1 Febbraio Domenica ecologica e #domenicaalmuseo gratis

Contestualmente alla domenica ecologica essendo la prima domenica del mese sarà possibile visitare gratutitamente i musei statali e, limitatamente ai residenti, anche quelli civici. Di seguito la lista dei musei civici e quelli statali :

B8mDy6rIUAEc9IN.jpg large

1404386846615_Domenicaalmuseo

Domenica 6 luglio inizia questa iniziativa del Ministero dei beni culturali : si possono visitare gratuitamente tutti i luoghi della cultura statali, musei e aree archeologiche ogni prima domenica del mese.

Ricordiamo alcuni di questi luoghi nel rione Esquilino e zone limirtrofe :

Aula Ottagonale delle Terme di Diocleziano (ex Planetario)
Tipologia del luogo: Area archeologica
Proprietà: Ente MiBAC
Comune: Roma
via-piazza: Via Romita, 8 ,
Telefono: 0639967700

Basilica Sotterranea di Porta Maggiore (*)
Tipologia del luogo: Area archeologica
Proprietà: Ente MiBAC
Comune: Roma
via-piazza: Piazzale Labicano,1
Telefono: 06699841

Domus Aurea (*)
Tipologia del luogo: Area archeologica
Proprietà: Ente MiBAC
Comune: Roma
via-piazza: Viale della Domus Aurea (Parco del Colle Oppio), 1
Telefono: 0639967700

Museo Nazionale d’Arte Orientale
Tipologia del luogo: Museo, galleria non a scopo di lucro e/o raccolta
Proprietà: Ente MiBAC
Comune: Roma
via-piazza: via merulana, 247-248
Telefono: 0646974815 (direzione); 0646974802 (sala regia Museo)

Museo Nazionale degli Strumenti Musicali
Tipologia del luogo: Museo, galleria non a scopo di lucro e/o raccolta
Proprietà: Ente MiBAC
Comune: Roma
via-piazza: Piazza Santa Croce In Gerusalemme, 9/a,
Telefono: 067014796

Museo Nazionale Romano – Palazzo Massimo
Tipologia del luogo: Museo, galleria non a scopo di lucro e/o raccolta
Proprietà: Ente MiBAC
Comune: Roma
via-piazza: Largo di Villa Peretti, 1
Telefono: 06 480201 – 06 39967700

Museo Nazionale Romano – Terme di Diocleziano
Tipologia del luogo: Monumento
Proprietà: Ente MiBAC
Comune: Roma
via-piazza: Via Enrico de Nicola, 79,
Telefono: 06477881 0639967700

Tempio di Minerva Medica (*)
Tipologia del luogo: Area archeologica
Proprietà: Ente MiBAC
Comune: Roma
via-piazza: Via G. Giolitti, 166
Telefono: 0670451690

(*) : Attenzione, monumenti attualmente in fase di restauro, documentarsi prima di decidere la visita

 

Elenco completo dei musei e dei monumenti statali nel Lazio

1 febbraio 2015 “Moulin Rouge” al Brancaccino

moulin-rouge-biglietti-3

ASSOCIAZIONE CULTURALE FAGIPAMAFRA

presenta

MOULIN ROUGE

1 FEBBRAIO 2015 h.17.00 e h. 21,00 

al Teatro “Brancaccino”

 

 

In scena l’Associazione Culturale Fagipamafra con lo spettacolo Moulin Rouge, un recital ispirato al noto film, rivisitato e riadattato dal regista Fabiano Di Lecce.

button

1 febbraio 2015 : Domenica ecologica

Fascia verde di Roma
Fascia verde di Roma

Blocco della circolazione all’interno della fascia verde dalle 7,30 alle 12,30 e dalle 16,30 alle 20,30

Domenica 1 febbraio 2015 dalle 7,30 alle 12,30 e dalle 16,30 alle 20,30 stop totale del traffico privato nella Fascia Verde. Il blocco riguarderà anche i veicoli con permesso Ztl.

L’elenco delle deroghe

La mappa della Fascia Verde in formato .pdf

Ordinanza sindacale n. 15/2015

Per conoscere la ‘classe ambientale’ della propria auto o moto, ovvero che tipo di Euro è, click qui .

Attenzione ! Chi circola negli orari di blocco del traffico con auto e moto veicoli con caratteristiche che non rientrano tra le deroghe previste rischia una multa che può arrivare fino a 163 euro.

la multa può arrivare fino a 163 euro

30 gennaio 2015 ritorna #Biketoschool

Venerdì 30 Gennaio 2015 è il giorno di Bike to School!

Festeggiamo andando a scuola in bicicletta !

Facciamo in modo che davanti alle scuole ci siano meno automobili e decine di biciclette!

Un evento eccezionale i cui protagonisti sono i cittadini di domani: i nostri figli.

10428564_10205939635393016_2309782189894289513_nil percorso per la Scuola Di Donato a via Bixio

per_bts2015a

27 gennaio “Giornata della Memoria” 2015

giornata-della-memoria

In occasione della giornata della memoria 2015 si svolgeranno nel nostro rione diverse iniziative  anche nei giorni immediatamente precedenti :

Domenica 25 gennaio :

Dalle ore 9 alle ore 13 circa, la XI Edizione della passeggiata ciclistica “Pedalando nella Memoria”, che attraversa i luoghi segnati dall’Olocausto e dal nazifascismo, dalle Fosse Ardeatine al museo della Liberazione di via Tasso, fino al Portico d’Ottavia, anche il ricordo di Settimia Spizzichino, unica donna romana sopravvissuta ai lagher di Auschwitz e Bergen Belsen e alle atrocità del dottor Menghele, potrebbe rallentare le linee del centro in transito nella zona interessata dal percorso.

Lunedì 26 gennaio :

AUDITORIUM ANTONIANUM Viale Manzoni, 1
Le scuole di Roma incontrano Rav Lau
ore 10.30:
I ragazzi delle scuole di Roma incontreranno Rav Israel Meir Lau, già Rabbino Capo di
Israele. Nel corso dell’incontro sarà presentato il libro “Dalle ceneri alla storia. Riannodando con passo biblico il filo della memoria: il racconto dell’olocausto nei ricordi di un protagonista” del Rav Israel Meir Lau con prefazioni di Riccardo Di Segni, Shimon Peres e Elie Wiesel,
pubblicato per i tipi della Gangemi editore. Interventi di: Rav Di Segni, Rabbino Capo della Comunità Ebraica di Roma; Paolo Masini, Assessore alla Scuola con delega alla memoria di Roma Capitale. Saluti: Ignazio Marino, Sindaco di Roma; Riccardo Pacifici, Presidente del Cer. Sarà presente il Presidente del Senato Pietro Grasso, reggente Presidente della Repubblica. Sono previsti due intermezzi musicali di melodie scritte dai deportati di Theresin.
L‟iniziativa è a cura dell‟Assessorato Scuola, Sport, Politiche Giovanili e Partecipazione-Dipartimento Servizi Educativi e Scolastici, Giovani e Pari Opportunità e della Comunità Ebraica di Roma.
Martedì 27 gennaio :
Marcia e deposizione della corona per Rom, Sinti e Camminanti deportati
Ore 18 – Roma Capitale partecipa alla marcia organizzata dall’opera Nomadi da piazza
dell’Esquilino a via degli Zingari. L’amministrazione capitolina depone una corona per Rom, Sinti e
Camminanti deportati
Tutte le altre iniziative

Mostra dei Presepi presso la Basilica di S. Croce in Gerusalemme aperta fino al 31 gennaio

Nel ricordare che la Mostra dei Presepi presso la Basilica di Santa Croce in Gerusalemme rimarrà aperta fino al 31 gennaio pubblichiamo le foto di alcune delle opere presenti.

22 gennaio – 1 febbraio “Penso che un sogno così…” al Teatro Ambra Jovinelli

20141121-fiorelloperweb

22 gennaio – 1 febbraio 2015

al Teatro Ambra Jovinelli

Nuovo Teatro e IBLA film presentano

Giuseppe Fiorello in

Penso che un sogno così…

Con  Giuseppe Fiorello
Di  Giuseppe Fiorello e Vittorio Moroni
Regia  Giampiero Solari
Oraio spettacoli  Dal martedì al sabato ore 21:00,  la domenica ore 17:00
Durata spettacolo  1 ora e 55 minuti senza intervallo

button

Il “Cantiere dei Poeti” a Piazza Dante #Esquilino

Sabato 17 gennaio si è inaugurata la mostra “Cantiere dei Poeti” a Piazza Dante . Alcune fotografie della manifestazione e delle opere esposte :

I edizione dello #SHOTCALLING PHOTO FEST “I Quartieri di Roma”

concorso-shotcalling10 gennaio – 11 aprile 2015  I Edizione dello #SHOTCALLING PHOTO FEST dal titolo “I Quartieri di Roma”

Un tema volto alla ri-scoperta dei quartieri della capitale come luoghi di aggregazione sociale, di vita popolare e di storia. Un concetto semplice, ma che racchiude gli aspetti quotidiani del vivere.

Sono previste tre sezioni:

1) Inside: dedicata alla riscoperta del centro storico e dei quartieri più frequentati della capitale. L’obiettivo è quello di favorire una rilettura di queste zone portando alla luce angoli trascurati e particolari in ombra che resistono all’invasione turistica e commerciale, isole di senso scampate al clamore quotidiano.

2) Suburbia: dedicata alla scoperta dell’hinterland romano e delle periferie: i luoghi, le attività, i paesaggi interiori ed esteriori, gli abitanti e le loro storie.

3) Web: una sezione dedicata agli scatti “mobile”.

button

Descriptio Romae: le mappe della Roma del ‘700 – ‘800 arrivano online

LiveRomeguide

Si chiama Descriptio Romae – WebGis la nuova banca dati sulla Roma del ‘700 – ‘800, elaborata dai tecnici della Sovrintendenza Capitolina con l’università Roma Tre, l’Archivio Storico Capitolino, l’Archivio di Stato e l’Istituto Centrale per la Grafica. Un formidabile strumento di conoscenza storico-urbanistica, da oggi online e in libera consultazione.

La base è il Catasto Gregoriano, voluto da Pio VII nel 1816 e compiuto sotto Gregorio XVI nel 1835: la prima mappatura sistematica della città, dei suoi spazi, dei suoi edifici. 90 tavole ad acquerello, di valore artistico oltre che documentale, con oltre 15mila particelle. Ad ogni particella è stata collegata la massa dei documenti – finora mai sistematizzati – relativi a tutte le aree allora censite: atti di proprietà, cessioni e acquisti, lavori, eredità… Ne deriva un racconto capillare e ordinato della Roma del periodo e della sua trasformazione: la Roma che per la prima volta, terminata…

View original post 198 altre parole