Stazione Termini, Polizia Locale arresta un uomo durante i controlli green pass. Dà in escandescenze dopo essere stato richiamato ad indossare la mascherina.

Comunicato stampa della Polizia Roma Capitale

Questa mattina, durante le consuete verifiche sul rispetto delle misure per la limitazione del contagio da Covid-19 presso la Stazione Termini, gli agenti della Polizia Locale delle Unità Spe e Gssu hanno arrestato un cittadino di nazionalità italiana per aver aggredito uno degli operanti davanti l’ingresso della metropolitana, dopo essere stato richiamato al rispetto delle regole.

L’uomo, di 48 anni, ha reagito dando in escandescenze e sferrando un pugno ad un componente della pattuglia, dopo che era stato richiamato ad indossare la mascherina FFP2, come previsto dalla normativa in vigore per l’uso dei mezzi pubblici. L’uomo è stato arrestato con l’accusa di lesioni e resistenza a Pubblico Ufficiale. Dovrà rispondere anche di oltraggio, minacce e rifiuto di declinare le proprie generalità.

Roma, 20 gennaio 2022

Polizia Roma Capitale
Comando Generale
Reparto Rapporti con la Stampa
Via della Consolazione, 4
00186 Roma

“Villa Altieri – Palazzo della Cultura e della Memoria Storica” gli orari e le nuove modalità per prenotare le visite gratuite

Comunicato della Città metropolitana di Roma Capitale relativo al Museo archeologico di Villa Altieri

Ricordiamo a tutti gli utenti che la 𝐂𝐢𝐭𝐭𝐚̀ 𝐦𝐞𝐭𝐫𝐨𝐩𝐨𝐥𝐢𝐭𝐚𝐧𝐚 𝐝𝐢 𝐑𝐨𝐦𝐚 𝐂𝐚𝐩𝐢𝐭𝐚𝐥𝐞 ha da poco dismesso il suffisso “.gov” dal proprio dominio internet.
Pertanto, chi volesse prenotare l’𝐚𝐜𝐜𝐞𝐬𝐬𝐨 𝐠𝐫𝐚𝐭𝐮𝐢𝐭𝐨 al 𝐌𝐮𝐬𝐞𝐨 𝐚𝐫𝐜𝐡𝐞𝐨𝐥𝐨𝐠𝐢𝐜𝐨 𝐝𝐢 𝐕𝐢𝐥𝐥𝐚 𝐀𝐥𝐭𝐢𝐞𝐫𝐢, magari usufruendo anche di una 𝐯𝐢𝐬𝐢𝐭𝐚 𝐠𝐮𝐢𝐝𝐚𝐭𝐚, anch’essa gratuita, potrà farlo solo ed esclusivamente scrivendo alla seguente email:
𝐜𝐨𝐥𝐥𝐞𝐳𝐢𝐨𝐧𝐞𝐚𝐥𝐭𝐢𝐞𝐫𝐢@𝐜𝐢𝐭𝐭𝐚𝐦𝐞𝐭𝐫𝐨𝐩𝐨𝐥𝐢𝐭𝐚𝐧𝐚𝐫𝐨𝐦𝐚.𝐢𝐭
Ricordiamo ancora che, a causa delle restrizioni imposte dalla attuale pandemia, il Museo è visitabile solo previa esibizione del 𝐠𝐫𝐞𝐞𝐧𝐩𝐚𝐬𝐬 𝐫𝐚𝐟𝐟𝐨𝐫𝐳𝐚𝐭𝐨 ed è aperto esclusivamente nei giorni di 𝐦𝐚𝐫𝐭𝐞𝐝𝐢̀ e 𝐠𝐢𝐨𝐯𝐞𝐝𝐢, con il seguente orario:
𝟗:𝟑𝟎-𝟏𝟒:𝟎𝟎 e 𝟏𝟓:𝟎𝟎-𝟏𝟕:𝟑𝟎.
Nonostante il perdurare delle suddette difficoltà, rinnoviamo l’impegno per offrire un servizio sempre più possibile performante, e cogliamo altresì l’occasione per ringraziare gli utenti, le associazioni culturali, gli studiosi e gli studenti che vengono in visita a Villa Altieri per i positivi riscontri e gli attestati di stima ricevuti.