12 – 15 ottobre 2018 “Baldo Diodato a Palazzo Merulana” per la 14° Giornata del Contemporaneo

Palazzo Merulana e la Fondazione Elena e Claudio Cerasi presentano, per la 14° Giornata del Contemporaneo, “Baldo Diodato a Palazzo Merulana”, a cura di Michela Becchis.

L’artista di fama internazionale presenta alcune sue creazioni attraverso l’allestimento di grandi smerigliati nella Sala Attico di Palazzo Merulana, straordinario spazio di arte e cultura nato dalla dalla sinergia di forze e comunione di intenti della Fondazione Elena e Claudio Cerasi e CoopCulture, e l’esecuzione di tre performance nella serata di venerdì 12 ottobre 2018. Le opere presentate saranno in mostra dal 12 al 15 ottobre 2018.

L’evento è organizzato da CoopCulture in collaborazione con Roberta Melasecca_Interno 14 next.

La performance del 12 ottobre prevede l’istallazione, sull’area pedonale di Via Merulana prospiciente l’ingresso del Palazzo, di lastre di rame sulle quali si imprimerebbero le orme dei passanti, nonché i colpi di martello dell’artista e dei partecipanti alla performance; la realizzazione sarà accompagnata da una sonorizzazione del Maestro Antonio Caggiano coadiuvato dai giovani e talentuosi percussionisti dell’Ars Ludi Lab. Senza interruzione, in immediata successione, nella Sala Attico sarà montata l’opera La cella di Via Tasso, anch’essa accompagnata dall’esecuzione di un live set di Eugenio Scrivano. L’ultima performance si svolgerà sulla terrazza del Palazzo: un frottage di pig-menti colorati su tela “distribuiti” dai passi del pubblico e riverberati dalle risonanze del vibrafono di Antonio Caggiano e della chitarra elettrica di Sergio Sorrentino. Nell’occasione verrà presentato il brano di Gavin Bryars “Extra Time” (2018, prima romana) che l’importante compositore inglese ha dedicato al duo Caggiano/Sorrentino.

Modalità di partecipazione
In occasione della Giornata del Contemporaneo, la performance di venerdì 12 ottobre dalle 20.30 all’1.00 è gratuita.
Per gli altri giorni, (sabato-domenica-lunedì) l’accesso all’installazione di Baldo Diodato è incluso nel biglietto d’ingresso di Palazzo Merulana.

Palazzo Merulana
Via Merulana 121
00185 Roma

www.palazzomerulana.it
info@palazzomerulana.it
+06 39 967 800

11 ottobre 2018 “1938. Diversi” all’Apollo 11


con il sostegno di

presenta
in anteprima romana

giovedì 11 ottobre
c/o Itis Galilei ingresso laterale di via Bixio, 80/a
(angolo via Conte Verde) – Roma


Italia, 2018, 62 min.

ore 18.30

al termine della proiezione incontreranno il pubblico

il regista GIORGIO TREVES – lo sceneggiatore LUCA SCIVOLETTO

*****

ore 21.00

al termine della proiezione incontreranno il pubblico

il regista GIORGIO TREVES – lo sceneggiatore LUCA SCIVOLETTO – la produttrice CAROLINA LEVI – il distributore MASSIMO RIGHETTI – lo scrittore ALDO ZARGANI – lo storico MARCELLO PEZZETTI – la scrittrice
ROSETTA LOY- gli attori ROBERTO HERLITZKA, PAOLO BONACELLI

Il Fascismo può ancora tornare sotto le spoglie più innocenti. Il nostro dovere è di smascherarlo e di puntare l’indice su ognuna delle nuove forme – ogni giorno, in ogni parte del mondo.
Umberto Eco

1938 – 2018: ottant’anni dalla Promulgazione delle Leggi Razziali Fasciste. Un anniversario importante e un tema purtroppo ancora molto attuale. Ottant’anni fa il popolo italiano, che non era tradizionalmente antisemita, fu spinto dalla propaganda fascista ad accettare la persecuzione di una minoranza che viveva pacificamente in Italia da secoli. Come fu possibile tutto questo? E quanto sappiamo ancora oggi di quel momento storico? 1938 DIVERSI vuole raccontare cosa comportò per gli ebrei italiani l’attuazione di quelle leggi, e come la popolazione ebraica e quella non ebraica vissero il razzismo e la persecuzione. In particolare, il film si concentrerà sui sottili meccanismi di persuasione messi in opera dal fascismo grazie all’efficace e pervasiva azione del Ministero della Cultura Popolare (MinCulPop), centro direttivo della propaganda di regime. Mostrerà gli articoli, le vignette, i fumetti, i filmati con cui nel volgere di pochi mesi gli ebrei vennero trasformati prima in “diversi”, poi in veri e propri nemici della nazione. Racconterà le conseguenze sulla vita di ogni giorno degli ebrei italiani all’indomani della promulgazione delle leggi razziali, sia attraverso la voce di alcuni testimoni diretti, sia attraverso la ricostruzione, in animazione, di alcuni episodi di discriminazione e umiliazione realmente accaduti. Importanti studiosi (storici, sociologi, esperti in comunicazione) ci aiuteranno a rileggere questo drammatico passaggio storico sotto una luce nuova, capace di illuminare il ruolo decisivo dei mezzi di comunicazione di massa in una delle più tragiche persecuzioni razziali dell’umanità.

Regia: Giorgio Treves – Scritto da: Roberto Levi e Luca Scivoletto – Cast: Roberto Herlitzka, Stefania Rocca, Alessandro Federico – Interventi: Mario Avagliano, Roberto Bassi, Luciana Castellina, Alberto Cavaglion, Rosetta Loy, Sergio Luzzatto, Edoardo Novelli, Marcello Pezzetti, Liliana Picciotto, Michele Sarfatti, Bruno Segre, Liliana Segre, Alessandro Treves, Walter Veltroni e Aldo Zargani – Fotografia: Sammy Paravan – Montaggio: Valeria Sapienza – Musica: Lamberto Macchi – Produzione: Tangram Film in collaborazione con Sky Arte Hd, Ab Thémateques pour toute l’histoire con il sostegno di Dg Cinema – Ministero dei Beni e delle Attività Culturali con il sostegno di Film Commission Torino Piemonte – Piemonte Doc Film Fund in collaborazione con Aamod – Archivio Audiovisivo Del Movimento Operaio E Democratico, Biblioteca Nazionale Centrale di Roma.

Ii trailer

11 ottobre 2018 “Samba de Mesa, Farofa na Vida – Caipirinhas” al Gatsby Cafè

11 ottobre 2018 ore 21,00

L’appuntamento settimanale con la roda de samba dei Farofa na Vida torna il GIOVEDI’ questa settimana! Vale sempre la Caipirinha Extravaganza con caipirinhas a solo 5€!

11 ottobre 2018 presentazione del libro “Braciami ancora” al Palazzo del Freddo – Fassi

Giovedì 11, alle ore 18:30, la Sala Giuseppina accoglierà l’eclettico giornalista Michele Ruschioni per la presentazione del libro Braciami ancora – la Tribù del barbecue.

Nato come pagina Facebook, poi diventato magazine online seguito da settecentomila fan, oggi Braciamiancora è anche un libro che, con uno stile molto saporito e per nulla scontato, racconta la magia della cottura a fuoco vivo e spiega come una griglia rovente salverà il mondo, facendoci avventurare in un cammino ricco di storie, aneddoti, testimonianze, riflessioni e viaggi nel tempo.

La rivincita dei grigliatori, dei bucasalsicce, dei divora hamburger e degli amanti della bistecca cotta su griglie infuocate sarà raccontata dall’autore, Michele Ruschioni, che regalerà ai propri ospiti un “assaggio” materiale delle sue capacità, accompagnato da sorbetti all’albicocca e all’uva realizzati da Andrea Fassi.

Palazzo del Freddo di Giovanni Fassi srl

Via Principe Eugenio 65-67 – 00185 Roma

Tel: + 39 06 4464740

fassitour@gmail.com

www.gelateriafassi.com

 

11 ottobre 2018 – Presentazione del libro “Segni, Sogni, Suoni” al Palazzo Merulana

Palazzo Merulana è lieto di ospitare la presentazione del libro di Bruno Di Marino, “Segni sogni suoni – 40 anni di videoclip da David Bowie a Lady Gaga”, Meltemi editore.
Un evento all’insegna del videoclip con alcuni protagonisti che hanno fatto la storia della videomusica italiana dai tempi della trasmissione Mister Fantasy.

Durante la serata l’autore del libro converserà, tra gli altri, con: Paolo Giaccio, Francesco Cabras e Alberto Molinari (Ganga Film), Gianfranco Giagni, Lorenzo Vignolo, Cosimo Alemà, i fratelli Manetti, Daniele Persica. A distanza di oltre 15 anni dall’uscita di “Clip! 20 di musica in video”, uno dei primi saggi italiani sulla videomusica, edito nel 2001 per Castelvecchi, “Suoni segni sogni” più che una riedizione di quel libro vuole esserne una riscrittura, alla luce delle trasformazioni subite dal videoclip musicale negli ultimi anni, a cominciare dalle modalità di produzione, diffusione e fruizione (la digitalizzazione, il web, le nuove tecnologie portatili, ecc.).

Dopo oltre 35 anni dalla nascita di MTV – la prima emittente mondiale dedicata alla musica da vedere – il linguaggio del videoclip è totalmente mutato, amplificando sempre di più le interferenze con gli altri media e gli intrecci con il contesto delle arti visive. Nuovi autori, inoltre, si sono affacciati sulla scena internazionale, ottenendo numerosi riconoscimenti.

Evento promosso da CoopCulture e dall’associazione culturale Nel Blu Studios

Palazzo Merulana – Sala Attico (4 piano)

Via Merulana, 121
Ore 18.00

Modalità di partecipazione
Ingresso libero fino a esaurimento posti

Info
www.palazzomerulana.it
+ 39 06 39967800
info@palazzomerulana.it

Apollo 11 – Il Programma fino al 17 ottobre 2018

PROGRAMMA FINO AL 17 OTTOBRE:

 

Giovedì 11 ottobre

ore 18.30 per Racconti dal Vero: 1938:DIVERSI di Giorgio Treves (64 min). Alla presenza dell’autore.
ore 21.00 per Racconti dal Vero: 1938:DIVERSI di Giorgio Treves (64 min). Alla presenza dell’autore.

Venerdì 12 ottobre

ore 17.00 ISIS, TOMORROW – THE LOST SOULS OF MOSUL di Francesca Mannocchi e Alessio Romenzi (80 min). Versione originale – Sott. ITA.
ore 21.00 per Racconti dal Vero: 1938:DIVERSI di Giorgio Treves (64 min). Alla presenza dell’autore.
ore 21.00 SEMBRA MIO FIGLIO di Costanza Quatriglio (103 min). Versione originale – Sott. ITA.

Sabato 13 ottobre

ore 17.30 per Racconti dal Vero: 1938:DIVERSI di Giorgio Treves (64 min).
ore 19.00 ISIS, TOMORROW – THE LOST SOULS OF MOSUL di Francesca Mannocchi e Alessio Romenzi (80 min). Versione originale – Sott. ITA.
ore 21.00 SEMBRA MIO FIGLIO di Costanza Quatriglio (103 min). Versione originale – Sott. ITA.

Domenica 14 ottobre

ore 17.00 ISIS, TOMORROW – THE LOST SOULS OF MOSUL di Francesca Mannocchi e Alessio Romenzi (80 min). Versione originale – Sott. ITA.
ore 19.00 per Racconti dal Vero: 1938:DIVERSI di Giorgio Treves (64 min).
ore 20.30 SEMBRA MIO FIGLIO di Costanza Quatriglio (103 min). Versione originale – Sott. ITA.

Lunedì 15 ottobre

ore 19.00 per Racconti dal Vero: 1938:DIVERSI di Giorgio Treves (64 min).
ore 21.00 IUVENTA di Michele Cinque (87 min).

Martedì 16 ottobre

ore 19.00 IUVENTA di Michele Cinque (87 min).
ore 21.00 per Racconti dal Vero: 1938:DIVERSI di Giorgio Treves (64 min).

Mercoledì 17 ottobre

ore 19.00 per Racconti dal Vero: 1938:DIVERSI di Giorgio Treves (64 min).
ore 21.00 SEMBRA MIO FIGLIO di Costanza Quatriglio (103 min). Versione originale – Sott. ITA.