Movida: scoperta discoteca abusiva nei pressi della Stazione Termini ed una persona, senza patente, è stata denunciata per guida in stato di ebbrezza

Comunicato ufficiale Polizia Roma Capitale

In questo week end la Polizia Locale di Roma Capitale ha eseguito circa 3800 controlli, dall’Eur fino a Trastevere, passando per le zone di piazza Bologna , piazzale delle Provincie, Monti, Ostiense, San Lorenzo, Colle Oppio e le vie intorno alla stazione Termini.

Durante le verifiche presso le attività commerciali ed i pubblici esercizi sono state contestate 26 violazioni ad avventori ed esercenti per mancato rispetto dell’ordinanza anti-alcool, oltre alle irregolarità riscontrate per somministrazione di alimenti e bevande non autorizzata e occupazioni di suolo pubblico abusive per un totale di circa 20.000 euro di sanzioni.
In particolare, in un locale in zona EUR, dove la somministrazione di alcolici avveniva oltre l’orario consentito, è stato accertato un illecito per oltre 6000 euro. Nei pressi della Stazione Termini le pattuglie sono intervenute in quella che a tutti gli effetti era una discoteca abusiva dove era in corso una festa: all’interno di un bar il titolare aveva allestito una sala da ballo senza autorizzazione e priva dei requisiti di agibilità e sicurezza. L’uomo, un italiano di 50 anni, è stato denunciato all’Autorità Giudiziaria e sanzionato per la somministrazione di alcolici oltre l’orario consentito.

Nell’ambito degli interventi sulla sicurezza stradale, gli agenti hanno accertato oltre 500 violazioni al codice della strada ed eseguito 142 verifiche per contrastare la guida in stato di ebrezza: in piazza Guglielmo Marconi è stato fermato un ragazzo di 27 anni che, alla guida di una Smart, è risultato non solo positivo alla prova dell’etilometro ma era anche al volante nonostante non avesse mai conseguito la patente. Si era messo alla guida al posto del suo amico che aveva bevuto troppo: ma anche lui era ubriaco, oltreché privo di patente. Il giovane stato denunciato per guida in stato di ebbrezza ed a suo carico sono state elevate sanzioni per oltre 5.000 euro.
Oltre 400 invece le sanzioni elevate per eccesso di velocità, rilevate con strumentazione velox mentre 120 sono stati i veicoli rimossi per soste irregolari.

Roma, 23 giugno 2019

Polizia Roma Capitale
Comando Generale
Reparto Rapporti con la Stampa
Via della Consolazione, 4
00186 Roma

Annunci

23 Giugno 2019 “Gèlati” al Palazzo del Freddo fassi

23 giugno 2019 ore 21,00

Palazzo del Freddo Fassi

Gèlati

 

Federico da grande voleva fare l’attore.
Federico da grande voleva fare l’attore coi soldi.
Federico da grande voleva diventare un attore coi soldi, famoso.
Federico da grande voleva essere, e diventare, una persona normale.
Federico ha 42 anni.
E fa l’attore.
E si puzza di fame.
E non lo conosce nessuno.
Federico non è normale.
Federico non è umano.
Federico, insomma, cos’è?

A questa e ad altre domande, il pubblico dovrà rispondere, sapendo di assistere, gustandosi il tronchetto di Fassi, insomma di assistere ad uno spettacolo di una BANDA DI SCEMI.

RIASSUNTO

23 giugno 2019
ore 21
da Fassi
costo biglietto 10 euro
spettacolo + consumazione (tronchetto di Fassi)

GèLATI
UNA BANDA DI SCEMI
di
Francesco Grossi

con
Marco Todisco
Federico Baldini

Insomma uno spettacolo di persone poco normali, che vorrebbero essere normali, ma che in fondo sanno di essere scemi.