5 gennaio 2020 #Domenicalmuseo musei statali e civici gratis per tutti

Domenica 5 gennaio Torna l’appuntamento “Domenica al Museo”, iniziativa che prevede l’ingresso gratuito nei musei, monumenti e parchi archeologici statali, ogni prima domenica del mese.

L’elenco dei luoghi aperti gratuitamente domenica  5 gennaio 2020 è in costante aggiornamento, su: http://www.beniculturali.it/domenicalmuseo2020

Per le modalità di accesso e per preparare al meglio la visita si consiglia di consultare anche i siti web dei singoli istituti: http://musei.beniculturali.it/musei

Sempre domenica 5 gennaio

Ingresso gratuito* nei Musei Civici per tutti per la prima domenica del mese di gennaio.

L’iniziativa è promossa da Roma CapitaleAssessorato alla Crescita culturale – Sovrintendenza Capitolina ai Beni Culturali.

 

Da domenica 5 gennaio ingresso gratuito per tutti ogni prima domenica del mese, nei musei civici (ad eccezione delle mostre Canova. Eterna bellezza nello spazio espositivo del Museo di Roma in Palazzo Braschi, C’era una volta Sergio Leone nello spazio espositivo dell’Ara Pacis, e del Circo Maximo expierence)

4 gennaio 2020 “Djazzvan Trio – Jazz do Brasil: Bossa, Choro, MPB” al Gatsby Cafè

4 gennaio 2020 – ore 22,00

Gatsby Cafè

Djazzvan Trio – Jazz do Brasil: Bossa, Choro, MPB

Djazzvan project nasce circa due anni fa, dopo anni di silente e feconda gestazione, da un’idea di Marco Ricciardi (il cantante, chitarrista e arrangiatore del progetto) e dall’incontro di tre generazioni di musicisti dai percorsi artistici diversi e originali, accomunati però da una magnifica “consonanza” elettiva per la musica brasiliana e per l’improvvisazione vocale e strumentale.

Un progetto giovane con già all’attivo numerosi concerti in club e rassegne; un itinerario intimo, dalle sonorità acustiche, che rivisita i brani composti (o interpretati) dal cantautore brasiliano Djavan nella sua pluridecennale carriera, ma che allarga le sue perlustrazioni sonore nel repertorio di altri grandi autori della Bossa nova, del Choro e della MPB, come Jobim, Caetano Veloso, Ivan Lins, Pixinguinha, Cartola, ecc.

Marco Ricciardi: voce e chitarra.
Alberto D’Alfonso: flauto.
Umberto Vitiello: percussioni.

:: FREE ENTRY ::