Termini: proseguono gli interventi della Polizia Locale. Operazioni di ripristino del decoro anche in altre aree della Capitale

Questo slideshow richiede JavaScript.

Comunicato stampa della Polizia Roma Capitale

Continuano senza sosta gli interventi di bonifica dei siti occupati abusivamente o ridotti a discarica in varie zone della città. Il gruppo Pics, Pronto Intervento Centro Storico, della Polizia Locale ha appena concluso l’intervento nella zona della stazione Termini, più precisamente a Via Giolitti , che ha consentito di rimuovere numerose masserizie, utensili  e rifiuti vari di micro insediamenti abusivi presenti nell’area, sanificata poi da personale Ama. Nessun occupante era presente al momento delle operazioni.

Su disposizione della sovrintendenza ai beni culturali,  gli agenti sono intervenuti anche a Colle Oppio, denunciando un cittadino di 30 anni di nazionalità senegalese per occupazione abusiva di immobile di pregio. Nei suoi confronti è partita anche una denuncia per rifiuto a fornire le generalità ed una per danneggiamento ai  danni di un mezzo Ama, da lui preso a sassate per  sfregio.  L’occupante abusivo al momento si trova presso gli uffici del Comando Generale per essere sottoposto alle procedure di fotosegnalamento.

Altro intervento di bonifica è avvenuto in via Volpato, in prossimità di  piazzale della Radio, dove il tunnel sottostante la stazione Trastevere è stato completamente svuotato e ripulito dalle masserizie presenti. Diverse le  carcasse di biciclette rimosse invece vicino la stazione Ostiense e zona S.Lorenzo, ridotte a cumuli di ferraglia arrugginita, che ostruivano passaggi pedonali.  Un’operazione anti-degrado ha riguardato anche il parco intitolato a Falcone e Borsellino, ripulito questa mattina. Tutte le attività di bonifica sono avvenute con la collaborazione di personale e mezzi Ama.

Roma, 3 ottobre 2019


Polizia Roma Capitale
Comando Generale
Reparto Rapporti con la Stampa
Via della Consolazione, 4
00186 Roma

Annunci

3 ottobre 2019 “Nato a Xibet” all’Apollo 11

presenta

giovedì 3 ottobre ore 17.00
in anteprima per la città di Roma

Spazio Apollo 11
c/o Itis Galilei ingresso laterale di via Bixio, 80/a
(angolo via Conte Verde) – Roma


Italia, 2018, 78 min.

Pietro La Paglia è nato e cresciuto a Calascibetta, un piccolo paese dell’entroterra siciliano in provincia di Enna, dove ha sempre aiutato il padre, che di lavoro fa il pastore, e la famiglia a discapito dei propri sogni. Il suo destino sembra segnato, ma Pietro ha talento e una volta adulto decide di lasciare la propria terra per farsi una nuova vita al Nord. Diventa, così, un fotografo professionista, ma la nostalgia della sua terra non lo abbandona, e un giorno decide di tornare: davanti ai suoi occhi scorrono le immagini di quando era ragazzino, le fatiche, gli stenti, i luoghi della sua infanzia, le botteghe artigiane, i pastori e i contadini. Nei suoi ricordi si incrociano anche le storie delle persone che incontra: quella del maestro Domenico Di Mauro, il grande artista che “pittava” i carri siciliani; la “fuitina” d’amore di una giovane coppia e del matrimonio riparatore celebrato con la festa in campagna; le conversazioni dal barbiere del paese in cui si parla di tutto e si ascolta la musica suonata dal vivo. Nel viaggio di ritorno Pietro riflette sui cambiamenti che ha visto, sulla trasformazione che i luoghi della sua infanzia hanno registrato negli anni, e capisce che, anche se non è più come lui se la ricordava, la Sicilia gli rimane dentro.

Regia: Rosario Neri – Soggetto e sceneggiatura: Rosario Neri e David Ceccarelli – Cast: Vittorio Vaccaro (Pietro), Gabriele Pisano (Pietro bambino), Lorenza Denaro (Rosa), Francesco Capizzi (papà di Pietro), Domenico Gennaro (il barbiere), Enzo Campisi (Domenico Di Mauro), Giuseppe Maurizio Piscopo (il musicista) – Montaggio: Francesco Fabbri – Fotografia: Rosario Neri – Musiche: Giuseppe Maurizio Piscopo – Produttore: Lorebea Film Production – Distribuzione: Ahora Films.

Il trailer

Apollo 11 Il programma fino all’11 ottobre 2019

PROGRAMMA FINO ALL’ 11 OTTOBRE:

Giovedì 3 Ottobre

ore 17.00 per Racconti dal Vero: NATO A XIBET di Rosario Neri (78 min).
ore 19.00 per Racconti dal Vero: IL PIANETA IN MARE di Andrea Segre (93 min).
ore 21.00 per Racconti dal Vero: QUESTO È MIO FRATELLO di Marco Leopardi (80 min).

Venerdì 4 Ottobre

ore 17.00 per Racconti dal Vero: IL PIANETA IN MARE di Andrea Segre (93 min).
ore 19.00 I MIGLIORI ANNI DELLA NOSTRA VITA di Claude Lelouch (90 min). Versione originale – Sott. ITA.
ore 21.00 per Racconti dal Vero: SELFIE di Agostino Ferrente (78 min). Presenti Silvia Scola e Marta Rizzo di “Fuori le Ali”, il montatore del suono Benni Atria e gli autori delle musiche Andrea Pesce & Cristiano Defabritiis. Modera l’incontro la giornalista Federica Manzitti.

Sabato 5 Ottobre

ore 17.00 per Racconti dal Vero: IL PIANETA IN MARE di Andrea Segre (93 min).
ore 19.00 per Racconti dal Vero: SELFIE di Agostino Ferrente (78 min).
ore 21.00 I MIGLIORI ANNI DELLA NOSTRA VITA di Claude Lelouch (90 min). Versione originale – Sott. ITA.

Domenica 6 Ottobre

ore 16.30 per Racconti dal Vero: SELFIE di Agostino Ferrente (78 min).
ore 18.30 I MIGLIORI ANNI DELLA NOSTRA VITA di Claude Lelouch (90 min). Versione originale – Sott. ITA.
ore 20.30 per Racconti dal Vero: ROTTA CONTRARIA di Stefano Grossi (76 min).

Lunedì 7 Ottobre

  • ore 17.00 per Racconti dal Vero: IL PIANETA IN MARE di Andrea Segre (93 min).
  • ore 19.00 SLOWFILM FESTIVAL

SEZIONE WUMAN VISIONS

  1. NARANJA di Anna Issua Barrantes  cortometraggio          di animazione (2’42”).
  2. EN BOCA DI TODAS Lavoro Collettivo – cortometraggio di animazione (4’2”).
  3. UNFRUCTURED di Chanda Chevannes – documentario (91 min). Versione originale – Sott. ITA.

ore 21.00 SLOWFILM FESTIVAL

SEZIONE SMART

  1. BREAK di Riccardo Pavone – cortometraggio di animazione (2’45”).

SEZIONE DOCUMENTA

  1. LENTAMENTE di Cristiano Scardigno – documentario (17′).
  2. TERRE DI CANNABIS di Gianluca Marcon – documentario (43′).

Martedì 8 Ottobre

  • ore 17.00 I MIGLIORI ANNI DELLA NOSTRA VITA di Claude Lelouch (90 min). Versione originale – Sott. ITA.

ore 19.00 SLOWFILM FESTIVAL

                 SEZIONE WUMAN VISIONS

  1. OVERSEAS di Irene Felici – documentario (25′).

SEZIONE SMART

  1. AILIN EN LA LUNA di Claudia Ruiz – cortometraggio di animazione (5’19”). Versione originale – Sott. ITA.
  2. GUAXUMA di Nara Normande – cortemetraggio di animazione (14′). Versione originale – Sott. ITA

             SEZIONE DOCUMENTA in collaborazione con l‘Accademia di   Cinema e Televisione Griffith
opera prima

  1. VELENO di Rosaria Della Ragione – documentario (15′).

ore 21.00 SLOWFILM FESTIVAL

  SEZIONE WUMAN VISIONS

  1. YOUTH UNSTOPPABLE di Slater Jewell-Kemker – documentario (86′). Versione originale – Sott. ITA.

Mercoledì 9 Ottobre

ore 19.00 per Racconti dal Vero: IL PIANETA IN MARE di Andrea Segre (93 min).
ore 21.00 I MIGLIORI ANNI DELLA NOSTRA VITA di Claude Lelouch (90 min). Versione originale – Sott. ITA.

Giovedì 10 Ottobre

ore 18.30 MANTA RAY di Phuttiphong Aroonpheng (105 min). Versione originale – Sott. ITA.
ore 21.00 LA SCOMPARSA DI MIA MADRE di Beniamino Barrese (106 min).

Venerdì 11 Ottobre

ore 16.30 LA SCOMPARSA DI MIA MADRE di Beniamino Barrese (106 min).
ore 19.00 per Racconti dal Vero: SELFIE di Agostino Ferrente (78 min). Incontro con Amnesty International.
ore 21.00 MANTA RAY di Phuttiphong Aroonpheng (105 min). Versione originale – Sott. ITA. Incontro con Amnesty International.