9 – 15 ottobre 2020 “Una luminosa elegia dal Tevere all’Atlantico” mostra d’arte allo Studio Medina

Dal 9 al 15 Ottobre 2020

presso l’Art Gallery Medina Roma

Mostra personale di Antonio Finelli

Una luminosa elegia dal Tevere all’Atlantico.

Vernissage Venerdì 9 Ottobre alle 18.00

La mostra è un dialogo elettivo tra i colori e le architetture di Roma ed Essaouira, un viaggio tra le luci di Marocco e Italia.

Testo a cura di Duccio Trombadori.

Berlino, Roma, Essaouira, sono i luoghi prediletti da Antonio Finelli e che lo accompagnano nel prediletto esercizio pittorico rivolto a perseguire uno stile conciso ed amorevole, inteso a catturare l’intimità di spazi dal cuore antico ed esperienze di vita vissuta. Luoghi dell’anima, ma anche pretesti figurativi per decantare una speciale maniera di vedere. Finelli descrive con precisione sintetica ciò che ha visto senza indugiare troppo sul dettaglio narrativo, puntando per questo alla cattura della luce di pieno giorno in mezzo ad architetture prive del tramestio umano.

In questa singolare panoplìa di ambienti e mondi rappresentati, la facciata di Santa Croce in Gerusalemme, o le bianche architetture della stazione Termini, intrecciano un dialogo corto con la fortezza, i muri bianchi e cangianti, le torri e i bastioni di Mogador (Essaouira) dove finalmente legano in dissimile e fascinosa armonia le culture araba, ebraica e nord europea.

Così Antonio Finelli immagina il paesaggio come ‘natura silente’ e prosegue costante il suo dialogo espressivo con la lezione estetica ricavata dai maestri della ‘Scuola Romana’ rivisitandola e facendola rivivere in modo originale nei luoghi dove il suo sguardo si deposita (esemplare, il Marocco).

La sua è una pittura colta che nasce dalla meditazione e raggiunge un alto grado di libera espressione, rivelando l’impronta di uno stile che si afferma nella variabilità dei temi e dei soggetti: è il segno di una espressione eccellente che, senza cedere alla tentazione dell’uniformità, mette in scena le corrispondenze e le toccanti emozioni di una confortante elegia luminosa partita dalle sponde del Tevere per arrivare ai bordi dell’Atlantico.

Via Angelo Poliziano, 32-34-36 00184 Roma, Lazio

Tel. 06 9603 0764

info@medinaroma.com

7 – 9 ottobre 2020 “Le Conversazioni 2020 – XV edizione” al Palazzo Merulana

7-9 ottobre 2020

Palazzo Merulana

Le Conversazioni 2020 – XV edizione

 

LE CONVERSAZIONI, il festival internazionale diretto da Antonio Monda e Davide Azzolini, dopo la tappa caprese di agosto, prosegue a Roma con tre appuntamenti che vedranno la partecipazione di alcuni tra i più prestigiosi protagonisti della cultura italiana.

Mercoledì 7 ottobre (ore 19) lo scrittore Domenico Starnone in dialogo con Antonio Monda aprirà l’edizione romana 2020 che per il secondo anno si svolgerà a Palazzo Merulana, vivace e dinamico centro di produzione culturale tra letteratura, cinema e arte, nel cuore della capitale (via Merulana 121), nato dalla sinergia tra Fondazione Elena e Claudio Cerasi e CoopCulture.

Giovedì 8 ottobre (ore 19) sarà la volta di Chiara Gamberale che ha appena pubblicato per Feltrinelli il suo ultimo libro Come il mare in un bicchiere, forte testimonianza e riflessione sulla quarantena dell’epocale primavera 2020.

Venerdì 9 ottobre (ore 19) chiuderà il ciclo di incontri romani, la conversazione tra Antonio Monda e Vittorio Storaro. Già tre volte Premio Oscar, cinque volte laureato honoris causa, Storaro è il protagonista della mostra, ospitata proprio negli spazi di Palazzo Merulana, “Vittorio Storaro: Scrivere con la Luce”, realizzata e promossa da Storaro Art con il patrocinio della Festa del Cinema, che sarà per l’occasione la cornice de Le Conversazioni a Roma Una selezione di più di settanta immagini del maestro realizzate con la tecnica della doppia impressione tratte dai suoi lavori più celebri e poste a confronto con riproduzioni di opere d’arte che sono state sua fonte d’ispirazione.

Mercoledì 7 ottobre, ore 19 | Domenico Starnone
Giovedì 8 ottobre, ore 19 | Chiara Gamberale
Venerdì 9 ottobre, ore 19 | Vittorio Storaro

Partecipazione gratuita fino ad esaurimento posti disponibili
Prenotazione consigliata
Diritti di prenotazione 2.00 €
Prenotazioni: +39 0639967800 /onlineinfo@coopculture.it / coopculture.it/

Info su palazzomerulana.it / info@palazzomerulana.it

Nei giorni 7-8-9 ottobre, la Collezione Cerasi e la mostra “Vittorio Storaro. Scrivere con la Luce” sono visitabili fino alle 17 (ultimo ingresso alle 16) previo acquisto del biglietto di accesso (Intero €10,00; Ridotto €8,00). Si raccomanda dunque, qualora si volessero visitare la collezione e la mostra, di effettuarlo prima dell’inizio degli eventi, previsto alle 19.00

Domenico Starnone

Nato a Napoli nel 1943, ha svolto la professione di insegnante presso licei e istituti tecnici, esperienza che ha riflesso con ironia come redattore del Manifesto, e poi raccolto nel suo esordio narrativo, Ex Cattedra (1987). L’esperienza scolastica si ritrova anche nei romanzi Fuori registro (Feltrinelli, 1991) e Sottobanco (e/o, 1992). Nel 2001 ha vinto il premio Strega con il romanzo Via Gemito (Feltrinelli). Tra le sue opere più recenti: Scherzetto (Einaudi, 2016), Le false resurrezioni (Einaudi, 2018), Confidenza (Einaudi, 2019). Dai suoi libri sono stati tratti i film La scuola (1995) di Daniele Luchetti, Auguri professore (1997) di Riccardo Milani, Denti (2000) di Gabriele Salvatores, Lacci (2020), di nuovo Lucchetti e la serie televisiva Fuoriclasse (2011-2015).

Chiara Gamberale

Nata a Roma, ha esordito nel 1996 con il romanzo Una vita sottile (Marsilio). La sua carriera letteraria è proseguita con le opere narrative Color lucciola (Marsilio, 2001), Arrivano i pagliacci (Bompiani, 2002), La zona cieca (Bompiani, 2008), che le è valso il premio Campiello, Le luci nelle case degli altri (Mondadori, 2010), Adesso (Feltrinelli, 2016) e Come il mare in un bicchiere (Feltrinelli, 2020), tra gli altri. Nel 2014 ha scritto assieme a Massimo Gramellini il bestseller Avrò cura di te (Longanesi). Da un suo romanzo è stato liberamente tratto il film Passione sinistra diretto da Marco Ponti (2013). In televisione ha condotto, assieme a Luciano Rispoli, Parola mia su Rai3 e in radio Io, Chiara e lo scuro su Radio2.

Vittorio Storaro

Già tre volte Premio Oscar per Apocalypse Now di Francis Ford Coppola, Reds di Warren Beatty e L’ultimo Imperatore di Bernardo Bertolucci, vincitore del Nastro d’Oro nella 74esima edizione dei Nastri d’Argento lo scorso luglio e di numerosi altri riconoscimenti conferitegli da tutte le più prestigiose Accademie Cinematografiche a livello internazionale, oltre a 5 lauree honoris causa, Vittorio Storaro è il protagonista della mostra a Palazzo Merulana “Scrivere con la luce”, dove si presenta in una veste insolita, ovvero “essenzialmente” come fotografo, come narratore per immagini fisse… “Vittorio Storaro: Scrivere con la luce” è, infatti, un’esposizione foto-cinematografica ideata e voluta con l’intento di raccontare, attraverso la fotografia, una storia in movimento. Una storia che si intreccia e trova punti di contatto con le opere della Collezione Cerasi di Palazzo Merulana.

Problemi, notizie ed altro del rione Esquilino di Roma

romarteblog

FATTI NON FOSTE A VIVER COME BRUTI, MA PER SEGUIR VIRTUTE E CANOSCENZA

Arte e immagine

Art'immagine. Arte è immagine! Arte è immagine? Immagine è arte? Immagin'arte, Immaginare è un'arte.

Roma Singularis

All roads lead to Rome - Alle wegen leiden naar Rome

ROMA ARCHEOLOGIA e RESTAURO ARCHITETTURA 2020.

ROME - THE IMPERIAL FORA: SCHOLARLY RESEARCH & RELATED STUDIES.

RESS Roma

Rete Economia Sociale e Solidale

Del cielo stellato

Il blog di EdiLet - Edilazio Letteraria

Simone Modica

Photography, Travel, Viaggi, Fotografia, Trekking

ROMANISTA PER SEMPRE

La voce ai tifosi...

piazzavittorioaps

La tua Associazione di Promozione Sociale sul territorio

Aleteia.org - Italiano

Una rete cattolica mondiale per condividere risorse sulla fede con quanti cercano la verità

Et in Arcadia Ego

Sito informativo su Storia, Archeologia, Mitologia e Cultura antica.

www.retecivicaromana.it

Un gruppo aperto per la città del domani

Associazione di strada S.M. ai Monti » Languages » English

Problemi, notizie ed altro del rione Esquilino di Roma

Michelangelo Buonarroti è tornato

Non ce la fo' più a star zitto

esquilinochiamaroma.wordpress.com/

Un progetto urbano e di valorizzazione culturale del rione Esquilino

La cucina italiana "de noantre"

Cucina & divertirsi alla nostra età

romarteblog

FATTI NON FOSTE A VIVER COME BRUTI, MA PER SEGUIR VIRTUTE E CANOSCENZA

Arte e immagine

Art'immagine. Arte è immagine! Arte è immagine? Immagine è arte? Immagin'arte, Immaginare è un'arte.

Roma Singularis

All roads lead to Rome - Alle wegen leiden naar Rome

ROMA ARCHEOLOGIA e RESTAURO ARCHITETTURA 2020.

ROME - THE IMPERIAL FORA: SCHOLARLY RESEARCH & RELATED STUDIES.

RESS Roma

Rete Economia Sociale e Solidale

Del cielo stellato

Il blog di EdiLet - Edilazio Letteraria

Simone Modica

Photography, Travel, Viaggi, Fotografia, Trekking

ROMANISTA PER SEMPRE

La voce ai tifosi...

piazzavittorioaps

La tua Associazione di Promozione Sociale sul territorio

Aleteia.org - Italiano

Una rete cattolica mondiale per condividere risorse sulla fede con quanti cercano la verità

Et in Arcadia Ego

Sito informativo su Storia, Archeologia, Mitologia e Cultura antica.

www.retecivicaromana.it

Un gruppo aperto per la città del domani

Associazione di strada S.M. ai Monti » Languages » English

Problemi, notizie ed altro del rione Esquilino di Roma

Michelangelo Buonarroti è tornato

Non ce la fo' più a star zitto

esquilinochiamaroma.wordpress.com/

Un progetto urbano e di valorizzazione culturale del rione Esquilino

La cucina italiana "de noantre"

Cucina & divertirsi alla nostra età

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: