I tesori nascosti nel sottosuolo del Rione Esquilino – #2


Che l’Esquilino in genere e Piazza Vittorio in particolare siano delle autentiche miniere di materiale archeologico è risaputo, ciò nonostante quando negli scavi effettuati per realizzare il nuovo palazzo oggi sede dell’ENPAM vennero alla luce dei reperti di notevole bellezza ed importanza lo stupore degli archeologi deve essere stato veramente grande. Ed infatti erano stati ritrovati i resti della villa di Caligola.

Ci siamo già occupati su questo blog di questo argomento illustrando il progetto dell’ENPAM di costruire un vero e proprio museo sotterraneo (vedi il post)   per rendere fruibile al pubblico  questo eccezionale sito archeoligico ma in attesa che vengano ultimati i lavori accontentiamoci di leggere questa interessantissima pubblicazione scientifica sulla villa di Caligola ricca di spiegazioni sull’area interressata e di immagini suggestive di reperti, alcuni ritrovati nei secoli scorsi nelle vicinanze, altri che potremo ammirare nell’annesso museo che sarà realizzato accanto ai resti sotterranei dell’edificio imperiale

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.