11 aprile 2019 “tutto Bianco” all’Apollo 11


in collaborazione con


presenta

giovedì 11 aprile ore 21.00

Spazio Apollo 11
c/o Itis Galilei ingresso laterale di via Bixio, 80/a
(angolo via Conte Verde) – Roma

Italia, 2015, 54 min.

introduce

lo storico del cinema
ADRIANO APRÀ

che al termine della proiezione
ne discute con

la regista
MORENA CAMPANI

È la storia di una donna che scopre d’esser nata là dove Michelangelo Antonioni aveva girato Il deserto rosso, nella Valle del Po, tra la città di Ravenna e la Laguna di Venezia. Attraverso il suono delle caldaie della centrale idro-elettrica essa si immerge nell’incomunicabilità, quello stato d’animo che riflette lo squilibrio in cui vive: madre anoressica, padre alcolizzato, quelle nuove condizioni della società industrializzata. Morena s’investe nella lotta per la salvaguardia e la valorizzazione di questo luogo, la centrale, scelto da un tale maestro del cinema. Incontra le persone che parteciparono alle riprese nel 1963-1964. Un pensionato dell’Enel le offre un VHS dicendo: «Questo è il mio deserto rosso». L’assistente regista del film le mostra il diario realizzato durante le riprese, momenti intimi, aneddoti chiarificatori che, 50 anni dopo, hanno il peso delle leggende colorate di curiosità popolare. Trovando tali incontri estremamente ricchi, Morena parte alla ricerca di altri luoghi, una sorta di archeologia delle riprese, dove Antonioni ha lasciato tracce indelebili sia sul terreno che sulle persone. Traccia fondamentale è quella del vuoto, processo verso la libertà, consapevolezza verso il progresso, scintilla della rivoluzione.

Regia, Soggetto e Sceneggiatura : Morena Campani, Caroline Agrati – Interpreti e contributi: Flavio Nicolini, Clothilde Simond, Simonetta Nicolini, Massimo Arvedi, Dominique Païni, Vainer Tugnolo, Mirna Girardi, Carlo Montanaro, Elisabetta Antonioni, Angela e Lydia Cincotta, Angela Tesoriero, Federico Vitella, Francesco Cimino, Fabio Massimo Bongianni, Vera Pescarolo-Montaldo, Christine Boisson, Tonino Guerra e la voce di Fanny Ardant – Fotografia: Paolo Muran, Roberto Beani – Suono: Damien Froidevaux – Musica: Philippe Eidel – Montaggio: Véronique Holley – Produzione: Canal+, France Télévision, Label Vidéo, Rubis Productions, Minuscule S.A., con la partecipazione di Ciné+.

Il trailer

Apollo 11 : Il programma fino al 17 aprile

PROGRAMMA FINO AL 17 APRILE:

Giovedì 11 Aprile

ore 19.00 LA DONNA ELETTRICA di Benedikt Sterlingsson (101 min).
ore 21.00 per Racconti dal Vero: TUTTO BIANCO di Morena Campani, Caroline Agrati (54 min).

Venerdì 12 Aprile

ore 18.30 LA PROMESSA DELL’ALBA di Eric Barbier (131 min). Versione originale – Sott. ITA.
ore 21,00 LA DONNA ELETTRICA di Benedikt Sterlingsson (101 min).

Sabato 13 Aprile

ore 17,00 per Racconti dal Vero: IL VENERABILE W. di Barbet Schroeder (100 min). Versione originale – Sott. ITA.
ore 19.00 LA DONNA ELETTRICA di Benedikt Sterlingsson (101 min).
ore 21.00 LA PROMESSA DELL’ALBA di Eric Barbier (131 min). Versione originale – Sott. ITA.

Domenica 14 Aprile

ore 16.00 LA PROMESSA DELL’ALBA di Eric Barbier (131 min). Versione originale
ore 18.30 FESTA ROMANA per TOMMASO LANDOLFI
ore 21.00 LA DONNA ELETTRICA di Benedikt Sterlingsson (101 min).

Lunedì 15 Aprile

ore 18.30 LA PROMESSA DELL’ALBA di Eric Barbier (131 min). Versione originale – Sott. ITA.
ore 21.00 per Racconti dal Vero: CELLETTIBLUE a seguire proiezione di PIANO PIANO ON THE ROAD di Marco Carlucci (48 min).

Martedì 16 Aprile

ore 19.00 LA DONNA ELETTRICA di Benedikt Sterlingsson (101 min).
ore 21.00 LA PROMESSA DELL’ALBA di Eric Barbier (131 min). Versione originale – Sott. ITA.

Mercoledì 17 Aprile

ore 19.00 LA DONNA ELETTRICA di Benedikt Sterlingsson (101 min).
ore 21.00 per Racconti dal Vero: ELDORADO di Markus Imhoof (91 min).