Richiesta urgente dell’Associazione abitanti di via Giolitti-Esquilino


Oggetto: richiesta urgente di ordinare ai responsabili del “trenino” Laziali – Centocelle      la drastica diminuzione della velocità di percorrenza di Via Giolitti, a causa delle  forti e continue vibrazioni provocate alle abitazioni dal passaggio dei treni.

 Gentile Enrico Stefàno,

le invio, a nome degli Abitanti di Via Giolitti, la richiesta di voler urgentemente provvedere a dare disposizioni di una immediata riduzione (a passo d’uomo) della velocità di percorrenza, ai conducenti dei treni Laziali – Centocelle, lungo tutta Via Giolitti.

Da anni denunciamo “l’effetto terremoto” che il passaggio dei  treni provoca alle nostre case, ormai piene di crepe, sottoponendo ad un  continuo e forte stress chi ci abita.

Dopo i recenti terremoti, soprattutto quello di domenica trenta ottobre, questa situazione è diventata ancora più insostenibile e pericolosa. Pertanto chiediamo che da subito si provveda a far ridurre la velocità di percorrenza.

Ci preoccupa l’incoscienza con cui i conducenti si lanciano a velocità pazzesca, considerato che guidano vagoni obsoleti, su una linea gravemente dissestata.

Se ciò non dovesse avvenire, le comunichiamo che ci metteremo in strada e fermeremo, noi abitanti, i treni. Consideriamo questo non un atto illegale, ma una legittima difesa.

Dopo vent’anni di iniziative, a tutti i livelli, portate avanti dall’Associazione degli Abitanti di Via Giolitti, per risolvere adeguatamente e una volta per tutte la “questione trenino”, di fronte all’incapacità e inettitudine delle varie Amministrazioni, abbiamo il dovere morale verso noi stessi di cautelarci. Molte delle cosiddette tragedie che accadono nel nostro Paese non sono tragedie, ma gravi responsabilità di chi dovrebbe governare. Questa mail è un atto ufficiale di denuncia e come tale chiediamo sia considerato.

Cordiali saluti

Maria Prassede Capozio

Presidente Associazione Abitanti Via Giolitti – Esquilino

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...