Archivi tag: Arco di Gallieno

Piazza Dante e l’Inferno Dantesco

Ci siamo già occupati nei mesi passati dell’interessante progetto dell’Associazione “Arco di Gallieno” che in occasione del 700° anniversario della morte di Dante Alighieri, ha ideato un’installazione permanente di 34 formelle nel giardino di Piazza Dante frutto del lavoro e dell’ispirazione di altrettanti artisti che vivono e/o lavorano all’Esquilino. Ognuna di esse rappresenta una cantica dell’Inferno dantesco e in pratica trasformano una parte del giardino in una vera e propria mostra d’arte contemporanea. Vi proponiamo una vista d’insieme  delle formelle e di seguito le immagini una per una.

Ed  ecco una per una le 34 formelle ( per vedere gli autori vi rimandiamo al post che abbiamo pubblicato mesi fa con tutti i bozzetti)

28 settembre 2021 Inaugurazione dell’installazione permamente sulla cantica dell’Inferno Dantesco nel giardino di Piazza Dante

28 settembre 2021 ore 16:00

Giardino di Piazza Dante

L’associazione Arco di Gallieno è lieta di annunciare l’inaugurazione dell’installazione permanente “E quindi uscimmo a riveder le stelle” delle opere di 34 artisti relativa alla cantica dell’Inferno di Dante Alighieri in occasione dei 700 anni della sua morte

Il post con tutti i 34 bozzetti che saranno inaugurati il 28 settembre

Arco di Gallieno “E quindi uscimmo a riveder le stelle” I 34 bozzetti dei 34 artisti Che hanno partecipato al progetto di illustrare i 34 canti dell’inferno dantesco

In occasione dei 700 anni dalla morte di Dante, Arco di Gallieno presenta “E quindi uscimmo a riveder le stelle“, un progetto che vede coinvolti 34 artisti che hanno interpretato i 34 canti dell’ Inferno. I bozzetti relativi, che qui presentiamo, verranno realizzati in ceramica e collocati permanentemente nel giardino di Piazza Dante all’ Esquilino. Lo scopo del progetto è quello di favorire lo sviluppo di capacità, collaborazione, solidarietà, empatia e armonia tra i cittadini e le diverse comunità straniere presenti all’ Esquilino

Arco di Gallieno “E quindi uscimmo a riveder le stelle” 34 artisti hanno interpretato i 34 canti dell’ Inferno della Divina Commedia

Un interessante progetto dell’Associazione Arco di Gallieno “E quindi uscimmo a riveder le selle“: 34 artisti hanno ideato 34 bozzetti relativi ai 34 canti dell’Inferno di Dante Alighieri che saranno realizzati in ceramica  per un’installazione permanente nel rinnovato giardino di Piazza Dante. Questo il link per conoscere i nomi degli artisti e per vedere i bozzetti che vengono pubblicati uno per giorno. Quando saranno tutti pubblicati dedicheremo un post con una galleria con tutti i bozzetti. Questo il comunicato ufficiale del’Arco di Gallieno

In occasione dei 700 anni dalla morte di Dante, Arco di Gallieno presenta “E quindi uscimmo a riveder le stelle”, un progetto che vede coinvolti 34 artisti che hanno interpretato i 34 canti dell’ Inferno. I bozzetti relativi, che qui presenteremo di volta in volta, verranno realizzati in ceramica e collocati permanentemente nel giardino di Piazza Dante all’ Esquilino. Lo scopo del progetto è quello di favorire lo sviluppo di capacità, collaborazione, solidarietà, empatia e armonia tra i cittadini e le diverse comunità straniere presenti all’ Esquilino

Un post dall’account Facebook di Bordi Belle Arti con un filmato su questo progetto

19 dicembre 2019 – 9 gennaio 2020 Mostra di progetti “Entasi” all’Acquario Romano

Cliccare due volte sull’immagine per ingrandirla

24 luglio – 27 agosto 2019 “Stend/Art” all’Acquario Romano

il progetto StendArt dell’associazione Arco di Gallieno che nel 2018 ha visto l’esposizione, sotto i portici di Piazza Vittorio Emanuele II, di 28 stendardi prodotti da artisti dell’Esquilino, dopo il successo di questa mostra, approda alla Casa dell’Architettura a piazza Manfredo Fanti! L’inaugurazione è fissata per il 24 luglio alle ore 18,30. Gli stendardi rimarranno in esposizione all’interno dell’Acquario fino a fine agosto.

16 maggio 2019 : Prima passeggiata nel Rione Esquilino nell’ambito dell’iniziativa “AdottArt – Passeggiate Esquiline”

Giovedì 16 Maggio, l’associazione Culturale Arco di Gallieno organizza una prima passeggiata che toccherà le botteghe e i luoghi dell’Esquilino, dove hanno trovato posto opere degli artisti coinvolti nel progetto Adottart. Le passeggiate seguono un criterio di vicinanza dei luoghi per rendere più agevole la visita. Con AdottArt, si intende creare un museo diffuso del quartiere, stabilendo una relazione continua con il suo tessuto economico e con la sua storia.
L’appuntamento è da Flowers & Fruits, via Merulana 64, giovedì 16 Maggio alle 17

 

Passeggiate Esquiline 1 interessa i seguenti siti e artistiç

Monardi / Flowers & Fruits
Fabrizi / Scatola Sonora
Bedouin / Selli International Food Store
Pasquet / Cheng Gong
Marinaccio / Libreria Einaudi
Pizzichetti / Barbieria di Danilo
Albani / Coltelleria Daniela Prezioso
Ruiu / Androne di via Napoleone III 89

Info Franco Cenci 3492605792
www.adottart.it
FB Arco di Gallieno

13 aprile 2019 “AdottART 3” per le strade e le botteghe dell’Esquilino

Con la primavera torna Adottart, curata questa volta da Michela Becchis e Roberta Melasecca.
Promossa dall’Associazione “Arco di Gallieno”, la manifestazione è un reciproco adottarsi tra artisti e botteghe. “Bottega” significa ripostiglio, luogo destinato a riporvi oggetti di ogni sorta per farvi negozio, ma è anche, dal Medioevo in poi, lo studio di artisti affermati, che lavoravano assistiti da aiuti e discepoli. Con Adottart, i due significati si congiungono per invitare tutti a una passeggiata e scoprire artiste e artisti che hanno fatto di una lavanderia, due librerie, una farmacia, un cinema, una boutique, un mobilificio, un laboratorio orafo, una bottega, portando su strada la possibilità di vedere un’opera d’arte congiungersi ad un luogo. Il 13 aprile a partire dalle 16 e fin verso le 20 comincerà il giro di questa galleria diffusa, come ogni buona galleria ospitale, da scoprire, dove luogo per luogo si troveranno le opere, introdotte da Michela Becchis, accompagnate da letture, da piccoli brindisi, conversazioni.
Artisti partecipanti: Fabio Alecci, Navid Azimi Sajadi, Primarosa Cesarini Sforza, Lea Contestabile, Gianluca Esposito, Elizabeth Frolet, Sabina D’Angelosante, Amedeo Longo, Patrizia Molinari
Botteghe e luoghi: The Little Reader Libreria per Bambini, Farmacia Longo, Libreria Pagina 2, Lavanderia Luca, Boutique Sitenne, Mobilificio Grilli, Plurale Laboratorio orafo, Cinema Apollo 11

26 ottobre 2018 “En Plein Air” presso la Piazzetta di Sant’Eusebio

L’Associazione culturale ARCO DI GALLIENO
organizza la proiezione murale delle foto di
EN PLEIN AIR
 (studio fotografico di Piazza Vittorio – estate 2018) in occasione della ROME ART WEEK.  
La proiezione avrà luogo VENERDI’ 26 OTTOBRE DALLE 18.00 ALLE 20.30 nella piazzetta della chiesa di S. Eusebio – Piazza Vittorio Emanuele II.
Vi aspettiamo numerosi!!!  

Il programma degli incontri nell’ambito di “Notti di cinema e…” a Piazza Vittorio

Arco di Gallieno

Programma degli eventi fino al 31 luglio 2018

Incontri riservati alle librerie

Programma fino al 31 agosto 2018