Domenica 2 gennaio 2022 blocco della circolazione all’interno della fascia verde

fasciaverdenew4

Blocco della circolazione all’interno della fascia verde dalle 7,30 alle 12,30 e dalle 16,30 alle 20,30

Si ricorda che nelle giornate di limitazione della circolazione veicolare per la prevenzione ed il contenimento dell’inquinamento atmosferico, le categorie esentate/derogate sono esclusivamente quelle riportate nell’Ordinanza del Sindaco.

Scarica l’ordinanza del Sindaco n.242 del 21/12/2021

Non esistono elenchi dedicati (ad esempio riferiti a targhe specifiche) né, tantomeno, deroghe rilasciate ad personam.

Le date scelte per la stagione invernale sono: 2 gennaio, 30 gennaio, 20 febbraio e 13 marzo, dalle 7.30 fino alle 12.30 e dalle 16.30 alle 20.30.

Saranno intensificati su tutto il territorio comunale i controlli per l’accertamento del rispetto delle normative sul divieto di combustione all’aperto.

La Polizia Locale di Roma Capitale provvederà alla vigilanza al fine di garantire l’osservanza del provvedimento di limitazione della circolazione da parte della cittadinanza.

Per agevolare il normale corso delle attività cittadine, si provvederà al potenziamento del Trasporto Pubblico Locale e di taxi durante le giornate di blocco totale.

Si ricorda che è vietata la circolazione ai veicoli con alimentazione a gasolio (se non inclusi nell’elenco delle categorie esentate) anche se appartenenti alla classe Euro 6

La Mappa della Fascia Verde, l’Anello Ferroviario e le nuove limitazioni

La mappa della Fascia Verde in formato .pdf

Per conoscere la ‘classe ambientale’ della propria auto o moto, ovvero che tipo di Euro è, click qui .

Attenzione ! Chi circola negli orari di blocco del traffico con auto e moto veicoli con caratteristiche che non rientrano tra le deroghe previste rischia una multa che parte da 163 euro.

Fine 2021 e inizio 2022 con la nebbia all’Esquilino (e in molte altre zone di Roma)

La nebbia a gl’irti colli
piovigginando sale,

E’ l’inizio della celeberrima poesia “San Martino” di Giosuè Carducci che ci è venuto alla mente, in occasione del Capodanno,  osservando l’Esquilino (uno dei sette colli di Roma) da una terrazza  immerso in una fitta coltre nebbiosa del tutto inaspettata.

Ecco alcune immagini riprese tra la notte del 31 dicembre e la mattina del 1 gennaio in alcune vie del Rione

 

Mezzanotte sui tetti dell’Esquilino
cd. Tempio di Minerva Medica
Via Pietro Micca con il cd. Tempio di Minerva Medica sullo sfondo
Via Principe Umberto
Via Giolitti
La ex zecca di Stato a via Principe Umberto