16 marzo 2018 Parco di Colle Oppio, pattuglia della Polizia Locale arresta pusher

Nell’ambito delle quotidiane attività di controllo del territorio, gli agenti del Gruppo Sicurezza Sociale Urbana della Polizia Locale di Roma Capitale hanno tratto in arresto K. I., pregiudicato di 20 anni senza fissa dimora di nazionalità malese, responsabile di spaccio di sostanza stupefacente.
E’ quanto accaduto ieri nel tardo pomeriggio in via del Monte Oppio. Il giovane è stato notato dalla pattuglia mentre cedeva una bustina trasparente dal contenuto sospetto ad altro soggetto. Immediatamente fermato, l’uomo che aveva provveduto a cedere la bustina è stato invitato a consegnare la sostanza in suo possesso, che in principio aveva tentato di occultare nella bocca. Lo stesso ottemperava alla richiesta degli agenti e sottoposto a perquisizione, è stato trovato in possesso della somma di denaro provento dello spaccio. L’altro soggetto, datosi alla fuga alla vista degli agenti, lasciava cadere a terra la bustina contenente la sostanza che, all’esito di analisi di laboratorio , risultava essere marjiuana.
L’uomo è stato tratto in arresto e una volta identificato sono emersi numerosi precedenti specifici per spaccio e detenzione di sostanze stupefacenti .
L’Autorità Giudiziaria ha convalidato l’arresto dell’uomo e disposto l’obbligo di firma.
Roma, 16 marzo 2018


Polizia Roma Capitale
Comando Generale
Reparto Rapporti con la Stampa
Via della Consolazione, 4
00186 Roma

Annunci

16 marzo 2018 “La Botta Grossa” all’Apollo 11


con il sostegno di


presenta il

NASTRO D’ARGENTO MIGLIOR DOCUMENTARIO 2018
CINEMA DEL REALE

venerdì 16 marzo ore 21.00
c/o Itis Galilei ingresso laterale di via Bixio, 80/a
(angolo via Conte Verde) – Roma

LA BOTTA GROSSA

un film di Sandro Baldoni


Italia, 2017, 82 min.

introducono e al termine
della proiezione ne discutono

il regista
SANDRO BALDONI

il produttore esecutivo
GIANFILIPPO PEDOTE

Il 30 ottobre 2016 il terremoto ha colpito nuovamente il Centro Italia, già piegato dal sisma di agosto ad Amatrice, con la scossa più forte registrata in Italia negli ultimi 40 anni: magnitudo 6,5, con epicentro tra le province di Perugia e Macerata, in Umbria e nelle Marche, e un raggio d’azione che ha devastato tutta la zona dei Monti Sibillini, dove il regista è nato e cresciuto. Partendo dalla sua casa distrutta e dal suo personale stato d’animo, Baldoni compie un viaggio “da dentro” l’esperienza del terremoto, per cogliere le paure profonde, i traumi, le ansie, le rabbie, le speranze delle persone colpite.

Regia: Sandro Baldoni – Interpreti: Abitanti dei paesi di Umbria e Marche colpiti dal terremoto – Soggetto e Sceneggiatura: Sandro Baldoni – Musiche: Fiorella Mannoia (Brano “Combattente”) – Montaggio: Claudio Borroni – Fotografia: Renato Alfarano, Gianluca Catania – Suono: Alberto Ladduca (Presa Diretta), Agit Utlu (Presa Diretta), Andrea Vaccari (Presa Diretta), Duccio Servi (Montaggio), Giorgio Vita Levi (Mix) – Produttore: Marco Andolfato, Giusi Bonsignore, Francesco Guerrera, Gianluca Catania, Chiara Grandi, Sandro Baldoni – Produttore Esecutivo: Gianfilippo Pedote – Produzione: Acqua su Marte, Rai Cinema – Distributore: Cinecittà Luce – Ufficio Stampa: Ufficio Stampa Cinecittà Luce.

Il trailer

16 – 18 marzo 2018 “DECAMERONE vizi, virtù e passioni

16 – 18 marzo 2018

Teatro Ambra Jovinelli

Decamerone

vizi, virtù e passioni

Presentato da Nuovo Teatro diretta da Marco Balsamo
Con Stefano Accorsi
E con Silvia Ajelli, Slavatore Arena, Silvia Briozzo, Fonte Fantasia, Mariano Nieddu
Regia Marco Baliani
Adattamento Marco Baliani
Liberamente tratto dal Decamerone di Giovanni Boccaccio
Drammaturgia Maria Maglietta
Scene e costumi Carlo Sala
Disegno luci Luca Barbati
Orari spettacolo: venerdì e sabato ore 21:00 – domenica ore 17:00
Durata spettacolo: 1 ora e 45 minuti atto unico

Maggiori informazioni

16 marzo 2018 “Contaminated” al Gatsby Cafè

16 Marzo 2018

Gatsby Cafè

Contaminated

Questa volta vi proponiamo un mix di Drum&Bass, Jazz e Soul .
Alessandro Tomei sassofonista romano e attivissimo sulla scena Jazz cittadina incontra il bassista ormai parigino Lorenzo Feliciati e il batterista canadese Giampaolo Scatozza.
Il trio eseguira’ 2 sets di musica originale .