all’Apollo 11

presenta

martedì 29 maggio
c/o Itis Galilei ingresso laterale di via Bixio, 80/a
(angolo via Conte Verde) – Roma


Ita, 2018, 91 min.

al termine della proiezione incontro con

la regista
LAURA BISPURI

i produttori
MARTA DONZELLI
GREGORIO PAONESSA

Nell’estate in cui compie 10 anni, Vittoria scopre di avere due madri: Tina (Valeria Golino), madre amorevole che vive in rapporto simbiotico con la piccola, e Angelica (Alba Rohrwacher), una donna fragile e istintiva, dalla vita scombinata. Rotto il patto segreto che le lega sin dalla sua nascita, le due donne si contendono drammaticamente l’amore di una figlia.
Vittoria (Sara Casu) vivrà un’estate di domande, di paure, di scoperte, ma anche di avventure e di traguardi, un’estate dopo la quale nulla sarà più come prima.

Regia: Laura Bispuri – Cast: Valeria Golino, Alba Rohrwacher, Sara Casu, Michele Carboni, Udo Kier – Soggetto e Sceneggiatura: Francesca Maniero, Laura Bispuri – Fotografia: Vladan Radovic – Montaggio: Carlotta Cristiani – Musiche: Nando Di Cosimo – Scenografia: Ilaria Sadun – Costumi: Antonella Cannarozzi – Prodotto da: Marta Donzelli e Gregorio Paonessa, Maurizio Totti e Alessandro Usai, Michael Weber e Viola Fügen Dan Wechsler – Distribuzione: 01 Distribution.

Il trailer

 

 

28 maggio 2018 “”INFINITO PRESENTE” – OMAGGIO A MARGUERITE DURAS” all’Apollo 11

presenta

lunedì 28 maggio ore 21.00
c/o Itis Galilei ingresso laterale di via Bixio, 80/a
(angolo via Conte Verde) – Roma

con i film

LETTERA A MARGUERITE
LE NOTTI PAGATE

di Ester Carla de Miro d’Ajeta

introduce e ne discute al termine della proiezione

la regista e storica del cinema
ESTER CARLA DE MIRO D’AJETA

*****

LETTERA A MARGUERITE

Italia, 2014, 17 min.

A 17 anni dalla scomparsa di Duras, Ester de Miro, con questa videolettera, ne fa un ritratto molto personale, evocando la voce e le immagini di una figura femminile originale, potente e controversa. Il video mostra anche i luoghi dove la scrittrice ha vissuto, scritto e realizzato la maggior parte dei suoi film, luoghi pressocché ignoti al pubblico italiano. Il 2014 è stato il centenario della nascita di Marguerite Duras, avvenuta a Saigon il 4 aprile 1914. Il video, realizzato in quest’occasione, vuol ricordarla viva e vivace, nell’infinito presente che è stata la sua vita, per tutti coloro che hanno amato i suoi libri e i suoi film.

Testo, voce e regia: Ester Carla de Miro d’Ajeta – Montaggio: Nefeli Misuraca – Produzione: Multimedia.

LE NOTTI PAGATE

Italia, 1991, 74 min.

Il video è la registrazione di uno spettacolo multimediale realizzato da Ester Carla de Miro d’Ajeta al teatro Novelli di Rimini nell’estate del 1991. La pièce è tratta da due testi complementari di Marguerite Duras: La malattia della morte e Occhi blu, capelli neri. In ragione di questa fusione, la traduttrice ha trovato, per l’adattamento dei due testi, un terzo titolo che indica il patto tra i due protagonisti: Le notti pagate. D’altra parte Occhi blu, capelli neri, pubblicato da Duras come romanzo, era nato come adattamento de La malattia della morte per il teatro, chiesto alla scrittrice da Peter Handke che voleva metterlo in scena e che in seguito ne ha fatto un film. Nella messinscena italiana de Le notti pagate l’azione si svolge nella camera da letto del protagonista, un omosessuale che, in una disperata crisi di solitudine, vuol provare ad amare una donna. Così decide di pagare una turista francese incontrata per caso in un caffè perché trascorra ogni notte con lui, in attesa di trovare il coraggio per affrontare un corpo diverso dal suo.

Regia: Ester Carla de Miro d’Ajeta – Interpreti: Gerardo Amato, Francoise Tremlet Delvallée, Klause Tange – Voci: Ugo Maria Morosi, Patriza De Clara, Susanna Fassetta – Realizzazione Video: Arturo Curà – Montaggio: Tony De Muro – Edizione: Giovanni Porretta.

27 maggio 2018 “Esquisito” e “Premiazione di Storie Esquiline” al Palazzo del Freddo – Fassi

DOMENICA 27 MAGGIO RIONE XV PROTAGONISTA DA FASSI

CON LA PREMIAZIONE DI STORIE ESQUILINE

e LA SECONDA EDIZIONE DI ESQUISITO

Chiude la giornata il concerto esclusivo di Giulia Ananìa dedicato alla Roma multietnica

Pomeriggio ghiotto di appuntamenti in programma domenica 27 maggio presso il Palazzo del Freddo G. Fassi.

A partire dalle 18:30 la sala Giuseppina della gelateria di via Principe Eugenio 65-67 ospiterà la premiazione del concorso letterario Storie Esquiline organizzato da  Andrea Marcelloni e Palmira Pregnolato di Orientalia Editrice. La competizione letteraria, dedicata al Rione XV, ha dato vita alla pubblicazione dell’omonimo libro che è già disponibile in tutte le librerie e negli e-store.

Ad accompagnare la celebrazione dei vincitori sarà la seconda edizione di ESQUISITO il format ispirato alle migliori realtà gastronomiche del territorio che vede la collaborazione di Andrea Fassi, amministratore delegato del Palazzo del Freddo, con Davide Macchia e Andrea Luceri di Radici-Pizzicheria Salentina, Virgilio Cecchini di Gastronomia-Norcineria Cecchini, Andrea Roscioli del Forno Roscioli, Francesco Ciamei della Torrefazione Ciamei e Gianluca Giordano e gli altri quattro soci di Gatsby Cafè.

Verranno realizzati cinque gusti ispirati alle specialità proposte dai locali dell’Esquilino ed offerti in  degustazione gratuita ai partecipanti: si partirà dalle pizzette croccanti che saranno servite con gelato ai fichi per continuare con un gusto di pecorino al pepe. Un sorbetto di caffè realizzato con miscela mono origine sarà degustato insieme al gusto fatto con latte di mandorla, in modalità leccese e, per finire, si chiuderà con la trasformazione di un cocktail in gelato alcolico.

La domenica si concluderà con il concerto esclusivo della cantautrice e scrittrice italiana Giulia Ananìa dedicato alla Roma multietnica: tra le sue canzoni e poesie e un omaggio alla canzone romana di Gabriella Ferri e Petrolini.

 

Appuntamento domenica 27 maggio, a partire dalle 18:30, presso il Palazzo del Freddo G. Fassi, via Principe Eugenio 65-67 all’Esquilino.

 

Ingresso libero e degustazioni gratuite.

 

 

27 giugno 2018 “Contaminated” al Gatsby Cafè

27 giugno 2018

Gatsby Cafè

Contaminated

Un tributo alla musica ambient etno londinese.
Suoneremo rigorosamente brani originali.

Barbara Eramo

Pejman Tadayon

Gianpaolo Scatozza

27 maggio 2018 4° edizione della Roma Photo Marathon a Piazza Vittorio

 4° edizione della Roma Photo Marathon, Piazza Vittorio Emanuele II, 27 maggio 2018, ore 10,00
La maratona fotografica più divertente d’Italia torna nella capitale, 9 temi fotografici e 1 tema video segreti per vivere una divertente giornata a caccia di immagini e stimolare la propria creatività.
Official Sponsor: CANON, FUJIFILM, NIKON e MANFROTTO. 

26 maggio 2018 “Tango Argentino” e “Samba de Mesa, Farofa na Vida – Caipirinhas” al Gatsby Cafè

I Portici di Piazza Vittorio chiamano e noi rispondiamo con ENTUSIASMO per una serata in cui il Tango Argentino diffonde la voce della Socialità e dell’Integrazione.

17.30 – 19.30 LEZIONE UNICA progressiva dal Principiante all’Intermedio con la partecipazione degli allievi Non Vedenti del Progetto TangoFog che cominceranno a prendere consapevolezza degli spazi per l’evento del 2 Giugno.

Contributo 10€

Per le Lezioni è Obbligatoria la Prenotazione al link sottostante:

https://goo.gl/forms/uG6y6OJvnJDNDXZu1

0re 22,00

Samba de Mesa, Farofa na Vida – Caipirinhas 5€