19 ottobre 2016 “Che cos’e’ l’amore” all’Apollo 11

con il sostegno di

presenta

in anteprima romana
con una versione inedita

giovedì 19 ottobre ore 21.00

c/o Itis Galilei ingresso laterale di via Bixio, 80/a
(angolo via Conte Verde) – Roma

CHE COS’È L’AMORE

un film di Fabio Martina

Italia, 2016, 93′

introduce lo storico del cinema
ADRIANO APRÀ

che al termine della proiezione
ne discute con

il regista
FABIO MARTINA

e il montatore
LUIGI CARBONE

 

L’amore è sempre e ovunque possibile.
Milano, giorni nostri. Danilo Reschigna è un uomo di 50 anni affetto da tetraparesi spastica. Di professione fa il drammaturgo e l’attore teatrale. Ha vissuto con i suoi genitori fino alla loro scomparsa e non ha mai avuto una relazione d’amore vera. Vanna Botta ha 93 anni e a dispetto della sua età è una donna vitale: fa la pittrice, figlia d’arte di un grande e noto scultore. Si è sposata una sola volta nella sua vita e dopo la morte del marito, non ha più avuto altri uomini. Danilo e Vanna sono due artisti, due persone singolari; ciò che li rende unici è qualcosa che hanno in comune: il loro amore. Infatti si sono conosciuti 3 anni fa ed è stato un autentico colpo di fulmine: si sono innamorati alla follia e da allora non si sono più separati.

 

 

presenta

in anteprima romana
con una versione inedita

giovedì 19 ottobre ore 21.00

c/o Itis Galilei ingresso laterale di via Bixio, 80/a
(angolo via Conte Verde) – Roma

CHE COS’È L’AMORE
un film di Fabio Martina

Italia, 2016, 93′

 

introduce lo storico del cinema
ADRIANO APRÀ

che al termine della proiezione
ne discute con

il regista
FABIO MARTINA

e il montatore
LUIGI CARBONE

 

L’amore è sempre e ovunque possibile.
Milano, giorni nostri. Danilo Reschigna è un uomo di 50 anni affetto da tetraparesi spastica. Di professione fa il drammaturgo e l’attore teatrale. Ha vissuto con i suoi genitori fino alla loro scomparsa e non ha mai avuto una relazione d’amore vera. Vanna Botta ha 93 anni e a dispetto della sua età è una donna vitale: fa la pittrice, figlia d’arte di un grande e noto scultore. Si è sposata una sola volta nella sua vita e dopo la morte del marito, non ha più avuto altri uomini. Danilo e Vanna sono due artisti, due persone singolari; ciò che li rende unici è qualcosa che hanno in comune: il loro amore. Infatti si sono conosciuti 3 anni fa ed è stato un autentico colpo di fulmine: si sono innamorati alla follia e da allora non si sono più separati.

Annunci

Apollo 11: Il programma fino al 25 ottobre 2017

PROGRAMMA FINO AL 25 OTTOBRE:

Mercoledì 18 ottobre

MEDIR FESTIVAL

  • ore 19.00 Per Racconti dal Vero: IBI di Andrea Segre (66 min)
  • ore 20.30
    HOMBRE ELECTRICO
    di Alvaro Muñoz Rodriguez (18 min) – fiction
    A PIEDI NUDI
    di Christian Carmosino (52 min) – documentario. A seguire incontro con l’autore
  • ore 22.20 DISTRICT ZERO di Pablo Iraburu, Jorge Fernandez e Pablo Tosco (67 min) – documentario

Giovedì 19 ottobre

  • ore 19.30 Per Racconti dal Vero: IBI di Andrea Segre (66 min)
  • ore 21.00 Per Racconti dal Vero: CHE COSE LAMORE di Fabio Martina (63 min)

Venerdì 20 ottobre

  • ore 21.00 Per Racconti dal Vero: IBI di Andrea Segre (66 min)

Sabato 21 ottobre

  • ore 19.00 L’ORDINE DELLE COSE di Andrea Segre (110 min)
  • ore 21.00  Per Racconti dal Vero: IBI di Andrea Segre (66 min)

Domenica 22 ottobre

  • ore 18.00  Per Racconti dal Vero: IBI di Andrea Segre (66 min)
  • ore 20.30 L’ORDINE DELLE COSE di Andrea Segre (110 min)

Lunedì 23 ottobre

  • ore 21.00 Nell’ambito della rassegna ITALIAN NEW HORROR. Visioni e incontri dal lato oscuro del Cinema italiano THE BLIND KING di Raffaele Picchio (90 min)

Martedì 24 ottobre

  • ore 21.00  Per Racconti dal Vero: IBI di Andrea Segre (66 min)

Mercoledì 25 ottobre

  • ore 21.00  Per Racconti dal Vero: IBI di Andrea Segre (66 min)

 

Ingresso con tessera associativa Apollo 11
(sottoscrivibile in loco)

Per prenotazioni booking@apolloundici.it

Le prenotazioni dovranno essere convertite in biglietti presso la biglietteria almeno 30 minuti prima dell’inizio dell’evento.
La prenotazione non convertita non dà diritto di accesso all’evento.

19 ottobre 2017 presentazione del libro “Il Cortile del Tasso” presso la Libreria Pagina 2

vi ricordiamo l’appuntamento di  giovedì 19 ottobre, alle ore 18.30 per la presentazione del libro

Il cortile del Tasso

di Ruggero Savinio (Quodlibet, 2017)

Sarà presente l’autore
Modererà Stefano Catucci

C’è un uomo che osserva dalla finestra imponenti lavori sotto casa. Stanno costruendo la nuova sede dei servizi segreti in una piazza di Roma. Non è più giovane, anzi. Dall’infanzia, dalla giovinezza e, un po’ per volta, anche dalle altre stagioni della vita riaffiorano frammenti autobiografici. È un artista, un pittore; suo padre e suo zio (Alberto Savinio e Giorgio de Chirico) sono stati chiamati i Dioscuri della nostra arte. Ora sono care ombre che l’autore non smette di interrogare e di raccontare attraverso dettagli illuminanti, ma intorno ci sono, narrati per flash, incontri con Sandrino Contini Bonacossi, Garboli, Soffici, Arcangeli, Leoncillo, Niccolò Tucci e Giuseppe Ungaretti, oppure con compagni di scuola, noti e meno noti. La scuola è il liceo classico Torquato Tasso e proprio intorno all’umor nero dell’autore della Gerusalemme liberata si dipana il flusso dei ricordi…

Libreria Pagina 2
00185 Roma – Italy
Via Cairoli, 63
Tel: +39064464956
www.libreriapagina2.it
info@libreriapagina2.it