La Luna all’Esquilino

Non è il nome di un nuovo locale aperto nel nostro rione, nè una citazione parafilosofica, è solo l’esatta constatazione di quello che avviene nella parte sud est dell’Esquilino e in modo particolare a via Giolitti dove troviamo crateri naturali (fenomeno manifestatosi venerdì 26 novembre)

e artificiali (lavori iniziati cinque mesi fa dalla soc. Terna e ancora oggi ben lungi dall’essere terminati)

Da considerare che via Giolitti oltre ad essere una delle direttrici per la stazione Termini è una via ad altissima concentrazione alberghiera con un’ offerta che varia dall’extra lusso (Hotel Radisson) agli alberghi a due stelle. Bella figura che facciamo nei confronti dei turisti e delle persone che vengono a Roma per lavoro e transitano in questa parte dell’Esquilino !

Voragine a via Giolitti

Apprendiamo che stamattina alle ore 11,30 si è aperta una voragine a via Giolitti in mezzo alle rotaie della ferrovia Laziali Giardinetti. Non potendo essere sul posto pubblichiamo il link all’articolo di Roma Today che parla del fatto con numerose fotografie .

Voragine in via Giolitti: ferma la Roma-Giardinetti

Non possiamo però non far osservare che un’altra volta la ferrovia in questione causa dei gravissimi inconvenienti per fortuna senza conseguenze a persone e sarebbe arrivato il momento di fare un’analisi definitiva sull’opportunità di cancellare il tratto Porta Maggiore – Stazione dei Laziali che tanti danni ha recato e continuerà e recare se non inerverranno drastici cambiamenti.

Sono sempre aperte le iscrizioni al Coro di Piazza Vittorio

Musei in Musica 2010 nel rione Esquilino

Musei in Musica 2010 all’Esquilino

 

CASA DELL’ARCHITETTURA
Piazza Manfredo Fanti, 47 Ore 22
Idan Raichel Acoustic Concert
World Music della star israeliana Idan Raichel
In collaborazione con Golda International Events e l’Ordine degli Architetti P.P.C. di Roma e Provincia
Con il sostegno del Programma Cultura dell’Unione Europea

MUSEO NAZIONALE ROMANO IN PALAZZO MASSIMO
Largo di Villa Peretti, 1
Ore 22
Concerto di Pierpaolo Iacopini (sax) e Annachiara Mantovani (voce). Regia di Rossella Napolano
A cura dell’Associazione culturale Reinassance (Compagnia About lovers)

MUSEO NAZIONALE DEGLI STRUMENTI MUSICALI
Via di Santa Croce in Gerusalemme, 9
Ore 20.30
Danzas de rasgueado y punteado – Concerto di chitarra barocca di Rosario Cicero
Ore 22
Omaggio al Liutaio Giovanni Mancini – Concerto del chitarrista Giuliano Balestra
Ore 23.30
Johann Kaspar Mertz – Concerto del chitarrista Damiano Rosa

Il programma completo

 

E’ fatta ! Riapre il teatro Ambra Jovinelli !

Teatro Ambra Jovinelli

E’ con immenso piacere che pubblichiamo questa notizia. Già oggi alcune testate giornalistiche (La Repubblica, Il Corriere della Sera) l’hanno anticipata. Riportiamo l’e-mail che ci inviato Fabrizio Rasori presidente del comitatto “Progetto Nuovo Ambra” che tanto si è battuto in questi mesi per la riapertura dello storico teatro la cui icona abbiamo ospitato nel nostro blog e continueremo ad ospitare fino alla effettiva e definitiva  riapertura.

                       ” E’ finalmente ufficiale!
                         Il teatro Ambra Jovinelli è in riapertura. I contratti sono stati firmati
                         e l’attività teatrale ripartirà a breve – Dopo una risistemata ai locali.
                         Dobbiamo essere soddisfatti di questo risultato raggiunto, a cui abbiamo
                         contribuito riuscendo a mantenere viva l’attenzione del mondo economico,
                         politico e culturale sulla questione.
                        Tra poco sarà sui giornali il tutto – se non c’è già.
                       Marco Balsamo e Gianmario Longoni, in società, sono i nuovi gestori della
                       struttura. Sono degli storici imprenditori teatrali, di diversa
                       estrazione, di grande valore. Ho potuto vedere il cartellone annunciato, e
                      mi sembra di ottima qualità, in grado di contentare molti palati.
                      La riapertura della struttura corona un anno di lotte e discussioni, che
                      molte volte sono sembrate inutili, ma che oggi acquistano finalmente
                      valore. E’ però, la riapertura solo un primo passo. Occorre dare tutto il
                      nostro aiuto alla struttura affinchè si fortifichi, occorre far si che
                      l’Ambra abbia sempre forti rapporti con il territorio e che le sue
                     strutture siano aperte verso questo. Occorre che la riapertura dell’Ambra
                    sia il primo passo del risanamento di tutta l’area di via Guglielmo Pepe.
                    Occorre cioè non abbassare ancora la guardia e continuare a lavorare per
                    questo.
                   Il mio appoggio, e credo quello di tutti, non mancherà anche per il domani.
                   Per l’oggi però, solo festeggiamenti, che presto faremo pubblici.
                  A presto e mi raccomando, tutti a teatro!!
                  Fabrizio Rasori”

 

Rivedendo L’Aquila

Casa dell’Architettura

Roma, Piazza Manfredo Fanti, 47

Mostra Fotografica 4-19 novembre 2010

Mostra Fotografica

Il decoro e la pulizia non regnano alla Stazione Termini

Pubblichiamo alcune foto che ci ha inviato “Degrado Apriliano“,  un blog da sempre in prima fila nella lotta al degrado, che testimoniano in che stato  è ridotta  Piazza dei Cinquecento. Riportiamo il testo integrale che non ha bisogno di commenti

                 “Ecco un piccolo esempio del benvenuto che ricevono i turisti in visita a Roma, in realtà la situazione è ben peggiore. Purtroppo dalle foto non è possibile sentire la puzza di urina che inebria le narici di chi passa per la piazza.”

Questo slideshow richiede JavaScript.

Incredibile Terna!

Non vorrei che la questione dei lavori interminabili dell Soc. Terna all’Esquilino diventasse un tormentone ma ogni giorno la faccenda si arricchisce di un nuovo tassello. Pur continuando l’assenza degli addetti (è tutto chiuso e non lavora nessuno da tempo) nell’ultima settimana sono apparsi i cartelli con le specifiche dei lavori.

Cartelli lavori Terna all'Esquilino

 A parte il fatto che non si capisce perchè questi cartelli siano stati messi solo ora a quattro mesi circa dall’inizio effettivo dei lavori ma quello che desta preoccupazioni è il dettaglio dell’inizio e della fine degli stessi come evidenziato dall’ingrandimento qui sotto

Dettaglio inizio-fine lavori

Si legge “Inizio lavori 05/08/2006” , “Durata dei lavori 5 anni”. Precisato che queste date si riferiscono all’intero appalto da Roma Nord a Piazza Dante con molti tratti presumibilmente già terminati e non ai singoli lotti, ma che significa, che secondo Terna dovremmo stare con le buche aperte fino alla prossima estate tanto c’è tempo fino ad agosto 2011 per poter terminare i lavori ? Ma siamo matti, possibile che nessuno da parte del Comune e/o del I Municipio chieda delle spiegazioni per questo stato di fatto che crea disagi a non finire non solo a chi abita o lavora nelle zone interessate ma anche a chi è costretto a passare per il nostro rione mezzi pubblici compresi. Non vorremmo che si cominciasse. come brutta italica abitudine, al palleggiamento delle responsabilità, ognuno tira acqua al proprio mulino e dà le colpe agli altri con il risultato che a pagare siamo sempre noi poveri e sfigati residenti dell’Esquilino. Per chiudere il post vorremmo far presente che a via Bixio angolo via Giolitti con la buca aperta da mesi e piena di mondezza, come evidenziato in un precedente intervento, oltre ai disagi del traffico e della mancanza di parcheggi comincia a divenire insopportabile anche la puzza (e sottolineo puzza) che proviene dalla scavo aperto.