10 giugno 2017 Roma Pride 2017: il percorso e le misure per il traffico


La parata per le vie della città si svolgerà sabato 10 giugno; partirà da Piazza della Repubblica e si snoderà lungo il centro di Roma.

Concentramento alle ore 15:00 e partenza alle ore 16:00.

Al Circolo Mario Mieli è stata demandata l’organizzazione della parata. È stato autorizzato il seguente percorso:

  • Piazza della Repubblica
  • Piazza dei Cinquecento
  • Via Cavour
  • Piazza dell’Esquilino
  • Via Liberiana
  • Piazza Santa Maria Maggiore
  • Via Merulana
  • Via Labicana
  • Piazza del Colosseo
  • Largo Corrado Ricci
  • Piazza della Madonna di Loreto

COME ARRIVARE: puoi raggiungere Piazza della Repubblica attraverso la Linea A o attraverso fermata Termini della Linea B della  metropolitana.

Dalle 16, in Centro, si svolgerà  il “Roma Pride 2017”. E’ prevista la partecipazione di circa 20mila persone e la sfilata di circa 20 carri allegorici che saranno schierati già dalle 14. I manifestanti si muoveranno da piazza della Repubblica e alle 19,30 circa, raggiungeranno piazza della Madonna di Loreto. Il termine della manifestazione è previsto per le 20,30. Inevitabili le chiusure di alcune strade lungo il percorso e le deviazioni del traffico, sia pubblico sia privato. Per il trasporto pubblico, nel dettaglio, si renderanno necessarie deviazioni o limitazioni di percorso per 31 linee: C2, C3, H, 3, 5, 14, 16, 38, 40, 50, 51, 60, 64, 66, 70, 71, 75, 82, 85, 87, 90, 92, 105, 170, 223, 310, 360, 590, 649, 714 e 910.

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.