11 – 14 maggio “L’alba che verrà” al Teatro Brancaccino


11 – 14  maggio 2017
TEATRO BRANCACCINO
L’ALBA CHE VERRA’
16 attrici per raccontare le nuove voci del terzo millennio
Bis Tremila offre quest’anno la possibilità a sedici interpreti di presentare una proposta teatrale, in forma di monologo, per l’edizione romana della rassegna “Una stanza tutta per lei”.
La direzione artistica selezionerà, tra i materiali pervenuti preliminarmente via mail, 16 interpreti. Ogni attrice selezionata presenterà un estratto del monologo proposto, della durata di 15 minuti, in una delle serate conclusive della rassegna.
In programma:
Giovedì 11 maggio, ore 20.00
“Mi scusi lei conosce un certo Mario?”, di e con Gaia Insenga
“Tutto da sola”, di e con Giulia Nervi
“Mozza”, di e con Claudia Gusmano
“Opera”, di A. Petturiti, con Caterina Fiocchetti
Venerdì 12 maggio, ore 20.00
“Piena di carne”, da G. Testori, con Cristina Gardumi
“Alma”, da M. Phillips, con Giulia Diomede
“Ifigenia”, da Jean-Renè Lemoine, con Evita Ciri
“Donna Regina e le sue sorelle”, di e con Agnese Fallongo
Sabato 13 maggio, ore 20.00
“Per una biografia della fame”, di A. Nothomb, con Anna Gaia Marchioro
“Donne al Buio”, di A. Dachan, con Paola Giorgi
“L’ultima parte del corpo ad invecchiare è il cuore”, di G. Lodi, con Cristina Castigliola
“Anne Sexton”, di G. Schina, con Adele Tirante
Domenica 14 maggio, ore 18.00
“Rec”, di Pietro Piovani, con Silvia Siravo
“Penelope”, di A. Brancati, con Simona Allodi
“Sporca Eva”, di e con Luisa Casasanta
“3/4 di anima-Le”, di e con Nadia Spicuglia Franceschi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...