26 – 29 ottobre 2017 “L’Eternità dolcissima di Renato Cane” al Teatro Brancaccino

Teatro Brancaccino
26 – 29 ottobre 2017
Khora Teatro

presenta

L’ETERNITA’ DOLCISSIMA DI RENATO CANE
di Valentina Diana

con Marco Vergani
http://www.khorateatro.it
regia Vinicio Marchioni
Annunci

26 ottobre – 8 novembre “La Luce Eclettica” di Maurizio Turbesi al Gatsby Cafè

26 ottobre – 8 novembre 2017

La luce eclettica di Maurizio Turbesi

Vernissage giovedì 26 ottobre alle ore 18

Gatsby Cafè

RECUPERA
RIGENERA

RIUSA

Fai rivivere oggetti appartenenti

alla tua vita che hanno segnato

un tempo, un periodo un ricordo

nobilitandoli con un elemento di vita

“La Luce”

Grazie

Maurizio

 

26 ottobre 2017: Lettura condivisa ” E. Strout – Tutto è possibile” presso la Biblioteca Nelson Mandela

giovedì 26 ottbre

presso la

Biblioteca Nelson Mandela
alle ore 16.30
si terrà il secondo incontro su

Elisabeth Strout, Tutto è possibile

Elisabeth Strout
Vive a New York con il marito e la figlia, ed è originaria del Maine.
Ha insegnato letteratura e scrittura al Manhattan Community College per dieci anni e scrittura alla New School. Suoi racconti sono apparsi in numerose riviste, tra le quali il «New Yorker».
Con Amy e Isabelle (2000), acclamato da pubblico e critica, e vero e proprio caso editoriale, il suo primo romanzo, è stata finalista al PEN/Faulkner Prize e all’Orange Prize, e ha vinto il Los Angeles Times Art Seidenbaum Award per l’opera prima e il Chicago Tribune Heartland Prize.
Con Olive Kitteridge (2009) ha vinto il Premio Pulitzer.
Ha scritto anche Resta con me (2010) e I ragazzi Burgess (2013). Nel 2016 pubblica con Einaudi Mi chiamo Lucy Barton.

Bibioteca Nelson Mandela

Via La Spezia , 21

26 ottobre 2017 “Disturbing the Peace” all’Apollo 11

con il sostegno di


presenta

giovedì 26 ottobre ore 21.00

c/o Itis Galilei ingresso laterale di via Bixio, 80/a
(angolo via Conte Verde) – Roma

DISTURBING THE PEACE

un film di Stephen Apkon e Andrew Young

USA, 2016, 87′ – v.o. con sottotitoli in italiano

introduce
GIORGIO GOMEL
(JCALL, associazione di ebrei europei in sostegno alla soluzione ai due stati)

che al termine della proiezione
incontrerà il pubblico

Il documentario illustra principi e attività di Combatants for Peace (www.cfpeace.org), una ONG israelo-palestinese fondata nel 2006 che riunisce ex militari israeliani ed ex guerriglieri palestinesi, il cui motivo ispiratore è il ripudio della violenza, il riconoscimento dell’umanità del “nemico” e di un percorso comune di educazione alla riconciliazione e alla pace. Il film, denso, doloroso, a tratti straziante documenta l’itinerario psicologico e politico che ha condotto queste persone, dai due campi opposti di un conflitto che contrappone da oltre un secolo i due popoli, al rifiuto della guerra in un contesto socio-culturale e familiare spesso nutrito di odio e di pulsione alla vendetta.

Regia: Stephen Apkon, Andrew Young – Fotografia: Andrew Young – Montaggio: Ori Derdikman – Suono: Ronen Geva, Paul Urmson – Musiche: Blake Leyh – Prodotto da: Stephen Apkon, Rocco Caruso, Keaton Cristobal, Marcina Hale, Nancy King