16 – 23 dicembre 2016 “MD home jevels” presso lo Studio Medina

15541297_265501770531344_4506165057705525292_n

Dal 16 al  23 dicembre

Studio Medina

Si conclude la stagione con gli incontri di design. Dal 16 al 23 avremo con noi Marina Durante con la mostra MD home jewels

Via Francesco Guicciardini 3
Roma
@medinaroma
Chiama 06 9603 0764
info@medinaroma.com

18/12/2016 “Milano, via Padova” all’Apollo 11

ra_vero

con il sostegno di

siae


presenta
in anteprima romana
e in esclusiva per la città di Roma

domenica 18 dicembre ore 21.30

c/o Itis Galilei ingresso laterale di via Bixio, 80/a
(angolo via Conte Verde) – Roma

MILANO, VIA PADOVA
un’inchiesta giornalistica di
Flavia Mastrella e Antonio Rezza


att181216
Italia, 2014, 70′

al termine della proiezione i registi
FLAVIA MASTRELLA e ANTONIO REZZA
incontreranno il pubblico


MILANO VIA PADOVA un documento che nasce per eccesso di zelo in un’indagine sulla gente che vive la via. Il film narra di razzismo e insofferenza attraverso il canto che mostra la dolcezza di un ritmo dimenticato. L’insolita realtà raggiunge picchi performativi quando i problemi personali e sociali si intrecciano. E’ un film in alto divenire. Nasce come opera sintetica ma come i temi trattati, prolunga la sua vita nel tempo. Dopo quattro anni è diventato un lungometraggio.

Regia: Flavia Mastrella, Antonio Rezza – Condotto e galoppato: Antonio Rezza – Ispirazione metafisica: Alessandro Massi – Immagini: Marco Tani, Flavia Mastrella – Presa diretta: Massimo Simonetti – Montaggio: Barbara Faonio – Interprete multilingua: Adil Bahir – Produzione: RezzaMastrella con l’aiuto della Fondazione Gaetano Bertini Malgarini Onlus

 

 

Guarda il trailer e l‘evento facebook

 

Dicono di noi:
Franco  Montini su Repubblica.it
Silvana Silvestri su Alias (Il Manifesto)

16/12/2016 – 28/02/2017 “Marte – Incontri ravvicinati con il pianeta rosso” presso l’Aula Ottagona del Museo Nazionale Romano

locandina_0_page_1

“Marte – Incontri ravvicinati con il Pianeta Rosso” è il titolo della rassegna che sarà aperta al pubblico, con ingresso libero, dal 16 dicembre 2016 al 28 febbraio 2017 presso l’Aula Ottagona del Museo Nazionale Romano alle Terme di Diocleziano.

La mostra unisce, con un coerente filo conduttore, il passato di Roma, con le statue che rappresentano il Dio della Guerra, al futuro, attraverso le prossime missioni marziane e la colonizzazione del Pianeta Rosso. Un futuro che, come per il passato, vedrà l’Italia protagonista.

Tra questi due estremi, la storia, la cultura e la scienza, i primi studi di Schiaparelli e i disegni dei ‘suoi’ canali, il cinema di fantascienza e l’impresa dell’uomo di conoscere il gemello del proprio pianeta.

A questa esposizione hanno fornito il loro prezioso contributo, l’Agenzia Spaziale Europea, l’Istituto Nazionale di Astrofisica, oltre a Leonardo Finmeccanica, Thales Alenia Space e National Geographic Channel.

Si può fare! Anche all’Esquilino

Ci siamo spesso lamentati (ma è un eufemismo) per la situazione dei cartoni in diverse vie del Rione Esquilino: ecco come appare, per esempio,  via Principe Umberto all’altezza dei cassonetti presso l’incrocio con via Bixio praticamente tutti i giorni

img_20161214_221748
14 dicembre 2016

 

20161129_214816
12 dicembre 2016
20161210_214632
10 dicembre 2016

Ed ecco come viene effettuata la raccolta dei cartoni a via Merulana  presso un grosso negozio di casalinghi e articoli da regalo: un contenitore apposito viene portato direttamente al camioncino dell’AMA durante il suo passaggio e quindi nessun cartone viene lasciato sui marciapiedi e il servizio risulta più comodo, più efficace e più veloce per gli addetti .

20161215_173813Ci chiediamo perchè non far rispettare queste elementari regole del vivere civile anche ai grossisti cinesi che continuano impunemente a riversare sui marciapiedi quintali di cartoni ogni giorno.