12 luglio 2018 “Le coppette del pomeriggio – Dialoghi al femminile” al Palazzo del Freddo – Fassi

Il Palazzo del Freddo e l’associazione Rea Silvia organizzano un pomeriggio interamente dedicato alle donne.
LE COPPETTE DEL POMERIGGIO – DIALOGHI AL FEMMINILE (Tutto ciò che le donne vorrebbero sapere ma non sempre osano chiedere) prevede la presenza delle ostetriche Flavia Splendore e Paola Battistini che parleranno di argomenti inerenti l’universo femminile.
A titolo completamente gratuito, le partecipanti avranno la possibilità di fare domande, magari quelle che spesso non rivolgono un po’ per pudore e un po’ per assenza di punti di riferimento istituzionali ai quali rivolgersi.

L’incontro si svolgerà presso la Sala Giuseppina della gelateria Fassi – via Principe Eugenio 65-67 – giovedì 12 luglio alle ore 18:30.
Informazioni e prenotazioni: inforeasilvia@gmail.com – cell: 3703106537

Annunci

12 luglio – 2 settembre 2018 “Sport in Piazza” a Piazza Vittorio

12 luglio – 2 settembre

Coni Lazio

“Sport in Piazza”

“Sport in Piazza a Piazza Vittorio” si svolgerà durante l’arco di sei settimane, dal 12 luglio al 2 settembre con la pausa dal 6 al 22 agosto. Dal giovedì alla domenica, dalle 17 alle 24, sarà allestito un villaggio sportivo attrezzato ogni settimana con aree tematiche dedicate ad alcune discipline sportive. Si partirà giovedì 12 con gli sport della mente (scacchi, dama, bridge), poi sarà la volta degli sport vari (scherma, giochi tradizionali, bowling, bocce, cricket, arrampicata sportiva), gli sport rotellistici (pattinaggio, ciclismo, ghiaccio), gli sport di combattimento (arti marziali, kickboxing), gli sport di squadra (tennis, badminton, tennistavolo, pallavolo, pallacanestro), quelli praticabili sui simulatori (pesca sportiva, pentathlon moderno, tiro a segno, vela, guida sportiva) e si chiuderà con gli sport a corpo libero (danza sportiva, ginnastica, twirling).

“Siamo sempre più impegnati nella diffusione della pratica sportiva accessibile a tutti – dice il Presidente CONI Lazio Riccardo Viola -. Il nostro lavoro di promozione tocca ormai ogni angolo della Regione ed è sempre più apprezzato, promuoviamo lo sport soprattutto nei luoghi non deputati allo sport e Piazza Vittorio è uno di questi. Grazie al lavoro sinergico con i presidenti federali della regione siamo in grado di mettere in campo le migliori risorse in termini di tecnici e istruttori, offrendo ai cittadini la possibilità di fare attività sportiva di qualità, gratuitamente, e di scoprire nel contempo la grande ricchezza dell’offerta sportiva. Promuovere un evento a Piazza Vittorio, che è la piazza per eccellenza di Roma in quanto è la più grande in termini di superficie

ed è anche il simbolo dell’integrazione, perché è la più multietnica della Capitale, vuol dire offrire la possibilità a tutti di vivere una bella esperienza non solo sportiva ma anche culturale”.

Il menù sportivo per la settimana in corso fino a domenica 15, preparato con Federazioni, Discipline Associate ed Enti di promozione aderenti all’iniziativa, prevede pentathlon moderno con simulatore del tiro con la pistola, tennis, scacchi (solo il sabato) e calci di rigore (con gonfiabile del Centro Sportivo Italiano).

Dal 12 luglio 2018 “Morto Stalin se ne fa un altro” all’Apollo 11

presenta

da giovedì 12 luglio
c/o Itis Galilei ingresso laterale di via Bixio, 80/a
(angolo via Conte Verde) – Roma

Francia, Gran Bretagna, 2016, 106 min.

Versione originale – Sott. ITA

UNA GRAFFIANTE SATIRA POLITICA IN SALSA SOVIETICA, DAL GENIO DI
ARMANDO IANNUCCI

Nella notte del 2 marzo 1953, c’è  un uomo che sta morendo. Non si tratta di un uomo qualunque: è  un tiranno, un sadico, un dittatore. E’ Joseph Stalin, il Segretario Generale dell’Unione Sovietica (che forse in questo momento si sta pentendo di aver fatto rinchiudere nei Gulag tutti i medici piu  capaci…). E’ lì  lì , non ne avrà ancora per molto, sta per tirare le cuoia… e se ti giochi bene le tue carte, il suo successore potresti essere tu!

Dal genio di Armando Iannucci una travolgente commedia nera, una satira sul potere e il totalitarismo con un formidabile cast internazionale: Steve Buscemi (Le iene, Fargo, Il grande Lebowski), il pragmatico Khrushchev; Michael Palin (membro dei Monty Python, Un pesce di nome Wanda) il fedelissimo Molotov; Jeffrey Tambor (Tutti pazzi per Mary, Una notte da leoni, Arrested Development) interpreta il confusionario vice di Stalin, Malenkov; Jason Isaacs (la saga di Harry Potter, The OA, Star Trek: Discovery) l’implacabile generale Zhukov; Simon Russell Beale (Into The Woods, Penny Dreadful) il mefistofelico capo dei servizi segreti Beria e Olga Kurylenko (007 – Quantum of Solace, La corrispondenza) la pianista dissidente Maria Yudina. Liberamente ispirato alla graphic novel LA MORTE DI STALIN di Fabien Nury e Thierry Robins pubblicata in Italia da Mondadori.

Regia: Armando Iannucci – Sceneggiatura: Armando Iannucci, David Schnedier, Ian Martin – Fotografia: Zac Nicholson – Musiche: Christopher Willis – Interpreti: Jeffrey Tambor, Steve Buscemi, Olga Kurylenko, Michael Palin, Andrea Riseborough, Jason Isaac, Simon Russel Beale, Rupert Friend, Paddy Considine, Paul Whitehouse, Paul Chahidi, Adrian McLoughlin – Distribuzione: I Wonder.

Il Trailer

Apollo 11 Il programma fino al 15 luglio 2018

PROGRAMMA FINO AL 15 LUGLIO:

Giovedì 12 Luglio

ore 19.30 KEDI LA CITTÀ DEI GATTI di Ceyda Torun (80 min). Versione originale – Sott. ITA.
ore 21.30 MORTO STALIN SE NE FA UN ALTRO di Armando Iannucci (106 min). Versione originale – Sott. ITA.

Venerdì 13 Luglio

ore 19.30 KEDI LA CITTÀ DEI GATTI di Ceyda Torun (80 min). Versione originale – Sott. ITA.
ore 21.30 MORTO STALIN SE NE FA UN ALTRO di Armando Iannucci (106 min). Versione originale – Sott. ITA.

Sabato 14 Luglio

ore 19.30 KEDI LA CITTÀ DEI GATTI di Ceyda Torun (80 min). Versione originale – Sott. ITA.
ore 21.30 MORTO STALIN SE NE FA UN ALTRO di Armando Iannucci (106 min). Versione originale – Sott. ITA.

Domenica 15 Luglio

ore 19.30 MORTO STALIN SE NE FA UN ALTRO di Armando Iannucci (106 min). Versione originale – Sott. ITA.
ore 21.30 KEDI LA CITTÀ DEI GATTI di Ceyda Torun (80 min). Versione originale – Sott. ITA.