Inizia la raccolta dei rifiuti differenziata all’Esquilino

20151026_141357Finalmente dopo una lunga attesa, inizia anche all’Esquilino la raccolta differenziata completa dei rifiuti. Si aggiunge anche un’ulteriore diversificazione : quella dei resti alimentari. Quindi sarà cura di ogni residente gettare i rifiuti in contenitori differenti : uno per i rifiuti organici, uno per  plastica, metallo e vetro, uno per carta e cartone e infine uno per la raccolta indifferenziata con tutto ciò che non rientra nelle precedenti categorie. Purtroppo a differenza di altre zone della città non vedremo scomparire i cassonetti dalle strade come ci hanno cortesemente confermato gli operatori Infopoint dell’AMA in giro per il rione cone le loro “bighe” moderneyourimage. Ciò, secondo noi, non favorirà un deciso passo in avanti del decoro urbano del rione e purtroppo saremo ancora costretti a vedere delle scene assolutamente indegne di una città civile. Per cercare di risolvere il problema suggeriremmo un paio di idee : dalla vera racolta porta a porta (come si faceva tanti anni fa) alla condivisione di tanti cortili spezzettati ma in grado, se uniti, di ospitare i minicassonetti dell’AMA come si fa in altri quartieri. Solo in questa maniera, togliendo quindi i cassonetti dalla strada, potremo vedere un miglioramento della situazione altrimenti, come già accade ora, oltre agli incivili che abitano nel nostro rione vedremo portare i rifiuti di tutti i generi da ogni parte della città senza considerare l’annoso problema dei cartoni che è ben lungi dall’essere affrontato e risolto.