Archivi tag: 3D

Il cd. Tempio di Minerva Medica come non l’avete mai visto

Clicca per aprire
cd. Tempio di Minerva Medica

Cliccare sull’immagine, poi sul pulsante 3D model e poi aspettare il tempo necessario perchè vengano caricati i driver per la visione in 3D.

Appena disponibile il visore 3D potrete ammirare il cd. Tempio di Minerva Medica da tutte le angolazioni possibili spostandovi semplicemente  con il mouse tenendo premuto il tasto sinistro

Buona visione!

 

La Sala di Achille a Sciro nella Domus Aurea come non l’avete mai vista

Nel quartiere orientale della Domus Aurea sono i poemi omerici, soprattutto l’Iliade, ad avere ispirato la scelta dei soggetti che compaiono nei riquadri pittorici delle sale principali, sicuramente opera del pittore Fabullus: al centro della volta della Sala di Achille a Sciro, in una composizione dalla resa fortemente dinamica, la figura dell’eroe campeggia tra le figlie del re dell’isola, Nicomede.

Ecco la volta della Sala in 3D

17 – 28 febbraio 2015 “Mecenate racconta Roma” all’Auditorium di Mecenate

10945044_765152020233329_3793702326990209587_n

Mecenate racconta Roma dagli dei all’impero

Dal 17 al 28 febbraio l’auditorium di Mecenate torna a vivere grazie a Mecenate racconta Roma, una visita guidata in 3D all’interno della struttura archeologica con ricostruzioni in mapping video e racconti in costume.

Un racconto a carattere didattico divulgativo: grazie alla tecnologia del video mapping verranno ricostruiti gli interni originali dell’Auditorium, con il suo ninfeo e le cascate d’acqua, accogliendo gli spettatori in un surreale circolo di Mecenate, dove il padrone di casa racconterà la storia di Roma dalla fondazione ai giorni “nostri” (intesi come quelli di allora, ovvero l’età augustea) coadiuvato dalle immagini e dalla realtà aumentata. Durante il racconto di un attore nei panni di Mecenate e di un’attrice nei panni di una delle poetesse del circolo nelle 5 nicchie inserite nell’abside che sovrasta la cavea compariranno le perdute pitture da giardino che davano l’idea di un magnifico parco sotterraneo.

La manifestazione prevede 46 repliche della durata di 50 minuti, dal martedì alla domenica con 4 repliche giornaliere alle 17.00 – 18.30 – 20.00 – 21.30 (domenica 22 febbraio anche la mattina alle 10.00 e 11.30).