11 novembre 2018 Apollo 11: il programma della giornata


presenta

domenica 11 novembre ore 11.00

c/o Itis Galilei ingresso laterale di via Bixio 80/b
(angolo via Conte Verde) – Roma

FELICI E CONTENTI
leggendo GIANNI RODARI
lettura di favole a bambini piccoli e grandi


ANTONIA PAOLINI, ANDREA SATTA, MARIANGELA BARBANENTE
FEDERICO POMMIER, DANIELA MAZZOLI, SUSANNA NICCHIARELLI
JACOPO NARROS, FRANCESCO MORINI, GIANFRANCO ANZINI
e tanti altri ancora leggeranno

ANGELO PELINI suonerà il piano nel frattempo

FESTAROMANA è lieta di proporre un nuovo modo di godere del piacere della lettura, rivolto a grandi, piccini e famiglie: tutti insieme all’Apollo11 per ascoltare la lettura di fiabe, poesie e filastrocche di cielo e di terra di Gianni Rodari, uno straordinario creatore di racconti e poesie, teorico del genere fiabesco, pedagogo.

 

Ingresso LIBERO riservato ai soci
Tessera Apollo 11 sottoscrivibile in loco
Chi dovesse chiedere o rinnovare il tesseramento è pregato
di arrivare all’Apollo 11 con discreto anticipo (20-30 minuti)

**********************

in collaborazione con

presenta

domenica 11 novembre ore 18.00
c/o Itis Galilei ingresso laterale di via Bixio, 80/a
(angolo via Conte Verde) – Roma

Germania / Austria 2018, 94 min.

al termine della proiezione

il regista
WOLFGANG FISCHER

incontrerà il pubblico

Colonia: pochi secondi dopo un incidente stradale, il ferito è tratto in salvo, circondato di macchine e soccorsi, esempio perfetto dell’Occidente capitalista, efficiente e garantito. Il medico dell’ambulanza è Rike.

Con uno stacco repentino, Rike, quarantenne, appassionata velista (interpretata da Susanne Wolff, essa stessa con patentino internazionale di velista), parte, solitaria, da Gibilterra – dove le scimmie (le “bertucce di Gibilterra”, simbolo della colonia) si aggirano in un apparentemente simbiotico rapporto fra natura e cultura – con la sua barca modernissima e attrezzatissima alla volta dell’isola di Ascensione, un paradiso in terra in mezzo all’Oceano Atlantico, fra l’Africa e il Sudamerica.
Nei momenti di bonaccia sfoglia un sontuoso volume illustrato che le mostra in anteprima quel che vedrà con i suoi occhi. Anche in situazioni estreme si sa destreggiare con grande perizia, neanche una tempesta di quelle forza 9 le fa perdere il controllo, la macchina da presa le gira intorno, da ogni possibile posizione la tallona e lei è sempre padrona del piccolo mondo della barca, del grande mondo dell’oceano.
Dopo una tempesta si trova non lontano di un battello alla deriva pieno di persone che hanno urgente bisogno di aiuto…
Dopo reiterati “S.O.S”, la guardia costiera ordina a Rike di non immischiarsi perché non ha i mezzi per essere d’aiuto, ma il suo senso di responsabilità la tormenta.
Se ne andrà sapendo che delle persone perderanno la vita in mare?

NOTA
Il montaggio del film è stato curato da Monika Willi: tra i suoi lavori (molti film con Michael Haneke, comprese due Palme d’oro e un Premio Oscar: Amour, Il nastro bianco, Happy end) spicca Untitled – Un viaggio senza fine. Per questo film nel dicembre del 2013 il regista Michael Glawogger decide di partire per un anno attraversando tutti i continenti senza fermarsi. Vuole filmare andando semplicemente incontro a ciò che accade e lasciandosi stupire dall’inatteso. Serendipity è l’unico concetto e l’unica regola creativa a cui attenersi. Dopo 4 mesi e 19 giorni Glawogger muore improvvisamente durante le riprese. Monika , sua storica montatrice, raccoglie la sfida all’imprevisto e la continua. Regalandoci un omaggio sulla bellezza travagliata del mondo e un inno alla potenza visiva e poetica di questo regista.

Regia: Wolfgang Fischer – Sceneggiatura: Wolfgang Fischer, Ika Künzel – Direttore della fotografia: Benedict Neuenfels aac/bvk – Montaggio: Monika Willi, aea con il contributo di Goethe Institut-Rom – Interpreti: Susanne Wolff (Rike), Gedion Oduor Weseka (Naufrago).

Annunci

11 novembre 2018 in occasione della “Festa di strada” il Coro di Piazza Vittorio a San Martino ai Monti

11 novembre 2018 – ore 16,00

Coro di Piazza Vittorio

Basilica di San Silvestro e San Martino ai Monti

Durante la festa di San Martino ai Monti il Coro di Piazza Vittorio eseguirà nella Basilica di San Silvestro e Martino ai Monti la Jazz Mass di B. Chilcott e il Magnificat di Vivaldi. L’ingresso è gratuito

Il programma della Festa di strada a via San Martino ai Monti e vie limitrofe