Archivi tag: Manifestazioni

24 settembre 2016 dalle 14 alle 20 manifestazione con corteo per le vie del Rione

24 Settembre 2016
MANIFESTAZIONE CON CORTEO da Piazzale di Porta Pia a piazza Vittorio Emanuele il giorno 24 Settembre 2016 dalle ore 14.00 alle ore 20.00

Difficoltà di circolazione – dalle 14.00 alle ore 20.00 del 24 Settembre avrà luogo una manifestazione per “protestare contro il massacro del popolo curdo e contro la politica del governo turco e per chiedere la fine della guerra in Siria”, che si svolgerà con un corteo che partendo da piazza di Porta Pia giungerà a piazza Vittorio Emanuele II percorrendo il seguente itinerario:

viale del Policlinico, viale Castro Pretorio, via San Martino della Battaglia, via Palestro, viale Pretoriano, via dei Frentani, via dei Marrucini, via Tiburtina, piazza di Porta San Lorenzo, via di Santa Bibiana, Via Giovanni Giolitti, viale Manzoni e via Principe Eugenio.
Possibili chiusure e deviazioni al passaggio dei partecipanti
Annunci

18 marzo 2016 “Via Crucis” a Piazza Vittorio e a San Giovanni : possibili deviazioni per bus e tram

Questa presentazione richiede JavaScript.

 

Venerdì dalle 20 alle 22,30 circa, 300 fedeli parteciperanno ad una via Crucis che da via San Vito raggiungerà la parrocchia di S. Eusebio a piazza Vittorio dopo aver percorso via Carlo Alberto, piazza Vittorio Emanuele II, via dello Statuto, via Emanuele Filiberto e via Principe Eugenio.
Durante l’evento, la linea tram 514 e i bus delle linee 16, 50, 71, 105, 360, 590 e 649 potranno essere deviate o subire temporanei stop lungo i loro percorsi.

 

Questa presentazione richiede JavaScript.

Venerdì sera, dalle 19, si svolgerà la Via Crucis diocesana per i Giovani, organizzata dal Vicariato di Roma. Tra piazza Madonna di Loreto e piazza San Giovanni in Laterano, i fedeli percorreranno via dei Fori Imperiali, via Labicana, via dei Normanni. Fino alle 21,30 possibili rallentamenti, limitazioni o deviazioni per le linee 3T, 51, 75, 81, 85, 87, 117, 118, 650, 665, 673, 714 e 792.

 

Informazioni sul trasporto pubblico a Roma per le giornate del 24 e 25 ottobre 2014

Riportiamo la copia intergrale della pubblicazione “TM Trasporti & Mobilità” del 23 ottobre che elenca i possibili disagi, le deviazioni e le cancellazioni di percorsi a causa dello sciopero del 24 e delle manifestazioni del 25 ottobre.

Musei in Musica 2010 nel rione Esquilino

Musei in Musica 2010 all’Esquilino

 

CASA DELL’ARCHITETTURA
Piazza Manfredo Fanti, 47 Ore 22
Idan Raichel Acoustic Concert
World Music della star israeliana Idan Raichel
In collaborazione con Golda International Events e l’Ordine degli Architetti P.P.C. di Roma e Provincia
Con il sostegno del Programma Cultura dell’Unione Europea

MUSEO NAZIONALE ROMANO IN PALAZZO MASSIMO
Largo di Villa Peretti, 1
Ore 22
Concerto di Pierpaolo Iacopini (sax) e Annachiara Mantovani (voce). Regia di Rossella Napolano
A cura dell’Associazione culturale Reinassance (Compagnia About lovers)

MUSEO NAZIONALE DEGLI STRUMENTI MUSICALI
Via di Santa Croce in Gerusalemme, 9
Ore 20.30
Danzas de rasgueado y punteado – Concerto di chitarra barocca di Rosario Cicero
Ore 22
Omaggio al Liutaio Giovanni Mancini – Concerto del chitarrista Giuliano Balestra
Ore 23.30
Johann Kaspar Mertz – Concerto del chitarrista Damiano Rosa

Il programma completo

 

Roma Segreta dalla A alla Z – Il programma autunnale

Continuano gli eventi della manifestazione “Roma Segreta dalla A all Z 2010” dal 7 ottobre al 31 dicembre 2010 con diverse visite guidate anche nel nostro rione.

IL PROGRAMMA COMPLETO

Notti di Cinema a Piazza Vittorio 2010

Il programma agosto settembre 2010

Sabato 8 maggio a via Bixio

SABATO 8 MAGGIO

 

NON PRENDERE IMPEGNI

 

 I CORTILI DELLE SCUOLE “RUGGERO BONGHI” E “FEDERICO DI DONATO”

E L’INTERA VIA BIXIO CHIUSA AL TRAFFICO, SONO A TUA DISPOSIZIONE PER

TORNEI DI MINIBASKET MASCHILI E FEMMINILI

GARE SU PISTA DI ATLETICA

PARTITE DI MINIVOLLEY E PALLAVOLO

SFIDE DI TENNISTAVOLO

PRANZO CONVIVIALE OFFERTO DALLE MENSE SCOLASTICHE

TANTI GIOCHI DI GRUPPO

BASKET 3 c 3 PER OGNI ETA’

APPETITOSA GASTRONOMIA ETNICA

DANZE POPOLARI CON IL CEMEA DEL LAZIO

LE FANTASTICHE EVOLUZIONI E LE SCHIACCIATE DEI DAMOVE

PESCA CON RICCHISSIMI PREMI

FAMOSI OSPITI E PERSONAGGI DELLO SPORT

ESIBIZIONE DELLA “YOUNG PIAZZA VITTORIO ORCHESTRA”

BOOK CROSSING, PER SCAMBIARE I LIBRI PIU’ INTERESSANTI

I GUSTOSI SORBETTI OFFERTI DALLA GELATERIA FASSI

LE MAGLIETTE OFFERTE DALLE ASSOCIAZIONI ORGANIZZATRICI

TI ASPETTIAMO PER UNA GIORNATA

DI FESTA E DI RIFLESSIONE

NEL RICORDO DI MARK E LAVINIA.

NON MANCARE !!!!

Ma chi ci è passato, Attila?

Sabato 21 novembre verso le 19,30 un rumore di tamburi e un intenso vociare ha annunciato l’ennesima manifestazione che in questo caso passava per viale Manzoni. Non voglio entrare nel merito del problema dei troppi cortei che si fanno a Roma quasi senza regole con le logiche conseguenze (traffico impazzito anche a quell’ora di sabato in questo caso), ma vorrei puntare il dito sulla civiltà dei dei manifestanti. Ecco come si presentava il muro di un palazzo di viale Manzoni la mattina seguente : scritte manifesti e graffiti per ogni gusto.

Foto 1 muro viale Manzoni
Foto 2 muro viale Manzoni

Foto 3 muro viale Manzoni Ora dovranno passare le squadre del comune per ripulire il tutto con aggavio di costi sulle già traballanti casse del comune, ma mi chiedo  era proprio necessario fare tutto ciò ? Non bastava forse manifestare senza imbrattare i muri ? E le forze dell’ordine che accompagnavano il corteo non potevano impedire un simile scempio?

Paletti, concerti e posteggi

Ricordate il post “Paletto o scherzetto?” in cui si criticava la distanza eccessiva tra paletto e paletto in un incrocio a via di Porta Maggiore tale da permettere la sosta addirittura di un autocarro sul marciapiede ? Beh invece di vedere un paletto in più per scoraggiare questa triste consuetudine qualcuno tra il primo e il due maggio ha pensato bene di levarne un altro dalla parte opposta dell’incrocio

La mattina del due maggio
La mattina del due maggio

così che adesso è possibile parcheggiare sul marciapiede da una parte e dall’altra.

Adesso finalmente si entra bene
Adesso finalmente si entra bene

Non posso incolpare nessuno, però è strano che questo fatto sia accaduto in concomitanza con il concertone del primo maggio a S. Giovanni. Solo chi abita all’Esquilino sa come viene ridotto il rione durante e dopo la kermesse canora e conosce i disagi che procura dai preparativi in poi.  E’ arrivata l’ora di spostare questa manifestazione lontana dal centro storico che non è in grado di accogliere una massa così vasta di “spettatori”  incivili ed ignoranti.  Tra l’altro, non vorrei sbagliare, ma in campagna elettorale il Sindaco aveva dichiarato di voler spostare questi mega raduni in luoghi più idonei ad ospitarli (per esempio Tor Vergata), ed allora ? Ritornando ai paletti spero che vengano ripristinati quanto prima possibile perché aldilà del fatto contingente è una battaglia che va combattuta contro l’inciviltà e la maleducazione di chi vuole parcheggiare la propria autovettura dovunque capita fregandosene delle più elementari norme della convivenza in un paese che dovrebbe essere civile.