Apollo 11 Il programma fino al 5 Febbraio 2020

PROGRAMMA FINO AL 5 FEBBRAIO:

Giovedì 30 Gennaio

ore 17.00 per Racconti dal Vero: SCHERZA CON I FANTI di Gianfranco Pannone e Ambrogio Sparagna (72 min).
ore 19.00 HERZOG incontra GORBACIOV di Werner Herzog e André Singer (90 min). Versione originale – Sott. ITA.
ore 21.00 ANDREJ TARKOVSKJ. IL CINEMA COME PREGHIERA di Andrej A. Tarkovskij (97 min). Versione originale – Sott. ITA.

Venerdì 31 Gennaio

ore 15.30 ANDREJ TARKOVSKJ. IL CINEMA COME PREGHIERA di Andrej A. Tarkovskij (97 min). Versione originale – Sott. ITA.
ore 17.30 DIO È DONNA E SI CHIAMA PETRUNYA di Teona Strugar Mitevska (100 min). Versione originale – Sott. ITA.
ore 19.30 per Racconti dal Vero: SELFIE di Agostino Ferrente (78 min).
ore 21.00 HERZOG incontra GORBACIOV di Werner Herzog e André Singer (90 min). Versione originale – Sott. ITA.

Sabato 1 Febbraio

ore 14.00 HERZOG incontra GORBACIOV di Werner Herzog e André Singer (90 min). Versione originale – Sott. ITA.
ore 16.00 DIO È DONNA E SI CHIAMA PETRUNYA di Teona Strugar Mitevska (100 min). Versione originale – Sott. ITA.
ore 18.00 RapPresentazioni – PAOLO MORELLI “Animali non addomesticabili”.
ore 20.00 per Racconti dal Vero: SELFIE di Agostino Ferrente (78 min).
ore 21.30 per Racconti dal Vero: IL PIANETA IN MARE di Andrea Segre (93 min).
In presenza dell’autore.

Domenica 2 Febbraio

ore 11.00 Finalmente domenica! Caffè, matinèe: DIO È DONNA E SI CHIAMA PETRUNYA di Teona Strugar Mitevska (100 min). Versione originale – Sott. ITA.
ore 15.30 ANDREJ TARKOVSKJ. IL CINEMA COME PREGHIERA di Andrej A. Tarkovskij (97 min). Versione originale – Sott. ITA.
ore 17.30 HERZOG incontra GORBACIOV di Werner Herzog e André Singer (90 min). Versione originale – Sott. ITA.
ore 19.30 per Racconti dal Vero: SELFIE di Agostino Ferrente (78 min).
ore 21.00 DIO È DONNA E SI CHIAMA PETRUNYA di Teona Strugar Mitevska (100 min). Versione originale – Sott. ITA.

Lunedì 3 Febbraio

ore 17.00 ANDREJ TARKOVSKJ. IL CINEMA COME PREGHIERA di Andrej A. Tarkovskij (97 min). Versione originale – Sott. ITA.
ore 19.00 HERZOG incontra GORBACIOV di Werner Herzog e André Singer (90 min). Versione originale – Sott. ITA.
ore 21.00 per Racconti dal Vero: SCHERZA CON I FANTI di Gianfranco Pannone e Ambrogio Sparagna (72 min). In presenza dell’autore.

Martedì 4 Febbraio

ore 17.30 per Racconti dal Vero: SCHERZA CON I FANTI di Gianfranco Pannone e Ambrogio Sparagna (72 min).
ore 19.00 DIO È DONNA E SI CHIAMA PETRUNYA di Teona Strugar Mitevska (100 min). Versione originale – Sott. ITA.
ore 21.00 HERZOG incontra GORBACIOV di Werner Herzog e André Singer (90 min). Versione originale – Sott. ITA.

Mercoledì 5 Febbraio

ore 17.00 ANDREJ TARKOVSKJ. IL CINEMA COME PREGHIERA di Andrej A. Tarkovskij (97 min). Versione originale – Sott. ITA.
ore 19.00 HERZOG incontra GORBACIOV di Werner Herzog e André Singer (90 min). Versione originale – Sott. ITA.
ore 21.00 DIO È DONNA E SI CHIAMA PETRUNYA di Teona Strugar Mitevska (100 min). Versione originale – Sott. ITA.

30 gennaio – 9 febbraio 2020 “Il mio nome è Caino” al Teatro Brancaccino

30 gennaio – 9 febbraio 2020

TEATRO BRANCACCINO

Ninni Bruschetta

IL MIO NOME È CAINO

di Claudio Fava

con Cettina Donato al pianoforte

Regia di Laura Giacobbe

Produzione di Nutrimenti terrestri

Maggiori informazioni

30 gennaio – 13 febbraio “Gatsby Art Expo – This Is Not A Love Song… It’s Much More!” al Gatsby Cafè

THIS IS NOT A LOVE SONG… IT’S MUCH MORE!
This Is Not A Love Song at Gatsby Café
Dal 30 gennaio al 13 febbraio

ANTEPRIMA: Giovedì 30 gennaio
Opening Vernissage > dalle 18:00
Giovane Giovane canta Tinals | Live at Gatsby > dalle 20:00

:: FREE ENTRY ::

Da Gatsby Café prende spazio TINALS (This Is Not A Love Song): un’esposizione ragionata di canzoni e film illustrati dai migliori fumettisti italiani.

TINALS è un’autoproduzione editoriale che unisce cultura pop, fumetto e illustrazione dando nuova vita a formati oramai quasi in disuso come musicassette e vhs.

È così che canzoni che hanno segnato l’immaginario collettivo diventano preziose opere d’arte figurativa contenute all’interno della confezione di plastica delle “vecchie” cassettine, mentre le videocassette svelano veri e propri remake grafici di film di culto che si dipanano in 15 fotogrammi-cartolina e una locandina.

Ogni titolo è reinterpretato da un fumettista/illustratore diverso, creando così un catalogo eterogeneo e vario in grado di fotografare l’ottimo stato di salute che gode il panorama artistico italiano.

www.thisisnotalovesong.it

30 gennaio 2020 “Disordine Morale” lettura condivisa presso la Libreria Nelson Mandela

30 gennaio 2020 ore 16,30
Racconti, che passione!
lettura condivisa di
Libreria Nelson Mandela
Via La Spezia 21