26 maggio – 9 giugno 2022 “Squarci” di Monica Di Pasquale e Gianna Loffredo al Gatsby Cafè

26 maggio – 9 giugno 2022

GATSBY CAFE’

“Squarci” di Monica Di Pasquale e Gianna Loffredo

Monica Di Pasquale (Roma, 30 maggio 1965) studia e si diploma al liceo artistico a Roma indirizzo Accademia. Frequenta il corso di grafica pubblicitaria allo IED e il triennio all’Accademia di Belle Arti di Roma, corso di pittura. Lavora per un po’ di anni come grafica pubblicitaria ed editoriale, e collabora anche con il Ministero dei beni culturali e con alcuni restauratori.
Insieme a Gianna Loffredo fonda “La decoratrice”, realizzando decorazioni d’interni in edifici nuovi e d’epoca. Oggi dopo aver sperimentato diversi tipi di pittura, si discosta completamente da quella accademica, immergendosi totalmente nell’arte astratta e materica, mantenendo tinte di colore antico, tra i quali ori, bruniti, argento e bronzi, dipingendo su tele di grandi dimensioni.
Gianna Loffredo (Roma, 8 Febbraio 1966) ha sempre avuto la passione per il disegno e la pittura, mentre eredita dal padre (un direttore della fotografia) l’interesse per il cinema. Diplomata all’Accademia di Belle Arti di Roma in scenografia e costume teatrale, comincia subito a lavorare in teatro e nel cinema sia come costumista che come scenografa.
Insieme a Monica Di Pasquale prende una specializzazione in decorazione d’interni, e fondano “La decoratrice”, studio/laboratorio che ha collaborato con architetti e restauratori per circa 5 anni. E’ stata l’assistente di Valeria Moriconi, all’epoca Direttore artistico del Teatro Stabile delle Marche.
Ama dipingere, e continua a farlo