I film delle feste all’Apollo11: il programma fino al 30 dicembre 2016


Apollo112

con il sostegno di

siae


presenta

i film delle feste all’Apollo11

c/o Itis Galilei ingresso laterale di via Bixio, 80/a
(angolo via Conte Verde) – Roma


att261216

MILANO, VIA PADOVA

un’inchiesta giornalistica di

Flavia Mastrella e Antonio Rezza
Italia, 2014, 70′

MILANO VIA PADOVA un documento che nasce per eccesso di zelo in un’indagine sulla gente che vive la via. Il film narra di razzismo e insofferenza attraverso il canto che mostra la dolcezza di un ritmo dimenticato. L’insolita realtà raggiunge picchi performativi quando i problemi personali e sociali si intrecciano. E’ un film in alto divenire. Nasce come opera sintetica ma come i temi trattati, prolunga la sua vita nel tempo. Dopo quattro anni è diventato un lungometraggio.


Regia: Flavia Mastrella, Antonio Rezza – Condotto e galoppato: Antonio Rezza – Ispirazione metafisica: Alessandro Massi – Immagini: Marco Tani, Flavia Mastrella – Presa diretta: Massimo Simonetti – Montaggio: Barbara Faonio – Interprete multilingua: Adil Bahir – Produzione: RezzaMastrella con l’aiuto della Fondazione Gaetano Bertini Malgarini Onlus

 


NAPLES ’44

un film di
Francesco Patierno
Italia, 2016, 84′

Nel 1943 un giovane ufficiale inglese, Norman Lewis, entrò con la Quinta Armata Americana in una Napoli distrutta e piegata dalla guerra. Lewis fu subito colpito dal magma sociale pulsante e complesso di una città che ogni giorno riusciva nei modi più incredibili a inventarsi la vita dal nulla, e prese nota su alcuni taccuini di tutto quello che gli successe nell’anno della sua permanenza. Gli appunti che Lewis scrisse in quel periodo finirono poi per costituire NAPLES ’44.


Regia: Francesco Patierno – Soggetto: Francesco Patierno – Voce (inglese): Benedict Cumberbatch – Voce narrante: Adriano Giannini – Produzione: Dazzle Communication, Rai Cinema; in collaborazione con In Between Art Film, Istituto Luce – Distributore: Istituto Luce – Ufficio Stampa: Fosforo / Ufficio Stampa Cinecittà Luce.

LIBERAMI

un film di
Federica Di Giacomo

Italia, 2016, 89′

Premio Miglior Film sezione Orizzonti
Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica di Venezia


Un film sul ritorno dell’esorcismo nel mondo contemporaneo. Il nostro mondo. Ogni anno sempre più persone chiamano “possessione” il loro malessere, in Italia, in Europa, nel mondo. La Chiesa risponde all’emergenza spirituale nominando un numero crescente di preti esorcisti ed organizzando corsi di formazione. Padre Cataldo è un veterano, tra gli esorcisti più ricercati in Sicilia e non solo, celebre per il carattere combattivo ed instancabile. Ogni martedì Gloria, Enrico, Anna e Giulia seguono, insieme a tantissimi altri, la messa di liberazione di padre Cataldo e cercano la cura ad un disagio che non trova risposte né etichette.


Regia: Federica Di Giacomo – Soggetto e Sceneggiatura: Andrea Osvaldo Sanguigni, Federica Di Giacomo – Montaggio: Aline Hervè, Edoardo Morabito – Fotografia: Greta De Lazzaris, Carlo Sisalli – Suono (presa diretta): Mariano Blanco, Mirko Cangiamila, Danilo Romancino – Produttore: Francesco Virga, Gianfilippo Pedote – Produttore Esecutivo: Davide Pagano, Francesco Virga – Co-produttore: Paolo Santoni – Produttori associati: Marco Calò, Andrea Zvetkov Sanguigni, Anna Maria Mayda – Produzione: Mir Cinematografica, Opera Film; in collaborazione con Rai Cinema, France 3 Cinema – Distributore: I Wonder Pictures

I CORMORANI

un film di
Fabio Bobbio

Italia, 2016, 89′

Nell’estate dei loro dodici anni Matteo e Samuele passano le giornate tra il fiume, il bosco e il centro commerciale, ma rispetto agli anni precedenti qualcosa sta cambiando. Il gioco diventa noia, la fantasia cede il passo alla scoperta, l’avventura si trasforma in esperienza di vita: Samuele e Matteo sono due Cormorani, in continuo adattamento nel rapporto con il mondo che li circonda, con il loro corpo che sta cambiando e alla ricerca di un’autonomia e di uno spazio da far proprio, da colonizzare. Un’estate senza inizio e senza fine, il racconto di un’amicizia, di un’età e di un territorio costretti a mutare con il tempo che scorre inesorabile.

Regia: Fabio Bobbio – Sceneggiatura: Fabio Bobbio – Fotografia: Stefano Giovannini – Produttore: Fabio Cavenaghi, Paolo Cavenaghi, Mirko Locatelli, Giuditta Tarantelli – Produzione: Strani Film in collaborazione con Officina Film

 

Dicono di noi:
Franco  Montini su Repubblica.it
Silvana Silvestri su Alias (Il Manifesto)PROGRAMMA FINO A VENERDI’ 30 DICEMBRE:

Lunedì 26 dicembre

  • ore 17.00 Per Racconti dal Vero: MILANO VIA PADOVA di Antonio Rezza e Flavia Mastrella (68 min)
  • ore 19.00 Per Racconti dal VeroNAPLES ’44 di Francesco Patierno (84 min)
  • ore 21.00 Per Racconti dal Vero: MILANO VIA PADOVA di Antonio Rezza e Flavia Mastrella (68 min)

Martedì 27 dicembre

  • ore 17.00 Per Racconti dal Vero: MILANO VIA PADOVA di Antonio Rezza e Flavia Mastrella (68 min)
  • ore 19.00 Per Racconti dal VeroNAPLES ’44 di Francesco Patierno (84 min)
  • ore 21.00 Per Racconti dal Vero: LIBERAMI di Federica Di Giacomo (89 min)

Mercoledì 28 dicembre

  • ore 17.00 Per Racconti dal Vero: MILANO VIA PADOVA di Antonio Rezza e Flavia Mastrella (68 min)
  • ore 19.00 Per Racconti dal Vero: I CORMORANI di Fabio Bobbio (89 min)
  • ore 21.00 Per Racconti dal Vero: NAPLES ’44 di Francesco Patierno (84 min)

Giovedì 29 dicembre

  • ore 17.00 Per Racconti dal VeroI CORMORANI di Fabio Bobbio (89 min)
  • ore 19.00 Per Racconti dal Vero: NAPLES ’44 di Francesco Patierno (84 min)
  • ore 21.00 Per Racconti dal Vero: LIBERAMI di Federica Di Giacomo (89 min)

Venerdì 30 dicembre

  • ore 17.00 Per Racconti dal Vero: MILANO VIA PADOVA di Antonio Rezza e Flavia Mastrella (68 min)
  • ore 19.00 Per Racconti dal VeroI CORMORANI di Fabio Bobbio (89 min)
  • ore 19.00 Per Racconti dal Vero: NAPLES ’44 di Francesco Patierno (84 min)

Ingresso con tessera associativa Apollo 11
(sottoscrivibile in loco)

Per prenotazioni booking@apolloundici.it

Le prenotazioni dovranno essere convertite in biglietti presso la biglietteria almeno 30 minuti prima dell’inizio dell’evento.
La prenotazione non convertita non dà diritto di accesso all’evento.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...