1-2 ottobre 2015 IX edizione di “Compra Verde” alla Casa dell’Architettura

compraverde-2015

Appuntamento l’1 e 2 ottobre 2015 con la IX edizione di CompraVerde-BuyGreen – Forum Internazionale degli Acquisti Verdi, la mostra-convegno dedicata a politiche, progetti, beni e servizi di green procurement pubblico e privato.

Il Programma Culturale

Maggiori Informazioni

Giovedì 1 ottobre 2015 “10 minuti possono salvare una vita“ a via Merulana

11999773_977886612279189_7996216296024685270_o

Vigili al controllo del commercio in diverse aree della città

Sono numerosi gli interventi della Polizia di Roma Capitale volti al contrasto delle irregolarità nel settore commercio, sia fisso che itinerante.
Tra i vari interventi, da segnalare il personale del gruppo Trevi sezione Esquilino, che in un negozio di via Principe Amedeo ha sequestrato centinaia di prodotti con marchio CE irregolare e altri prodotti contraffatti, denunciando e sanzionando il gestore: elevati verbali per 4.500 Euro.
Il gruppo Parioli, diretto da Maurizio Sozi, ha invece operato presso un noto ristorante di via Salaria, denunciando il titolare per frode in commercio riferita ad un totale di circa 125 kg di merce varia (carne, pesce, verdure ecc.) di cui 8 kg. distrutti per mancanza di tracciabilità e perché privi di scadenza: intervenuto personale ispettivo della ASL di zona a supporto dell’operazione. Sono in corso ulteriori verifiche per l’accertamento di eventuali violazioni in materia di inquinamento atmosferico.
Questa mattina invece, in viale Regina Elena, l’intervento da parte degli agenti del gruppo Sapienza, diretti da Davide Orlandi, che hanno sequestrato ad alcuni banchi, situati sui marciapiedi antistanti l’ospedale Umberto I, numerosi capi di abbigliamento e maglieria, borse, ombrelli e bigiotteria. I tre commercianti, di cui uno datosi alla fuga, lavoravano su base fissa sebbene itineranti: sequestrati in totale 5008 pezzi ed elevati verbali per circa 20.000 Euro.
Roma, 29 settembre 2015

 

Alla fine le proteste sono servite a qualcosa

20150926_091929

Dopo anni di proteste, petizioni, raccolta firme e denunce, il questore ha emanato, finalmente,  un provvedimento di chiusura temporanea per il locale “Radio Cafè” a via Principe Umberto. E questo nonostante le ultime, tardive, assicurazioni del gestore del locale che aveva disposto la cessazione delle cosiddette “serate Sudamericane” quasi sempre responsabili di ignobili gazzarre sfocianti in liti, urla, schiamazzi per la strada e inevitabile arrivo delle forze dell’ordine per ristabilire la calma ad orari impossibili. Questo serva da monito anche per gli altri locali dell’Esquilino anch’essi responsabili di disturbo alla quiete pubblica : nessuno vuole che si arrivi al coprifuoco, anzi, per il bene del rione sia benvenuta una sana vita notturna ma sottolineiamo sana perché non c’è bisogno di arrivare allo sballo per divertirsi, e soprattutto si deve tener presente che la città è un bene comune da rispettare, sia per quanto riguarda il benessere collettivo, sia per il rispetto del decoro urbano perché il giorno seguente a queste “feste” non si vedano le strade piene di bottiglie di alcolici vuote e rimasugli di cibo sui marciapiedi.

26 settembre 2015 “MUSICA NUDA – LITTLE WONDER” al Teatro Brancaccio

700x300-musica-nuda

PETRA MAGONI E FERRUCCIO SPINETTI
Warner Music Italy
MUSICA NUDA – LITTLE WONDER
26 settembre 2015 h. 21.30

Petra Magoni e Ferruccio Spinetti pubblicano l’album “Little Wonder” in uscita per la Warner il 31 marzo in Italia e il 20 aprile in Francia.

A distanza di due anni dal precedente album, il duo Musica Nuda si presenta nuovamente sulla scena musicale internazionale con un nuovo progetto che pone un sigillo su una carriera lunga dodici anni e costellata di successi.

Sabato 26 settembre ripuliamo insieme via “Merulana”

ASCOPROMESTA, RETAKE ROMA, ROMA CAPITALE

Sabato 26 settembre Vi invitano

A via Merulana, via dello Statuto e via Buonarroti

per ripulire insieme

CPA28ulWEAAcQTI.jpg large

24 settembre 2015 – 10 gennaio 2016 “Henry Moore” mostra presso le Grandi Aule delle Terme di Diocleziano

22fcdfb42f348d32359cbdb801f921628ae3499

Mostra promossa dalla Soprintendenza Speciale per il Colosseo, il Museo Nazionale Romano e l’Area archeologica di Roma, in collaborazione con Tate e con Electa a cura di Chris Stephens e Davide Colombo.

La mostra  presenta una selezione di sculture, disegni, acquerelli e stampe di uno dei più grandi artisti inglesi: Henry Moore (1898–1986). La Tate conserva la collezione più ricca e rappresentativa dagli anni Venti ai Settanta, anche grazie alla donazione dell’artista stesso. Riconosciuto come uno dei più grandi scultori contemporanei, deve il suo successo all’abilità tecnica e inventiva al servizio del racconto della nostra epoca.
Molte le creazioni in mostra che denotano il suo peculiare rapporto tra pieni e vuoti, esaltato dalla monumentalità del luogo, le Grandi Aule delle Terme di Diocleziano. Soprattutto ai vuoti è infatti affidato un senso di continuità tra dentro e fuori, cosi che le sculture non vivono solo nello spazio ma nello stesso tempo lo creano, come se spazio e materia scultorea fossero un tutt’uno. Straordinaria la serie delle figure femminili sdraiate, come espressione dell’eterna femminilità, della Madre Terra. Alle Terme di Diocleziano 75 le opere esposte.
La rassegna si suddivide in aree tematiche che esplorano l’età moderna, i temi della guerra e della pace, la più famosa tematica di Moore “madre e figlio” e le sculture destinate agli spazi pubblici
Redattore: SANDRA TERRANOVA

Informazioni Evento:


Data Inizio: 24 settembre 2015
Data Fine: 10 gennaio 2016
Prenotazione:Facoltativa
Luogo: Roma, Museo Nazionale Romano alle Terme di Diocleziano
Orario: dalle 09.00 alle 19.30 con ultimo ingresso alle 18.30
Telefono: 06 56358003 <!–
E-mail: sandra.terranova@beniculturali.it –>
E-mail: sandra.terranova@beniculturali.it
Sito web: http://archeoroma.beniculturali.it

24 settembre 2015 ore 18,00 riunione pubblica del CPVP a Piazza Vittorio

pvitt2015alto

Pubblichiamo l’invito alla partecipazione della riunione pubblica del Comitato Piazza Vittorio Partecipata che si terrà presso il giardino Nicola Calipari a Piazza Vittorio giovedì 24 settembre 2015 alle ore 18,00

Ben ritrovati!

Le stagioni cambiano, ma nel rione non si vedono grossi cambiamenti…
per condividere informazioni e riflessioni sulle attività in corso e su eventuali nuove iniziative da intraprendere a proposito di:
– percorsi giubilari e trama verde dell’Esquilino,
– progetto di riqualificazione del giardino (esito positivo della conferenza dei servizi tenutasi nello scorso mese di luglio)
– realizzazione dei bagni pubblici nella casetta ex AMA anche in vista del Giubileo,
– progettazione del piano partecipato di gestione del giardino

 

Il CPVP invita tutte le persone interessate all’ incontro che si terrà il
24 settembre alle ore 18,00, al centro del giardino

Un cordiale saluto
Emma Amiconi

28 settembre – 27 ottobre 2015 “Spezie. Il Sapore della Storia”

 

Screen Shot 09-22-15 at 03.46 PMSpezie. Il Sapore della Storia è la chiave per instaurare un legame tra l’enogastronomia e la storia, attraverso un filo conduttore che relaziona questi due aspetti della cultura italiana, e in particolare laziale, attraverso i secoli: le spezie.

Visite tematiche e Percorsi di trekking seguendo le tracce delle spezie.

Degustazioni di prodotti tipici laziali con uno sguardo rivolto verso l’Africa e l’Oriente Passeggiate serali tra suggestivi resti archeologici.

Performance musicali tra Africa e Occidente Laboratori per bambini, reading e seminari.

 

Il Programma Completo

Anche oggi i Vigili al contrasto del commercio abusivo a Porta Maggiore

 

Come due giorni fa, oggi nuovo intervento degli agenti del gruppo Appio della Polizia di Roma Capitale, effettuato per contrastare il mercato di ciarpame che tenta di stabilirsi in via Casilina angolo Porta Maggiore. Alle 6:00 circa i Vigili diretti da Lorenzo Botta, assieme a personale AMA, hanno ripetuto l’azione svolta sabato scorso, contrastando l’occupazione dei marciapiedi e sequestrando altri quintali di ciarpame: i venditori, pensando che l’intervento di sabato fosse stato di carattere “spot” erano tornati stamattina, per poi doversi allontanare
Diversi i quintali di merce e rifiuti anche oggi sequestrati ed inviati a distruzione. PattugIie dei vigili continueranno a presidiare l’area nelle prossime settimane, con l’obiettivo di impedire sul nascere ulteriori tentativi di insediamento e ripristinare il decoro nell’area.
Roma, 21 settembre 2015

Polizia Roma Capitale
Comando Generale
Ufficio Rapporti con la Stampa
Via della Consolazione, 4
00186 Roma
tel. 06.6769.1