Stazione Termini, controlli a tappeto sul trasporto pubblico

Questo slideshow richiede JavaScript.

Incremento delle attività a garanzia della legalità nel trasporto pubblico (Taxi, NCC e Bus) nell’area della Stazione Termini. Anche stamane il Comando Generale ha disposto una a serie di controlli svolti nel quadrilatero compreso tra via Marsala, via Giolitti e Piazza dei Cinquecento.
Sette pattuglie – di cui tre in borghese – appartenenti al GPIT, Squadra Vetture e gruppo Centro, hanno effettuato controlli mirati con appostamenti al fine di scoprire tassisti abusivi che tentano di accaparrarsi le “corse” proponendosi ai viaggiatori sia all’interno della stazione che lungo la fila di attesa davanti il piazzale.
Oltre agli appostamenti, sono stati effettuati controlli a campione verificando il turno, la regolarità della documentazione e dei titoli dei taxi.
Al termine della mattinata sono stati controllati 20 veicoli, dai quali è scaturito un sequestro di un taxi abusivo e la scoperta di un autista che circolava con un veicolo già sequestrato a lui affidato.
E’ stato anche fermato un bus turistico senza permesso ZTL, multato di 450 Euro e 25 veicoli che si trovavano in sosta vietata.
Dall’inizio dell’anno l’attività della squadra vetture ha portato al controllo di 1294 mezzi pubblici (Taxi e NCC) da cui sono scaturiti 228 accertamenti di violazione: 181 sono stati gli accertamenti di violazione a Taxi per gravi irregolarità nel servizio, che hanno comportato la sospensione della licenza per 15 gg, e 47 accertamenti nei confronti degli NCC, con numerosi ritiri della carta di circolazione.
Roma, 12 ottobre 2017
Polizia Roma Capitale
Comando Generale
Reparto Rapporti con la Stampa
Via della Consolazione, 4
00186 Roma
Annunci

12 ottobre 2017 anteprima romana di “Ho conosciuto Magnus” all’Apollo 11

con il sostegno di

 

presenta
in anteprima romana

giovedì 12 ottobre ore 21.00

c/o Itis Galilei ingresso laterale di via Bixio, 80/a
(angolo via Conte Verde) – Roma

HO CONOSCIUTO MAGNUS
un film di Paolo Angelini

Italia, 2016, 84′

al termine della proiezione

il regista
PAOLO ANGELINI
incontrerà il pubblico

Chi era Magnus? Un artista inquieto, un maniaco della perfezione, un uomo turbato dai suoi demoni interiori? Conversazioni, racconti, domande e impressioni di chi lo ha frequentato e conosciuto: la moglie Margherita, il disegnatore Giovanni Romanini, i critici Luca Baldazzi, Andrea Plazzi, Giulio Cesare Cuccolini, lo sceneggiatore Claudio Nizzi, gli amici Sara Spisni, Sergio Tisselli, Maurizio Rovinetti, Fabio Testoni e altri ancora.

Regia: Paolo “Fiore” Angelini – Interpreti: Luca Baldazzi, Margherita Fantuzzi Raviola, Giovanni Romanini, Giulio Cesare Cuccolini, Claudio Nizzi, Andrea Plazzi, Sara Spisini, Renato Spolaore, Maurizio Rovinetti, Michele Adamo, Sergio Tisselli, Giampiero Cane, Loretta Lanfredi, Fabio Testoni Soggetto: Paolo “Fiore” Angelini – Sceneggiatura: Paolo “Fiore” Angelini, Alberto Murmura, Christian Poli – Musiche: Fabio Iaci – Montaggio: Massimiliano Bartolini – Fotografia: Tommaso Alvisi – Suono: Fabio Iaci – Produzione: ABC; in collaborazione con Icaro Like-us, Promomusic, Maxman Coop Società Cooperativa, El Garaje – Produttore Esecutivo: Lavinia Turra – Organizzatore Generale: Gregorio Maraschini Montanari

Guarda il trailer

 

12 ottobre 2017 – Gli eventi AdottART all’Esquilino per la Settimana dell’Arte Contemporanea – Il programma

Adottart

In occasione della II Edizione di RAW Rome Art Week , l’Associazione culturale Arco di Gallieno presenta il 12 ottobre 2017 a partire dalle 17.30, il progetto Adottart, nato da un’idea di Franco Cenci. Nelle botteghe, tra i monumenti, alle finestre, su una porta, in un angolo dell’Esquilino, troveranno posto le opere degli artisti dell’Associazione Arco Di Gallieno.  Ogni artista adotta  un sito scegliendolo per affinità, per affetto, per empatia tematica. Gli interventi non sono condizionati da alcun limite né di dimensioni né di tecnica. AdottArt vuole creare un museo diffuso del quartiere, stabilendo una relazione continua con il suo tessuto economico e con la sua storia, evitando una presentazione fredda e alienata del lavoro artistico.  Manuela De Leonardis guiderà il 12 ottobre 2017 nella visita delle botteghe e dei luoghi ospitanti le opere.
partecipanti
Michel Bedouin, Franco Cenci, Carlo Grossi, Michele Marinaccio,
Elly Nagaoka, Beatrice Pasquet, Elisabetta Pizzichetti, Massimo Ruiu

orario tour

h. 17.30 Selli International Food Store, via dello Statuto, 28 • Michel Bedouin

h. 17.50 Cheng Gong, via dello Statuto, 35 • Beatrice Pasquet

h. 18.20 Libreria Einaudi, largo S.Alfonso, 3 • Michele Marinaccio

h. 18.40 Barbieria, via Carlo Alberto, 11• Elisabetta Pizzichetti

h. 19.00 Androne via Napoleone III, 89 • Massimo Ruiu

h. 19.20 Bottega Guidi, via Principe Eugenio, 8 • Franco Cenci

h. 19.40 Fotoceramica Bruciaferri, via Fratelli Cairoli, 76 • Elly Nagaoka

h. 20.00 Merceria, via Principe Eugenio, 45 • Carlo Grossi

12 ottobre – 26 novembre 2017 “Aggiungi un posto a tavola” al Teatro Brancaccio

Aggiungi un posto a tavola

12 ottobre- 26 novembre 2017

Alessandro Longobardi per Viola Produzioni e Teatro Brancaccio
GIANLUCA GUIDI
EMY BERGAMO
MARCO SIMEOLI
BEATRICE ARNERA
PIERO DI BLASIO
AGGIUNGI UN POSTO A TAVOLA
commedia musicale di Garinei e Giovannini
scritta con Jaja Fiastri
liberamente ispirata a “After me the deluge” di David Forrest
musiche di Armando Trovajoli

con FRANCESCA NUNZI
coreografie di GINO LANDI
regia originale di PIETRO GARINEI e SANDRO GIOVANNINI
ripresa teatrale di GIANLUCA GUIDI
direzione musicale MAURIZIO ABENI
“LA VOCE DI LASSU'” è di ENZO GARINEI

ORCHESTRA DAL VIVO

Maggiori informazioni