Centro, intensa attività della Polizia Locale: ieri arrestate quattro persone.

Ieri giornata intensa per gli agenti della Polizia Locale in diverse aree della città: nel primo pomeriggio, a Piazza Trevi, un venditore abusivo, in stato di ubriachezza, ha reagito al sequestro della merce tentando dapprima la fuga per sottrarsi al fermo. L’uomo, del 1992, è stato comunque fermato per identificazione, sanzionato e denunciato per rifiuto di generalità.

Poco dopo sono stati fermati in via Dei Fori Imperiali due uomini di nazionalità rumena, responsabili di aver palpeggiato e poi aggredito due giovani ragazze di nazionalità statunitense. I due, rispettivamente del 1992 e del 1990, sono stati condotti assieme alle due vittime presso il comando di via della Greca. Uno dei due è stato denunciato per molestie sessuali.

Un altro fatto importante è accaduto ieri alle 17:00 circa in via Carlo Alberto, durante una attività di contrasto al fenomeno delle doppie file sempre da parte degli agenti del gruppo “Centro”. Gli agenti erano intenti a sanzionare alcuni veicoli fermi, al civico 27, quando da un negozio è uscito un uomo di nazionalità cinese che ha iniziato a protestare animatamente e ad inveire nei confronti degli operanti.
L’intervento ha di fatto provocato un inasprimento della condotta aggressiva da parte dell’uomo, seguito dalla moglie e dalla figlia: le parole grosse sono poi degenerate in spintoni fino ad un vero e proprio tentativo di aggressione: a quel punti gli agenti hanno rapidamente messo i tre in condizioni di non nuocere, portandoli dapprima presso il comando e poi presso il centro di fotosegnalamento della Questura per la necessaria identificazione.

Polizia Roma Capitale
Comando Generale
Reparto Rapporti con la Stampa
Via della Consolazione, 4
00186 Roma

Annunci

Via Giolitti 212

ilcantooscuro

Nell’ottica di recupero di Via Giolitti, in questi giorni ho parlato della questione dello stabile situato al 212; spazio costituito da tre padiglioni su due piani, tipico edificio industriale d’inizio secolo, fu la sede del Centro di formazione professionale della Regione Lazio, sino al 2000.

Abbandonato per anni, forse venduto a una S.r.l sotto la giunta Storace, ci furono delle polemiche all’epoca, divenne la “Casa dei Diritti Negati”, un centro sociale, tra l’altro oggetto di parecchie tesi di laurea, sgomberato nel 2006, anche se in maniera discreta, qualche occupante, in emergenza abitativa, sospetto sia rimasto.

Di chiunque sia la proprietà, pubblica o privata, però lo stabile non è stato mai valorizzato: per caso, però, ho scoperto come l’IPi stia facendo da advisor per una sua vendita in due lotti distinti.

Citando il loro sito, abbiamo

Compendio immobiliare costituito da due immobili: – IMMOBILE N. 1 Edificio distribuito su due…

View original post 184 altre parole

24 gennaio 2018 presentazione del libro “Mi chiamo Cristiano Ferrarese, ho 44 anni e mi sento fortunato” al Palazzo del Freddo

Mercoledì 24 gennaio 2018  ore 18,30
Palazzo del Freddo di Giovanni Fassi
presentazione e narrazione musicale del romanzo

Mi chiamo Cristiano Ferrarese, ho 44 anni e mi sento una persona fortunata..

Sarà presente l’autore. Modererà la serata Ignazio Gori

Palazzo del Freddo – Gelateria Fassi

Via Principe Eugenio, 65/67

 

24 gennaio 2018 Presentazione del libro “La notte della rabbia” presso la Libreria Borri Books

24 gennaio 2018 – ore 17,00

Libreria Borri Books

Presentazione del libro di Roberto Riccardi

La notte della rabbia

 

​“La notte della rabbia” è il nuovo romanzo di Roberto Riccardi edito da Einaudi: una storia che si svolge negli anni Settanta, tra terrorismo e spionaggio, con una complessa indagine che coinvolge memorie partigiane e Auschwitz. Mercoledì 24 gennaio alle 17 l’autore sarà presente alla libreria Borri Books per presentare il libro insieme a Catena Fiorello. Ti aspettiamo al Piano Binari.

Libreria Borri Books

Stazione Termini ‘ Piano Binari