12 dicembre 2018 “Un paese di Calabria” all’Apollo 11


con il sostegno di


presenta

mercoledì 12 dicembre ore 21.00
c/o Itis Galilei ingresso laterale di via Bixio, 80/a
(angolo via Conte Verde) – Roma


Francia/Svizzera/Italia, 2016, 90 min.

Al termine della proiezione

le registe
SHU AIELLO
CATHERINE CATELLA

la produttrice
SERENA GRAMIZZI

incontreranno il pubblico

Rosa Maria ha lasciato Riace, il suo paese natale, in un giorno d’estate del 1931 in cerca di fortuna in Francia. Da allora gli abitanti di Riace hanno visto le case abbandonate dagli emigrati coprirsi di edera e le terre impoverirsi. Hanno continuato a guardare il mare dalle loro colline, per ricordare i loro due patroni, Santi Cosma e Damiano, originari d’oriente. Un giorno da quel mare è arrivato un barcone su cui erano Bairam ed altri duecento profughi curdi. Le case degli emigrati d’inizio novecento sono state restaurate con l’aiuto dei nuovi migranti e date loro. Oggi gli abitanti deL paese calabro si chiamano Roberto, Ousmane, Emilia, Mohamed, Leonardo, Taira. Il progetto “Futura”, portato avanti dal sindaco Domenico Lucano, insieme ai migranti, è un esempio unico d’accoglienza. Gli abitanti non hanno molto ma s’inventano ogni giorno il loro destino comune. Un paese di Calabria svela l’infinita ciclicità dei flussi migratori, mostrando come quello che per alcuni è un problema, per altri è un’opportunità.

Regia: Shu Aiello e Catherine Catella – Soggetto: Shu Aiello e Catherine Catella – Interpreti: Il Sindaco Domenico Lucano e gli abitanti di Riace, in particolare: Cosimina, Baïram, Gianfranco, Cinzia, Emilia, Roberto, Leonardo, Tahira e Caterina, Antonella e Antonio, Don Giovanni, Renzo, Rosina, Raffaele, Tonino, Daniel e Princess, Mohamed Ramza, Ousmane e la sua famiglia – Direttore della fotografia: Maurizio Tiella, François Pages, Steeve Calvo – Montaggio: Catherine Catella – Suono in presa diretta: Jean-François Priester – Musica: Francesca Breschi, Giovanna Marini, Matteo Salvatore, Modena City Ramblers – Produttori: Laurence Ansquer per Tita Productions, Martine Vidalenc per Marmitafilms, Florence Adam per Les Productions JMH, Serena Gramizzi per Bo Film – Produzione: Tita Productions (FR), Marmitafilms (FR), Les Productions JMH (CH), Bo Film (IT).

Il trailer

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.