20 luglio 2018 “Estate 1993” all’Apollo 11

presenta

da venerdì 20 luglio
c/o Itis Galilei ingresso laterale di via Bixio, 80/a
(angolo via Conte Verde) – Roma

Spagna, 2017, 90 min.

Versione originale – Sott. ITA

Spagna, estate 1993. Dopo la morte dei genitori Frida, una bambina di sei anni, passa la sua prima estate con la nuova famiglia adottiva nella provincia Catalana. In campagna tutto è una sfida: il tempo scorre diversamente nella nuova casa e la natura che la circonda è misteriosa. Ora Frida ha anche una sorella di cui prendersi cura e deve fare i conti con sentimenti come la gelosia. A volte, è convinta che fuggire sia la soluzione migliore ai suoi problemi. Lo zio e la zia, i suoi affidatari, fanno ciò che possono per raggiungere un nuovo, seppur fragile, equilibrio e portare la normalità nella vita quotidiana. Prima della fine dell’estate la piccola dovrà farei i conti con le proprie emozioni e i suoi nuovi genitori imparare ad amarla come una figlia.

Regia: Carla Simòn – Sceneggiatura: Carla Simòn – Fotografia: Santiago Racaj – Musiche: Ernesto Pipò e Pau Boigues – Interpreti: Laila Artigas, Paila Robles, Bruna Cusì, David Verdaguer, Fermi Reixacha – Distribuzione: Wanted CInema.

Il trailer

Annunci

20 – 26 luglio 2018 “Kαιρός – L’attimo cruciale” allo Studio Medina

Kαιρός – L’attimo cruciale” a cura di Virginia Bazzechi presso gli spaziMedina Roma.Arte dal 20 al 26 Luglio. Una mostra che, attraverso le opere dei tre artisti Carl Knoderer, Ale Montañez e Alessandro Trani, riflette sul concetto di Tempo, sulla sua percezione collettiva, culturale ed artistica; e soprattutto sull’abilità dell’arte di bloccarne la durata andando oltre la caducità della vita.

Vernissage: Venerdì 20 Luglio ore 18:30
Apertura al pubblico: Lunedì-Venerdì 10:00-13:00 e 15:00-19:00

http://www.medinaroma.com/events/k%CE%B1%CE%B9%CF%81%CF%8C%CF%82-lattimo-cruciale-virginia-bazzecchi/